Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

L'opaca Ferrari SF90

La Ferrari 2019  

42 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Riuscirà a conquistare il titolo mondiale piloti?



Recommended Posts

6 minuti fa, red27 ha scritto:

Aggiungerei un'altra cosa. Su Sky hanno detto che, a Baku, la Mercedes ha terminato la gara con 7,5kg di carburante nel serbatoio, mentre la Ferrari era al limite. E il nuovo olio Shell servirebbe proprio a ridurre i consumi. Forse se aggiungessero carico sarebbero ancora più in crisi da questo punto di vista?

Insomma, una coperta corta...

 

Interessante osservazione. In effetti Vettel ha detto chiaramente che viaggiano più scarichi e non si capisce perché vista la potenza del motore. La tua potrebbe essere una spiegazione plausibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma la mercedes per due terzi di gara ha passeggiato, vettel ha spinto come si vedeva dai settaggi del volante, quindi la questione benzina è abbastanza normale mi sa

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me il dato su Baku è fuorviante, quella è una gara in cui è facile che i team carichino meno benzina perché il rischio di SC è altissimo e si scommette quindi sul minor consumo dovuto ai giri lenti sotto SC

 

è possibile che la Mercedes, non avendo nulla da guadagnare con due macchine in prima fila, abbia caricato per fare tutti i giri in sicurezza, mentre la Ferrari, dovendo rischiare di più, abbia sotto caricato scommettendo su una SC

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, ggr ha scritto:

A mettere l'alettone vecchio,non ci vuole chissa che scienza. Non è la prima volta che i team fanno prove comparative del genere. Tra l'ipotesi di una prova comparativa, e quella che in tre mesi non sistemano una sospensione, voglio propendere per la prima... la seconda sarebbe tragicomica...

 

Non sono d'accordo. I test li abbiamo visti e, oltre a non avere molto senso, non hanno mai montato l'ala 2018, altrimenti sarebbe stata notata da tutti.

Invece mi sembra credibile che la sospensione sia stata tolta per non affidabilità o peggio sia stata bocciata da qualcuno più in alto. Anche se non è detto che sia quello il problema...

 

10 ore fa, Ruberekus ha scritto:

a completamento di quanto detto da ForzaFerrari, aggiungo quello che ha realizzato Leclerc il giorno 2 dei test su gomma C3: Leclerc ha segnato il miglior tempo in  18.247 al primo giro di uno stint da 10:

 

 

T3 26.6

 

ora io non so dare una spiegazione tecnica, ma secondo me è fuori da ogni logica che la stessa vettura, al secondo giorno di test con macchina carica di benzina e tre mesi dopo in modalità qualifica, possa fare lo stesso tempo in un settore 

 

d'altra parte sono anche piuttosto convinto che la macchina continuerà a fare schifo e non sapremo mai la ragione di questo strano fatto. 

 

Questi dati che riporti sono ancora più clamorosi e per me confermano che qualcosa sulla macchina è stato cambiato. Non è possibile che non si riesca a guadagnare nulla in un settore (mentre negli altri si e molto) e il discorso fatto da altri sulla benzina, per quanto interessante, secondo me non giustifica questa situazione.

 

Ieri sera comunque ho parlato un po' con la persona che conosco e anche lui è rimasto stupito da questa cosa, tanto che inizialmente pensava che lo stessi prendendo in giro.

In ogni caso mi ha detto che lui purtroppo non sa se è stato cambiato qualcosa, ma mi ha detto che:

1) che quando ci fu l'incidente di Vettel furono molto vaghi anche con lui (cioè la persona che conosco, non vettel) e non gli vollero dire cosa successe precisamente

2) che si è perso almeno un mezzo secondo rispetto a quanto pensavano si potesse fare sulla carta (ovviamente considerando sempre un paio di decimi in più o in meno in relazione a  variabili come le temperature, la confidenza dei piloti etc.). Quindi ciò significa che sulla carta a Febbraio c'era almeno un 1:15:700, che non è certo il tempo di Bottas, ma non è neanche la batosta di domenica.

3) che mezzo secondo non si perde/recupera con alettine varie o incidenza delle ali, ma chiaramente dipendono o dalle gomme o da sospensioni o da qualcosa che non è visibile.

 

 

Sinceramente io penso che ci siano buone probabilità che la sospensione non sia la stessa. 

