Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

L'opaca Ferrari SF90

La Ferrari 2019  

42 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Riuscirà a conquistare il titolo mondiale piloti?



Recommended Posts

7 decimi saranno 30-40 cv

 

anch'io comunque sono convinto che non dipenda tutto dal motore (neanche gran parte), d'altra parte se hanno già pronto un fix per i problemi di affidabilità conviene cambiare motore e prendersi una penalità più in là piuttosto che fare 7 GP depotenziati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sta che sia stata usata una mappatura depotenziata ma anch'io concordo che da sola non giustifica 7 decimi. La Ferrari aveva anche evidenti problemi di sottosterzo e d'altronde anche @ForzaFerrari88 parlando con la persona che conosce, conferma che anche usando piena potenza non saremmo andati molto più lontano di cosi. Questa è a cosa grave. Non siamo lenti perché ci stiamo limitando, siamo lenti perché siamo lenti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma la cosa importante è che questo motore depotenziato ha innescato tutta una serie di eventi che hanno prodotto i 7 decimi di distacco. A partire dalle ali più scariche che hanno prodotto un preoccupante sottosterzo.

 

Magari I più giovani saranno d'accordo, ma se ci fate caso anche nel gioco Melbourne è una delle piste peggiori dove avere sottosterzo. :asd:

Perché la pista è piena di queste curve a media velocità con subito dopo una curva veloce nell'altra direzione, e se non hai un preciso anteriore che ti permette di arrivare subito alla corda perdi tanto tempo in accelerazione se allarghi troppo la traiettoria. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però può capitare un weekend storto,  dove non riescono a settare la monoposto al meglio, assetti che non vengono e problemi vari.

Può capitare no? Aspettiamo il Bahrain su.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, SebMat ha scritto:

Si ma la cosa importante è che questo motore depotenziato ha innescato tutta una serie di eventi che hanno prodotto i 7 decimi di distacco. A partire dalle ali più scariche che hanno prodotto un preoccupante sottosterzo.

 

Magari I più giovani saranno d'accordo, ma se ci fate caso anche nel gioco Melbourne è una delle piste peggiori dove avere sottosterzo. :asd:

Perché la pista è piena di queste curve a media velocità con subito dopo una curva veloce nell'altra direzione, e se non hai un preciso anteriore che ti permette di arrivare subito alla corda perdi tanto tempo in accelerazione se allarghi troppo la traiettoria. 

 

Se la Ferrari avesse semplicemente scaricato le ali a causa di un deficit motore avrebbe aumentato la velocità sul dritto come effetto collaterale e questo non mi pare che sia avvenuto. Inoltre l'ala che generalmente si tende a scaricare per recuperare velocità sul dritto è l'ala posteriore ma la macchina ha manifestato problemi di inserimento in curva e di sottosterzo che sulla carta sarebbero da attribuire a quella anteriore.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Kimired ha scritto:

 

Se la Ferrari avesse semplicemente scaricato le ali a causa di un deficit motore avrebbe aumentato la velocità sul dritto come effetto collaterale e questo non mi pare che sia avvenuto. Inoltre l'ala che generalmente si tende a scaricare per recuperare velocità sul dritto è l'ala posteriore ma la macchina ha manifestato problemi di inserimento in curva e di sottosterzo che sulla carta sarebbero da attribuire a quella anteriore.

e io mi ripeto: tutte le vetture con ala anteriore outwash hanno fatto schifo! ferrari, sauber, toro rosso (schifo rispetto a quello che si pensava post prove invernali)

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, mircocatta ha scritto:

e io mi ripeto: tutte le vetture con ala anteriore outwash hanno fatto schifo! ferrari, sauber, toro rosso (schifo rispetto a quello che si pensava post prove invernali)

 

Non credo sia così semplice, la Haas ha un concetto più simile all'outwash che all'upwash e non mi pare abbia fatto schifo, inoltre la RedBull è completamente upwash e tanto meglio rispetto a Ferrari non è andata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la cosa più preoccupante è quello che ci ha detto ForzaFerrari: loro si erano prefissati come target 1.20.7-8, quindi oltre ad averlo fallito (di 4-5 decimi), anche nella migliore ipotesi sarebbero stati dietro alla Mercedes di 3-4 decimi, il che significa che la macchina è genuinamente più lenta della Mercedes, almeno su questa pista, e questo è male 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Kimired ha scritto:

 

Se la Ferrari avesse semplicemente scaricato le ali a causa di un deficit motore avrebbe aumentato la velocità sul dritto come effetto collaterale e questo non mi pare che sia avvenuto. Inoltre l'ala che generalmente si tende a scaricare per recuperare velocità sul dritto è l'ala posteriore ma la macchina ha manifestato problemi di inserimento in curva e di sottosterzo che sulla carta sarebbero da attribuire a quella anteriore.

