Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

Aumentare il limite in autostrada a 150 km/h?

Recommended Posts

Cosa ne pensate della proposta che sta girando in questi giorni di alzare il limite a 150 km/h nei tratti dove possibile? Ci sarebbero particolari svantaggi a farlo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me ci sono ampi tratti autostradali in Italia dove non creerebbe problemi. Inoltre la sicurezza delle auto è aumentata moltissimo rispetto ad oltre 15 anni fa quando fu imposto il limite a 130. Se poi si considera che le Autobahn tedesche non hanno limiti di velocità anche in tratti a due corsie senza guard rail, direi che davvero la cosa è fattibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

leggo però che dalle statistiche, ci sarebbe un aumento degli incidenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Idiozia pura: 130 sono sufficienti. I problemi sono dietro al volante, per la maggior parte.

 

Teoricamente vi sarebbero lievi vantaggi, ma se il numero di incidenti aumenta, meglio non farlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Ferrarista ha scritto:

Secondo me ci sono ampi tratti autostradali in Italia dove non creerebbe problemi. Inoltre la sicurezza delle auto è aumentata moltissimo rispetto ad oltre 15 anni fa quando fu imposto il limite a 130. Se poi si considera che le Autobahn tedesche non hanno limiti di velocità anche in tratti a due corsie senza guard rail, direi che davvero la cosa è fattibile.

 

Quoto :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su tratti tipo la Milano Bologna forse si potrebbe fare, è tutta dritta, 4 corsie e la gente va già a 150 kmh

 

ho però la sensazione che se si porta il limite a 150 la gente inizierà ad andare a 170

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 hours ago, Beyond said:

leggo però che dalle statistiche, ci sarebbe un aumento degli incidenti.

 

Eh questo è un fatto ovvio. Però c'è appunto l'esempio della Germania con ampi tratti senza limite e nessuno si sogna di mettere in dubbio questa cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma in germania e' sempre stato cosi. in italia andrebbe implementato quindi e' normale che si valuti se davvero ci sarebbe un beneficio o alla fine gli aspetti negativi sarebbero rilevanti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già ora in tantissimi vanno oltre il limite di 130. Per me mettere il limite a 150 va anche bene, a patto di mettere controlli seri con il tutor , altrimenti è vero come dice Ruberekus che poi le persone andrebbero tranquillamente anche ben oltre i 150.

Il problema in questo paese è come sempre che i limiti vengono messi non per fare prevenzione, ma per fare cassa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 hours ago, Beyond said:

si ma in germania e' sempre stato cosi. in italia andrebbe implementato quindi e' normale che si valuti se davvero ci sarebbe un beneficio o alla fine gli aspetti negativi sarebbero rilevanti

 

In che senso va implementato? Non è che vanno modificate le strade. Basta tarare gli autovelox sul valore 150 ed è fatta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/11/2018 Alle 06:34, crucco ha scritto:

Idiozia pura: 130 sono sufficienti. I problemi sono dietro al volante, per la maggior parte.

 

Teoricamente vi sarebbero lievi vantaggi, ma se il numero di incidenti aumenta, meglio non farlo.

Quoto. Anche troppi su certe autostrade. 

Come prima cosa andrebbero stracciate migliaia di patenti per co****ni patentati che ti si incollano a 1 metro mentre stai andando già a 130.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.repubblica.it/motori/sezioni/sicurezza/2018/11/12/news/150_orari_in_autostrada_400_morti_l_anno_in_piu_-211450625/

 

Ecco in sintesi la nuova scheda dei limiti e delle rispettive sanzioni:
Fino a 157 km/h nessuna sanzione.
Fino a 167 km/h (di media) 41 euro e 0 (zero punti)
Fino a 200 km/h (di media) 169 euro e appena 3 (tre) punti.
Fino a 221 km/h (di media) 532 euro e 6 (sei) punti
Oltre 221 km/h (di media) 828 euro e 10 punti .

 

"belle" multe. Sarebbero da aggiungere 2 zeri alle cifre.


IL GUADAGNO DI TEMPO DI VIAGGIO
E’ innegabile che con l’innalzamento della velocità meda i viaggi dureranno meno. I 20 km/h in più in un tratto come quello da Milano a Rimini farebbero guadagnare di arrivare al mare poco più di 15 minuti prima.

 

cambiano la vita.

 

Sostanzialmente, il "beneficio" di avere i 150 è solo psicologico. Dò una sgassata decisa, mi sento più pilota ( un pò come avviene nelle strade urbane/extra) ma a conti fatti i vantaggi sono zero. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma se ci sono ampi tratti dritti, per quale motivo non mettere un limite più alto? al di là del tempo inferiore di percorrenza.

anzi andrebbero rivisti molti limiti balordi su strade extraurbane e statali, dove spesso trovi lunghi tratti a 70 orari con doppia corsia e la gente ovviamente fa i 120

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari.

Sarebbe ottimo.

Anche perché almeno sulle autostrade sarebbe una gran cosa.

Oramai sono tutte più sicure,  almeno la A1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me 130 è un giusto limite... il problema sono alcuni tratti con limiti decisamente bassi... sulle statati 90-80 sono troppo bassi in alcuni tratti larghi e dritti... 110 andrebbero bene... bisognerebbe valutare il tratto....ovviamente senza cambi costanti di limiti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su determinate autostrade non vedo perché no. Su altre abbasserei il limite come succede in altri paesi.

 

Aumenterei più che altro i controlli che ora come ora sono scadenti a mio avviso (tutor compresi).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlo di un autostrada che conosco a memoria, la Napoli Roma.

Bene quests autostrada è a 3 corsie più quella di emergenza, abbastanza larga e scorrevole.  Su questa autostrada i 130 è un limite troppo basso, infatti moltissime auto viaggiano molto ma molto più veloci.

Qui  ad esempio alzerei il limite ai 150 poiché sarebbe opportuno.

Per le altre autostrade non so.

Dopo Roma anche per arrivare a Firenze è abbastanza sicura.

Edited by Rio Nero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è che ogni limite secondo me dovrebbe essere "mobile", nel senso che secondo me si dovrebbe prevedere un meccanismo per il quale in certi tratti e in certi orari è possibile viaggiare più veloci o meno a seconda delle condizioni del traffico o della strada.

Non so se avete mai fatto la A1 nel tratto Umbro se non sbaglio....una strada che anche se ha solo 2 corsie più quelle di emergenza, spesso è cosi vuota e le corsie sono cosi grandi che si può tranquillamente viaggiare anche a 170 se non di più...:whistling:

Al contrario ci sono tratti improponibili in cui non si sa il limite, ma invece ognuno può correre quanto gli pare...oppure tratti in cui si può andare a 130 ma ci sta il limite più basso per fare cassa con tutor o autovelox...

Andrebbe cambiata la mentalità e l'approccio delle istituzioni....ma figuriamoci

Share this post


Link to post
Share on other sites

NOn è possibile sta cosa.....tanto vale dotare le auto di un dispositivo gestito dal gps che determini a priori la velocità massima, una sorta di limitatore intelligente

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, nei tratti con numero di corsie adeguato e larghezza di queste adeguata. Il numero di incidenti dipende molto spesso dai guidatori, più che dalla velocità in se.

Edited by KimiSanton

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×