Magari qualcuno più esperto di tecnica mi può confermare, ma se non sbaglio, abbassare l'altezza dell'anteriore di una vettura, implica meno sottosterzo e una migliore percorrenza della curva, specialmente delle curve lente, cioè le due cose di cui soffriamo (cosa dette anche dallo stesso Binotto). 

Se è così come dico, a me sembra molto plausibile che ai test ci fosse una sospensione che abbassava di più l'anteriore, ma che per qualche motivo è stata tolta, facendoci perdere velocità in questo tipo di curve.

 

 

Edited by ForzaFerrari88
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ruberekus ha scritto:

secondo me il dato su Baku è fuorviante, quella è una gara in cui è facile che i team carichino meno benzina perché il rischio di SC è altissimo e si scommette quindi sul minor consumo dovuto ai giri lenti sotto SC

 

è possibile che la Mercedes, non avendo nulla da guadagnare con due macchine in prima fila, abbia caricato per fare tutti i giri in sicurezza, mentre la Ferrari, dovendo rischiare di più, abbia sotto caricato scommettendo su una SC

Forse si, ma credo sia più probabile partano tutti più o meno al limite, e facciano considerazioni similari su eventuali SC.

Inoltre c'era l'incognita Leclerc, più veloce di Vettel in quel weekend (al livello Mercedes probabilmente) e che partiva si nono ma con una strategia sulla carta migliore.

Non era a mio parere una situazione in cui potevano permettersi di caricare serenamente 5kg in più per tutta la durata del GP...

 

Non dico sia il problema principale, ma forse siamo un po indietro anche su questo aspetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, red27 ha scritto:

Forse si, ma credo sia più probabile partano tutti più o meno al limite, e facciano considerazioni similari su eventuali SC.

Inoltre c'era l'incognita Leclerc, più veloce di Vettel in quel weekend (al livello Mercedes probabilmente) e che partiva si nono ma con una strategia sulla carta migliore.

Non era a mio parere una situazione in cui potevano permettersi di caricare serenamente 5kg in più per tutta la durata del GP...

 

Non dico sia il problema principale, ma forse siamo un po indietro anche su questo aspetto

a liv. di PU non siamo indietro rispetto al mercedes

almeno questo diamoglielo buono alla ferrari

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sta storia del test strano ricorda MONZA 1999, nei test girarono 1 secondo più veloce rispetto alla gara.  A me un insider disse che avevano provato un fondo nuovo, poi utilizzato effettivamente qualche gara dopo.  Ufficialmente la gara incolore di Irvine , in cui per me perso il Mondiale,  fu causa di un telaio difettato.  Ad oggi ci credo poco.  Possibilissimo che l'incidente di Vettel abbia fatto fare marcia indietro su qualcosa 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non dovrebbe esserci alcuna sospensione anteriore "nuova" nel test odierno.

 

(Anche perché, ma potrei sbagliarmi, io ricordo che per questi test mid-season le auto debbano essere in specifica gara. Oppure solo per il test giovani. Illuminatemi.)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se i test sono per provare le gomme Pirelli devono utilizzare l'auto nella specifica di gara. Il resto è libero, possono provare ciò che vogliono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che l'obbligo di usare l'auto da gara valga per i test giovani

 

i test normali ovviamente sono liberi, altrimenti non sarebbero test

Share this post


Link to post
Share on other sites

“Perdiamo in ogni singola curva a causa del sottosterzo. Non è solo il carico aerodinamico, è molto più di questo. Si tratta della gestione delle gomme, del bilanciamento e forse dell’intero concept della nostra vettura. Ma non abbiamo ancora una risposta. Quanto ci metteremo a risolvere tutto è difficile da dire“ (Mattia Binotto)

 

Finalmente, dopo mesi di balle uno straccio di onestà. Adesso iniziate a lavorare sulla macchina del prossimo anno.

Edited by L.Costigan

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, L.Costigan ha scritto:

“Perdiamo in ogni singola curva a causa del sottosterzo. Non è solo il carico aerodinamico, è molto più di questo. Si tratta della gestione delle gomme, del bilanciamento e forse dell’intero concept della nostra vettura. Ma non abbiamo ancora una risposta. Quanto ci metteremo a risolvere tutto è difficile da dire“ (Mattia Binotto)

 

Finalmente, dopo mesi di balle uno straccio di onestà. Adesso iniziate a lavorare sulla macchina del prossimo anno.

merita di essere messa nella firma del profilo

te la sei persa Costigan?

lungimiranza Panoramix aprirà uno studio per consulenze..hihihi

 

 Può anche essere che abbiamo sbagliato il concetto di auto".

