Jump to content
Beyond

L'opaca Ferrari SF90

La Ferrari 2019  

42 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Riuscirà a conquistare il titolo mondiale piloti?



Recommended Posts

1 minuto fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

Se il motore è difettoso non ha senso correre 7 gare in difesa, significa salutare il mondiale. Tanto vale cambiarlo subito e cercare di andare in penalità a Spa o Monza, dove ci sono maggiori possibilità di recupero

A Monza no dai che c'è pieno di tifosi

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 Beh piano, il dominio arrivò quando Pirelli cambiò in corsa le mescole, ma fino al cambio non mi parve di vedere un RB così irresistibile.

 

di certo non era una vettura da 20" dalla lotus e da 10" della Ferrari visti alla gara di apertura.

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, spamilrosso ha scritto:

A Monza no dai che c'è pieno di tifosi

 

Chiedi ai tifosi se preferiscono una prima fila a Monza o essere competitivi per il mondiale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, The King of Spa ha scritto:

 

di certo non era una vettura da 20" dalla lotus e da 10" della Ferrari.

 

Di sicuro no, ma neanche una vettura da 9 vittorie consecutive

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, spamilrosso ha scritto:

A Monza no dai che c'è pieno di tifosi

sarebbe comunque meglio della catastrofe cui abbiamo dovuto assistere l'anno scorso

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

Di sicuro no, ma neanche una vettura da 9 vittorie consecutive

 

nemmeno la mercedes l'anno scorso dopo la prima sembrava una vettura che avrebbe potuto vincere così facilmente.

in sostanza le sentenze post melbourne valgono se non zero, quasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

È illogico fare 6 gare andando a ritmo di una panda.

Se si risolve il problema al motore è meglio cambiarlo subito ed andare in penalità in piste tipo Spa o Monza. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo per me girare con modalità motore 5 e 6 (conservative) e fare comunque tanto lift and coasting è piuttosto preoccupante?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

È illogico fare 6 gare andando a ritmo di una panda.

Se si risolve il problema al motore è meglio cambiarlo subito ed andare in penalità in piste tipo Spa o Monza. 

 

 

offendi chi non è riuscito nemmeno a raggiungerla quella panda :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

Se il motore è difettoso non ha senso correre 7 gare in difesa, significa salutare il mondiale. Tanto vale cambiarlo subito e cercare di andare in penalità a Spa o Monza, dove ci sono maggiori possibilità di recupero

 

però prima devi risolvere il problema.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ovvio. Basta chiedere a Nugnes o F1AT, loro sanno già dov'è il problema e come risolverlo.

Edited by Aviatore_Gilles

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè se ancora devono risolverlo allora siamo alla frutta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

Vabbè se ancora devono risolverlo allora siamo alla frutta.

meglio guardare il Napoli va'

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Ruberekus ha scritto:

meglio guardare il Napoli va'

Ma come è possibile?

Manca quasi una settimana al Bahrein e stiamo ancora aspettando, con tutta l'ansia del caso, cenni da parte di @ForzaFerrari88 per una notizia in merito che ahimè tarda a venire. 

È assurdo tutto questo.

Ma perché ogni anno esce sempre qualche problema che ci impedisce di giocarcela? 

 

Irritato e deluso. 

Voglio la.testa di qualcino se per il Bahrein non risolvono sta cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 Beh piano, il dominio arrivò quando Pirelli cambiò in corsa le mescole, ma fino al cambio non mi parve di vedere un RB così irresistibile.

 

le gomme non c'entravano niente, la rb nelle prime gare non fu al meglio, dopo qualche gara apportarono degli accorgimenti che li riportarono stabilmente davanti, cosa che infatti si notò già prima del cambio mescola

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Monaco fece secondo e poi vinse anche abbastanza facilmente in Canada. In Gran Bretagna si ritirò per rottura mentre in testa (foratura precedente di Hamilton). Red Bull era già in posizione di testa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Solo per me girare con modalità motore 5 e 6 (conservative) e fare comunque tanto lift and coasting è piuttosto preoccupante?

Questo perchè con quell'assetto neppure in modalità 1 avrebbero ottenuto il podio.

Le PU possono percorrere (statisticamente) un tot di km per modalità, che presumo non siano indipendenti (se eccedi troppo con la famosa K1 hai meno km sfruttabili nelle mappature da gara più spinte). Andare in modalità 5 e 6 permetterebbe di lasciare quasi invariati i chilometraggi previsti per le mappature aggressive, spalmati però su meno gare.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ogil ha scritto:

ForzaFerrari88 nel suo - importante - post ha riportato una frase che è passata sotto silenzio ma che secondo me è importantissima: "Purtroppo come abbiamo detto le componenti erano state giù deliberate e quindi il motore sarà questo qui fino a al prox cambio"

Cioè, se ho capito bene, è scritto che i componenti del motore - compresi quelli difettosi - non possono più essere sostituiti fino al prossimo cambio di motore. Ma E' UN DISASTRO se le cose stanno così. Vuol dire dover correre 7 GP con un motore che non va. Mamma mia ragazzi, ditemi che ho capito male, per favore, qualcuno mi dica che ho capito male.

 

Attenzione....Per il momento io non la farei così tragica come scrivi. Da come ho capito, non è che il motore esplode se vengono utilizzate le mappature estreme, ma il kilometraggio che possono sopportare con quelle mappature è inferiore a quello prefissato prima dei test e quindi vanno gestite di più. A questo punto direi anche che possiamo considerare l'intero weekend australiano come weekend in cui il motore è stato risparmiato, il che dovrebbe essere positivo per i gp a venire.

Se poi nei prossimi 2 gp continueranno a tenere il motore così tanto giù, allora vuol dire che i problemi erano molto molto gravi e non li hanno voluti far uscire, ma non è che potranno continuare un giochino del genere all'infinito eh.

 

22 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

Vabbè se ancora devono risolverlo allora siamo alla frutta.

 

L'ho scritto nell'altro post...ci stanno lavorando intensamente. Da come ha detto lui, monitoriamo i cambi di PU...se sarà anticipato allora vuol dire che, al banco, il problema è risolto e se anche in pista il riscontro sarà positivo, si andrà probabilmente su 4 PU. In ogni caso se anche non anticipano il cambio, non significa che non abbiano risolto per quando invece è preventivato normalmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, red27 ha scritto:

Questo perchè con quell'assetto neppure in modalità 1 avrebbero ottenuto il podio.

Le PU possono percorrere (statisticamente) un tot di km per modalità, che presumo non siano indipendenti (se eccedi troppo con la famosa K1 hai meno km sfruttabili nelle mappature da gara più spinte). Andare in modalità 5 e 6 permetterebbe di lasciare quasi invariati i chilometraggi previsti per le mappature aggressive, spalmati però su meno gare.

 

 

Certo, ma Vettel, per esempio, staccava il piede ancor prima di quanto "consigliato" (c'è un led sul volante che indica quando iniziare il lift and coasting). Io non vorrei che sia qualcosa di più pesante che chiaramente non vogliono si sappia.

Edited by KimiSanton

Share this post


Link to post
Share on other sites

×