Jump to content
PheelD

MotoGP 2019

Recommended Posts

Che peccato, Zarco, con una Yamaha, sarebbe stato un protagonista perché è vero che Marc è un alieno ma in questo momento non ha nessuno che gli mette pressione.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Massimo ha scritto:

Trattasi di Fuoriclasse...merce rara...l'ultimo è stato Marquez ora Fabio che ho sostenuto dall'inizio.

 

Ho scelto bene i miei piloti: Marc, Fabio, Maverick... se avesse un V4 ci sarebbe un altro a lottare per l'iride e Pol che con l'austriaca testata finalmente dallo sfortunato Dani sta dando buoni spunti per entrare tra i 6

Non vedo Stoner li in mezzo :fermad:

Edited by effe

Share this post


Link to post
Share on other sites

La speranza è che a Quartararo diano una moto degna di nota e che maturi un po' più sulla gestione in gara, per il resto il talento c'è.

 

Sugli italiani beh, ne vedo a decine nelle categorie inferiori ma nessuno prende veramente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, effe ha scritto:

Non vedo Stoner li in mezzo :fermad:

Stoner lo porto nel cuore :amore: 

 

 

 

 

 

 

 

Edited by Massimo

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, effe ha scritto:

Non vedo Stoner li in mezzo :fermad:

 

Perché Stoner è fuoriclasse anche tra i fuoriclasse.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 16/9/2019 Alle 09:14, PheelD ha scritto:

In realtà ha la moto aggiornata da qualche gara

 

Da quello che si dice in giro: la moto è aggiornata (quindi credo la 2019 non la 2018)  ma il motore ha 500 giri in meno (questioni di contratto, ne hanno comprati meno ma durano di più perché depotenziati) e, essendo punzonati, se li devono tenere cosi fino a fine anno.

 

A ripensarci, quei 500 giri sarebbero stati molto utili al francese nell'ultimo giro, Domenica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi il motore l’anno scorso era uno dei problemi Yamaha. Nel senso che erogava troppa potenza, e non riuscivano a gestire la gomma posteriore, essendo in ritardo sull’elettronica.

Quest’anno infatti hanno un motore molto meno potente.

 

Comunque che ne pensate della Ducati? Petrucci è ormai disperso, Dovizioso nelle ultime 6 gare è andato a podio solo in Austria e Brno.

Petrucci nello stesso lasso di gara ha fatto: 6°-4°-8°-9°-7°-10°.

Credo che abbia fatto peggio di Crutchlow.

 

Chiamarla moto migliore, come dico da tempo, è una bestemmia. Sta moto non curva, sembra essere tornati ad inizio 2017. Poi con un Marquez sopra lotterebbe per il mondiale, ma più per il pilota che per la moto.

 

Per me come continuità la Honda e la Suzuki sono le migliori. Rins ha pagato due cadute sciocche mentre era primo e secondo.

 

Spero che Jorge si riprenda. Per me dopo Barcellona stava cominciando a trovare la quadra. 

Edited by VincenzoFerrari

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, F.126ck ha scritto:

 

Perché Stoner è fuoriclasse anche tra i fuoriclasse.

:thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, F.126ck ha scritto:

 

 

 

A ripensarci, quei 500 giri sarebbero stati molto utili al francese nell'ultimo giro, Domenica.

Probabilmente invece no. Il nuovo asfalto dava molti problemi di grip favorendo motori meno brutali come quello Yamaha. Avere quei 2 giri in meno di motore potrebbe aver aiutato ulteriormente, ma siamo nel campo delle ipotesi. Di sicuro per vincere a Misano ci voleva una Yamaha.

O Marquez, anche su una Vespa 125.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, VincenzoFerrari ha scritto:

Che poi il motore l’anno scorso era uno dei problemi Yamaha. Nel senso che erogava troppa potenza, e non riuscivano a gestire la gomma posteriore, essendo in ritardo sull’elettronica.

Quest’anno infatti hanno un motore molto meno potente.

 

Comunque che ne pensate della Ducati? Petrucci è ormai disperso, Dovizioso nelle ultime 6 gare è andato a podio solo in Austria e Brno.

Petrucci nello stesso lasso di gara ha fatto: 6°-4°-8°-9°-7°-10°.

Credo che abbia fatto peggio di Crutchlow.

 

Chiamarla moto migliore, come dico da tempo, è una bestemmia. Sta moto non curva, sembra essere tornati ad inizio 2017. Poi con un Marquez sopra lotterebbe per il mondiale, ma più per il pilota che per la moto.

 

Per me come continuità la Honda e la Suzuki sono le migliori. Rins ha pagato due cadute sciocche mentre era primo e secondo.

 

Spero che Jorge si riprenda. Per me dopo Barcellona stava cominciando a trovare la quadra. 

Il fatto è che non esiste una moto migliore. Sono tutte che hanno i loro pregi e i loro difetti, che fanno cambiare i valori di pista in pista.

