Jump to content
Beyond

MotoGP 2018

Recommended Posts

Esatto. Fermo restando che Marquez ieri non era giustificabile (ha corso alla ca**o di cane, facendo dei sorpassi che non puoi definirli duri, semplicemente fatti male, alla "entro io, ca**i tuoi se cadi"), purtroppo il caso che si monterà nei prossimi mesi sarà una martellata sui testicoli. Ci eravamo appena disintossicati dalla Malesia 2015, ora pomperanno ulteriormente su questo fatto, non oso immaginare le scenette che ci saranno al mugello.

Rossi abbastanza patetico a fine gara, ok che Marc ha fatto discretamente pena, ma di quelle dichiarazioni poteva farne a meno. Il problema è che lo status di intoccabile potrebbe creare qualche problema a Marquez.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbastanza patetico Rossi, adesso cavalcherà questa storia all'infinito.

 

Ma poi tira in mezzo Espargaro che ha già detto che è secondo lui la penalizzazione è stata ok e la cosa finisce lì senza polemiche, aggiungendo tra l'altro che Petrucci gli ha rifilato una sportellata ben peggiore.

Capisco che uno sia incazzato ma bisognerebbe avere almeno un po' di senso del limite, anche perché da come parla lui sembra che Marquez gli vada addosso ad ogni gp mentre non è assolutamente così.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rossi ci ha costruito la sua leggenda sulle sportrllate. Gibernau ne sa qualcosa e non conto le interviste nelle quali l'italiano si è vantato di laguna seca con Stoner, quando di fatto lo ha passato con una spallata tagliando la curva.

Comunque, espargaro ha dichiarato di avet subito una botta peggiore da Petrucci, ma zero penalità, oltre al fatto che non se ne è nemmeno parlato. Zarco ha fatto avvitare in aria Pedrosa, con una manovra ancora piu pericolosa.

Marquez ieri ha esagerato, ma una direzione gara circense fin dal via ed il solito Lamentino finiranno per farne una vittima.

Rossi ed i canarini ci mangeranno anni su questa cazzata.

La Yamaha invece dovrebbe chiedersi perché si fanno scappare un pilota che si gioca le gare con una moto clienti e tengono quei due a fare ottavo e settimo pagandoli una barca di soldi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è una questione di limite, lui sa benissimo cosa sta facendo alla carriera di Marc, lo fa apposta

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è una questione di limite, lui sa benissimo cosa sta facendo alla carriera di Marc, lo fa apposta

 

 

 

In realtà penso gli stia dando una mano a diventare ancora più forte di quello che è, da ogni situazione difficile lo spagnolo ha sempre saputo imparare qualcosa, qui c'è il rischio che a ogni gp questo prenda e se ne vada evitando il circo con cui teneva un po' sveglio il pubblico

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

rossi con biaggi non ricordo la pista mi sembra era il 2001 o 2002, si è toccato con biaggi, rossi va lungo, recupera sorpassa biaggi toccandogli con la spalla il freno, e poi si gira mostrandogli in diretta mondiale il dito medio.

 

ha sbattuto fuori psta piu di una volta volontariamente gibernau.

 

nel 2006 si è lamentato con melandri perchè tirava la staccata a ogni curva e non l'ha fatto passare.

 

un anno dopo non mi ricordo in quale gp era in difficoltà ha avuto da ridire con elias perchè l'ha superato

 

con stoner poi non ne parliamo.

 

ora ce il nemico marquez.,

 

rossi è cosi lui può toccare tutte le persone che vuole, ma gli altri non lo devono superare. e in italia se ne parla perchè è rossi e marquez perchè se si toccavano barberà e redding (mettendo erano in quinta e sesta posizione), dicevano oh redding è caduto poverino, ed è finita li.

 

ora ci saranno polemiche dove tutti i tifosi di rossi in giro al mondo fischieranno marquez, e caricherà a molla ancora di più lo spagnolo

 

alla domanda cosa ne pensi della dichiarazione di valentino ha paura di correre con te, perchè sei pericoloso.

 

la sua risposta è stata quello dice rossi non mi interessa..

 

 

la polemica con marquez nasconde il fatto mark, ha recuperato a valentino rossi 25 secondi, in 20 giri piu o meno, era a 15 secondi da zarco, e ha fatto fatica a staccare il malese della tech3.

 

tutte cose venivano sicuramente a galla se marquez non lo toccava, lui ha colto la palla al balzo facendo queste scenate cosi i giornalisti proprio non ci facevano caso a questi piccoli dettagli..

