Jump to content
KimiSanton

Il ritrovato Pierre Gasly

Recommended Posts

In Red Bull finiva doppiato da Max una gara si e una no, un po' come Albon del resto. Perez, andando a memoria, a quei livelli non ci è mai arrivato quest'anno, per quanto comunque il gap dalla prima vettura sia rimasto importante.

 

La mia idea è che Max sia effettivamente una spanna sopra gli altri, aggiunto al fatto che il team ruoti al 99% su di lui. A discolpa di Gasly ci posso mettere in parte la qualità dell'auto che guidò, nettamente inferiore alla Red Bull di oggi, dove ogni sforzo volto a massimizzare le prestazioni di Max ha sicuramente amplificato il divario tra i due.

Edited by erosbart
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, erosbart ha scritto:

In Red Bull finiva doppiato da Max una gara si e una no, un po' come Albon del resto. Perez, andando a memoria, a quei livelli non ci è mai arrivato quest'anno, per quanto comunque il gap dalla prima vettura sia rimasto importante.

 

La mia idea è che Max sia effettivamente una spanna sopra gli altri, aggiunto al fatto che il team ruoti al 99% su di lui. A discolpa di Gasly ci posso mettere in parte la qualità dell'auto che guidò, nettamente inferiore alla Red Bull di oggi, dove ogni sforzo volto a massimizzare le prestazioni di Max ha sicuramente amplificato il divario tra i due.

Non aveva la minima idea di come guidare quella macchina. Si vedeva chiaramente dagli onboard... In austria fu doppiato nonostante la partenza orrenda di Max... Per non parlare del fatto che si stava giocando la carriera. Se tornasse li sarebbe la stessa solfa visto che un altro fallimento significherebbe veramente uscire dalla F1 per sempre o comunque relegato a team di bassa classifica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può essere anche che Red Bull, vedendo anche Perez in difficoltà, sia andata più incontro alla seconda guida rispetto a quanto fatto con Gasly e Albon

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

Io vado contro corrente. Per me è uno dei più sopravvalutati in griglia. Ha una macchina eccellente e un compagno che è il più scarso del circus dopo Marzipan.

 

Messo di fianco a piloti forti prenderebbe sberle a due a due finche non diventano dispari. Infatti Marko che lo conosce bene non gli farà mai più vedere il sedile Red Bull.

 

Io sono in parte d'accordo, nel senso che Gasly per me è bravo, però non è un fenomeno. L'AT è un'ottima auto, per me molto vicina, nel complesso, a Ferrari e McLaren e occasionalmente anche superiore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto strano il comportamento dell'Alpha Tauri... Ieri si è beccato 10 secondi da Leclerc in poco più di 20 giri, non ne aveva proprio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gasly è in uno stato di forma impressionante. Compagno ormai asfaltato e riesce a stare regolarmente davanti a macchine sulla carta più forti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 11/8/2021 at 9:09 AM, rimatt said:

 

Io sono in parte d'accordo, nel senso che Gasly per me è bravo, però non è un fenomeno. L'AT è un'ottima auto, per me molto vicina, nel complesso, a Ferrari e McLaren e occasionalmente anche superiore.

sicuramente piu performante sul giro secco, poi in gara si perde sulla distanza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io reputo AT una macchina a livello Ferrari Mc Laren e il mio giudizio su Gasly lo voglio dare solo quando lo vedrò con accanto un certo tipo di pilota.

 

Al momento bel pilota, con un punto di domanda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Stout ha scritto:

sicuramente piu performante sul giro secco, poi in gara si perde sulla distanza

Li dipende anche dall'auto... Le auto da midfield hanno performance che cambiano spesso tra sessioni e circuiti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E infatti... In qualifica quarto... Parte secondo... Risultato? Fuori dai punti. E' colpa sua? Direi di no, la macchina ha distrutto le gomme soft in pochissimi giri compromettendo tutta la gara. Inoltre il passo sulle medie era comunque mediocre.

 

Queste auto hanno sbalzi di performance clamorosi anche nello stesso weekend.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In gara evapora letteralmente come neve al sole. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che coincidenza l'errore una manciata di curve dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è sempre in mezzo ai c***ioni ma giustamente quando c'è una Red Bull dietro si scansa e non si sforzano nemmeno a nascondere la cosa.

Ma sì dai, facciamo la griglia invertita così le gare saranno decise da quanti picciotti si scansano. :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, ClaudioMuse ha scritto:

A

Ai livelli di Ocon a Monaco...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Almeno sono effettivamente scuderie con stessa proprietà :asd: Anche se in qualifica il danno lo avevano causato proprio loro di AT :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finale di stagione da paura, quasi sempre davanti a McLaren e Ferrari. Il compagno è stato letteralmente asfaltato. Bravo Pierre, meriterebbe un'auto più competitiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma anche no

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×