Jump to content
PheelD

MotoGP 2019

Recommended Posts

21 ore fa, lucaf2000 ha scritto:

 

ha fatto la stagione della vita e c'erano le gomme da passeggio....

 

 

Facciamo finta che i miei post non esistano.,

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/10/2019 Alle 16:38, Massimo ha scritto:

Rimetto la gif dove percorre la curva con tre derapate...solo il Patrono di Borgo Panigale riusciva a fare questi numeri

 

casey-stoner-honda-slide-derapata-motogp.gif

:wub: puro spettacolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nakagami andrà sotto i ferri dopo il GP del Giappone per risolvere il problema alla spalla che lo affligge da un certo periodo.

 

Molro probabile che il suo sostituto sia Johann Zarco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene, così Zarco prova la Honda e capisce a cosa andava incontro se finiva in squadra con Marquez :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Bene, così Zarco prova la Honda e capisce a cosa andava incontro se finiva in squadra con Marquez :asd:

Marc è un fuoriclasse, Carl no e Gresini lo sa. Vuoi che Johann vada sulla vintage e rifila due pappine all'inglese?

 

Niente di più facile...lui ha la Honda buona, ma dovrebbero cacciarlo ancora in SuperSport dove ha vinto il mondiale!

 

cristo santo basta leccare il culo ai motard della Regina per aumentare le vendite!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pronostici per Motegi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo dire la mia su Zarco in Honda: per me è una win-win situation per tutte e 3 le parti in causa.

Honda può valutare bene il francese, che Puig aveva contattato nel 2018. Se va bene, penso possano addirittura dargli una ufficiale nel 2020, se va male, grazie di tutto e arrivederci.

Il francese tiene comunque viva la pista per il posto da collaudatore Yamaha ma allo stesso tempo non si preclude anche l'opzione un posto nella griglia 2020 con una Honda.

Lucio Cecchinello prende un buon pilota per portare a casa quanti più punti possibili in questo finale, conscio che anche in caso di non-ingaggio del francese ha comunque due buoni piloti per il 2020. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La sparo alla Illy: I risultati in Honda saranno molto simili a quelli in KTM :shock:

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, F.126ck ha scritto:

La sparo alla Illy: I risultati in Honda saranno molto simili a quelli in KTM :shock:

 

probabile 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/10/2019 Alle 11:18, F.126ck ha scritto:

La sparo alla Illy: I risultati in Honda saranno molto simili a quelli in KTM :shock:

 

 

mmh, io ho sentito che quando Pedrosa l'ha provata si è detto inorridito ed è andato a fare i complimenti ad Espargaro per quello che riusciva a fare con quel bidone.

Detto questo sono d'accordo piu o meno zero anche su chi definisce Cal un fermone. Vedremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pole di Marquez davanti a 3 Yamaha, moto cresciuta tantissimo in questo finale di stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ormai sono diverse gare che la yamaha è nettamente la moto migliore.

ed è la più facile da portare al limite.

 

Edited by lucaf2000

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per ammirare l'incredibile salvataggio di Alex Marquez in moto2

 

 

 

Edited by andycott
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/10/2019 Alle 10:05, effe ha scritto:

 

Detto questo sono d'accordo piu o meno zero anche su chi definisce Cal un fermone. Vedremo.

Non è un fermo (infatti ha vinto tre gare in MotoGp da outsider, mica poco), ma ovviamente neanche un fuoriclasse.

Il suo problema è che parla troppo e troppo spesso dice fesserie, non in tutte le squadre lo tollerano.

Dal punto di vista "racing" è molto veloce, ma non ha una gran coscienza del suo limite e spesso si stende, inoltre ha un approccio molto tradizionale nella guida e gente come Marquez, Vinales o Quartararò sono più avanti nello sfruttare il mezzo al limite.

 

EHHz2aPWsAAsY6Z?format=jpg&name=small

 

Resta un buon pilota che su certe piste può fare il risultato che salva la stagione al team e non è poco.

Inoltre come osservava Massimo è un protetto-Honda per il fatto di essere inglese.

Edited by andycott
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Onestamente non mi sembra che Honda si faccia troppi problemi per la nazionalità del pilota. Hanno voluto, avuto e strapagato italiani per vincere (Rossi) e perdere.

Hanno stravinto con gli australiani ed hanno cercato di fare i ponti d'oro a Stoner perché non se ne andasse.

Hanno tenuto uno spagnolo per 13 anni senza vincere con Pedrosa e ne hanno presi altri due con risultati altissimi e bassissimi.

Ora fanno entrare dalla porta di servizio anche un francese.

Certo, un jappo in sella se possono se lo tengono, ma se non ce ne sono di decenti ne fanno anche a meno.

Ora, posso pensare che vi riferiate al mercato inglese al quale rivolgono un occhio di riguardo? Mah, a me sembra che mettano in moto tutti quelli che li convincono, fossero anche del Bangladesh.

Cal è li perché ha il talento per stare li, e qualche volta, magari raramente, anche primeggiare.

Non sono tutti Rossi, Stoner o Marquez, se Cal non ha i numeri per occupare un sellino allora, imho, dovremmo lasciare a casa due terzi dei piloti in griglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, effe ha scritto:

Onestamente non mi sembra che Honda si faccia troppi problemi per la nazionalità del pilota. Hanno voluto, avuto e strapagato talianiper vincere (Rossi) e perdere..

HONDA fa quel che vuole.  Se decide di perdere  lo fa per dare visibilità al mondiale 

 

Luca Cadalora

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra una boutade.

Comunque ai tempi di Cadalora la Saab vendeva auto.

Il mondo è andato avanti, magari ai suoi tempi succedeva anche quel che dice.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vince Marquez davanti a Quartararo, Dovi e Vinales. Inizia bene Morbidelli poi crolla. Rossi cade mentre pascola (la nuova tecnica di frenata non pare funzionare, forse deve pensare ad accellerare di più). Solita pena Lorenzo e Petrucci

Share this post


Link to post
Share on other sites

altro dominio pure qua....

e resto dell'idea che il povero Quartararo ne deve mangiare di polenta prima di poter impensierire il fenomeno... 

sugli altri non mi esprimo, per certi versi uno più imbarazzante dell'altro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci togliamo finalemente dalle p...e Rossi ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

×