 

visto la domanda scomoda come mai miller andava cosi meglio rispetto a voi ufficiali a dovizioso l'hanno fatta, lo facevano pure a lui. mentre dovizioso ha risposto con un, non cambia molto dalla moto 2017 alla 2018, è stato bravo miller ha trovare un setup ottimale per la sua guida a differenza mia. dubito rossi ripeteva una cosa del genere.

 

Biaggi fu scorretto prima, trascinando Rossi fuori pista.

 

preciso che non sono avvocato difensore di Rossi che mi sta alquanto antipatico. Ma Marquez è di razza peggiore.

Edited by Trailblazer

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma poi alla partenza si è capito cosa gli è successo? L'ha spenta lui o c'è stato un problema? Pensavo che le moto avessero una sorta di anti-stallo per evitare che eventuali errori del pilota la spegnessero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Yamaha invece dovrebbe chiedersi perché si fanno scappare un pilota che si gioca le gare con una moto clienti e tengono quei due a fare ottavo e settimo pagandoli una barca di soldi...

 

Lorenzo nel 2016 era campione in carica, fine 2016 lascia Yamaha, ora arriva ultimo

 

Vinales dopo aver vinto una gara con Suzuki arriva in Yamaha, domina i test, le prime due gare, ora arriva a metà classifica

 

Zarco da quando ha messo il c*lo su una moto gp (clienti) continua a stupire e il prossimo anno va in Ktm, l'ultima delle moto gp ufficiali

 

tre piloti che dovrebbero essere là davanti a farci divertire ed invece...Mah!

 

 

complimenti ai tre sul podio (anche a Miller che meritava di più) bellissima gara

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma poi alla partenza si è capito cosa gli è successo? L'ha spenta lui o c'è stato un problema? Pensavo che le moto avessero una sorta di anti-stallo per evitare che eventuali errori del pilota la spegnessero.

 

Problema elettrico da quello che ho capito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' una cosa vergognosa che, una persona come Uccio, si metta in mezzo a gestire una cosa così delicata.

La Yamaha non dovrebbe permettere ad una persona comune di interferire su fatti legati alla pista, in quanto non fa parte del team ufficiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

veramente oh, in tutto questo la yamaha ci sta facendo una figuccia, rappresentati da un pezzente ritardato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono succubi del pilota, perché in una situazione normale, dove comanda il capo, si prende questo individuo X per le orecchie e gli si da un calcio nel sedere.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono incazzatissimo con Marquez, è riuscito a macchiare una prestazione che aveva del clamoroso con una serie di vaccate imperdonabili, a questo punto è meglio che siano capitate tutte in una gara, sperando che ciò gli serva da lezione e che abbia capito che gli basta fare quello che sa fare senza andare sopra le righe per vincere l'ennesimo mondiale.

 

C'è chi però ha fatto peggio di lui,

 

- la DG: ha fatto un casino con quella procedura di partenza surreale, compresa la manovra consentita a Marc, e ha punito a random (non capisco che differenza ci sia tra l'episodio Zarco-Pedrosa e Marquez-Espagaro)

- il clan Rossi: Marquez si va a scusare (senza casco in testa come fece il bullo di Tavullia con Stoner) e si trova davanti un guappo isterico che la fa da padrone nel box Yamaha senza averne alcun titolo. L'intervista di Rossi fa il paio con la sua vergognosa e ignobile conferenza stampa pre-Malesia 2015, lezioni di correttezza da uno che si è comportato come lui in carriera non potranno mai essere accettate da nessuno. "Mi ha fatto perdere il mondiale 2015"... il mondiale lo ha perso lui prendendo a calci un avversario in pista e nonostante gli avessero incredibilmente dato la possibilità di giocarsela nell'ultima gara invece di squalificarlo, sia per l'episodio in pista che per le accuse infamanti (e senza prove) rivolte a un suo avversario in conferenza stampa in mondovisione, tacesse che è meglio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono succubi del pilota, perché in una situazione normale, dove comanda il capo, si prende questo individuo X per le orecchie e gli si da un calcio nel sedere.

 

Preferiscono avere al box la gallina dalle uova d'oro. Se poi non vincono, si fanno comandare da Uccio e via dicendo non gli importa niente.

Imbarazzanti in Yamaha.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già sentire Rossi che accusa Marquez di non avere "rispetto per gli avversari" sarebbe da ribaltarsi dalle risate....

 

lui che ci ha montato una carriera sulla derisione dell'avversario di turno

 

lui che a 40 anni dall'alto dei suoi mille mondiali dovrebbe essere il punto di riferimento di tutti gli altri piloti

e invece sembra un bambino bizzoso a cui non si deve rubargli le caramelle...

