Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

L'opaca Ferrari SF90

La Ferrari 2019  

42 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Riuscirà a conquistare il titolo mondiale piloti?



Recommended Posts

7 minuti fa, Manovele ha scritto:

 

La miglior efficienza aerodinamica non genera più pressione, più temperatura, più impronta per terra..

Ciò che ne scaturisce è il corretto utilizzo della gomma, nella giusta finestra di temperatura, senza portare lo pneumatico al limite.

 

Con una pessima aerodinamica hai un degrado maggiore poiché la gomma è "sola", ossia tutto il carico è gravato su di lei... 

 

pensa a Monza 2018, Raikkonen brucia le gomme posteriori, mentre Hamilton no... perché ? 

ricapricapitoliamo. L'aerodinamica  non genera pressione sulle gomme. Sarà...Ma allora in quale modo le porta in temperatura e le fa lavorare bene? passandoci accanto? Scusa se insisto.  perpl'aeroinamica me l'aeroinamica serve per generare pressione sulle gomme, questa pressione detta carico, agisce sulla gomma, e se ben calibrata la porta alla giusta temperatura e tutto funziona.   Altrimenti perche si parla di carico, in valori che arrivano anche a 1500 kg? Dove gravano sti 1500 kg, se non sulle gomme? L'aerdinamica schiaccia la macchina, e la macchina con cosa tocca terra? Mi pare sin troppo semplice il concetto. Aerodinamica e gomme, sono praticamente una cosa sola.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ggr ha scritto:

ricapricapitoliamo. L'aerodinamica  non genera pressione sulle gomme. Sarà...Ma allora in quale modo le porta in temperatura e le fa lavorare bene? passandoci accanto? Scusa se insisto.  perpl'aeroinamica me l'aeroinamica serve per generare pressione sulle gomme, questa pressione detta carico, agisce sulla gomma, e se ben calibrata la porta alla giusta temperatura e tutto funziona.   Altrimenti perche si parla di carico, in valori che arrivano anche a 1500 kg? Dove gravano sti 1500 kg, se non sulle gomme? L'aerdinamica schiaccia la macchina, e la macchina con cosa tocca terra? Mi pare sin troppo semplice il concetto. Aerodinamica e gomme, sono praticamente una cosa sola.

 

Scusami, 

ma in che punto ho scritto che l'aerodinamica migliore non genera pressione ?

Quello che ti ho scritto è che non genera PIU' pressione.

 

Tu sei convinto che un'efficiente aerodinamica genera più pressione, che quindi porta ad un degrado maggiore della gomma, 

io ti sto continuando a dire che non funziona così.

Con una pessima aerodinamica la gomma degrada perché viene "abbandonata" a se stesse, deve far fronte alla forza all'avanzamento, alla spinta laterale, alla frenata ecc ecc....

 

Quando scrivi che hai "più impronta a terra", è perchè vai a toccare i valori del camber, 

considera che se tu hai uno pneumatico aderente completamente all'asfalto, sui rettifili, piuttosto che in curva, le porzioni di gomma che vanno incontro a surriscaldamento variano...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://it.motorsport.com/f1/news/ferrari-promosse-parti-nuove-nel-filming-day-di-monza/4510286/?utm_source=RSS&utm_medium=referral&utm_campaign=RSS-F1&utm_term=News&utm_content=it

 

questa news vale tanto quanto quella di vettel che ha sentito la super sf90 dalla prima frenata dei test di barcellona...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con poco carico la gomma degrada di più perché avendo meno carico verticale ha meno aderenza ed è quindi più soggetta allo scivolamento che ne causa l'abrasione. 

Se ti manca carico devi percorrere  piano le curve rischiando di non imprimere l'energia necessaria alle gomme per entrare nella corretta finestra di utilizzo. 

Se percorri le curve troppo forte le gomme scivoleranno e si surriscalderanno, uscendo dalla finestra di utilizzo. 

Insomma se manca carico le gomme hanno meno grip per due motivi. 

Il primo è che la pressione con cui sono spinte a terra è minore, e già di per sé questo fa perdere performance. 

Il secondo è una conseguenza del primo, quando le gomme non sono in temperatura perdi ulteriormente grip. 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, NeoN ha scritto:

https://it.motorsport.com/f1/news/ferrari-promosse-parti-nuove-nel-filming-day-di-monza/4510286/?utm_source=RSS&utm_medium=referral&utm_campaign=RSS-F1&utm_term=News&utm_content=it

 

questa news vale tanto quanto quella di vettel che ha sentito la super sf90 dalla prima frenata dei test di barcellona...

Set up già trovato:ferok:

Poi ci troveremo gli uomini Ferrari a lavorare venerdì notte per ribaltare la vettura 

 

Comunque l'altro giorno leggevo un interessante articolo sulle difficoltà della SF90 e sulla figura di Binotto.

