Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

L'opaca Ferrari SF90

La Ferrari 2019  

42 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Riuscirà a conquistare il titolo mondiale piloti?



Recommended Posts

Io mi faccio una semplice domanda. Ma se il problema è nella pu, perché su certe piste c'è e su altre no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti in Barhein la PU ha funzionato bene sotto tutti gli aspetti non solo per velocità massima; infatti quello è un circuito di trazione. Poi è chiaro che il discorso affidabilità merita un capitolo a parte

Edited by Mishima

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, KimiSanton ha scritto:

E20w4wPi_o.jpg

 

Questa finisce in firma

Non mi piace!

Dovevi mettere la N'5.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l'altro in barhein, è andata in corto circuito la centralina, quindi una cosa che non ha nulla a che vedere con il fatto che uno stia o meno tirando al massimo. Il componente poteva bruciarsi anche stando fermo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

1 ora fa, ggr ha scritto:

Io mi faccio una semplice domanda. Ma se il problema è nella pu, perché su certe piste c'è e su altre no?

 

Baku è un ottimo circuito per rispondere a questa domanda. Con meno curve ci sarà un livellamento notevole dal punto di vista dell'aerodinamica, il discorso sarà invece quasi del tutto spostato sull'erogazione della massima potenza. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Baku vedremo i famosi aggiornamenti della Ferrari. 

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Rio Nero ha scritto:

A Baku vedremo i famosi aggiornamenti della Ferrari. 

:asd:

Purtroppo, sappiamo tutti perché sono famosi.....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

la nuova ala Ferrari

D4_cSIHXkAARCZi?format=jpg&name=900x900

 

è comunque parecchio carica rispetto a quelle di Mercedes e Red Bull 

https://twitter.com/tgruener/status/1121357186440024064?s=21

 

Potrebbe essere un effetto ottico?

se è tanto più carica si deve spremere tanto il motore nel t3 sperando vada tutto liscio

 

non e’ un buon segno

Share this post


Link to post
Share on other sites

se non hanno carico al posteriore credo sia normale adottino un'ala più carica, sperando di compensare col motore

 

inoltre l'effetto del DRS è molto maggiore sul dritto, magari tengono conto pure di questo

 

la differenza sembra notevole anche se l'angolazione è leggermente diversa

D4_g6yoWwAE7-a2.jpg:large

Share this post


Link to post
Share on other sites

aggiornamento ai bargeboards 

D4_whJmXsAEgshG?format=jpg&name=medium

 

inoltre si rivede il fondo con le alette che avevano provato ai test

D4_xmkrW4AEdgSi?format=jpg&name=medium

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il banco di prova definitivo per la PU Ferrari. Se con un assetto più carico e con più drag manterrà la stessa velocità sul rettilineo della Mercedes, allora avremo la certezza che i problemi sono altrove. 

 

Vediamo anche Mercedes come si comporterà con questo assetto scarico, sulle gomme e tutto il resto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi pare strano che a Baku usino un'ala così carica... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque la si voglia vedere, dover portare un'ala simil montecarlo a baku, è un chiaro segno che la macchina proprio non genera carico al posteriore. Cercare carico, aumentando l'incodenza delle ali, è l'ultima spiaggia, proprio come scaricare del tutto le ali, quando non si ha motore. Datemi pure dello catastrofista, ma non riesco a vederla in altro modo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarebbe fantastico però trovare carico in questo modo e mantenere una velocità di punta comunque competitiva. Tanto nei circuiti a basso carico basta tornare alla configurazione standard per fare il vuoto se il motore Ferrari fosse veramente un missile. Al netto dei problemi di affidabilità. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

modifiche anche al diffusore 

D4_8zyRWAAEEs_4?format=jpg&name=medium

24 minuti fa, ggr ha scritto:

dover portare un'ala simil montecarlo a baku, è un chiaro segno che la macchina propri

ma dove la vedi l'ala simil Montecarlo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se fosse cosi semplice, nessuna macchina avrebbe problemi di carico, e l'aerodinamica sarebbe solo una questione di alettoni. Invece normalmente, gli alettoni sono una delle tante parti che entrano in gioco. Lavorare sugli alettoni ha sempre un prezzo da pagare.

1 minuto fa, Ruberekus ha scritto:

modifiche anche al diffusore 

D4_8zyRWAAEEs_4?format=jpg&name=medium

ma dove la vedi l'ala simil Montecarlo 

Scusa, ma se le immagini sono vere, la differenza con quella mercedes fai finta,di non vederla?

Share this post


Link to post
Share on other sites

non girare la frittata, tu hai detto ala simil Montecarlo, che è una sciocchezza 

 

che l'ala Ferrari sia più carica di quella Mercedes lo abbiamo fatto notare subito, non c'è bisogno di esagerare il concetto scadendo nel faceto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che la differenza sia molto meno netta di quanto non sembri da quella foto, è soprattutto una questione di prospettiva diversa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/4/2019 Alle 19:53, The King of Spa ha scritto:

 

Interessante la nuova ala della Ferrari. 

Secondo i miei immensi studi di aerodinamica (terza media) potrebbe essere di grande aiuto nelle curve a 90 gradi di Baku, che richiedono una grande stabilità del posteriore. Il maggiore drag generato dall'ala verrebbe tra l'altro quasi vanificato in qualifica visto che tanto nei due lunghi rettilinei si può usare il DRS. Sarà da vedere il passo gara e se la PU Ferrari riuscirà a non farla patire troppo nel rettilineo. 

Vista la presenza di (all'occhio) piccoli aggiornamenti un po' ovunque, quello che arriva è davvero un week end importante per la rossa.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×