Jump to content
KimiSanton

La papayissima McLaren MCL33

Recommended Posts

Secondo me Alonso avrà una stagione migliore nel WEC, questo è il mio pronostico.

Edited by joseki

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono onesto nel dire che apprezzo moltissimo il fatto che, come i campioni dei bei tempi andati, voglia correre il piu possibile e cimentarsi in altre categorie.

Ma che vinca il wec o la 24 ore mi frega pochino.

È una categoria importante ma con avversari, e parlo di piloti, dal valore opinabile. Preferisco qualche podio e lotta al vertice in F1. Poi, ripeto, sarei felice che facesse scuola e che tornare in pista il.piu possibile tornasse ad essere la normalità come negli anni 60 e 70.

Tutto molto bello, ma quello che voglio è una McLaren all'altezza del suo talento.

Il wec lo ha vinto anche Webber, e la 24 anche Hulk.

Poi, ovviamente, benvengano, ma il mio i.teresse resta rivolto alla massima formula.

Edited by effe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effe, hai mai visto la Le Mans dal vivo? Io ti consiglio di andarci (il biglietto di ingresso ha un prezzo ridicolo in confronto a quello di una gara di F1); forse ti ricrederai nel constatare quanto, fascino a parte, vincere una gara che ti mette sotto pressione per un giorno intero, su un circuito che vale mille volte qualsiasi circuito in F1, con condizioni sempre variabili, non è impresa da poco. Persino in tempi non particolarmente felici per il WEC come questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' un'impresa differente, con fattori di valutazione differenti quindi ogni confronto con piloti che hanno corso in quella categoria e nella F1 è inutile... probabilmente un talento nel WEC potrebbe essere una ciofeca in F1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ricordo un Lotterer che a Spa nel 2014, chiamato a sostituire Kobayashi al volo, diede 1 secondo pieno ad Ericsson in qualifica. Piloti di talento ce ne sono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vincere la 24 ore è di gran lunga più prestigioso di vincere in quel insieme di regolette stupide che è la f1 di oggi, se il marketing ci porta a seguire soltanto la F1, sarebbe meglio evitare di considerarla una categoria inferiore solo perché a noi piace meno

 

Hulk e Webber che vincono Le Mans vi da noia? a me da noia vedere Bottas arrivare secondo partendo dall'ultima posizione

Edited by F.126ck

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ricordo un Lotterer che a Spa nel 2014, chiamato a sostituire Kobayashi al volo, diede 1 secondo pieno ad Ericsson in qualifica. Piloti di talento ce ne sono.

Che Lotterer abbia il piedino pesante è risaputo, ma anche una banana avrebbe dato 1 secondo ad Ericsson al suo primo anno. Giovinazzi si è preso solo 2 decimi in Australia, senza aver mai visto la macchina e con il setup del venerdì fatto da Wherlein ( e se non fosse stato per l'errore nel secondo giro, Antonio sarebbe stato davanti e non di poco).

 

Ericsson non è un pilota.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vincere la 24 ore è di gran lunga più prestigioso di vincere in quel insieme di regolette stupide che è la f1 di oggi, se il marketing ci porta a seguire soltanto la F1, sarebbe meglio evitare di considerarla una categoria inferiore solo perché a noi piace meno

 

Hulk e Webber che vincono Le Mans vi da noia? a me da noia vedere Bottas arrivare secondo partendo dall'ultima posizione

 

:up:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

vincere a LeMans è prestigioso ma non dice un gran che del valore del pilota. Si corre in tre e per tanto tempo in una pista in cui il motore (e i consumi) contano tantissimo, e non è tanto strano che l'albo d'oro sia pieno di ex piloti di F1 che nella massima serie non avevano lasciato certo il segno. Indy è diverso

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh per Alonso vincere LeMans non sarebbe un modo per accrescere il suo valore, che già conosciamo, ma per aumentare il prestigio del suo palmarès.

Share this post


Link to post
Share on other sites

È uscito il documentario di Amazon, sono al secondo episodio.

 

 

McLaren ha saltato uno shakedown a Silverstone perché il fondo era in ritardo di qualche giorno, il motore Honda è arrivato ma non entrava nel telaio, i pin sulla PU non combaciavano con i fori. Una volta montato (ore in ritardo rispetto alla tabella di marcia già ritardata) hanno rimandato di nuovo perché doveva arrivare l'ultima versione del software dal Giappone. Una volta arrivata vanno per far partire tutto, fotografi e team riuniti al completo... e non succede nulla. Si sente "click, clack" dell'accensione ma la PU non emette un suono ne si muove.

 

Terrificante una cosa del genere.

 

 

 

Ah e giapponesi non parlano inglese, solo una parte.

Edited by joseki

Share this post


Link to post
Share on other sites

È uscito il documentario di Amazon, sono al secondo episodio.

 

 

McLaren ha saltato uno shakedown a Silverstone perché il fondo era in ritardo di qualche giorno, il motore Honda è arrivato ma non entrava nel telaio, i pin sulla PU non combaciavano con i fori. Una volta montato (ore in ritardo rispetto alla tabella di marcia già ritardata) hanno rimandato di nuovo perché doveva arrivare l'ultima versione del software dal Giappone. Una volta arrivata vanno per far partire tutto, fotografi e team riuniti al completo... e non succede nulla. Si sente "click, clack" dell'accensione ma la PU non emette un suono ne si muove.

 

Terrificante una cosa del genere.

 

 

 

Ah e giapponesi non parlano inglese, solo una parte.

 

Posso anche capire che pronti, via e non parte, può succedere. Ma le cose più banali come quella evidenziata sono impressionanti, amatori allo sbaraglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel quarto episodio viene fuori che la mancanza di potenza McLaren l'ha scoperta solamente durante i test.

Share this post


Link to post
Share on other sites

2017.

 

 

Altre cose che sono venute fuori: nei test Alonso e Vandoorne hanno descritto come "una m***a" e "impossibile da guidare" la PU, la PU perdeva potenza e non sapevano perché.

 

 

Edited by joseki

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah min**ia allora dopo due anni di esperienza è ancora più grave

Share this post


Link to post
Share on other sites

A questo punto mi chiedo cosa scoprirà Toro Rosso durante i test. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

in Toro Rosso manco parlano inglese, forse riusciranno a capirsi meglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non riesco a capacitarmi del flop Honda-McLaren, soprattutto Honda. Questi anni hanno distrutto un mito. Sinceramente però mi aspetto un loro miglioramento nel 2018 (mi riferisco a Honda, McLaren farà sicuramente meglio). Se ciò non accadesse sarebbe incredibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×