Jump to content
Sign in to follow this  
maxilrosso

Charles Leclerc

Lec 2019  

28 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Quale sarà il livello di Lec rispetto a Seb?

    • Alla pari
      7
    • Più competivo
      5
    • Appena dietro
      16
    • Poco competitivo
      0


Recommended Posts

Il 13/10/2018 Alle 11:41, Kimired ha scritto:

Cioè, dopo un finale di stagione finito come abbiamo visto, ancora ad associare il concetto di ordine di scuderia designato e di maggiordomi alla Scuderia Ferrari? Ma quanto sono forti le convinzioni del passato?
La Ferrari non ha mai fatto partire un pilota prima guida designata fin da subito, gli status sono sempre stati guadagnati a campionato in corso. Oltretutto, nel recentissimo periodo, il concetto di lasciare i piloti liberi a Maranello si è semmai rafforzato, non indebolito... E ancora qui si parla di piloti con ruoli già prestabiliti.. è quantomeno curioso. 

Credo che, relativamente alle politiche gestionali che prevedano capi e maggiordomi, sia arrivata l'ora di cambiare target e di volgere lo sguardo a quel di Stoccarda.

 

Quoto pure le virgole. 

 

Detto questo non vedo l'ora di vedere Charles all'opera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non sono d'accordo, il mondiale lo avete perso per mille altri motivi, non per le gerarchie "sbagliate" della squadra.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Natural Blonde Killer ha scritto:

io non sono d'accordo, il mondiale lo avete perso per mille altri motivi, non per le gerarchie "sbagliate" della squadra.

 

Il Mondiale è stato preso perchè il muretto e il pilota si sono rivelati inadeguati. Non per altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con chi sostiene che non ci siano prime guide designate.

Ci si aspetta più da un pilota magari, e in maniera giustificata, ma pensare che all'altro venga fornito materiale di più scarsa qualità è insensato.

 

Comunque l'anno prossimo per Vettel sarà fondamentale partire forte. Se Leclerc fin dall'inizio fosse veloce quanto lui il tifo e l'attenzione dei media sarebbe tutta dirottata sul giovane fenomeno (come in parte già è), a quel punto potrebbe diventare un inferno emotivamente per lui.

Sarà una grande sfida per il tedesco soprattutto dal punto di vista mentale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Natural Blonde Killer ha scritto:

io non sono d'accordo, il mondiale lo avete perso per mille altri motivi, non per le gerarchie "sbagliate" della squadra.

 

 

Ma nessuno ha detto che lo abbiamo perso per gerarchie sbagliate. 

 

Leggo spesso che Kimi venga zerbinato sin dall’inizio, il che non è affatto vero. Lo status di primo pilota in questi anni Vettel se lo è sempre guadagnato nelle prime parti di stagione, lui vinceva gare, l’altro passeggiava. Poi è chiaro che se ti svegli per una gara nella seconda metà di stagione e pretendi di vincere il team ti dice “non penso proprio”, ed è pure giusto così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Kaiser ha scritto:

 

Ma nessuno ha detto che lo abbiamo perso per gerarchie sbagliate. 

 

Leggo spesso che Kimi venga zerbinato sin dall’inizio, il che non è affatto vero. Lo status di primo pilota in questi anni Vettel se lo è sempre guadagnato nelle prime parti di stagione, lui vinceva gare, l’altro passeggiava. Poi è chiaro che se ti svegli per una gara nella seconda metà di stagione e pretendi di vincere il team ti dice “non penso proprio”, ed è pure giusto così.

Il problema è stato il contrario 

Si è svegliato a Monza ed il team ha detto :" ok Vinci pure!".

😢😢😢😢

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Il problema è stato il contrario 

Si è svegliato a Monza ed il team ha detto :" ok Vinci pure!".

😢😢😢😢

Per me hanno solo detto ai piloti di non lottare in partenza e conservare le posizioni. Poi avrebbero scambiato Kimi e Seb di posizione. Solo che il tedesco...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande qualifica anche ieri.

Temo che Vettel rischia davvero tanto con questo... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è forte veramente. Non credo sia un bluff

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ericsson disperso in Q1 e Leclerc abbondantemente in Q3.

C'è una categoria di differenza tra i 2.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che l'anno prossimo sarà l'unico motivo di gioia  dei ferraisti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Ruberekus un Po di sano ottimismo su!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

Credo che l'anno prossimo sarà l'unico motivo di gioia  dei ferraisti. 

Secondo me la Ferrari avrà una macchina tipo quest'anno... sono fiducioso nella squadra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monumentale anche ieri da quel che vedo da risultato, ormai quasi quasi non fa più notizia :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

T1 e T2 praticamente alla pari di Ricciardo. Solo nel T3 ha preso un bel gap. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assurdo. E ad inizio stagione era ai livelli del compagno, un miglioramento pazzesco.

 

Mi auguro che la Sauber mantenga questo livello anche l'anno prossimo :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta correndo benissimo, ricorda un po' il Verstappen del 2015 che piazzava non di rado la Toro Rosso nei 10 sia in qualifica che in gara. Però lì aveva un compagno più "tosto" da affrontare l'olandese...Inoltre fece alcuni sorpassi da antologia, Leclerc a oggi va forte "e basta".

Edited by PheelD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però di sorpassi mica male ne fa anche lui. L'altro secondo me è più pericoloso e incosciente che forte nei sorpassi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il sorpasso su Magnussen a Sochi è stato bello!!

E ricordiamoci che Magnussen è un osso duro da sorpassare 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, The-Flying-Finn ha scritto:

Però di sorpassi mica male ne fa anche lui. L'altro secondo me è più pericoloso e incosciente che forte nei sorpassi.

Rispondo sia a te sia a @Rio Nero: Verstappen è uno che pur di superarti le prova tutte, è uno che ci prova sempre e comunque. Leclerc mi pare tipo più calmo, che attende e quando deve/capisce che la preda ormai è sua, attacca. Questo porta Verstappen a inventarsi sorpassi da antologia, ma anche errori madornali, mentre Leclerc(a parte qualche piroetta sull'acqua e un paio di testacoda tra Bahrain e Cina) non commette quasi mai brutti errori.

Edited by PheelD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×