Jump to content
KimiSanton

L'illegalissima Ferrari SF71-H

Recommended Posts

Ho visto: beh Bottas ha fatto perfettamente quello che forse Kimi avrebbe potuto fare, lasciando passare Vettel all'esterno e avendo margine a sufficienza per tenere dietro Hamilton.

 

Ma se dai box sono arrivate istruzioni diverse, la colpa non è certo di Kimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dall'alto si vede proprio come Vettel lascia un portone sulla destra per Hamilton, si accorge di lui troppo tardi.

Lewis comunque ha davvero fatto una manovra grandiosa, un capolavoro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

quello che è successo alla Roggia è colpa di Vettel

 

per quanto riguarda ciò che è successo in prima variante, se non conosciamo se e quali accordi c'erano prima della partenza, non possiamo attribuire responsabilità: a seconda di cosa si erano detti prima potrebbe essere colpa di Vettel, di Räikkönen o di Arrivabene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Errore sesquipedale di vettel alla roggia, hamilton gli era più vicino di quanto non fosse lui a kimi, sarebbe bastato andare a destra ed hamilton non sarebbe mai passato

ma lui pensava solo a kimi...

 

ps. si vede come hamilton in prima variante non tocchi assolutamente vettel

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

All'ingresso della prima variante, c'è un momento con kimi all'interno, vettel di fianco, hamilton dietro kimi. Bastava che kimi frenasse un attimo prima, vettel passa all'esterno, e ham resta ditro kimi in mezzo alla prima variante mentte vettel va via tranquillo e gara finita.

Ora, non sto dicendo che è colpa di kimi, mi sto chiedendo come nel pre gara, la squadra non abbia valutato una eventualità del genere, e programmato le giuste strategie...

Ggr

Erano scattati primo e secondo, dovevano solo prendere il ritmo e lasciare un po' indietro Ham, poi avrebbero fatto sto scambio di posizione, magari già alla fine del primo giro se il tedesco aveva tutta sta fretta.

Non vedo perchè Kimi avrebbe dovuto cedere subito la posizione e trovarsi Hamilton negli scarichi, in fondo la pole l'aveva fatta lui eh.

Vettel nervoso, frettoloso e pasticcione secondo me.

Io non ho detto che kimi doveva cedere la posizione.

Mi pare evidente che kimi ha fatto la staccata che fa un pilota che non ha avuto ordini precisi e che è appena stato scaricato.

Com due ferrari in prima fila, e hamilton terzo, non ci voleva uno scienziato ad immaginare una situazione simile alla prima curva. L'errore della squadra è stato doppio, non predisporre una strategia in base alla situazione, e l'altro far correre kimi da separato in casa.

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vedo perchè Kimi avrebbe dovuto cedere subito la posizione e trovarsi Hamilton negli scarichi, in fondo la pole l'aveva fatta lui eh.

 

 

Purtroppo sono inconvenienti che capitano, purtroppo qualche volta parte anche bene, manco il maggiordomo sa fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nessuno fa la pole a Monza con la Ferrari e molla la posizione alla prima curva senza fare nemmeno un giro in testa, salvo Bottas forse

Vettel aveva tutto il tempo che voleva per passare dopo, se no lo avrebbero sicuramente fatto passare al pit stop, lui ha visto i fantasmi ma invece era in una situazione di tutta tranquillità

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condivido il discorso ma a dire il vero a Bottas anche quest'anno non è mai stato chiesto di far passare Hamilton, ce l'aveva dietro sia in Bahrein che a Baku e ha fatto la sua gara, l'anno scorso Ham gli ha pure restituito la posizione rimettendoci punti mondiali.

Certo domenica gli hanno chiesto una strategia un po' particolare che a me non è certo piaciuta -anche perché probabilmente Ham vinceva lo stesso - ma è anche vero che si stanno giocando il mondiale con una vettura leggermente inferiore e lui è ormai fuori dai giochi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Com todt la muretto non sarebbe successo.

