Jump to content
KimiSanton

La papayissima McLaren MCL33

Recommended Posts

La nave che affonda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boullier era durato anche troppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto interessante come De Ferran fosse stato per qualche mese "consigliere" personale di Zak Brown, con lo scopo di osservare cosa funzionava e cosa non funzionava in pista e in fabbrica.

 

Piuttosto onesto poi come nel comunicato scrivano che il motivo per cui sono indietro è di tipo strutturale ed interno alla fabbrica, quindi c'è bisogno di grandi cambiamenti. Secondo me sono più interessanti i cambiamenti a Woking piuttosto che Boullier.



 

 

 

 

 

Zak Brown


"The performance of the MCL33 in 2018 has not met the expectations of anyone at McLaren, especially our loyal fans. This is not the fault of the hundreds of committed and hard-working men and women at McLaren. The causes are systemic and structural, which require major change from within. With todays announcement, we start to address those issues head on and take the first step on our road to recovery."

Edited by joseki

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.mclaren.com/formula1/inside-the-mtc/mclaren-racing-announces-changes-leadership-structure/

 

 

Boullier si dimette, Gil de Ferran al suo post. Andrea Stella promosso di grado e Simon Roberts con un ruolo più ampio.

 

Zak Brown a comando di tutto.

 

A comando

A mare

A Caserta

Share this post


Link to post
Share on other sites

A ca**o di cane

Share this post


Link to post
Share on other sites

accorgersi che i problemi erano strutturali prima di buttare via i soldi della Honda forse sarebbe stato meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh era ora!

Serviva ristrutturare un po' tutta l'organizzazione che ormai era incancrenita.

Se sono bravi riusciranno a ricostruirsi un po' come la Ferrari post 2014, magari non raggiungendo i picchi Ferrari ma ridandosi una dignità.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

accorgersi che i problemi erano strutturali prima di buttare via i soldi della Honda forse sarebbe stato meglio.

 

A questo punto penso che perdere Honda sia stata una salvezza. A quest'ora sarebbero stati ancora a puntarsi il dito a vicenda con McLaren che dice "il motore è un cesso" e Honda che dice "la macchina è un cesso".

Share this post


Link to post
Share on other sites

non hai tutti i torti ma se per accorgerti di tue mancanze devi rinunciare a una partnership importante, perché altrimenti non riesci a distinguere dove stanno i problemi, allora c'è tantissima strada da fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il matrimonio tra McLaren e Honda era ormai marcio, anche con una ristrutturazione interna avrebbero continuato a puntarsi il dito a vicenda. Fermo restando che la bilancia delle responsabilità si è assestata più verso il centro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scopro ora che da poco Vandoorne ha cominciato ad uscire con la figlia di Gil de Ferran. Sicuramente è un buon modo per tenersi il sedile. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.mclaren.com/formula1/inside-the-mtc/mclaren-racing-announces-changes-leadership-structure/

 

 

Boullier si dimette, Gil de Ferran al suo post. Andrea Stella promosso di grado e Simon Roberts con un ruolo più ampio.

 

Zak Brown a comando di tutto.

 

Era ora.

 

Molto interessante come De Ferran fosse stato per qualche mese "consigliere" personale di Zak Brown, con lo scopo di osservare cosa funzionava e cosa non funzionava in pista e in fabbrica.

 

Piuttosto onesto poi come nel comunicato scrivano che il motivo per cui sono indietro è di tipo strutturale ed interno alla fabbrica, quindi c'è bisogno di grandi cambiamenti. Secondo me sono più interessanti i cambiamenti a Woking piuttosto che Boullier.

 

 

 

 

 

 

Zak Brown

 

 

"The performance of the MCL33 in 2018 has not met the expectations of anyone at McLaren, especially our loyal fans. This is not the fault of the hundreds of committed and hard-working men and women at McLaren. The causes are systemic and structural, which require major change from within. With todays announcement, we start to address those issues head on and take the first step on our road to recovery."

 

addirittura. :sad_smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brown added that he had consulted closely with lead driver Alonso, who had been "a part of the process", and that the two new appointees will work closely to "maximise the performance of the team".

 

Dai, almeno sono chiari :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boullier era durato anche troppo.

 

si infatti, assurda sta cosa.

 

 

 

A questo punto penso che perdere Honda sia stata una salvezza. A quest'ora sarebbero stati ancora a puntarsi il dito a vicenda con McLaren che dice "il motore è un cesso" e Honda che dice "la macchina è un cesso".

 

 

 

Io l'ho sempre vista coma una CONSAPEVOLE scusa da parte loro.

Non ci credo che erano convinti che la colpa fosse al 100% di Honda.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scopro ora che da poco Vandoorne ha cominciato ad uscire con la figlia di Gil de Ferran. Sicuramente è un buon modo per tenersi il sedile. :asd:

Una bella figliola, si potrebbe dire :) I primi like su Instagram sono dell'anno scorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

varda KimiSanton il re dei social come stalkera

Share this post


Link to post
Share on other sites

varda KimiSanton il re dei social come stalkera

Vabbè dai, roba di cinque minuti. Ho provato a fare di peggio, tipo trovare i nomi di cameriere di locali, sempre usando Instagram :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vandoorne per tenersi il sedile dovrebbe cominciare a far meglio dei due zoppi della haas. Poi per carità, quelli sono anche pericolosi, lui no.

Ma va piano uguale (peggio non riesco a dirlo).

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.motorsport.com/f1/news/mclaren-brown-downforce-2018-car-full-recovery-1056233/

 

Brown ammette che la vettura 2018 abbia meno downforce della 2017.

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.bbc.com/sport/formula-one/44725602

 

 

 

si prospettano tempi duri, ma se riescono a ristrutturare il team e venire a capo dei problemi, sono convinto che potrebbero evitare la fine della Williams

Edited by Ruberekus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×