 

Esatto.

Il che mi fa sorgere qualche perplessità sul tipo di ala anteriore.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora perché a Barcellona tutti questi problemi non ci sono stati?

Pur non spingendo si è arrivati a superare la pole dello scorso anno in un circuito dove abbiamo faticato negli ultimi anni. 

Poi magicamente arriviamo a Melbourne e la Ferrari diventa una chicane mobile.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

eh penso che ci si stiano spaccando la testa anche in Ferrari sul perché di questa debacle

 

potrebbe essere di tutto: circuito diverso, assetto cannato, problemi di gomme, motore depotenziato che compromette l'assetto, un misto delle cose

 

al netto del fatto che la Mercedes si era nascosta più di quanto avessero preventivato 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Ruberekus Però Vettel è sceso in pista il primo giorno di test e ha detto macchina vicina alla perfezione, senza avere riferimenti degli altri. 
 

Questi pensavano già di avere il missile dal primo giorno.
Quindi le cose sono 2, o la macchina non è un cesso e l'Australia e come l'anno scorso una pista molto ostica, unita magari a problemi vari assetto/affidabilità/gomme, oppure in Ferrari in primis sono degli incompetenti e soprattutto che hanno bisogno di un uomo di ferro al comando, uno come Arrivabene insomma. 

Edited by Bigmeu

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Bigmeu ha scritto:

Però Vettel è sceso in pista il primo giorno di test e ha detto macchina vicina alla perfezione, senza avere riferimenti degli altri. 

 

Infatti ho già detto cosa penso sulla preparazione (anche mediatica) del prestagione.

Se questa macchina dovesse rivelarsi così indietro fino alla fine, bisogna che in Ferrari si analizzino, che imparino a prepararsi in modo diverso, a stare calmi con gli entusiasmi e a cambiare metodologia di lavoro anche durante i test.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vedo che siamo tutti così depressi da esserci dimenticati che Vettel parte accanto a Verstappen :fear2:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutte analisi molto interessanti. Ci porteremo questa angoscia per le prossime due settimane...

Per domani invece temo che dovremo stare molto attenti a Max in gara. La lotta sarà tra noi e loro per il podio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

vedo che siamo tutti così depressi da esserci dimenticati che Vettel parte accanto a Verstappen :fear2:

 

E chi se ne, il terzo posto è per il secondo dei perdenti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Ruberekus ha scritto:

la cosa più preoccupante è quello che ci ha detto ForzaFerrari: loro si erano prefissati come target 1.20.7-8, quindi oltre ad averlo fallito (di 4-5 decimi), anche nella migliore ipotesi sarebbero stati dietro alla Mercedes di 3-4 decimi, il che significa che la macchina è genuinamente più lenta della Mercedes, almeno su questa pista, e questo è male 

 

Appunto.

L'unica speranza è che ci sia del potenziale inespresso, che è una cosa plausibile. Riuscire a esprimerlo è un altra.

 

Allego un interessante confronto che a rigor di logica ci dice che Mercedes e Ferrari hanno fatto un balzo in avanti simile rispetto al 2018.

Screenshot_2019-03-17-08-28-04.jpg

Edited by L.Costigan

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Ci ho parlato pochi minuti perchè sta all'estero.

Allora:

1 - erano partiti che sulla carta pensavano di poter scendere 3 - 4 decimi sotto la pole dello scorso anno, quindi chiaramente qualcosa è andato male e quindi comunque non si era sui tempi fatti da Mercedes definiti come dei "gran falsi figli di buona donna". Non che qualcuno avesse mai creduto ai 5 decimi di cui cianciavano Totrollo e Hamilton cmq.

2 - da come ha capito lui, con l'assetto che avevano pensato inizialmente ci stavano problemi di temperature delle gomme...principalmente per la gara...quindi hanno dovuto scegliere un compromesso, ma non ha saputo dirmi cose più precise.

3 - il cofano motore più aperto era previsto a prescindere dai problemini di affidabilità

4 - in q3 il motore pare non sia stato sfruttato al massimo perchè tanto non sarebbero riusciti a fare tempi buoni per la pole.

 

Mi ero scodato....ha anche detto che secondo lui (nex fonte interna) cmq questa dovrebbe essere una delle peggiori piste...andrà meglio quando ci saranno più curvoni veloci. Resta il fatto che la Mercedes sicuramente non è dietro come avevano detto.

:(

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi siamo dietro alla Haas :asd: 

 

[AMuS] The exhaust of Grosjean's HAAS is exchanged. The technicians have discovered a crack. 

This also means that Grosjean didn't have the full MGU-H power available in the qualification, which makes his 6th place on the grid appear in an even better light.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai Max, almeno tu

Stai a vedere che Bottas diventa il nuovo Rosberg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×