Sportivamente brutto, ma avrebbe detto chiaro che vettel passa e kimi marca hamilton e poche musse.

Ma c'è l'immagine da difendere, e questi sono i risultati.

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Com todt la muretto non sarebbe successo.

Sportivamente brutto, ma avrebbe detto chiaro che vettel passa e kimi marca hamilton e poche musse.

Ma c'è l'immagine da difendere, e questi sono i risultati.

Ggr

ma non c'era neanche bisogno di dire a Räikkönen di farlo passare subito, bastava imporgli di non attaccarsi alla prima curva, cosa che da tutte le evidenze emerse pare non essere stata fatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo sanno tutti che Kimi lo avrebbe fatto passare ma se esci dopo due curve è anche dura mettere in pratica qualunque tattica di squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ahahaha ma ancora a credere a 'ste puttanate ? rilevamenti fonometrici con motori ibridi :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque secondo me Ham ha anche coltivato un rapporto diverso con Bottas, la restituzione di posizione dell'anno scorso e i complimenti che non lesina al compagno dimostrano un certo rispetto e affiatamento che poi si può anche tradurre in aiuto in pista senza tensioni, Vettel mi sembra che pretenda e basta e che questo indisponga alquanto Kimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la differenze con le castellet, in quella partenza la coppia mercedes si difende dall'avversario in rosso, vettel qua, come in cina, vede solo l'avversario rosso, hamilton forse non lo ha visto manco alla prima.

raikkonen alla fine fa la sua onesta partenza, la staccata non è manco chissà cosa di diverso da quella di vettel, ed è impossibile fare in modo di far passare li qualcuno modulando la frenata, come se non ci fosse nessuno dietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

'Sta cosa che Kimi avrebbe dovuto mollare la posizione alla prima chicane è esilarante, dai. Neanche gli viene concesso di partire in maniera decente, roba dell'altro mondo. Quando parte troppo bene (stile Singapore 2017) ci si incazza, quando parte bene non doveva farlo, quando parte maluccio è un pilota inutile perché non tiene dietro Hamilton, quando parte male è un pirla e basta. Tanti auguri a Leclerc. :lol2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.liberoquotidiano.it/news/sfoglio/13373902/ferrari-gp-monza-kimi-raikkonen-sebastian-vettel-non-fanno-compagni-squadra-voce-maranello.html

 

Fatto sta che sta ca**o di Monza 2018 è di fatto uno spartiacque, da qui in poi o bene bene o male male

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel dopo gara hanno chiesto ad arrivabene cosa ne pensava della tattica mercedes.

Ha risposto che lui non vuole giudicare gli altri, ma che sa benissimo come dovranno comportarsi nelle prossime gare...

Cari tifosi di kimi, ho come l'impressione che non abbiate ancora visto niente...

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

'Sta cosa che Kimi avrebbe dovuto mollare la posizione alla prima chicane è esilarante, dai. Neanche gli viene concesso di partire in maniera decente, roba dell'altro mondo. Quando parte troppo bene (stile Singapore 2017) ci si incazza, quando parte bene non doveva farlo, quando parte maluccio è un pilota inutile perché non tiene dietro Hamilton, quando parte male è un pirla e basta. Tanti auguri a Leclerc. :lol2:

Boh, non capirò mai. Comunque alla fine della fiera, scommetto che sarà colpa al 100% di Lic, quando è palese che buona parte delle responsabilità siano da attribuire alla squadra e poi a Vettel che non riesce mai ad accettare che uno con la stessa macchina possa, qualche volta, andare meglio di lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Com todt la muretto non sarebbe successo.

Sportivamente brutto, ma avrebbe detto chiaro che vettel passa e kimi marca hamilton e poche musse.

Ma c'è l'immagine da difendere, e questi sono i risultati.

Ggr

 

Proprio su questo forum, in questi giorni, ho letto - ma non ricordo né il topic né l'autore del messaggio - che con Todt gli accordi prevedevano che nei primi tre giri della gara non ci fossero giochi di squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×