Jump to content
maxilrosso

Charles Leclerc si paragona a un organo maschile

Lec 2019  

28 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Quale sarà il livello di Lec rispetto a Seb?

    • Alla pari
      7
    • Più competivo
      5
    • Appena dietro
      16
    • Poco competitivo
      0


Recommended Posts

Adesso, Ruberekus ha scritto:

ahahah Hamilton che differenza sta facendo che in qualifica col missile fa fatica contro il taglialegna ? :cereal:

:lewnude:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Ruberekus ha scritto:

ahahah Hamilton che differenza sta facendo che in qualifica col missile fa fatica contro il taglialegna ? :cereal:

Non so se è trolling ma in gara bisogna dire che è di un'altra pasta. Il falegname è il nostro solito clown in gara ma lo è anche Albon...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hamilton faceva più differenza su Bottas nel 2017-18 quando non aveva i missili, quest'anno non sta facendo nulla di eclatante a parte distruggere i record che sappiamo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

 Verstappen  è il miglior pilota del Campionato, poco da fare. 

 

vero, ma non darei così per scontato che in un mondiale tirato batterebbe al 100% hamilton, giocarsi un mondiale è sempre un'altra cosa...

purtroppo temo che non lo sapremo mai 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

 

vero, ma non darei così per scontato che in un mondiale tirato batterebbe al 100% hamilton, giocarsi un mondiale è sempre un'altra cosa...

purtroppo temo che non lo sapremo mai 

sono d'accordo, io lo ritengo più forte di Hamilton ma non migliore, nel senso che nell'arco della stagione penso che Hamilton possa ancora fare la differenza 

 

ma però (che non si dice) su questa stagione non c'è manco da parlarne, Hamilton è troppo dopato dal missile  

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

sono d'accordo, io lo ritengo più forte di Hamilton ma non migliore, nel senso che nell'arco della stagione penso che Hamilton possa ancora fare la differenza 

 

ma però (che non si dice) su questa stagione non c'è manco da parlarne, Hamilton è troppo dopato dal missile  

 

anche secondo me è più veloce, però davvero mi tengo qualche riserva per un campionato intero...

ma ripeto, il confronto dubito che ci sarà se le cose restano così ed è un vero peccato. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

I migliori sono sicuramente Leclerc, Verstappen e Ricciardo. Difficile stabilire chi stia facendo meglio. Aspettiamo fine stagione per dare una valutazione definitiva

 

I peggiori invece è facilissimo: purtroppo Vettel, l'inutile Bottas, Albon e ovviamente il duo Haas, ma quelli lo sono di default 

 

Grosjean con la gara di ieri avrebbe già un acuto positivo in più di Vettel :asd:

  • Trottolino 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

Hamilton faceva più differenza su Bottas nel 2017-18 quando non aveva i missili, quest'anno non sta facendo nulla di eclatante a parte distruggere i record che sappiamo. 

Sono d'accordo con il discorso in generale ma lo inserisco comunque tra i piloti che fanno spesso la differenza.

 

Io sono convinto che Max e Charles sarebbero molto più vicini di quanto la gente non creda... Ma d'altronde si direbbe che Leclerc è il migliore se Max fosse in Ferrari adesso. Con quel tombino non si va da nessuna parte... Mai visto perdere un' auto in quel modo alla parabolica o come l'ha persa Sebastian ieri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leclerc il migliore in qualifica secondo me. 

Ha un senso della velocità innato e guida alla grande sia con sovrasterzo che con sottosterzo. 

Verstappen però è incredibile in gara. 

Fa una differenza enorme. 

È una questione di gomme secondo me 

Con queste gomme Verstappen riesce a fare la differenza tenendole in un range sempre ottimale consumandole poco e spingendo forte. 

Hamilton va ancora forte in gara ma in questo momento ne ha meno di Verstappen. 

Così come anche Leclerc sul giro secco lo potrebbe mettere in difficoltà ma in gara è imprendibile per tutti. 

A me ricorda Schumacher nei primi anni Ferrari. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Davide384 ha scritto:

Leclerc il migliore in qualifica secondo me. 

Ha un senso della velocità innato e guida alla grande sia con sovrasterzo che con sottosterzo. 

Verstappen però è incredibile in gara. 

Fa una differenza enorme. 

È una questione di gomme secondo me 

Con queste gomme Verstappen riesce a fare la differenza tenendole in un range sempre ottimale consumandole poco e spingendo forte. 

Hamilton va ancora forte in gara ma in questo momento ne ha meno di Verstappen. 

Così come anche Leclerc sul giro secco lo potrebbe mettere in difficoltà ma in gara è imprendibile per tutti. 

A me ricorda Schumacher nei primi anni Ferrari. 

