Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

L'opaca Ferrari SF90

La Ferrari 2019  

42 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Riuscirà a conquistare il titolo mondiale piloti?



Recommended Posts

53 minuti fa, Kimired ha scritto:

 

Non credo sia una risposta a cui si può rispondere così facilmente, dipende tutto dallo studio dei flussi generali su tutta la vettura, su come hanno gestito fondo, sospensioni e appendici, che tipo di lavoro fanno, da dove vengono generati i flussi e come questi impattano con le altre componenti, non si possono prendere parti a se stante.

 

 

Io penso che sia una domanda a cui semplicemente non si può rispondere. Non abbiamo dati in mano, non sappiamo come lavorano le due soluzioni. Se una scuderia come la Ferrari ha scelto una strada simile, significa che qualche vantaggio lo offre.

Io direi di aspettare almeno qualche gara prima di tirare le conclusioni. Certo è che in questa gara la rossa ha sofferto un po' in tutte le aree, sia motore, che aerodinamica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Mishima ha scritto:

 

 

Letto tutto l'articolo; per molti versi mi pare verosimile. Non vedo però se la situazione è così grave come la stessa possa essere risolta in Barhein senza un cambio totale di PU

Cambio totale pu. In bahrain verosimilmente (se la macchina funza) partendo dal fondo arrivi comunque quarto e quinto. Poi la pu di Melbourne la usi per le prove libere finché non scoppia

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, spamilrosso ha scritto:

Cambio totale pu. In bahrain verosimilmente (se la macchina funza) partendo dal fondo arrivi comunque quarto e quinto. Poi la pu di Melbourne la usi per le prove libere finché non scoppia

Non c'è nessuna penalizzazione per i primi 2 cambi di PU

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Kimired ha scritto:

 

Ancora collocate quello che dice la Mercedes tra le dichiarazioni considerabili?

 

 

beh c'è la Red Bull che usa una filosofia diversa dalla Toro Rosso, dubito che non lo sapessero prima dei test, e dubito che Newey si farebbe problemi nel copiare quella soluzione se a loro tornasse comodo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ala é progettata sulla macchina. Con quell'ala hanno girato 16.1 nei test in scioltezza, Hamilton ha faticato a raggiungere quel tempo. Probabilmente bisognerà applicare dei correttivi su determinati circuiti, ma non credo ne verrà stravolta la filosofia

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, spamilrosso ha scritto:

Cambio totale pu. In bahrain verosimilmente (se la macchina funza) partendo dal fondo arrivi comunque quarto e quinto. Poi la pu di Melbourne la usi per le prove libere finché non scoppia

 

Sempre che sappiano già come ovviare al problema. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, red27 ha scritto:

L'ala é progettata sulla macchina. Con quell'ala hanno girato 16.1 nei test in scioltezza, Hamilton ha faticato a raggiungere quel tempo. Probabilmente bisognerà applicare dei correttivi su determinati circuiti, ma non credo ne verrà stravolta la filosofia

 

credo sia l'ultimo dei problemi, che poi melbourne non è che sia una pista che metta a dura prova l'aerodinamica di una vettura, bahrain un po' meglio, in cina il quadro sarà molto più chiaro.

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, red27 ha scritto:

L'ala é progettata sulla macchina. Con quell'ala hanno girato 16.1 nei test in scioltezza, Hamilton ha faticato a raggiungere quel tempo. Probabilmente bisognerà applicare dei correttivi su determinati circuiti, ma non credo ne verrà stravolta la filosofia

 

Sono convinto che oggi Mercedes non avrebbe troppa difficoltà a fare quel tempo. Giusto per la maggiore comprensione dei dati rilevati a Barcellona. Miglior assetto, tempo trovato più facilmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche secondo me la Mercedes ha recuperato parecchio dai test 

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

 

Sono convinto che oggi Mercedes non avrebbe troppa difficoltà a fare quel tempo. Giusto per la maggiore comprensione dei dati rilevati a Barcellona. Miglior assetto, tempo trovato più facilmente.

Probabilmente é così. Ma se si fosse corso a Barcellona a fine febbraio la Ferrari avrebbe vinto il GP, per distacco. Il giusto setup é tutto, vedremo se a Maranello troveranno velocemente le opportune soluzioni per queste combinazioni di circuito/asfalto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sono riuscito a parlare un pò di più con la persona che conosco. 

Allora, giusto per chiarezza su quanto scriverò dopo: tutto quello che scriverò in grassetto è sicuro. Quello che non scriverò in grassetto sono "cenni di approvazione" ad ipotesi riportate da me, sulle quali o non può rivelare più di tanto o sono stati vaghi anche con lui, quindi prendetele con le molle.

 

Ribadisco che il problema principale è stato l'assetto. Sono arrivati la e in nessuno modo sono riusciti a far funzionare le gomme. Il fatto che  siano state usate mappature molto basse è quindi più una conseguenza di una impossibilità di competere in questo gp e quindi si è preferito non sfruttare troppo il motore per preservarlo per il futuro. Il video di @Ruberekus mostra come sia effettivamente cosi...A Leclerc è stato chiesto di fare un giro con il motore settato in modalità 1 ed ha girato oltre 1 secondo oltre il target richiesto, a dimostrazione che la macchina non andava a prescindere dal motore (sul quale però effettivamente ci sono dei dubbi di affidabilità). Pare che il team radio a Vettel fosse genuino...nel senso che in quel momento veramente non sapevano perchè andasse cosi tanto piano. L'idea che si è fatto lui è che le gomme inizialmente sono state cmq un pò sollecitate ed inoltre lo stint era molto lungo e quindi ad un certo punto sono totalmente crollate di prestazione e la vettura non è mai riuscita a sfruttarle nel modo adeguato.

