Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

L'opaca Ferrari SF90

La Ferrari 2019  

42 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Riuscirà a conquistare il titolo mondiale piloti?



Recommended Posts

22 minuti fa, Inferno ha scritto:

si, si è sentito chiaramente nei team radio, giro 3 tipo di farlo passare che erano gli accordi. Con vettel che risponde stizzito che è troppo lontano 1 secondo esatto, di aspettare il DRS e farlo passare li. Poii 1.3 1.4 1.5 e nulla.

credo lo cambieranno a prescindere dopo questa gara, troppo rischioso tenerlo se fosse quello il problema

 

Già, poi il nulla. 4.5 secondi davanti al monegasco fino al primo pit stop del numero 16.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è il problema affidabilità numero (...)? A questo punto vorrei che qualcuno ci dicesse qualcosa in più... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al di là del problema tecnico in se per se..

 

Ma è normale in un F1 che ha standard di sicurezza altissimi, ci sia il rischio concreto che qualcuno rimanga folgorato toccando una monoposto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

i geni gli hanno chiesto di farlo passare quando Leclerc aveva 1.3s di vantaggio su Hamilton, dimmi tu dove ca**o avrebbe dovuto infilarsi Vettel :asd: 

E se lo avessero fatto in fondo al rettilineo principale? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

per farsi prendere la scia da Hamilton ? geniale 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti risultava troppo complesso... Boh.

Non so che dire. L'ideale sarebbe stato lasciarli "idealmente" in P1-P2 dopo il pit e fare scambio di posizioni nel finale(senza perdere la doppietta in caso).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabbè, stava funzionando anche la tattica "lasciamolo pascolare"...  

Share this post


Link to post
Share on other sites

interessante analisi di Antonini 

 

Se non è cambiato qualcosa, le regole di ingaggio per i piloti di Maranello (e direi per tutti) sono sempre state chiare: il team viene prima di tutto, i giochi di squadra si fanno quando uno dei due piloti è molto più veloce o in lotta per il campionato. Ora, va bene gli accordi prima del via, va bene che Charles doveva agevolare la scia al compagno; ma in una gara in cui era evidente che gli avversari andavano quasi altrettanto forte, perché complicarsi la vita? Se volevano avvantaggiare Leclerc nel mondiale, allora perché non farlo anche a Singapore? Spiace dirlo, ma ancora una volta mi sembra di vedere i risvolti negativi di avere in squadra un pilota che ha un management forte e autoritario quasi quanto lui stesso.

Il guaio è che poi, davanti alle telecamere, Sebastian non nasconde il disappunto per un sorpasso pilotato al box; e Charles, veloce di lingua quanto di piede, continua a dire in pubblico troppe cose che andrebbero tenute per il debriefing. E’ la seconda volta in otto giorni che nel team radio di parla di ‘swap’, di invertire le posizioni. Ma dopo la bandiera a scacchi si ammette che serviranno chiarimenti.

 

https://www.formulapassion.it/motorsport/con-un-filo-di-gas/antonini-mgu-karma-ferrari-gp-russia-sochi-vettel-leclerc-binotto-strategia-power-unit-mercedes-458761.html

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono tutte bambinate inutili a questo punto del campionato

a che scopo lascia passare Leclerc in testa quando non riusciva neppure a stargli a meno di un secondo?

 

intanto dietro Hamilton incollato che aspetta solo un favore, puntualmente arrivato...

 

anche quando la vettura ha prestazioni (non affidabilità) riescono ad essere ridicoli in mondovisione...

 

qualcuno li avvisi per cortesia, sempre se ci sia bisogno di farlo.

alla faccia di "prima il team dei piloti": team order al secondo giro :stop:

 

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites

Antonini ha detto tutto. 

 

Lec ormai con todt ha in mano la squadra e pensa di poter fare quel che vuole. Indecente che un pilota si possa permettere di dire quel che vuole in radio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Citazione

"The undercut was because Charles stopped because he had worn tyres - left rear was starting to be worn, so it was the right moment for him to pit.

"We knew as well that if we stopped both our cars there we would have been vulnerable on safety cars, by leaving the lead to Hamilton.

"We tried to stay out as much as we could with Seb, simply to protect in case of safety cars at that period of the race."

Questo è Binotto.

Han allungato lo stint di Sebastian, dice Binotto, per essere meno vulnerabili possibile a una SC, solo che poi la SC è stata causata dal problema di Seb stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dato che il mondiale rimarrà una chimera, nei prossimi anni ci divertiremo per i motivi sbagliati :asd:

1 minuto fa, Pigeon ha scritto:

Questo è Binotto.

Han allungato lo stint di Sebastian, dice Binotto, per essere meno vulnerabili possibile a una SC, solo che poi la SC è stata causata dal problema di Seb stesso.

Se vabbè, dai team radio precedenti si era capito che Vettel era stato lasciato fuori per fare lo swap, Binotto noi non ce la beviamo :nonono042:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Binotto sarà anche un bravo DT, per aver portato la vettura a queste prestazioni (anche se fragile) ma non mi sembra poi il massimo come team principal...

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me la cosa che più dispiace, e dovrebbe essere così per i veri tifosi Ferrari secondo me, è il problema tecnico. Senza di esso doppietta quasi certa. Poi è chiaro che c'è stato un casinotto con le strategie, ma la si sta facendo più grave di quanto non lo sia. Molto più grave.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti, oggi la sfiga ci ha visto bene. Resta il fatto che la rossa è ridicola in alcuni frangenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Pigeon ha scritto:

Questo è Binotto.

Han allungato lo stint di Sebastian, dice Binotto, per essere meno vulnerabili possibile a una SC, solo che poi la SC è stata causata dal problema di Seb stesso.

 

Binotto Pinocchio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlate giustamente di restituzione di posizione, però quello che vedo è l'ennesima vittoria sfumata per inaffidabilità con Vettel e per mancanza di reattività sul cambio gomme a Leclerc (cambi subito non un giro dopo).

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Beyond ha scritto:

 

Binotto Pinocchio? 

Beh direi di sì, anche se la scusa non è male, bisogna ammetterlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, è una situazione difficile su due piloti molto vicini nelle prestazioni e cattivi in pista.

Non esiste un modo per evitare problemi in questi casi, a volte riesci a gestire meglio, altre volte meno bene (come oggi).

A Singapore erano stati molto bravi ad esempio.

Se ci ricordiamo che succedeva in Mercedes tra Rosberg e Hamilton dovremmo dire che Toto è un idiota..e invece è bravissimo; poi lì avevano il margine adeguato sugli altri e non ci hanno rimesso, ma era quasi impossibile gestire quella situazione senza creare "casi".

Penso Binotto abbia capito che oggi la gestione non sia stata adeguata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, LuigiQ ha scritto:

Mah, è una situazione difficile su due piloti molto vicini nelle prestazioni e cattivi in pista.

Non esiste un modo per evitare problemi in questi casi, a volte riesci a gestire meglio, altre volte meno bene (come oggi).

A Singapore erano stati molto bravi ad esempio.

Se ci ricordiamo che succedeva in Mercedes tra Rosberg e Hamilton dovremmo dire che Toto è un idiota..e invece è bravissimo; poi lì avevano il margine adeguato sugli altri e non ci hanno rimesso, ma era quasi impossibile gestire quella situazione senza creare "casi".

Penso Binotto abbia capito che oggi la gestione non sia stata adeguata.

Sono d'accordo e vorrei dirti che ti leggo con piacere, siamo sulla stessa lunghezza d'onda ;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×