Jump to content
Sign in to follow this  
Guest

Push Rod e Pull Rod all'anteriore

Recommended Posts

Guest

In teoria le sospensioni Pull rod dovrebbero portare un vantaggio areodinamico , poich? richiedono dei puntoni che lavorando in trazione e possono essere di sezione inferiore rispettoa quelli che lavorano in compressione . In + mettendo le molle dell'ammortizzatore nella parte inferiore si abbasserebbe il baricentro della vettura.

Io credo che oggi adottino tutti il Push rod perch? i progettisti cercano di sfruttare al massimo il flusso areodinamico che passa sotto il musetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Rimosso dall'utente

Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Rimosso dall'utente

Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Arrows pensava di spaccare il mondo con le sue sospensioni anticonformiste, ma a Melbourne si spaccarono solo le sospensioni (ad entrambi se ricordo bene)

Share this post


Link to post
Share on other sites

il PULL-ROAD offre solo un lieve vantaggio aerodinamico dovuto al fatto che il profilo superiore del muso cos? risulti piu pulito e privo di rigonfiature e soprattutto per evitare che il flusso nn si scontri con l'attacco del puntone di reazione...il minimo vantaggio ottenuto in termini di penetrazione per? si scontra con l'impossibilit? di operare velocemente sulla monoposto;infatti bisognerebbe sempre sollevare l'anteriore per intervenire comodamente.per questioni di praticita la soluzione a tirante ? stata progressivamente abbandonata.a livello di funzionamento nn vi sono differenze,con la sola esclusione che il pull-road "tira"l'ammortizzatore,mentre il push-road "spinge.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Rimosso dall'utente

Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo sia abbastanza semplice e intuitiva la differenza tra le due soluzioni.

Anche esternamente sono facilmente riconoscibili:

Nel sistema pull road (Ferrari 87, sopra) il puntone ? ancorato in alto sul portamozzo e si unisce in basso al gruppo bilancere-molla ammortizzatore .

Nella Williams FW 11, (sempre del 1987) con schema pusch-road, avviene il contrario

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non mi sbaglio...

le ultimissime super car tipo Ferrari Enzo, Mercedes SLR o l'ultima Porsche adottano questo tipo di sospensioni..

Con le push-road se non ricordo male il movimento della ruota ? amplificato da una leva prima di arrivare alla molla no? Cos? il l'escursione della ruota ? minimo...

ditemi se hi detto una cazz...!

lol1.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se non mi sbaglio...

le ultimissime super car tipo Ferrari Enzo, Mercedes SLR o l'ultima Porsche adottano questo tipo di sospensioni..

Con le push-road se non ricordo male il movimento della ruota ? amplificato da una leva prima di arrivare alla molla no? Cos? il l'escursione della ruota ? minimo...

ditemi se hi detto una cazz...!

lol1.gif

NON C? NESSUNA DIFFERENZA TRA PUSH E PULL SE NN DI DISEGNO,CIO? L'UNO ? ESATTAMENTE IL CONTRARIO DELL'ALTRO..IN AMBEDUE I CASI LE ASPERIT? DELL'ASFALTO VENGONO TRASMESSE ATTRAVERSO UN PUNTONE ,SE PUSH,O UN TIRANTE, SE PULL,AD UN BILANCIARE CHE A SUA VOLTA ? COLLEGATO AD UN AMMORTIZZATORE O BARRA DI TORSIONE.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest fasadi

Il vantaggio di una sospensione push-rod rispetto ad una pull-rod ? anche e soprattutto do natura meccanica. Per far lavorare bene una sospensione, bisogna che tutta la flessibilit? venga data dal gruppo molla ammortizzatore. Anni fa si usavano i bilancieri che avevano, per?, il problema di flettersi sia pur di poco e pertanto la sospensione non assorbiva tutto il movimento della ruota perch? parte, sia pur piccola, era assorbita dalla flessione del bilanciere. Nacquero poi le sospensioni pull-rod e push-rod. Ora, per evitare il pi? possibile la flessione in una qualsiasi struttura tubolare, bisogna caricarla a compressione o a trazione. Ora, in una sospensione il puntone che porta il movimento all'ammortizzatore ? inclinato. Pi? si inclina tale puntone, pi? la forza scaricata si avvicina alla pura trazione o compressione. In una sospensione pull-rod l'altezza ? limitata dall'altezza del cerchio (max 13 pollici). In una sospensione push-rod, invece, normalmente il punto di attacco sull'ammortizzatore ? situato pi? in alto rispetto al cerchione per cui si riesce ad avere una maggior inclianzione e quindi assicurare una maggior rigidezza flessionale del gruppo sospensivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×