 

Per quanto riguarda i dubbi di affidabilità: Vorrei ricordarvi quando scrissi qualche tempo fa, cioè che sulle prime versioni del motore già erano comparsi dubbi sulla mappatura più estrema ed avevano effettuato delle modifiche che li rendeva fiduciosi. Se ho interpretato bene, il solito componente di cui abbiamo già parlato in altri post, non è sufficientemente resistente e si usura velocemente. I dubbi di resistenza riguardano le due mappature più potenti, cioè quella da 990 e quella da oltre 1000 cv. Quando queste mappature furono testate al banco nelle prime versioni, con quella da 990 si raggiungeva il target prefissato di tot km (circa i 7 gp), mentre con quella estrema non si raggiungeva il target di km prefissati. Hanno apportato dei cambiamenti che sembravano avessero risolto i prob e quindi AL BANCO il motore raggiungeva il chilometraggio prefissato. Quando sono arrivati in pista invece si è visto che in realtà non è così...da qui quindi la necessità di non sfruttare il motore al massimo quando è possibile. Purtroppo come abbiamo detto le componenti erano state giù deliberate e quindi il motore sarà questo qui fino a al prox cambio. Sembra che però stiano lavorando tantissimo per risolvere questo problema.

 

p.s. mi ha detto questo però:"monitora bene quando avverrà il cambio di PU...Se anticipano vuol dire che è tutto risolto (almeno al banco)"...... (ovviamente se anticipano ed è effettivamente risolto, si andrà su 4)

Edited by ForzaFerrari88
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

se fosse così, in bahrain sarà tutto chiaro. impensabile che pure lì non trovino l'assetto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, red27 ha scritto:

Non c'è nessuna penalizzazione per i primi 2 cambi di PU

è vero, che scemo. meglio così

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me comunque usare la mappatura da 990 anziché quella da oltre 1000 in gara (anzi in brevi momenti della gara) è un problema con cui si può convivere, l'importante è che in qualifica possano usare tutto e che soprattutto risolvano i problemi di assetto 

 

poi effettivamante si può cambiare PU se riescono a risolvere e usare questa per libere e GP dove il motore conta poco (Singapore, Budapest, Messico)

 

un'altra  cosa importante da sapere è se abbiano dubbi sul packaging così ristretto (temperature alte) oppure se questo settore è a posto  

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ForzaFerrari88 Posso chiederti se sa qualcosa dello strano andamento dei giri motore (RPM) che si sono percepiti sulla PU sia in qualifica (Alfa Romeo, Räikkönen) sia in gara (Ferrari, Vettel)?

 

Pare una cosa comune alle vetture motorizzate Ferrari.

Edited by KimiSanton

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

 

un'altra  cosa importante da sapere è se abbiano dubbi sul packaging così ristretto (temperature alte) oppure se questo settore è a posto  

 

11 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

@ForzaFerrari88 Posso chiederti se sa qualcosa dello strano andamento dei giri motore (RPM) che si sono percepiti sulla PU sia in qualifica (Alfa Romeo, Räikkönen) sia in gara (Ferrari, Vettel)?

 

Pare una cosa comune alle vetture motorizzate Ferrari.

 

Proverò a chiedere info fra qualche giorno quando lo rivedo :up:

 

@KimiSanton scusa puoi dirmi precisamente cosa riguarda questo strano andamento dei giri motori? perchè tra i tanti post che ho letto forse me lo sono perso o cmq non ricordo esattamente.

Edited by ForzaFerrari88

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prova a dare un'occhiata ai video contenuti in questo thread -> 

 

EDIT: vedo che buona parte di questi è stato cancellato a causa di problemi di copyright. La descrizione comunque penso sia sufficiente.

Edited by KimiSanton
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa cosa che non riescano a trovare l'assetto nel gp di Melbourne è bizzarra, è da una vita che si corre in questa pista.
Certo, le monoposto sono sempre molto diverse di anno in anno, ma possibile che si vada in confusione sempre a Melbourne?

Edited by Kimired

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah secondo me può capitare, appunto perché le monoposto sono sempre diverse ma soprattutto perché la Pirelli fa delle gomme di m***a

 

anche a Singapore si correva da una vita ma la Mercedes nel 2015 e 2017 fece ridere (patatrac e pioggia a parte), oppure la stessa Ferrari l'anno scorso in Spagna che in tre giorni non riuscì mai a capire come far funzionare il gommino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente un grazie immenso a @ForzaFerrari88 di cui stimo enormemente l'operato...Che dire, non percepisco notizie positive... vada per l'assetto cannato a Melbourne e ci può stare, mi fa capire che la prestazione e la vettura non è da buttare e che nel prossimo gp dovremmo essere della partita anche noi (ammesso di azzeccarlo l'assetto)... sta di fatto che in gara, girare con una PU che non può dare il massimo a differenza degli altri è un grosso handicap... ora io non so gli altri per quanto tempo usino la mappatura spinta, ma mi pare di capire che non soffrano del nostro medesimo problema... magari la difficoltà maggiore nell'effettuare sorpassi potrebbe volgere a nostro favore se andassimo bene in qualifica... insomma per ora non bene... ma non malissimo come sembrava da Melbourne

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×