Jump to content
Beyond

L'opaca Ferrari SF90

La Ferrari 2019  

42 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Riuscirà a conquistare il titolo mondiale piloti?



Recommended Posts

Il vero dramma è che dalle dichiarazioni (speriamo una volta tanto in una trollata rossa) non sembrano essere in arrivo grosse novità. 

Non mi pare ci siano neanche particolari rumors a riguardo. 

Spero che stiano lavorando nel massimo segreto..ma ho molti dubbi che il team sia davvero rimasto spiazzato.

Riguardo i problemi sicuramente non è la trazione, punto chiave del Bahrein; è chiaramente l'inserimento di queste curve a medio bassa velocità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente nei test ricordo che la Mercedes andava molto forte nel terzo settore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, ogil ha scritto:

Come ho già detto più volte, uno dei problemi della Ferrari è che non riesce a star dietro alla Mercedes quando questa accelera sullo sviluppo. Lo scorso anno, dopo Silverstone, la Mercedes ha premuto sull'acceleratore dello sviluppo. Risultato? La Ferrari non ha più vinto una gara.

ma anche no, tralasciando la parentesi sviluppo cannato a singapore, fino all'italia (e in belgio vettel ha vinto) la ferrari è stata al livello/superiore alla mercedes, se le vittorie non sono arrivate non è colpa della ferrari se vettel si stampa in germania e monza e viene a piovere al momento giusto come nelle qualifiche d'ungheria e *altro posto che non ricordo ma sempre in q3*, piste in cui avevamo la vettura per vincere con braccio fuori dall'abitacolo

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

La macchina va affinata ed aggiornata, ma non la chiamerei un cesso. 

Un cesso non domina in quel modo in Bahrain.

Qualcosa da migliorare in alcune aree aerodinamiche e in quanto affidabilità della PU c’è sicuramente.

Baku un bel banco di prova.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo si è gia perso più di in mese. Mercedes ha gia portato aggiornamenti ad ogni gara, la ferrari è identica a quella di barcellona, semplicemente perché non la capiscono e non sanno dove mettere le mani. Anche ammesso che prima o poi ci capiranno il verso, da li potranno iniziare a pensare agli aggiornamenti. Nel frattempo gli altri fanno doppiette....

Share this post


Link to post
Share on other sites

olé, numeri alla mano

 

media gomme dure secondo stint:

vettel 97.53

leclerc 97.49

media gomme medie terzo stint:

vettel 96.37

leclerc 96.04

 

ps: ho preso come riferimento solo i primi giri post sosta (quindi con gomma fresca alla pari) tra i due, senza contare gli "extra" lap fatti a causa di strategia diversa, come i 7 giri in più su dure di leclerc e 7 in più di vettel su medie

 

quindi, dov'è che vettel in cina era più veloce leclerc? solo nel primo stint dove si è bruciato le gomme pur di stare appiccicato al monegasco? @Rio Nero che ne pensi?

 

 

 

cosa voglio dimostrare? che leclerc avrebbe potuto fare addirittura secondo? no. il risultato probabilmente non sarebbe cambiato (al massimo avrebbero fatto terzo e quarto) ma a parti invertite, che non è poco, visto che leclerc il terzo posto se lo era guadagnato in pista

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

La comparazione è in parte falsata dal fatto che Leclerc ha cominciato i suoi stint più tardi e quindi poteva sfruttare in quel frangente un quantitativo di benzina minore, e considerando la differenza minima di tempo che c'è tra i 2 fa tutta differenza del mondo. E soprattutto non si può ignorare il fatto che a Leclerc sia stato espressamente chiesto di spingere per recuperare il gap su Verstappen, mentre Vettel doveva solamente gestire un cospicuo vantaggio e portare a casa la macchina, a parte la parentesi del giro veloce che ha mostrato un potenziale enorme del passo che poteva avere Vettel. 

