Jump to content
Bigmeu

Mercato piloti 2019

Recommended Posts

Tra i due secondo me è più facile che salti Vettel, sopratutto se non dovesse vincere il Mondiale quest'anno. Hamilton ha rinnovato adesso e mi sembra che il sodalizio con la Mercedes sia molto solido.

Inoltre con il quinto titolo sorpassa Vettel e può riposarsi ancora per un anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Buemi però sorgerebbe lo stesso problema di Alonso, Toyota/Honda. Per quanto pensi che sia stato poco considerato anche lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra i due secondo me è più facile che salti Vettel, sopratutto se non dovesse vincere il Mondiale quest'anno. Hamilton ha rinnovato adesso e mi sembra che il sodalizio con la Mercedes sia molto solido.

Vero è che Hamilton potrebbe anche abbandonare se vincesse altri due mondiali

Share this post


Link to post
Share on other sites

insomma era vero che la Ferrari gli ha dato picche perché chiedeva troppo

Si è sicuramente quello il motivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

insomma era vero che la Ferrari gli ha dato picche perché chiedeva troppo

 

Sembra proprio di si.

Ormai ci sono troppe "voci" al riguardo...

Se è così è stato davvero poco intelligente, poi per carità i soldi sono più importanti per molti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualche milione in meno ed avrebbe avuto la reale possibilità di giocarsi un mondiale e l'idolatria dei tifosi italiani. Contento lui...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per Buemi però sorgerebbe lo stesso problema di Alonso, Toyota/Honda. Per quanto pensi che sia stato poco considerato anche lui.

Per Buemi il problema sarebbe triplo. Pilota Toyota nel Wec e Nissan in FormulaE, anch'essa giapponese e soprattutto di proprietà di Renault.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualche milione in meno ed avrebbe avuto la reale possibilità di giocarsi un mondiale e l'idolatria dei tifosi italiani. Contento lui...

 

 

Che poi con tutto il rispetto per lui, ma non vedo per quale motivo avrebbe dovuto pretendere un trattamento al pari o quasi di gente come Vettel, Hamilton e Alonso che qualche mondiale l'hanno vinto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si in effetti, da suo simpatizzante devo tirargli le orecchie. Doveva pensare meno al portafogli e più alla carriera. Speriamo che gli ricapiti l'occasione nel 2019 anche se ci credo poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me non centrano i motivi economici, Ferrari e Mercedes hanno già il pilota con cui puntare al mondiale, non avrebbe senso ingaggiare Ricciardo, pagandolo comunque una vagonata di soldi, per poi trovarsi un ambiente incasinato e con lotte interne.

Io vedo il passaggio di Ricciardo in Renault più come un passo di lato, nel 2019 RB probabilmente non sarà competitiva, mentre Renault potrebbe aver finalmente deciso di impegnarsi seriamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bottas prende 12M annuali circa, sarebbe stato un aumento di più del 50% dello stipendio del finlandese. Per Ferrari ancora peggio. Inoltre, uno stipendio simile comporta anche un trattamento diverso. Mercedes e Ferrari non sono disposte a concederlo. Un mix dei fattori ed ecco che Ricciardo si è trovato incartato. Da qui la scelta di Renault.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me non centrano i motivi economici, Ferrari e Mercedes hanno già il pilota con cui puntare al mondiale, non avrebbe senso ingaggiare Ricciardo, pagandolo comunque una vagonata di soldi, per poi trovarsi un ambiente incasinato e con lotte interne.

 

Io vedo il passaggio di Ricciardo in Renault più come un passo di lato, nel 2019 RB probabilmente non sarà competitiva, mentre Renault potrebbe aver finalmente deciso di impegnarsi seriamente.

 

Tranne la mancanza dell'apostrofo, concordo. Penso anche che Ricciardo avrebbe abbassato le richieste economiche, se avesse potuto entrare in Ferrari con valide garanzie tecniche e di trattamento. Ma ciò, essendoci già Vettel, non è possibile. Sinceramente non credo sia stata un'opzione, per entrambe le parti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

garanzie tecniche.?