 

dovrebbe essere il saggio della compagnia invece è sempre in polemica con qualcuno

 

non lo sopporta nessuno nell'ambiente tranne quel beota che lo segue e il "popolo giallo", chissà perchè...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avessero fatto partire Marc dai box e fosse stato lucido secondo me poteva pure vincere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma in questo forum parecchie persone sono ancora sotto effetto di malox per tutte le batoste subite fino al 2010? E caspita son 8 anni che non vince, ancora con questo anti rossiano ingiustificato? Cavolo io dopo il 2015 passata l'arrabbiatura per quella truffa ero comunque lucido ed obbiettivo se bisognava parlare seriamente dopo un gp :lol2:

 

Marquez sono parecchie gare , già dal 2017, che in frenata va a colpire VOLUTAMENTE, il ginocchio dell'avversario. Lo fa sempre, lo ha fatto anche con zarco in qatar. Oggi lo ha fatto 3 volte in gara, magari non spera che gli altri cadano, ma è evidente che sia un modus operandi abbastanza ripetuto

 

sabato per poco non ne prendeva 3 in una staccata a fp4 finite.

 

Spegne la moto, va contromano, e fa quello che gli pare (era da bandiera nera).

 

Ma qui si critica rossi per le dichiarazioni e non per uno che in un week end ha rischiato di buttare fuori 5 piloti, e ne ha buttato al penultimo giro con un'entrata senza senso. Penso che molti qui quando si parla di rossi non siano obbiettivi.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma in questo forum parecchie persone sono ancora sotto effetto di malox per tutte le batoste subite fino al 2010? E caspita son 8 anni che non vince, ancora con questo anti rossiano ingiustificato? Cavolo io dopo il 2015 passata l'arrabbiatura per quella truffa ero comunque lucido ed obbiettivo se bisognava parlare seriamente dopo un gp :lol2:

 

Marquez sono parecchie gare , già dal 2017, che in frenata va a colpire VOLUTAMENTE, il ginocchio dell'avversario. Lo fa sempre, lo ha fatto anche con zarco in qatar. Oggi lo ha fatto 3 volte in gara, magari non spera che gli altri cadano, ma è evidente che sia un modus operandi abbastanza ripetuto

 

sabato per poco non ne prendeva 3 in una staccata a fp4 finite.

 

Spegne la moto, va contromano, e fa quello che gli pare (era da bandiera nera).

 

Ma qui si critica rossi per le dichiarazioni e non per uno che in un week end ha rischiato di buttare fuori 5 piloti, e ne ha buttato al penultimo giro con un'entrata senza senso. Penso che molti qui quando si parla di rossi non siano obbiettivi.

 

 

 

Vero , meglio l'obiettiva stampa sportiva con gli articoli sulla Gazza di Ianieri e Zamagni suppongo

2009 , sono 9 anni fa . E non si vive sempre nel passato . Conta il presente in questo preciso momento

Da 9 anni , 2015 a parte e singole gare è solo chiacchere e giustificazioni

Rossi si sta dimostrando come Biaggi ,

L'unica differenza sono i mazzieri che ha a libro paga rispetto al Romano

Quaranta anni e ha la testa di un Quindicenne a essere larghi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rossi viene steso da un pilota che nel week end con lo stesso modus operandi ne stava per stendere altri 4. Uno che in Qatar sempre con lo stesso metodo stava per far cadere Zarco. Uno che spegne la moto, ed invece di partire dalla pit si mette a gironzolare frenando la partenza ed andando contromano. Il problema però sono le parole di Rossi (Dovizioso ha detto che Marquez ha fatto tutto quello che non si dovrebbe fare, ed anche altri si sono lamentati della farsa alla partenza), e non di uno che in 3 giorni è stato protagonista in 5 situazioni pericolose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è meglio cambiare discorso, a parlarne si fa un favore a Rossi, che ormai da tre anni ha come unico scopo cercare di distruggere mediaticamente la Carriera di Marquez.

Ieri remava attorno alle 7 posizione quando Zarco con la Yamaha clienti si giocava la vittoria, meglio, per lui, parlare del contatto con Marquez e creare polemica (senza che nessuno, ovviamente, gli ricordi come si approcciava lui alle carene degli avversari quando andava forte), che della gara penosa che stava facendo.

Io invece preferirei parlare di prestazioni, e le prestazioni vedevano l'ormai solito Zarco andare forte, e lui andar piano, tirandosi dietro anche il compagno di squadra dato che, sembra, la squadra segue le indicazioni gialle per sviluppare la moto.

Per contro Marquez ieri poteva vincere anche partendo dai box.

Il resto sono chiacchere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×