 

Non ho capito in che modo il primo stint dimostri il contrario di ciò che è detto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, SebMat ha scritto:

La comparazione è in parte falsata dal fatto che Leclerc ha cominciato i suoi stint più tardi e quindi poteva sfruttare in quel frangente un quantitativo di benzina minore, e considerando la differenza minima di tempo che c'è tra i 2 fa tutta differenza del mondo. E soprattutto non si può ignorare il fatto che a Leclerc sia stato espressamente chiesto di spingere per recuperare il gap su Verstappen, mentre Vettel doveva solamente gestire un cospicuo vantaggio e portare a casa la macchina, a parte la parentesi del giro veloce che ha mostrato un potenziale enorme del passo che poteva avere Vettel. 

 

Non ho capito in che modo il primo stint dimostri il contrario di ciò che è detto. 

aspetta un attimo, quindi che cosa l'hanno fatto passare davanti a fare?

 

 

dimostra il contrario nel senso che (parere personale) ha dato tutto pur di stare attaccato a charles e chiedere alla squadra il cambio posizione, una volta passato non ne aveva più neanche per stare davanti a leclerc, ma ripeto, imho

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti per me hanno sbagliato a farlo passare così tardi dato che a quel punto Bottas era già scappato (6-7 secondi se ricordo bene) e il passo di Vettel non poteva essere nettamente più veloce dopo tutto quel tempo passato nella scia di Leclerc. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, SebMat ha scritto:

La comparazione è in parte falsata dal fatto che Leclerc ha cominciato i suoi stint più tardi e quindi poteva sfruttare in quel frangente un quantitativo di benzina minore, e considerando la differenza minima di tempo che c'è tra i 2 fa tutta differenza del mondo. E soprattutto non si può ignorare il fatto che a Leclerc sia stato espressamente chiesto di spingere per recuperare il gap su Verstappen, mentre Vettel doveva solamente gestire un cospicuo vantaggio e portare a casa la macchina, a parte la parentesi del giro veloce che ha mostrato un potenziale enorme del passo che poteva avere Vettel. 

 

Non ho capito in che modo il primo stint dimostri il contrario di ciò che è detto. 

Bravo. Esatto!

Diglielo a @mircocatta :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, SebMat ha scritto:

Infatti per me hanno sbagliato a farlo passare così tardi dato che a quel punto Bottas era già scappato (6-7 secondi se ricordo bene) e il passo di Vettel non poteva essere nettamente più veloce dopo tutto quel tempo passato nella scia di Leclerc. 

non 6-7,erano 30-40!

 

tornando seri il distacco di leclerc da bottas era costantemente di 3 secondi fino al giro del cambio posizione, tipico distacco da tenere quando sai di non poter attaccare ma conviene "aspettare" l'evolversi della gara

3 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

Bravo. Esatto!

Diglielo a @mircocatta :asd:

sei tu che parlava di leclerc ownato da vettel, mica io, ti ho portato i numeri, continua pure a non vederli

ps: visto che volete fare i maliziosi, i 4 giri di benzina di differenza su dure sono ampiamente controbilanciate dal fatto che leclerc quelle gomme le ha dovute gestire in ottica "arrivo fino in fondo" o comunque "faccio molti più giri degli altri"

buonanotte

 

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Erano 4.5/5 secondi, ho appena controllato. Distacco poi salito a fine stint. Purtroppo non sapremo mai quanto vicino poteva restare a Bottas se avesse mantenuto la terza posizione al via, secondo me a 4.5 secondi sarebbe riuscito a finirci, non avremo mai la controprova. 

 

Bah, dubito che lui stesse gestendo le gomme sin da subito, altrimenti non avrebbe mai chiesto "cosa devo fare con queste gomme? ". Si aspettava forse una risposta del tipo "gestisci per arrivare fino in fondo" per cominciare a farlo, invece gli hanno detto di spingere e ha continuato a spingere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, SebMat ha scritto:

Erano 4.5/5 secondi, ho appena controllato. Distacco poi salito a fine stint. Purtroppo non sapremo mai quanto vicino poteva restare a Bottas se avesse mantenuto la terza posizione al via, secondo me a 4.5 secondi sarebbe riuscito a finirci, non avremo mai la controprova. 

