Jump to content
PheelD

MotoGP 2019

Recommended Posts

6 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

Lo sai benissimo che le ducati dal 2008 in poi erano delle carriole che poco hanno a che vedere con quelle che sta guidando Dovizioso.

Non per niente mr 9 mondiali non ha vinto una sega con quella moto 

 

No ferma, la 2008 - 09 Ducati era una moto più estrema rispetto al biennio 06-07 che pure lo stesso Stoner aveva difficoltà nel gestire, poi c'è stato il discorso Lattosio e da li è nata la volontà di borgo panigale di trasformare la moto ottenendo quella moto difficile per tutti(che solo con il cambio di forcellone ad Aragon '10 si è sistemato qualcosa,almeno per Stoner). 

Edited by Y2F

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Y2F ha scritto:

 

 

 

No ferma, la 2008 - 09 Ducati era una moto più estrema rispetto al biennio 06-07 che pure lo stesso Stoner aveva difficoltà nel gestire, poi c'è stato il discorso Lattosio e da li è nata la volontà di borgo panigale di trasformare la moto ottenendo quella moto difficile per tutti(che solo con il cambio di forcellone ad Aragon '10 si è sistemato qualcosa,almeno per Stoner). 

 

Quella del 2008 era proprio una carriola gli altri erano in fondo al gruppo, credo la peggiore desmo che abbia guidato.

Quelle del 2009-10 erano già meglio ma lontane comunque da Honda e Yamaha e lui ebbe dei problemi oltre ad essere stato palesemente scaricato dai vertici ducati che hanno fatto l'affare a cambiarlo con Rossi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

Lo sai benissimo che le ducati dal 2008 in poi erano delle carriole che poco hanno a che vedere con quelle che sta guidando Dovizioso.

Non per niente mr 9 mondiali non ha vinto una sega con quella moto 

Si sono tutti scarsi quelli che guidano la ducati apparte stoner, mister 2 mondiali, inclusi lorenzo e rossi, rispettivamente 5 e 9 mondiali vinti. 

La realtà è che stoner aveva un modo di guidare che si adattava alla ducati (un anno su 4), altrove era un gibernau qualsiasi. 

Ma per gli italiani vincere con una moto italiana significa essere degli eroi. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Illy ha scritto:

Si sono tutti scarsi quelli che guidano la ducati apparte stoner, mister 2 mondiali, inclusi lorenzo e rossi, rispettivamente 5 e 9 mondiali vinti. 

La realtà è che stoner aveva un modo di guidare che si adattava alla ducati (un anno su 4), altrove era un gibernau qualsiasi. 

Ma per gli italiani vincere con una moto italiana significa essere degli eroi. 

In Honda era un Gibernau qualsiasi ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

In Honda era un Gibernau qualsiasi ?

Escludendo il primo anno in 125, negli altri 3 ha vinto un mondiale in 3 anni, è riuscito a prendere quasi 100 punti da pedrosa nel 2012, è tutto dire. 

Marquez con la ducati vincerebbe mondiali ogni anno, ma forse è meglio non pensarci e vivere di ricordi. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E saresti quello che non vuole farmi arrabbiare?

1 ora fa, lucaf2000 ha scritto:

In Honda era un Gibernau qualsiasi ?

 

Escludendo il 2011, l'infortunio del 2012 e forzando molto, si potrebbe anche dire dai :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, F.126ck ha scritto:

E saresti quello che non vuole farmi arrabbiare?

 

Escludendo il 2011, l'infortunio del 2012 e forzando molto, si potrebbe anche dire dai :asd:

 

basta togliere quando ci ha corso insomma 

:asd:  :asd:

e comunque con la caviglia rotta è riuscito a vincere a philip island..... 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

A

4 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

 

basta togliere quando ci ha corso insomma 

:asd:  :asd:

e comunque con la caviglia rotta è riuscito a vincere a philip island..... 