 

Petrucci dopo il rinnovo si è completamente fermato. Perfino Pirro, prima della caduta, gli era davanti.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, VincenzoFerrari ha scritto:

Che poi il motore l’anno scorso era uno dei problemi Yamaha. Nel senso che erogava troppa potenza, e non riuscivano a gestire la gomma posteriore, essendo in ritardo sull’elettronica.

Quest’anno infatti hanno un motore molto meno potente.

 

Comunque che ne pensate della Ducati? Petrucci è ormai disperso, Dovizioso nelle ultime 6 gare è andato a podio solo in Austria e Brno.

Petrucci nello stesso lasso di gara ha fatto: 6°-4°-8°-9°-7°-10°.

Credo che abbia fatto peggio di Crutchlow.

 

Chiamarla moto migliore, come dico da tempo, è una bestemmia. Sta moto non curva, sembra essere tornati ad inizio 2017. Poi con un Marquez sopra lotterebbe per il mondiale, ma più per il pilota che per la moto.

 

Per me come continuità la Honda e la Suzuki sono le migliori. Rins ha pagato due cadute sciocche mentre era primo e secondo.

 

Spero che Jorge si riprenda. Per me dopo Barcellona stava cominciando a trovare la quadra. 

 

la honda è una carriola crutchowl sta facendo peggio dell'anno scorso.

la ducati non sembra più una super moto però anche la do' colpa anche ai piloti, considera che nonostante tutto sono ancora secondo e terzo nel mondiale, considerando che al primo posto c'è un alieno tanto male non dev'essere... 

aggiungo che da qualche gara a questa parte la suzuki e la yamaha sono assolutamente in grado di lottare per vincere 

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

aggiungo che da qualche gara a questa parte la suzuki e la yamaha sono assolutamente in grado di lottare per vincere 

Con un rookie  che non rompe le balle perché ha la moto 2018 con 500 giri in meno.

 

Se il riccioletto avesse fatto una gara similare  con lo stesso pacchetto  "Santo Subito"

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Massimo ha scritto:

Con un rookie  che non rompe le balle perché ha la moto 2018 con 500 giri in meno.

 

Se il riccioletto avesse fatto una gara similare  con lo stesso pacchetto  "Santo Subito"

 

guarda, io sono il primo a dire che Quartararo è una bella promessa, ma credo che nessuno se l'aspettava in primis in yamaha stessi.

comunque credo di aver capito che giustamente vogliono subito dargli gli aggiornamenti ufficiali o quasi, anche perchè fare il contrario sarebbe un suicidio vista l'incostanza di vinales (per me non è un pilota da mondiale).

non sono però così convinto (500 giri o meno) che la yamaha di quartararo sia una "carriola" rispetto a quella di vinales e rossi, come si vuole fare credere, anzi....

 

Edited by lucaf2000

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me si stanno mettendo troppe aspettative sulla groppa di Quartararo, e questo gli fa piu male che bene.

E' giovane, promette benissimo ma gia in passato si era perso. Parliamo di un pilota che ha vinto una gara in carriera, in moto 2,  con un 10 posto finale in campionato come miglior risultato tra moto 2 e moto 3.

Ora, sta andando alla grande ma da qui a farne il nuovo Stoner (con il quale ha in comune solo il fatto di aver preso il posto in squadra solo perchè mancavano alternative al team, come all'epoca successe tra la Ducati e Stoner) ce ne passa.

Non lo dico per dargli contro, lo dico per fargli del bene. Troppa pressione, stiamo calmi e vediamo se saprà confermarsi.

Per ora Rins zitto zitto sta facendo quello che non è riuscito agli altri outsiders, ma nessuno ne parla. Probabilmente buon per lui e per la Suzuki, se arriva un podio è grasso che cola, se poi si vince vai di sciabolate di cabernet. Quartararo invece a brevissimo sarà obbligato a vincere, e non è bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, lucaf2000 ha scritto:

 

guarda, io sono il primo a dire che Quartararo è una bella promessa, ma credo che nessuno se l'aspettava in primis in yamaha stessi.

comunque credo di aver capito che giustamente vogliono subito dargli gli aggiornamenti ufficiali o quasi, anche perchè fare il contrario sarebbe un suicidio vista l'incostanza di vinales (per me non è un pilota da mondiale).

non sono però così convinto (500 giri o meno) che la yamaha di quartararo sia una "carriola" rispetto a quella di vinales e rossi, come si vuole fare credere, anzi....

 

Oggi ho aperto parecchi thread  sul Fabio: questo secondo me è interessante

 

https://www.gpone.com/it/2019/09/15/motogp/vinales-per-migliorare-bisogna-imparare-da-quartararo.html

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto ora Paddock Tv sul tubo. Secondo me dovrebbe fare uno special con gli ospiti Sky. Ne uscirebbe una roba che manco palestinesi ed israeliani. :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va beh Bob ed i suoi ospiti sono abbastanza anticonformisti e sicuramente non ferraristi e tendenzialmente anti Rossi. Quando facevano griglia di partenza e c'era Zamagni erano molto piu Rossisti (Zam era un invasato rossiano).

Tra sentire loro o sentire Vanzini, Gene, Meda o Camicioli non ho il minimo dubbio su chi mi fa venire il vomito anale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×