Tu parli del distacco di vettel, io quello di leclerc, che stava a 3.7 da bottas in quel momento (non so se aveva già alzato il piede prima del traguardo visto che precedentemente era costantemente a 3 secondi)

Dopo il cambio posizione il distacco di vettel da bottas era 4.5, cresciuto vertiginosamente fino a 8 secondi prima del pit (proprio utile il cambio di posizione!)

 

 

Ma tranquilli, siamo tutti nella stessa barca, le decisioni non le prendiamo noi, punto. Quello che mi preoccupa è che questo non sarà un caso isolato, vedremo per il resto della stagione strategie becere come quella di domenica visto il chiaro intento della Ferrari di puntare su vettel a costo di sputtanare le gare a leclerc nonostante quest'ultimo si stia già dimostrando pronto e al passo di un quadricampione al quinto anno in Ferrari. Quello che mi rincuora è sapere che hanno già un ottimo pilota per il futuro in casa

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirco non disperarti troppo, tanto quest'anno ci giochiamo le briciole e a fine anno comunque  Vettel è fuori. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Ruberekus ha scritto:

secondo alcuni la Ferrari è andata forte ai test perché l'aria fredda, più densa, avrebbe attenutato la mancanza di carico...

 

sicuramente poi la Mercedes ha, volontariamente o meno, mascherato tutto il suo potenziale, alla fine non è che la Ferrari sia un cesso, semplicemente dall'altra parte c'è una macchina migliore

CIao Rube buongiorno.

non credo che sia la mercedes ad aver sfornato una monoposto mostruosa ma la ferrari

ad aver " per ora " sfornato una monoposto difficile.
non posso credere che la RB ci sia a 1..2 decimi , piuttosto la vedo come in bahrain a 6..7 decimi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, mircocatta ha scritto:

il distacco di leclerc da bottas era costantemente di 3 secondi fino al giro del cambio posizione, tipico distacco da tenere quando sai di non poter attaccare ma conviene "aspettare" l'evolversi della gara

 

 

non è così, il distacco di lec da bottas aumentava ogni giro di un paio di decimi, altro che 3s costanti.

dopo lo scambio il gap delle ferrari con bottas continua ad aumentare, evidentemente gestivano meglio il degrado

per quanto riguarda il confronto, come ti è stato detto è difficile paragonare il terzo stint che ha visto lec fermarsi dopo ben 7 giri, potendo gestire più facilmente la gomma e tirare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, panoramix ha scritto:

CIao Rube buongiorno.

non credo che sia la mercedes ad aver sfornato una monoposto mostruosa ma la ferrari

ad aver " per ora " sfornato una monoposto difficile.
non posso credere che la RB ci sia a 1..2 decimi , piuttosto la vedo come in bahrain a 6..7 decimi

 

Quello che penso pure io. Il bandolo della matassa magari lo troveranno solo per il 2020, ma non mi voglio ancora dar per vinto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il distacco di Lec da Bottas è arrivato sui 7.5 secondi.

In tutti quei giri Vettel era sempre sotto il secondo da Charles. Mi pare evidente che fosse più veloce.

Il team radio andava dato dopo 3 giri. 

Nessuno dice che Vettel sarebbe andato a prendere Bottas, ma sicuramente gli sarebbe stato molto più vicino rispetto ai 7.5 secondi di distacco accumulati da Charles. 

Magari avrebbe messo un po’ di pressione alla Mercedes (non Ham sia chiaro).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, PheelD ha scritto:

Quello che penso pure io. Il bandolo della matassa magari lo troveranno solo per il 2020, ma non mi voglio ancora dar per vinto.

 

 

datemi 10' ( sono al lavoro mi stanno chiamando in riunione ) e vi scrivo cosa mi è appena stato detto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque per ora, a parte l’Australia che rimane una pista atipica.

Abbiamo avuta una gara nettamente dominata dalla Ferrari ed una dalla Mercedes.

Continuo a ripetere che non parlerei di cesso. 

Macchina difficile da capire e probabilmente da settare, rimango fiducioso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×