 

Il gp dopo evidentemente ci fu una ricaduta, arrivò terzo a +1:00.633 (1 minuto non un secondo) da pedrosa, dietro a un certo NAKASUGA, ripeto NAKASUGA 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Illy ha scritto:

A

Il gp dopo evidentemente ci fu una ricaduta, arrivò terzo a +1:00.633 (1 minuto non un secondo) da pedrosa, dietro a un certo NAKASUGA, ripeto NAKASUGA 

 

beh, di quelli che fece il pit arrivo per primo, ebbe il passo nettamente migliore non per niente rifilò 1 minuto al 46 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedete come è bello discutere con rispetto pur avendo idee opposte? 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, andycott ha scritto:

Mah sarà... sta di fatto che col telaio 2014 Marquez ci ha corso tutto il 2014, metà 2015 (dopo le cadute della prima parte di stagione con la moto nuova) e l'inizio del 2016. 

Quindi sì, sarà stata una moto perfettibile, ma direi che non era così male.

 

Comunque che la Honda sia la moto top del lotto è tutto da dimostrare: lo è con MM93 che ha una guida peculiare e che se l'è ovviamente cucita addosso, ma per gli altri piloti è un dramma. Basta guardare Nakagami che con la 2018 è vicino a Crutchlow che ha la 2019 aggiornata.

La moto di quest'anno è veloce sul dritto, ma in curva la fa girare bene solo Marc (grazie a pieghe sopra i 60°), ma appena le gomme lo mollano è costretto ai numeri da circo, mentre un Rins qualsiasi, con 10 kmh in meno in curva gli girava attorno... e senza neanche sdraiarsi per terra come l'altro.

 

Ma per carità mica dico un cesso, dico solo quello che riferì Marquez dicendo che per lui era una moto molto estrema tanto che poi nel 2015(Continuando sul lavoro di quella moto) si arrivò alla situazione in cui Marquez appena spingeva oltre il limite volava e per questo ci ha perso il titolo mondiale, poi sul 2016 è stato più lo spagnolo a fare i miracoli che la moto. Per quanto riguarda il 2017 in poi la moto era superiore dai, si poteva vedere anche dal rendimento di Pedrosa seppur andava a scatti. Quest'anno pure Crutchlow nonostante i suoi errori,infortuni, sfighe quando può, va. Su Nakagami pure che è migliorato di botto dimostra come la moto 2018 era una gran moto.

 

 

E su Lorenzo è un discorso molto diverso perché in primi parliamo di uno stile di guida assolutamente diverso da quello di Marquez e che viene da un anno di infortuni...

5 ore fa, lucaf2000 ha scritto:

 

Quella del 2008 era proprio una carriola gli altri erano in fondo al gruppo, credo la peggiore desmo che abbia guidato.

Quelle del 2009-10 erano già meglio ma lontane comunque da Honda e Yamaha e lui ebbe dei problemi oltre ad essere stato palesemente scaricato dai vertici ducati che hanno fatto l'affare a cambiarlo con Rossi 

 

Si però i piloti erano Canepa-Melandri Posto 05 ed Elias cioè ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Y2F ha scritto:

Si però i piloti erano Canepa-Melandri Posto 05 ed Elias cioè ...

Elias quanto ti amo :amore:

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Illy ha scritto:

Vedete come è bello discutere con rispetto pur avendo idee opposte? 

L'unica idea che hai tu è se quel trave che si apposta in via ******* possa avere una coda compatibile con le tue tonsille ed il tuo cavo rettale.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, lucaf2000 ha scritto:

Perché ha vinto solo 2 gare all'ultima curva in 2 piste dove la Ducati è nettamente superiore alla Honda.

Questo per me è ormai un falso mito.

Di motore la Honda ha quasi raggiunto la Ducati, si è visto anche al Mugello.

Poi non è che sono circuiti con due rettilinei di 1 km e due curvette :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Massimo ha scritto:

Elias quanto ti amo :amore:

 

Elias è sempre stato un pilota anonimo sul discreto però a Estoril 06 ha emozionato,non posso negarlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci vorrebbe un 2006 come quello accaduto a Rossi per fermare Marquez :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, VincenzoFerrari ha scritto:

Ci vorrebbe un 2006 come quello accaduto a Rossi per fermare Marquez :asd:

 

Cioè che scazza il mondiale? esiste il 2015. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, VincenzoFerrari ha scritto:

Questo per me è ormai un falso mito.

Di motore la Honda ha quasi raggiunto la Ducati, si è visto anche al Mugello.