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

credo che l'obbligo di usare l'auto da gara valga per i test giovani

 

i test normali ovviamente sono liberi, altrimenti non sarebbero test

 

Non possono usare la vettura per i test Pirelli come vettura per raccogliere i propri dati o testare nuove soluzioni, quindi niente pezzi nuovi ma solo variazioni d'assetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

test Pirelli ovviamente la vettura è bloccata, intendo i test ordinari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nei test ordinari possono montare anche un wc sul muso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Non sono d'accordo. I test li abbiamo visti e, oltre a non avere molto senso, non hanno mai montato l'ala 2018, altrimenti sarebbe stata notata da tutti.

Invece mi sembra credibile che la sospensione sia stata tolta per non affidabilità o peggio sia stata bocciata da qualcuno più in alto. Anche se non è detto che sia quello il problema...

 

 

Questi dati che riporti sono ancora più clamorosi e per me confermano che qualcosa sulla macchina è stato cambiato. Non è possibile che non si riesca a guadagnare nulla in un settore (mentre negli altri si e molto) e il discorso fatto da altri sulla benzina, per quanto interessante, secondo me non giustifica questa situazione.

 

Ieri sera comunque ho parlato un po' con la persona che conosco e anche lui è rimasto stupito da questa cosa, tanto che inizialmente pensava che lo stessi prendendo in giro.

In ogni caso mi ha detto che lui purtroppo non sa se è stato cambiato qualcosa, ma mi ha detto che:

1) che quando ci fu l'incidente di Vettel furono molto vaghi anche con lui e non gli vollero dire cosa successe precisamente

2) che si è perso almeno un mezzo secondo rispetto a quanto pensavano si potesse fare sulla carta (ovviamente considerando sempre un paio di decimi in più o in meno in relazione a  variabili come le temperature, la confidenza dei piloti etc.). Quindi ciò significa che sulla carta a Febbraio c'era almeno un 1:15:700, che non è certo il tempo di Bottas, ma non è neanche la batosta di domenica.

3) che mezzo secondo non si perde/recupera con alettine varie o incidenza delle ali, ma chiaramente dipendono o dalle gomme o da sospensioni o da qualcosa che non è visibile.

 

 

Sinceramente io penso che ci siano buone probabilità che la sospensione non sia la stessa. 

Magari qualcuno più esperto di tecnica mi può confermare, ma se non sbaglio, abbassare l'altezza dell'anteriore di una vettura, implica meno sottosterzo e una migliore percorrenza della curva, specialmente delle curve lente, cioè le due cose di cui soffriamo (cosa dette anche dallo stesso Binotto). 

Se è così come dico, a me sembra molto plausibile che ai test ci fosse una sospensione che abbassava di più l'anteriore, ma che per qualche motivo è stata tolta, facendoci perdere velocità in questo tipo di curve.

 

 

Ragazzi, ma davvero credete a queste cose? Con tutto il rispetto per il pensiero di  tutti, ma non.è pensabile che un pilota ha un incidente per un guasto, e lo rimandano in macchina restando sul vago, senza,dirgli cosa è successo davvero. Siamo a chi la spara più grossa oramai...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, ggr ha scritto:

Ragazzi, ma davvero credete a queste cose? Con tutto il rispetto per il pensiero di  tutti, ma non.è pensabile che un pilota ha un incidente per un guasto, e lo rimandano in macchina restando sul vago, senza,dirgli cosa è successo davvero. Siamo a chi la spara più grossa oramai...

Penso che con lui intendesse l'amico di cui parla 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, ggr ha scritto:

Ragazzi, ma davvero credete a queste cose? Con tutto il rispetto per il pensiero di  tutti, ma non.è pensabile che un pilota ha un incidente per un guasto, e lo rimandano in macchina restando sul vago, senza,dirgli cosa è successo davvero. Siamo a chi la spara più grossa oramai...

 

Problema a seb durante i test:

perno supporto ruota-dado

nulla di serio ma andava analizzato

niente di losco sotto da tener nascosto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, panoramix ha scritto:

 

Problema a seb durante i test:

perno supporto ruota-dado

nulla di serio ma andava analizzato

niente di losco sotto da tener nascosto

Scusa, ma non l'ho mica scritto io che sono stati sul vago anche con lui... sai com'è, viaggio a 300 km orari, mi si stacca una ruota e mi dicono...tranquillo... niente di che....na caxxataa.... tranquillo....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×