Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

L'opaca Ferrari SF90

La Ferrari 2019  

42 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Riuscirà a conquistare il titolo mondiale piloti?



Recommended Posts

Poi cominciarono i problemi. Quelli in pista, con il pasticcio di Singapore. Iniziò a piovere prima del via, eravamo tutti un po’ nervosi. I piloti avrebbero dovuto partire in seconda, come si fa con l’asfalto viscido. Kimi se lo scordò, ingranò la prima e – misteri della fisica applicata alla Formula Uno – scattò come un razzo, mentre a destra Seb cercava di mantenere la testa e al centro Verstappen provava a conquistarla. Morale, arrivarono in tre in una curva dove non si passa in due. Il resto è storia.

 

Qualcosa effettivamente lo aveva sbagliato :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Giovy_1006 ha scritto:

Almeno a Monza quest'anno vinciamo

 

Forse

 

chissà quali saranno i valori per Monza, c'è un intero campionato di sviluppi.... 

7 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Poi cominciarono i problemi. Quelli in pista, con il pasticcio di Singapore. Iniziò a piovere prima del via, eravamo tutti un po’ nervosi. I piloti avrebbero dovuto partire in seconda, come si fa con l’asfalto viscido. Kimi se lo scordò, ingranò la prima e – misteri della fisica applicata alla Formula Uno – scattò come un razzo, mentre a destra Seb cercava di mantenere la testa e al centro Verstappen provava a conquistarla. Morale, arrivarono in tre in una curva dove non si passa in due. Il resto è storia.

 

Qualcosa effettivamente lo aveva sbagliato :asd:

 

C'è un utente che di recente ha dato la colpa a Raikkonen per quell'incidente....

Cosa che già qualcuno aveva detto 2 anni fa...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

a baku non la vedo bene, non serve a niente avere quella velocità nel dritto se perdi un sacco nelle curve lente del resto del tracciato

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

C'è un utente che di recente ha dato la colpa a Raikkonen per quell'incidente....

Cosa che già qualcuno aveva detto 2 anni fa...

 

Ricordo, dissero che era partito troppo bene e che ovviamente aveva sbagliato perché così facendo aveva danneggiato Vettel. Bei tempi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, EffettoSuolo ha scritto:

 

Estrapolo il concetto cardine del tuo ragionamento, gli aiuti della Federazione.

Illuminami tu su questa presunta evidenza, forse ho la.memoria corta.

 

No figurati. Le ho viste solo io le gomme modificate per 3 gp che "magicamente" hanno risolto i problemi di surriscaldamento della Mercedes....

Come ho visto solo io la doppia non penalizzazione di Hamilton in Germania (macchina spinta in pista e taglio pitlane) oppure la non penalizzazione di Bottas in Ungheria o a Spa, mentre al contrario Vettel veniva penalizzato per la qualunque e mi fermo qua.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, ggr ha scritto:

Basta leggere il punto uno, e si può fare a meno del resto...

La ferrari è una buona mqcchinar, ha mantenuto le cose buone della vecchia, e ha peggiorato quelle meno buone. Come cavolo fa ad essere buona allora? L'anno scorso era buona, ma se ha peggiorato i suoi difetti, non è più buona....

Lascia perdere la pirelli e spettri vari. Le scuse stanno a zero, la pazienza pure. 

 

Non stiamo mica parlando di un cesso di macchina. Ha dei problemi (sicuramente più gravi rispetto lo scorso anno a quanto pare) che vanno risolti in tempi brevissimi altrimenti il mondiale è bello che andato.

Allo stesso tempo allora possiamo dire che nel 2018 per più di metà stagione anche la Mercedes non era una buona macchina visto che surriscaldava le gomme posteriori...la differenza è che i problemi li ha risolti inizialmente grazie all'aiuto del gommista per 3 gp e poi con la "magica soluzione" dei fori.

 

Il mio parere resta che la Pirelli falsa la competizione. E resto dell'idea che i fori sono stati ritenuti legali perché era Mercedes, altrimenti col c**zo che li accettavano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

No figurati. Le ho viste solo io le gomme modificate per 3 gp che "magicamente" hanno risolto i problemi di surriscaldamento della Mercedes....