Ero d'accordo perché si sottolineava l'indubbia capacità organizzativa di MB dimostrata nello gestire il reparto motoristico in una fase tremenda, e si rimarcava come molte delle difficoltà di quest'anno siano dovute alla confusione post Marchionne, con la guerra interna di cui tanto si è parlato e che per colpa della debole dirigenza si è protratta fino a gennaio addirittura, con l'annuncio finale del TP. Quella lunga fase di caos avrebbe compromesso la gestazione di questa vettura.

In questi mesi infatti Binotto sta riorganizzando tutto il team, con vari innesti, e sono fiducioso che in ottica 2020 e soprattutto 2021 si possa fare molto bene.

Fino ad allora chiedere la testa di Binotto è ridicolo.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Davide384 ha scritto:

Con poco carico la gomma degrada di più perché avendo meno carico verticale ha meno aderenza ed è quindi più soggetta allo scivolamento che ne causa l'abrasione. 

Se ti manca carico devi percorrere  piano le curve rischiando di non imprimere l'energia necessaria alle gomme per entrare nella corretta finestra di utilizzo. 

Se percorri le curve troppo forte le gomme scivoleranno e si surriscalderanno, uscendo dalla finestra di utilizzo. 

Insomma se manca carico le gomme hanno meno grip per due motivi. 

Il primo è che la pressione con cui sono spinte a terra è minore, e già di per sé questo fa perdere performance. 

Il secondo è una conseguenza del primo, quando le gomme non sono in temperatura perdi ulteriormente grip. 

 

Finalmente uno che la pensa come me.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Manovele ha scritto:

 

Scusami, 

ma in che punto ho scritto che l'aerodinamica migliore non genera pressione ?

Quello che ti ho scritto è che non genera PIU' pressione.

 

Tu sei convinto che un'efficiente aerodinamica genera più pressione, che quindi porta ad un degrado maggiore della gomma, 

io ti sto continuando a dire che non funziona così.

Con una pessima aerodinamica la gomma degrada perché viene "abbandonata" a se stesse, deve far fronte alla forza all'avanzamento, alla spinta laterale, alla frenata ecc ecc....

 

Quando scrivi che hai "più impronta a terra", è perchè vai a toccare i valori del camber, 

considera che se tu hai uno pneumatico aderente completamente all'asfalto, sui rettifili, piuttosto che in curva, le porzioni di gomma che vanno incontro a surriscaldamento variano...

 

 

Le prime sei parole del tuo messaggio. Leggilo. Ti ho quotato testuale. la miglior efficienza aerodinamica non genera piu pressione. Al che ti ho chiesto in cosa consiste questa miglior efficienza, se non genera pressione, in quale fenomeno fisico si manifesta. È come mettersi 100 kg sulla schiena, e dire che non c'è pressione  sui piedi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, ggr ha scritto:

Le prime sei parole del tuo messaggio. Leggilo. Ti ho quotato testuale. la miglior efficienza aerodinamica non genera piu pressione. Al che ti ho chiesto in cosa consiste questa miglior efficienza, se non genera pressione, in quale fenomeno fisico si manifesta. È come mettersi 100 kg sulla schiena, e dire che non c'è pressione  sui piedi...

 

Meglio ricapitolare la genesi di questo discorso poiché fatto a pezzi, assume un significato singolare.

 

Tu hai cominciato con dire che non ti spieghi perché una monoposto che ha una gran aerodinamica, degradi meno le gomme di una che ce l'ha pessima.... quindi secondo te la Mercedes dovrebbe degradare più della Ferrari...

 

Io ti ho risposto, tra le altre cose, che una miglior aerodinamica non genera  PIU' pressione (leggi bene), ma significa tante cose, ad esempio meno resistenza all'avanzamento, piuttosto che minor spazio frenata, piuttosto che miglior distribuzione dei flussi, più guidabilità... ecc ecc..

 

Ora tu mi imputi di aver scritto "una miglior aerodinamica non genera pressione" ... boh

 

detto questo, 

io non so se tu hai capito o meno perché una miglior aerodinamica fa degradare meno le gomme....

ma se scorri indietro, trovi la risposta in un post di ieri, che è bene o male ciò che ha scritto Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Manovele ha scritto:

 

Meglio ricapitolare la genesi di questo discorso poiché fatto a pezzi, assume un significato singolare.

 

Tu hai cominciato con dire che non ti spieghi perché una monoposto che ha una gran aerodinamica, degradi meno le gomme di una che ce l'ha pessima.... quindi secondo te la Mercedes dovrebbe degradare più della Ferrari...

 

Io ti ho risposto, tra le altre cose, che una miglior aerodinamica non genera  PIU' pressione (leggi bene), ma significa tante cose, ad esempio meno resistenza all'avanzamento, piuttosto che minor spazio frenata, piuttosto che miglior distribuzione dei flussi, più guidabilità... ecc ecc..

 

Ora tu mi imputi di aver scritto "una miglior aerodinamica non genera pressione" ... boh

 

detto questo, 

io non so se tu hai capito o meno perché una miglior aerodinamica fa degradare meno le gomme....

ma se scorri indietro, trovi la risposta in un post di ieri, che è bene o male ciò che ha scritto Davide

Io non ho mai scritto che una macchina con un gran aerodinamica, degrada di più le gomme. Sto sostenedo il contrario da giorni.