Poi non è che sono circuiti con due rettilinei di 1 km e due curvette :asd:

in rettilineo è migliorata ma in curva e nei cambi di direzione è veramente inguidabile, basta vedere l'ultima gara e quante difficoltà hanno gli altri

 

 

3 ore fa, VincenzoFerrari ha scritto:

Ci vorrebbe un 2006 come quello accaduto a Rossi per fermare Marquez :asd:

 

2 ore fa, Y2F ha scritto:

 

Cioè che scazza il mondiale? esiste il 2015. 

 

sono stati 2 mondiali diversi, Rossi nel 2006 ebbe molte sfighe altrimenti avrebbe vinto come niente, mentre Marquez nel 2015 per la prima metà dovette usare quel telaio cesso e contro il 2 yamaha non ci fu mai storia anche perchè i 2 fecero davvero una gran stagione (l'ultima gran stagione per entrambi tra l'altro)...

e comunque per Rossi il problema non è stato tanto l'annata storta del 2006, che può capitare, ma il fatto che poi lui sia un po' calato e che sono arrivati 2 fuoriclasse a giocarsela alla pari, adesso francamente non vedo proprio nessuno all'orizzonte che possa dar fastidio a Marquez come è accaduto 10/12 anni fà.... (continuo a sperare in Mir, ma fino a un certo punto...) 

Edited by lucaf2000

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, lucaf2000 ha scritto:

sono stati 2 mondiali diversi, Rossi nel 2006 ebbe molte sfighe altrimenti avrebbe vinto come niente, mentre Marquez nel 2015 per la prima metà dovette usare quel telaio cesso e contro il 2 yamaha non ci fu mai storia anche perchè i 2 fecero davvero una gran stagione (l'ultima gran stagione per entrambi tra l'altro)...

e comunque per Rossi il problema non è stato tanto l'annata storta del 2006, che può capitare, ma il fatto che poi lui sia un po' calato e che sono arrivati 2 fuoriclasse a giocarsela alla pari, adesso francamente non vedo proprio nessuno all'orizzonte che possa dar fastidio a Marquez come è accaduto 10/12 anni fà.... (continuo a sperare in Mir, ma fino a un certo punto...) 

Mir lo vedo malino per ora, abbiamo visto che spesso i valori che si vedono in Moto2 e in Moto3 sono un po' sballati.

Per il futuro consiglierei agli avversari di Marquez di non cambiare moto, negli ultimi anni abbiamo visto che non conviene quasi mai. Per Quartararo, Vinales e Rins è meglio sperare che la propria casa faccia una moto migliore della Honda, anche se quest'ultima difficilmente sbaglia una moto. È improbabile ma comunque più possibile di altri scenari.

Aggiungo una cosa: ormai dire se una moto è migliore in assoluto è molto difficile, se guardi Dovizioso viene da dire che sia la Ducati, poi ripensi alle prestazioni di Lorenzo e ti viene qualche dubbio, sicuramente la Honda è la moto migliore per Marquez ma non in assoluto. Ormai credo che alle case conviene scommettere su un pilota a lungo termine e costruirgli la moto addosso.

Edited by Alex_Ferrari
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E niente, tra i campioni in attività, quello che ha la mia simpatia, ed aveva il mio rispetto, è diventato un magnaschei.

Da quando ha mollato la Yamaha Lorenzo ha fatto ogni cosa solo per far cassa con il minimo impegno. In Ducati ha preso un ingaggio da F1 facendo il minimo sindacale e nascondendosi dietro a futili scuse, per poi tirare fuori un grammo della tonnellata di co****ni che aveva verso la fine, ma probabilmente per ritagliarsi un'altra nicchia dove ciucciare altri schei.

È caduto, è stato sfortunato, si è fatto male, ma anche li invece che in ospedale o in palestra era alle Maldive per rispettare (suoi) accordi commerciali.

Torna e spinge come un novantenne a corto di cialis. Si, ti fa male, ma ti pagano come se fossi un pilota, e, peggio, un campione. Nel frattempo ricontatta la Ducati per vedere se la vena è ancora aperta e si possono ciucciare i resti.

Mi piange il cuore, sono un suo tifoso, ma da quel 2016 (forse anche in quella stagione da un certo punto in poi) piu che il campione della classe regina del motomondiale ha fatto il magnaschei.

A casa, possibilmente da subito.

Edited by effe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×