Come ho visto solo io la doppia non penalizzazione di Hamilton in Germania (macchina spinta in pista e taglio pitlane) oppure la non penalizzazione di Bottas in Ungheria o a Spa, mentre al contrario Vettel veniva penalizzato per la qualunque e mi fermo qua.

 

Intendi le stesse gomme che anche la Ferrari ha detto essere utili a prevenire il blistering? Ricordo il test successivo a Barcellona dove provarono le gomme normali ed ebbero tutti del blistering e tutti furono d'accordo con la Pirelli. 

Quanto alle penalizzazioni in effetti fecero storcere il naso ma i.commissari hanno discrezionalità nelle decisioni, può piacere o meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, EffettoSuolo ha scritto:

 

Intendi le stesse gomme che anche la Ferrari ha detto essere utili a prevenire il blistering? Ricordo il test successivo a Barcellona dove provarono le gomme normali ed ebbero tutti del blistering e tutti furono d'accordo con la Pirelli. 

Quanto alle penalizzazioni in effetti fecero storcere il naso ma i.commissari hanno discrezionalità nelle decisioni, può piacere o meno.

 

Scusate, ma mi pare che si stiano mescolando discorsi diversi: le responsabilità della Ferrari, le colpe della FIA, le furbate della Marcedes, eccetera, mettendoli tutti sullo stesso piano e giocandoli all'occorrenza. Sicuramente la Ferrari ha avuto responsabilità nell'accettare le gomme a battistrada ridotto, che alla fine della fiera le sono pure andate bene. Ciò non toglie che quelle siano arrivate su specifica richiesta della Mercedes, e onestamente dubito che a parti invertite sarebbe andata nello stesso modo... non me la vedo la FIA a modificare le dotazioni comuni in corso d'opera perché le rosse hanno blistering. Anzi. Ricordo altresì che Mercedes ha ottenuto di cambiare parti meccaniche poco performanti senza penalità, facendo passare l'operazione per "intervento di affidabilità" (qualcuno con memoria migliore della mia potrebbe citare gli estremi della vicenda).

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, lucatopo ha scritto:

 

Scusate, ma mi pare che si stiano mescolando discorsi diversi: le responsabilità della Ferrari, le colpe della FIA, le furbate della Marcedes, eccetera, mettendoli tutti sullo stesso piano e giocandoli all'occorrenza. Sicuramente la Ferrari ha avuto responsabilità nell'accettare le gomme a battistrada ridotto, che alla fine della fiera le sono pure andate bene. Ciò non toglie che quelle siano arrivate su specifica richiesta della Mercedes, e onestamente dubito che a parti invertite sarebbe andata nello stesso modo... non me la vedo la FIA a modificare le dotazioni comuni in corso d'opera perché le rosse hanno blistering. Anzi. Ricordo altresì che Mercedes ha ottenuto di cambiare parti meccaniche poco performanti senza penalità, facendo passare l'operazione per "intervento di affidabilità" (qualcuno con memoria migliore della mia potrebbe citare gli estremi della vicenda).

Guarda, le furbate nercedes, le porcate della fia, le immense capelle della ferrari e del suo pilota, ci sono talmente tante cose da ricordare, che nessuna memoria umana può riuscire nell'impresa....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Beyond ha scritto:

a baku non la vedo bene, non serve a niente avere quella velocità nel dritto se perdi un sacco nelle curve lente del resto del tracciato

 

beh almeno se riescono a partire davanti nessuno li supera 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto di gente che riportava dichiarazioni di Binotto, sembra che stiano lavorando per portare una nuova ala posteriore per Barcellona.

Sperano di risolvere i problemi di carico con questa soluzione a quanto pare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, SebMat ha scritto:

Si perde tantissimo nelle due curve prima del lungo rettilineo a fine secondo settore.

Ferrari unica a frenare nel cambio di direzione, Mercedes e Red Bull lasciano andare l'acceleratore.

 

nelle curve precedenti, la esse e le sue pieghe a sinistra la ferrari tiene molto bene la corda, la rb mi pare tenta al sottosterzo e sta un po' larga. 