Ma poi, non lo dico io. Basta sentire binotto, ci manca carico, e quindi non riusciamo a far lavorare le gomme alla temperatura giusta. Non c'è altro da aggiungere.

Per me il quadro è semplice e logico. Aerodinamica genera carico (peso che grava sulla macchina), questo peso viene trasferito alle gomme tramite la meccanica ( sospensioni ecc) le quali gomme si attaccano più e meglio all'asfato, piu grande è il peso che le schiaccia. Senza scomodare un fisico, è un concetto di una semplicità disarmante. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, ggr ha scritto:

Io non ho mai scritto che una macchina con un gran aerodinamica, degrada di più le gomme. Sto sostenedo il contrario da giorni.

Ma poi, non lo dico io. Basta sentire binotto, ci manca carico, e quindi non riusciamo a far lavorare le gomme alla temperatura giusta. Non c'è altro da aggiungere.

Per me il quadro è semplice e logico. Aerodinamica genera carico (peso che grava sulla macchina), questo peso viene trasferito alle gomme tramite la meccanica ( sospensioni ecc) le quali gomme si attaccano più e meglio all'asfato, piu grande è il peso che le schiaccia. Senza scomodare un fisico, è un concetto di una semplicità disarmante. 

 

Hai ragione, 

ho sbagliato a scrivere.

 

Tu hai scritto come fa una macchina con poca aerodinamica a degradare le gomme... e da li ti ho risposto..

dicendo che una macchina con pessima aerodinamica consuma le gomme di più di una che ce l'ha ottima... è un concetto di una semplicità disarmante

 

 

Edited by Manovele

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, Manovele ha scritto:

 

Hai ragione, 

ho sbagliato a scrivere.

 

Tu hai scritto come fa una macchina con poca aerodinamica a degradare le gomme... e da li ti ho risposto..

dicendo che una macchina con pessima aerodinamica consuma le gomme di più di una che ce l'ha ottima... è un concetto di una semplicità disarmante

 

 

Guarda, io sono abbastanza preciso, e quando faccio una affermazione, di solito me la ricordo. Sono tornato indietro cinque pagine, a cercare la frase dove dico che una macchina con poco carico non dovrebbe degradare le gomme, ma non l'ho trovata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/8/2019 Alle 12:34, ggr ha scritto:

Quello che non mi spiego, è come una macchina senza carico, riesca a generare una pressione tale sulle gomme, da scaldarle subito e poi surriscaldarle.

Ci hanno raccontato da marzo, che per mancanza di carico non arrivavano alla finestra di utilizzo...

 

Qui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti. Io non lo affermo. Esattamente il contrario, dico che non me lo spiego, Quindi, non so come tu possa leccergi una affermazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, NeoN ha scritto:

https://it.motorsport.com/f1/news/ferrari-promosse-parti-nuove-nel-filming-day-di-monza/4510286/?utm_source=RSS&utm_medium=referral&utm_campaign=RSS-F1&utm_term=News&utm_content=it

 

questa news vale tanto quanto quella di vettel che ha sentito la super sf90 dalla prima frenata dei test di barcellona...

 

A Monza sarà difficilissimo anche arrivare a podio. La gente sostiene da mesi che la pista si adatta alla vettura sperando in non so quale risultato. Questo andazzo del volersi illudere e poi scottarsi proprio non lo capisco..

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, L.Costigan ha scritto:

 

A Monza sarà difficilissimo anche arrivare a podio. La gente sostiene da mesi che la pista si adatta alla vettura sperando in non so quale risultato. Questo andazzo del volersi illudere e poi scottarsi proprio non lo capisco..

Si chiama vendita di biglietti. Se ci fai caso, qualsiasi macchina abbiano sfornato, per monza hanno sempre inventato un motivo di interesse. Anni addietro erano motori mirabolanti, o nuove parti. Quest'anno è la pista adatta alla macchina. I più ci credono, e va bene cosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, ggr ha scritto:

Si chiama vendita di biglietti. Se ci fai caso, qualsiasi macchina abbiano sfornato, per monza hanno sempre inventato un motivo di interesse. Anni addietro erano motori mirabolanti, o nuove parti. Quest'anno è la pista adatta alla macchina. I più ci credono, e va bene cosi.

 

Negli anni del V12 però era vero, avevamo solo il motore che ci teneva a galla a Monza...poi andava male per altri motivi, ma la rossa li andava forte :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, ggr ha scritto:

Infatti. Io non lo affermo. Esattamente il contrario, dico che non me lo spiego, Quindi, non so come tu possa leccergi una affermazione.

 

lasciamo perdere

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Manovele ha scritto:

 

lasciamo perdere

E ti conviene...

Edited by ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ggr ha scritto:

E ti conviene...

 

Ah si? 

Come mai ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×