Non mi pare che kimi abbia pezzi peggiori o che non gli diano gli aggiornamenti.

Se parliamo di altri aspetti, è vero che vettel viene avvantaggiato, ma non di certo sul piano tecnico.

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma infatti trovo bizzarro che grosjean e magnussen abbiano (per ora) un volante e kvyat sia a piedi. Non parliamo poi di stroll e sirotkin....

Ericsson magari ci puo anche stare, ma i quattro di cui sopra sono una bestemmia.

 

stroll e sirotkin sono ingiudicabili, non guidano una F1 degna di questo nome.

 

stroll appena scendono due gocce diventa un bel pilota.

 

Kvyat era un casinaro, ho perso il conto delle volte che è andato addosso a Vettel nella breve esperienza in Red Bull. Verstappen è un suo degno rimpiazzo in questo senso. Farà bene in futuro, ma deve mettere a posto la testa.

Ricciardo è meglio di entrambi secondo me, il miglior pilota mai uscito dal vivaio Red Bull dopo Seb.

 

ricordo solo russia.

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco arrivati i numeri che non saranno mai confermati, come sempre.

20 milioni di sterle, che in euro cosa sono, 28?

Fosse vero sarebbe l'ingaggio pii alto mai spuntato da un non titolato, anche se ci credo poco, a maggior ragione perché sarebbe la Renault, da sempre stretta di bucio stile redbull nei contratti piloti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ric ha fatto una scelta strategica, non voleva restare in rb anche per l'arrivo di Honda, nell'attesa che in Mercedes o Ferrari si liberi un posto si è accasato nell'unica squadra su cui si può fare un minino di affidamento

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rispondo in diversi punti a effe. Ericsson:non son riuscito a trovare i confronti coi compagni stagione per stagione mi baso un po su Wikipedia.2014: esordio in Caterham ,non ricordo risultati di rilievo (tipo quelli di Bianchi in Marussia),sembra che a inizio stagione stesse sempre dietro kobayashi.2015: passa in sauber senza alcun valido motivo se non i soldi che portava.alla prima stagione nasr fa il triplo dei suoi punti.2016 e 2017 stagioni fotocopia:globalemente é al livello dei suoi compagni (nasr e wehrlein),ma alla fine sono solo gli altri a portare punti iridati.questanno a parte lultimo e i primissimi gp é costantemente dominato da Leclerc in qualifica e in gara. In ogni caso non vedo nulla che giustifichi il fatto che sia da 5anni in formula 1 ,quando piloti che avevano fatto come o piû di lui (di resta,Buemi,Vergne,alguersari,wehrlein,etccc..)son restati molto di meno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arrivare dietro a Kamui non è esattamente una vergogna.

Non ho detto che Ericsson sia un Clark mancato, ho detto che è considerato meno di quel che vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quasi confermato Raikkonen per gli ottimi rapporti con il nuovo ad di Maranello.

Per Leclerc rimane o l'opzione Haas o di nuovo la Sauber.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ma infatti trovo bizzarro che grosjean e magnussen abbiano (per ora) un volante e kvyat sia a piedi. Non parliamo poi di stroll e sirotkin....

Ericsson magari ci puo anche stare, ma i quattro di cui sopra sono una bestemmia.

 

stroll e sirotkin sono ingiudicabili, non guidano una F1 degna di questo nome.

 

stroll appena scendono due gocce diventa un bel pilota.

 

 

 

Kvyat era un casinaro, ho perso il conto delle volte che è andato addosso a Vettel nella breve esperienza in Red Bull. Verstappen è un suo degno rimpiazzo in questo senso. Farà bene in futuro, ma deve mettere a posto la testa.

Ricciardo è meglio di entrambi secondo me, il miglior pilota mai uscito dal vivaio Red Bull dopo Seb.

 

ricordo solo russia.

 

2 volte in 300 metri. :asd: record.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×