 

 

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

6 ore fa, EffettoSuolo ha scritto:

 

Intendi le stesse gomme che anche la Ferrari ha detto essere utili a prevenire il blistering? Ricordo il test successivo a Barcellona dove provarono le gomme normali ed ebbero tutti del blistering e tutti furono d'accordo con la Pirelli. 

Quanto alle penalizzazioni in effetti fecero storcere il naso ma i.commissari hanno discrezionalità nelle decisioni, può piacere o meno.

 

e ci vinsero a silverstone.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

diciamo che l'unica cosa che posso fare è sperare. per il resto se vedo altri due o tre GP con doppiette Mercedes, seguirò diversamente il resto. Anche come ho già scritto, quest'anno si decideranno le sorti di Vettel e il futuro di Binotto come plenipotenziario in Ferrari (anche se non ho idea di chi potrebbero prendere al suo posto visto che copre due ruoli importanti)

 

leggere pagine e pagine sullo scambio posizioni Vettel-Leclerc del GP di Cina, al momento mi da proprio fastidio, il resto non mi interessa... 

 

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo in Bahrain, sempre sfruttando il rallentatore, la Ferrari sembra sempre più veloce nelle curve veloci tipo quella a fine secondo settore, mentre in quelle medio-lente Mercedes porta più velocità. Nel cambio di direzione dopo curva 1 comunque a sorpresa Leclerc fa parecchia differenza, anche se fanno traiettorie un po' diverse.

 

In generale lì sembrava la Ferrari essere sui binari potendo accelerare prima, Mercedes più nervosa in uscita. Questo può dipendere da un diverso sfruttamento delle gomme, più ottimale per la Ferrari, meno per la Mercedes. Credo che avremo sali e scendi di prestazioni ogni 2 settimane...

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Non stiamo mica parlando di un cesso di macchina. Ha dei problemi (sicuramente più gravi rispetto lo scorso anno a quanto pare) che vanno risolti in tempi brevissimi altrimenti il mondiale è bello che andato.

Allo stesso tempo allora possiamo dire che nel 2018 per più di metà stagione anche la Mercedes non era una buona macchina visto che surriscaldava le gomme posteriori...la differenza è che i problemi li ha risolti inizialmente grazie all'aiuto del gommista per 3 gp e poi con la "magica soluzione" dei fori.

 

Il mio parere resta che la Pirelli falsa la competizione. E resto dell'idea che i fori sono stati ritenuti legali perché era Mercedes, altrimenti col c**zo che li accettavano.

Forse ti sfugge il concetto cardine della f1. Non basta nom essere un cesso, è indispensabile essere il migliore, altrimenti alla fine non vinci. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

primo: il migliore

secondo: un cesso!

 

alla faccia di de Coubertin

 

anche se immagino che in F1 non si possa citare neanche, non è propriamente uno sport :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, EffettoSuolo ha scritto:

 

Intendi le stesse gomme che anche la Ferrari ha detto essere utili a prevenire il blistering? Ricordo il test successivo a Barcellona dove provarono le gomme normali ed ebbero tutti del blistering e tutti furono d'accordo con la Pirelli. 

Quanto alle penalizzazioni in effetti fecero storcere il naso ma i.commissari hanno discrezionalità nelle decisioni, può piacere o meno.

 

Peccato che quella che più ne soffriva "casualmente" non ne ebbe....:boh:

In ogni caso cambiare gomme per 3 gp è una delle più grandi porcate a cui abbia mai assistito in 22 anni che seguo.

 

2 ore fa, ggr ha scritto:

Forse ti sfugge il concetto cardine della f1. Non basta nom essere un cesso, è indispensabile essere il migliore, altrimenti alla fine non vinci. 

 

Bè certo...soprattutto la Ferrari deve essere super perfetta e migliore per vincere visto che non ha ha disposizione "magie" che la rendono più competitiva come altri :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

..la differenza è che i problemi li ha risolti inizialmente grazie all'aiuto del gommista per 3 gp e poi con la "magica soluzione" dei fori

 

E credi davvero che una vettura risolva i suoi problemi semplicemente con dei fori nei cerchi? Guardati quante evoluzioni sono state portate ad ogni gp, altro che fori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×