Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

[Verita' Cubitali] Gigino e Matteo amici per la pelle

Recommended Posts

continua la lotta del governo a mafia e corruzione :up: 

 

 

Sì agli appalti senza gara, fuori controllo sette miliardi

Il nuovo corso dei lavori pubblici: i sindaci potranno decidere direttamente le spese fino a 200mila euro. Il presidente dell’Anac Cantone: “Così aumentano i rischi di corruzione e di affari mafiosi”

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Natural Blonde Killer ha scritto:

malox subito per beyond

 

non sono io in quella foto

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Natural Blonde Killer ha scritto:

malox subito per beyond

 

cropped-bologna.jpg

 

MA quante belle facce di merda...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il 2019 tagli agli investimenti di 4.2 miliardi di euro (tra cui FS, 600M solo li) e già contati per il 2020 9.3 miliardi di aumento IVA.

Share this post


Link to post
Share on other sites

opinioni  sulla manovra? leggo sia dell'aumento dell'iva che e' ancora li' pronto, sia del blocco assunzioni rinnovato ai pubblici

 

Tassazione per le pensioni d'oro

Il taglio sulle pensioni d'oro (che sarà valido dal 2019 per 5 anni) sarà del 15% per i redditi compresi tra 100mila e 130mila euro lordi e arriverà al 40% per quelle superiori ai 500mila euro. Cinque in tutto le aliquote previste.

Previsto un taglio:
- del 25% per gli assegni compresi tra 130.001 e 200mila euro,
- del 30% per quelli compresi tra 200.001 e 350.000 euro,
- del 35% tra i 350.001 e i 500.000 euro.

Taglio all'adeguamento delle pensioni oltre i 1500 euro

Taglio per 3 anni dell'adeguamento delle pensioni oltre i 1.522 euro al mese (3 volte il minimo): la decurtazione maggiore, fino al 60%, scatta per gli assegni oltre i 4566 euro. L'indicizzazione piena ci sarà solo per le pensioni fino a 1.522 euro, poi sono previste sei fasce di tagli.

L'adeguamento sarà infatti del 97% per assegni tra fino a 2029 euro, 77% fino a 2537 euro, 52% fino a 3042 euro, 47% fino a 4059 euro, 45% fino a 4566 euro e 40% oltre 4566 euro, che è nove volte il minimo.

Aumento dell'Iva come salvaguardia

Aumenti Iva per 23 miliardi nel 2020 e quasi 29 (28,75) nel 2021 e nel 2022. La Relazione tecnica spiega che, senza interventi, l'aliquota ridotta del 10% passerebbe dal 2020 al 13%, mentre l'aliquota ordinaria oggi al 22% passerebbe nel 2020 al 25,2% e nel 2021 al 26,5% nel 2021.

La proposta conferma  la sterilizzazione "totale" degli aumenti nel 2019.

Il piano per la vendita del patrimonio immobiliare

Deve essere messo a punto "entro il 30 aprile" il nuovo "programma di dismissioni immobiliari" che punta a ottenere non meno di 950 milioni aggiuntivi nel 2019 e altri 150 milioni l'anno nel 2020 e 2021.

Il piano individuerà le "modalità di valorizzazione dei beni" dello Stato, della Difesa, come le caserme in disuso, e delle altre pubbliche amministrazioni. Agli enti locali che contribuiscono andrà una quota degli introiti tra il 5 e il 15%.

Blocco delle assunzioni

Presidenza del Consiglio, ministeri, enti pubblici non economici, agenzie fiscali e università non potranno assumere personale a tempo indeterminato prima del 15 novembre 2019. Non compaiono invece gli enti locali. Secondo la  Relazione tecnica i risparmi sono pari a 100 milioni in termini di indebitamento netto.

Web tax

Arriva la nuova web tax sui servizi digitali. La nuova misura con aliquota al 3% sui ricavi dovrà essere versata entro il mese successivo a ciascun trimestre.

Verrà applicata ai soggetti che prestano servizi digitali e che "hanno un ammontare complessivo di ricavi non inferiore a 750 milioni e che hanno un ammontare di ricavi derivanti dalla prestazione di servizi digitali non inferiore a 5,5mln di euro.

Nelle casse dello Stato dovrebbero entrare 150mln nel 2019, 600mln nel 2020 e 600mln nel 2021.

800 mln contro dissesto idrogeologico

Per l'avvio e la realizzazione degli interventi contro il dissesto idrogeologico sono stanziati 800 milioni di euro per il 2019 e 900 mln per ciascuno degli anni 2020 e 2021. Alla copertura degli oneri - spiega la relazione tecnica - si provvede tramite la riduzione del Fondo per gli investimenti delle amministrazioni centrali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hanno dovuto accontentare i boss di Bruxelles

 

la questione degli F-35 è molto grave, o gli hanno fatto un offerta che non possono rrrifiutare o sono dei cialtroni uguali ai loro predecessori (più probabile la seconda da quel che ho capito).

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi si confermano dei quaquaraqua, hanno strillato per mesi, poi come dicevamo si sono dovuti calare le braghe.

il tutto per approvare quella cagata di reddito di cittadinanza, di cui ancora non si e' capito modalita' e numeri, e la quota 100 che da quel che mi sembra e' un'altra roba farlocca e cambiera' davvero poco le cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, F.126ck ha scritto:

Hanno dovuto accontentare i boss di Bruxelles

 

la questione degli F-35 è molto grave, o gli hanno fatto un offerta che non possono rrrifiutare o sono dei cialtroni uguali ai loro predecessori (più probabile la seconda da quel che ho capito).

il mercato della guerra fa guadagnare sempre bei soldi a tutti, nessuno si tira indietro quando ci sono di mezzo questo cose

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma un po' di contegno, almeno nei primi mesi, dopo tutte le ca**ate dette fino a ieri...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma in tutto questo il reddito di cittadinanza e i centri impiego che dal nulla ci troveranno lavoro? qualcuno ha capito esattamente come funzionera' visto che mancano 3 mesi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

la gabanelli in un servizio diceva che per mettere a posto i centri per l'impiego servono due anni altro che tre mesi

 

fra l'altro le aziende si servono pochissimo di questi centri perché funzionano male e ci mettono una vita a trovare il profilo desiderato 

 

sicuramente però con questa manovra si darà lavoro a quelli che dovranno lavorare nei centri per l'impiego, cioè altri dipendenti pubblici magnaschei :asd:   

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, F.126ck ha scritto:

Hanno dovuto accontentare i boss di Bruxelles

 

la questione degli F-35 è molto grave, o gli hanno fatto un offerta che non possono rrrifiutare o sono dei cialtroni uguali ai loro predecessori (più probabile la seconda da quel che ho capito).

 

Sempre colpa altrui :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

che poi la versione ufficiale è che avevano sbagliato a fare i conti prima :shock:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×