Una chiave di lettura importante sono anche le auto. Cosi come Leclerc è stato favorito di un ottima auto in quali trim sia l'anno scorso che , relativamente, quest'anno Max ha beneficiato di un'auto che performava molto meglio in condizioni di gara. Prendete Silverstone 2019 per esempio dove Leclerc è stato davanti a Max di poco in quali. In gara però Max ne aveva tremendamente di più. E' chiaro che una differenza del genere non è imputabile solo al pilota ma anche alle differenze tecniche. Uguale in Brasile dove le Ferrari si giocarono la pole ma in gara erano nettamente più lente... Si torna indietro nel 2017 ed era il contrario. Vettel era spesso più lento delle MB in quali ma più veloce in gara... Spesso si sottovalutano le caratteristiche dei mezzi che usano i piloti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

Una chiave di lettura importante sono anche le auto. Cosi come Leclerc è stato favorito di un ottima auto in quali trim sia l'anno scorso che , relativamente, quest'anno Max ha beneficiato di un'auto che performava molto meglio in condizioni di gara. Prendete Silverstone 2019 per esempio dove Leclerc è stato davanti a Max di poco in quali. In gara però Max ne aveva tremendamente di più. E' chiaro che una differenza del genere non è imputabile solo al pilota ma anche alle differenze tecniche. Uguale in Brasile dove le Ferrari si giocarono la pole ma in gara erano nettamente più lente... Si torna indietro nel 2017 ed era il contrario. Vettel era spesso più lento delle MB in quali ma più veloce in gara... Spesso si sottovalutano le caratteristiche dei mezzi che usano i piloti...

 

Che noia avevo scritto una risposta dettagliata ma mi è sparita. 

Comunque ricorda Vettel e Leclerc l anno scorso il tedesco ne aveva spesso un poco di più in gara. 

Albon spesso riesce a stare più vicino a Verstappen in qualifica che in gara, dove i due proprio non si trovano mai. 

E anche Vettel - Raikkonen nel 17, in gara non ce n'era ma in qualifica i due erano più vicini. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Beyond ha scritto:

 

in effetti ho visto solo il primo settore e leclerc è davanti già quando stacca in curva 1, mah

 

Allora le PU i vetture non sono proprio uguali. Quella di Leclerc lo è di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Davide384 ha scritto:

 

Che noia avevo scritto una risposta dettagliata ma mi è sparita. 

Comunque ricorda Vettel e Leclerc l anno scorso il tedesco ne aveva spesso un poco di più in gara. 

Albon spesso riesce a stare più vicino a Verstappen in qualifica che in gara, dove i due proprio non si trovano mai. 

E anche Vettel - Raikkonen nel 17, in gara non ce n'era ma in qualifica i due erano più vicini. 

Attenzione io parlo di caratteristiche delle vetture. So benissimo che Max fa ancora più differenza su Albon in gara ma guarda le performance di Albon in gara rispetto ai rivali... Ad esempio Albon aveva jumpato Leclerc senza sforzo in gara mentre era dietro in quali. Ma la differenza non era chesso 2-3 decimi... No si parla di 1 secondo...

 

Leclerc l'anno scorso ha spesso subito il passo gara più veloce di Seb e credo sia già migliorato tantissmo quest'anno (vedi Silverstone o Russia).  Sono anche io convinto che Max abbia qualcosa di più in gara ma credo che la differenza sia esacerbata dalle differenze delle vetture.

 

 

P.S. In qualifica c'era un grossa differenza tra Seb e Kimi nel 2017

 

sebkimi2017ucjab.png

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

Attenzione io parlo di caratteristiche delle vetture. So benissimo che Max fa ancora più differenza su Albon in gara ma guarda le performance di Albon in gara rispetto ai rivali... Ad esempio Albon aveva jumpato Leclerc senza sforzo in gara mentre era dietro in quali. Ma la differenza non era chesso 2-3 decimi... No si parla di 1 secondo...

 

Leclerc l'anno scorso ha spesso subito il passo gara più veloce di Seb e credo sia già migliorato tantissmo quest'anno (vedi Silverstone o Russia).  Sono anche io convinto che Max abbia qualcosa di più in gara ma credo che la differenza sia esacerbata dalle differenze delle vetture.

 

 

P.S. In qualifica c'era un grossa differenza tra Seb e Kimi nel 2017

 

sebkimi2017ucjab.png

 

 Raikkonen faceva tempi 0.3 % più alti? 

Indicativamente 250 msec. 

Non chissà cosa... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

contando anche che vettel era ai livelli di hamilton...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il 2018 invece come è il confronto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Davide384 ha scritto:

 Raikkonen faceva tempi 0.3 % più alti? 

Indicativamente 250 msec. 

Non chissà cosa... 

0,3% di differenza è tanto nella F1 di oggi. Le performance di Kimi erano comunque più che buone perchè Seb è uno che è sempre andato a scheggia in quali.

 

2018 è pressoche identico:

 

sebkimi2018kjjri.png

Edited by Bombarolo di Torino

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabbè che senso ha questo paragone, ho controllato e la media della differenza del q3 è stato di 0.080 secondi, togliendo le qualifiche di spa dove in ferrari non fecero uscire inspiegabilmente raikkonen che fino a quel punto era più veloce di vettel sul bagnato

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andava forte il nostro eroe, eppure al tempo tutti ce lo criticavano;)

Molto più dignitoso che il confronto Leclerc Vettel adesso. 

Certo che Kimi non era licenziato però.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me per avere un confronto veritiero bisogna valutare i nostri eroi anche su altre macchine. 

In particolare Verstappen, sappiamo che guida una RB che è particolarissima (non a caso è l'unico che riesce a spremerla, tutti i secondi sembrano pivelli per poi resuscitare una volta declassati in AT), chi mi dice che non sia esattamente cucita su di lui e con un altra macchina non riesca ad essere così incisivo?

 

Altro fattore è il giocarsi un mondiale. un conto è correre con il nulla in palio, un conto è farlo quando il singolo punto può fare la differenza.

 

Solo con questi due parametri si possono valutare correttamente i piloti, altrimenti è sempre confrontare il gusto di una pera con quello di una mela.

 

IMHO

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×