Jump to content
PheelD

MotoGP 2019

Recommended Posts

Di fenomeni che hanno fatto sfaceli sia nelle categorie minori che in motogp io ne ricordo 3: Lorenzo, Rossi e Marquez. Stoner fu forte ma non fortissimo nelle categorie inferiori (più che altro era per terra ogni 3 per 2), mentre Pedrosa è stato fenomenale in 125/250, mentre in Motogp non è riuscito a confermarsi (è stato eccezionale ma non ha vinto quello che si pensava/sperava). Più che altro a volte serve un binomio perfetto moto/pilota, o a volte anche un click mentale (pensiamo a Marquez junior, dove cacchio è stato per 4 anni che adesso mi vince tutte le gare o quasi?). 

Se il pilota X gliele suona in moto 2 al pilota Y sulla stessa moto e nello stesso team, non vuol dire che in motogp sarà ancora così. Magari se corrono per esempio per la yamaha X si confermerà più forte, ma su Honda magari sarà Y il più veloce. Non è così semplice valutare la bontà di un pilota.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Di fenomeni che hanno fatto sfaceli sia nelle categorie minori che in motogp io ne ricordo 3: Lorenzo, Rossi e Marquez. Stoner fu forte ma non fortissimo nelle categorie inferiori (più che altro era per terra ogni 3 per 2), mentre Pedrosa è stato fenomenale in 125/250, mentre in Motogp non è riuscito a confermarsi (è stato eccezionale ma non ha vinto quello che si pensava/sperava). Più che altro a volte serve un binomio perfetto moto/pilota, o a volte anche un click mentale (pensiamo a Marquez junior, dove cacchio è stato per 4 anni che adesso mi vince tutte le gare o quasi?). 

Se il pilota X gliele suona in moto 2 al pilota Y sulla stessa moto e nello stesso team, non vuol dire che in motogp sarà ancora così. Magari se corrono per esempio per la yamaha X si confermerà più forte, ma su Honda magari sarà Y il più veloce. Non è così semplice valutare la bontà di un pilota.

 

io aggiungerei tranquillamente anche Pedrosa assieme a quei 3 mostri, che poi purtroppo anche per gli infortuni non ha reso a dovere in classe regina. Stoner in 250 si giocò con lui il mondiale, ma resto dell'idea che nelle categorie inferiori non abbia avuto il supporto degli altri.

sul resto è abbastanza evidente che dopo Marquez, che è stato appunto l'ultimo fenomeno, nelle categorie inferiori il livello è attualmente nettamente inferiore, ma basta guardare le gare di moto 3, non ce n'è uno che dà l'impressione di avere qualcosa in più...

Mir mi aveva incuriosito, però per adesso non sta facendo niente di che e nemmeno l'anno scorso in moto 2....

Per quanto riguarda gli ultimi 2 vincitori della moto 2 è abbastanza evidente che il loro livello è basso, Morbidelli è ormai asfaltato ogni week end da un rookie, mentre Bagnaia è lentissimo e cade pure, cioè la combo peggiore che esiste... Oltretutto guida una Ducati non una ktm.... 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bagnaia fenomeno non lo è mai stato, buono, come ce ne sono molti, ma lontano dai migliori. Quest'anno vero che è al debutto, ma guida una moto molto buona ed ha come compagno Miller, un pilota discreto, eppure le sta prendendo di brutto, ma di brutto brutto brutto nè.

Morbidelli invece delusione totale, asfaltato da un debuttante, ma soprattutto lontanissimo dal podio, che è la cosa peggiore. Domenica Fabio andava a podio, Morbido invece naufragava quasi ai margini della zona punti. Troppo troppo poco per un pilota che guida un'ottima moto, con un capo tecnico preparatissimo e con già una stagione di moto gp alle spalle. Se non si da una svegliata lo fanno fuori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non me ne ero neanche accorto che Morbidelli è alla seconda stagione in MotoGP :shock:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oliveira considerato proprio il mezzo che ha a disposizione sta facendo una bella stagione. 

 

Quartararo invece non aveva fatto proprio sfracelli in Moto3 e Moto2, eppure adesso pare totalmente a suo agio. Si intravedeva che scarso non fosse, ma mai mi sarei aspettato questo exploit.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Oliveira considerato proprio il mezzo che ha a disposizione sta facendo una bella stagione. 

 

Quartararo invece non aveva fatto proprio sfracelli in Moto3 e Moto2, eppure adesso pare totalmente a suo agio. Si intravedeva che scarso non fosse, ma mai mi sarei aspettato questo exploit.

Quartararo, la patata bollente di casa Yamaha che si mette dietro i blasonati factory . 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Yamaha una decisione la deve pur prendere per il 2020.

Quartararo merita una moto ufficiale.

 

Per quanto concerne lo spettacolo in pista, spero in altre battaglie Dovizioso Marquez.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Oliveira considerato proprio il mezzo che ha a disposizione sta facendo una bella stagione. 

 

Quartararo invece non aveva fatto proprio sfracelli in Moto3 e Moto2, eppure adesso pare totalmente a suo agio. Si intravedeva che scarso non fosse, ma mai mi sarei aspettato questo exploit.

 

Oliveira,cosi come Syahrin hanno le stesse moto ufficiale con aggiornamenti della KTM ufficiale ( lo prevedeva anche l'accordo fatto da Tech 3 per passare in KTM mollando Yamaha) e quindi di base diciamo che è "sufficiente" visto che è debuttante ma considerando però l'annata di Espargarò passa sempre in secondo piano rispetto allo spagnolo. Di certo stare davanti a Zarco è un bel messaggio. 


Su Quartararo c'è da dire che su di lui fu fatta una regola apposta per fallo debuttare anche a 14 anni visto il buono che ha fatto e si diceva su di lui(ha vinto il CEV da debuttante o giù di li) e di base nella sua prima stagione in assoluto non ha fatto male,anzi è stato più che altro discontinuo ma per un debuttante ci sta, specie per la giovane età con cui ha partecipato. Poi ha scelto il team Leopard (Con questi che è andato in KTM pagando amaramente la sua scelta). Sale in Moto 2 troppo presto ma di base non fa neanche male visto i mezzi(La moto di Pons non era quella che hanno avuto prima Rins e poi Baldassarri) e infine in Speed Up. QUando ha potuto ha dimostrato qualcosa (Catalunya e Giappone anche con la squalifica) lo ha fatto. Parliamo anche di una categoria strana, inutile e dannosa per il livello dei piloti(cioè,per dire, KTM si è ritirata dalla moto 2,aumentando l'impegno in moto 3 con il chiaro obbiettivo di far salire i suoi piloti dalla Moto 3 alla Motogp senza problemi) e dunque è difficile capire il livello dei piloti.


Di per se comunque bisogna capire cosa si cerca nei giovani piloti: infondo i vari Marquez, Lorenzo e Pedrosa ne nascono ogni 10-15(anzi dei Marquez forse ogni 50) e di certo se si fanno scelte sbagliate oggi e difficile capire se è il loro talento è finito oppure è colpa tecnica diciamo cosi. Per dire io leggo di Mir Scarso: io non credo,anzi penso che lo spagnolo possa essere il futuro della categoria ma c'è bisogno di tempo e soprattutto dell'ambiente giusto per cui crescere e in SUzuki penso ne avrà: basta vedere il lavoro fatto con RIns che è diventato meglio di quanto avrei mai pensato. Bagnaia è un buon talento, può puntare a diventare un discreto pilota però di base parliamo di gente che comunque, in modo o nell'altro, ha fatto vedere cose interessanti, questo dimostra che, nonostante le scelte scellerate della dorna, il talento lo si riesce ancora a capire. Certo se ci fossero dei campionati più ideali e più selettivi sarebbe meglio...



 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di ex campioni moto2-moto3 che se la passano male ce ne sono parecchi. Questo mi sa che li batte tutti. Sparito totalmente dopo il titolo, e ora pure questo.

 

https://www.gazzetta.it/Moto/16-08-2019/danny-kent-gloria-moto3-una-condanna-quattro-mesi-3401713495638.shtml

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mir non è scarso. Forse un altro anno in Moto 2 non gli avrebbe fatto male, ma nell'ultimo periodo mi sembra migliorato. C'è da dire anche che al primo anno di MotoGP ci sta che non sia sempre al top.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Massimo ha scritto:

Di lui che ne pensate?

 

Joan-Mir.jpg

Il 15/8/2019 Alle 23:43, KimiSanton ha scritto:

Per me di base ha ottime qualità e lo reputo veramente uno dei giovani più interessanti, se non il più interessante, uscito negli ultimo,boh, 10 anni ormai dopo Marquez. Di certo un anno di ambientamento ci sta e quando ha potuto ha fatto valerne di averne più di Rins a volte. Di base mi sembra il classico anno di ambientamento dove tra errori,sfiga e diversi giri veloci impara la categoria (tipo il primo anno di Lorenzo).


Sul fatto di rimanere in moto 2, meno male che non lo ha fatto: cioè parliamo di una categoria oscena, poteva uccidergli la carriera(come è successo per diversi piloti, tipo Sam Lowes o Simon o Terol in parte) cioè gli è andata bene infondo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Massimo ha scritto:

Di lui che ne pensate?

 

Joan-Mir.jpg

Chi sarebbe sto tizio?

Sbaglio o le prende da A.Marquez in moto2 ?!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di base in quell'anno riusci a stare alla pari con Marquez alla fine( è stata un'annata sottotono per tutti e due ) anche se poi il fratello di Marc ha avuto qualche picco più alto rispetto ad Joan ma il giovane spagnolo spesso è stato anche avanti al più esperto compagno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mir è l'unico che dopo Marquez mi ha impressionato in moto3....

Vedremo, mi aspettavo di più da lui.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, lucaf2000 ha scritto:

Mir è l'unico che dopo Marquez mi ha impressionato in moto3....

Vedremo, mi aspettavo di più da lui.

 

 

Marquez al debutto in motogp aveva una Honda ufficiale che all'epoca era la Top Moto nel campionato e fu piuttosto solido nel corso della stagione e fu fondamentale quando Lorenzo ebbe l'infortunio che lo costrinse poi a rallentare la sua marcia. Però non fu il Marquez che segui il 2014. 

 

 

Mir invece ha una moto si in crescita ma dal particolare sviluppo e quindi è normale fare errori oppure avere prestazioni altalenanti: in questo senso mi ricorda molto il primo anno di Lorenzo in Motogp.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me hanno fatto bene a portarlo in motogp. La moto 2 è forse la categoria più inutile, perdere tempo li significa abituarsi ad una moto che non ti lascia niente.

Se sarà uno buono solo il tempo ce lo dirà. Dopo una stagione di apprendistato, ha vinto dominando la moto 3, quindi I presupposti per un bel pilotino ci sono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quel turco (Oncu) che vinse una gara di moto3 l'anno scorso come Wild car che fine ha fatto? Corre quest'anno? 

Edited by Rio Nero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partecipa al Mondiale Moto3 con KTM, miglior risultato un 14°posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Partecipa al Mondiale Moto3 con KTM, miglior risultato un 14°posto.

 

Azz, doveva essere il nuovo fenomeno.... :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

×