Jump to content
maxilrosso

Charles Leclerc si paragona a un organo maschile

Lec 2019  

28 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Quale sarà il livello di Lec rispetto a Seb?

    • Alla pari
      7
    • Più competivo
      5
    • Appena dietro
      16
    • Poco competitivo
      0


Recommended Posts

8 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Anche se si fosse messo davanti prima avevano comunque Sainz avanti. Se si accodavano rischiavano comunque di non farcela. Se provavano a passarlo Leclerc sarebbe stato senza scia e magari Sainz sarebbe rimasto in mezzo. Difficile dire come sarebbe andata. Troppe variabili. Dai box avrebbero potuto dirlo prima a Lecelrc di andara avanti, hanno aspettato dopo la Ascari. Magari non avrebbero fatto comunque in tempo ma almeno Vettel non avrebbe avuto niente da ridire contro il compagno di squadra.

 

E no.

 

Io ho rivisto la qualifica e quanto è successo è chiaro. Seb si era portato in testa al gruppo subito dopo le prime curve, aspettando palesemente il compagno che invece ha perso tempo facendo sfilare Sainz. Anche dopo il rischiamo è rimasto indietro con Seb che si è lasciato sfilare da Sainz proprio per aspettare Lec. 

Quanto in mala fede non saprei dirlo, Lec ha sperato che  Vet si lanciasse nel suo giro veloce sfruttando la scia di Sainz. In questo modo Lec avrebbe potuto seguire Seb e fare un altro giro lanciato, accampando la scusa del traffico a fine qualifica.

 

E' una mancanza di professionalità gravissima perchè oltre a sabotare il compagno ha compromesso le qualifiche della Ferrari e probabilmente ha regalato la vittoria alle Mercedes che qui sono molto più in palla che a Spa. Dove sia la forbice tra "mala fede-ingenuità" io non posso dirlo, lo sanno solo loro. Il fatto resta comunque grave.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Commenti da verginelle. :chan: Charles è cazzuto e ha un discreto pelo sullo stomaco, ma oggi non ha fatto nulla di male. Domani tifo per lui. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@rimatt 

Sul fatto che la strategia fosse che Seb doveva favorire della scia di Lec non ci sono dubbi perchè lo ha confermato Binotto. Lec ha commesso un errore (tra l'ingenuo e la malafede) e lo ha ammasso anche lui dando la colpa al traffico, ovviamente. E' tutto online, ti inviterei a informarti meglio.

 

Sul tuo punto di vista del "chi è più stronzo ha ragione" ti faccio presente che Lec ha fatto la pole oggi e vinto a Spa grazie all'aiuto di Seb. Ma mi pare che sia inutile presentarti dei fatti assodati perchè anche te sei  uno di quelli che vedono solo quel che gli pare e in nome del tifo va bene tutto, anche le scorrettezze. 

A casa mia però le persone si misurano in base all'integrità morale, di conseguenza io preferisco giudicare senza farmi influenzare da fattori esterni quali simpatia o frustrazione per mancanza di soddisfazioni.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, ggr ha scritto:

Min chiate. Se avrà il passo vincerà, altrimenti no. Non è che adesso deve sempre aver bisogno di vettel per vincere. 

no

 

a parte che questo lo vedremo oggi, non serve sforzarsi troppo per capire che giocare a due punte dà più garanzie che giocare a una (vedi l'anno scorso dove Räikkönen aveva teoricamente il passo per vincere ma perse)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma io mi chiedo che bisogno c'è di fare queste mosse?chi è più veloce sta davanti no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Anche se si fosse messo davanti prima avevano comunque Sainz avanti. Se si accodavano rischiavano comunque di non farcela. Se provavano a passarlo Leclerc sarebbe stato senza scia e magari Sainz sarebbe rimasto in mezzo. Difficile dire come sarebbe andata. Troppe variabili. Dai box avrebbero potuto dirlo prima a Lecelrc di andara avanti, hanno aspettato dopo la Ascari. Magari non avrebbero fatto comunque in tempo ma almeno Vettel non avrebbe avuto niente da ridire contro il compagno di squadra.

infatti resto convinto che sia stato un errore del box, e che Leclerc non si sia, giustamante (per lui), impegnato per farglielo notare

 

comunque il momento per passare Vettel ed essere 1-2 c'era, prima della Roggia Vettel era primo con Leclerc dietro, in quel momento Vettel rallenta per farsi passare ma Leclerc anziché passarlo rallenta anche lui, e arriva Sainz che lo sorpassa (tant'è che Vettel in radio chiede subito perché non sia passato)

 

questo, se vogliamo, è l'unico momento in cui potrebbe esserci stata un po' di malizia da parte di Leclerc, anche se come detto più volte la situazione era molto concitata. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

stavo guardando il giro dove ha fatto la pole position

ma il tempo parte dalla linea dietro la griglia (dove sventolano la bandiera) o, come a video, davanti alla griglia?

sbaglio o ha erroneamente alzato il piede con un secondo di anticipo? dal suono del motore sembra di si, mentre il cronometro deve ancora fermarsi

 

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

il traguardo è dove dove sventolano la bandiera, semplicemente il cronometro, come sempre, è leggermente in ritardo, infatti se noti parte dopo che ha già passato la linea

 

vedi qui la mappa https://www.fia.com/file/93223/download

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, L.Costigan ha scritto:

Considerato che Vet in Germania si è sacrificato per fare il tappo, quello che ha fatto Lec in qualifica non ha scusanti. Quanto è successo è semplicemente inammissibile e rischia di minare l'atmosfera all'interno del team. Non merita assolutamente di vincere. Domani la Ferrari deve dare precedenza a Seb.

 

E' giovane, e questo atteggiamento da "prescelto" è comprensibile. Max è andato avanti così per 3/4 anni. Ma Lec è in Ferrari, che di solito non prende ragazzini proprio per non avere problemi come questi. Qualcuno gli ricordi dov'è e cosa deve fare.

:idolo:

Standing ovation per te 

5 ore fa, L.Costigan ha scritto:

@rimatt 

Sul fatto che la strategia fosse che Seb doveva favorire della scia di Lec non ci sono dubbi perchè lo ha confermato Binotto. Lec ha commesso un errore (tra l'ingenuo e la malafede) e lo ha ammasso anche lui dando la colpa al traffico, ovviamente. E' tutto online, ti inviterei a informarti meglio.

 

Sul tuo punto di vista del "chi è più stronzo ha ragione" ti faccio presente che Lec ha fatto la pole oggi e vinto a Spa grazie all'aiuto di Seb. Ma mi pare che sia inutile presentarti dei fatti assodati perchè anche te sei  uno di quelli che vedono solo quel che gli pare e in nome del tifo va bene tutto, anche le scorrettezze. 

A casa mia però le persone si misurano in base all'integrità morale, di conseguenza io preferisco giudicare senza farmi influenzare da fattori esterni quali simpatia o frustrazione per mancanza di soddisfazioni.

 

 

Concorso su qualsiasi parola.

Sei un grande :bravo:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

no

 

a parte che questo lo vedremo oggi, non serve sforzarsi troppo per capire che giocare a due punte dà più garanzie che giocare a una (vedi l'anno scorso dove Räikkönen aveva teoricamente il passo per vincere ma perse)

Parte quarto Vettel, non quindicesimo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

tanto diluvia, perciò oggi 1° o 4° cambia poco.

spero solo che riescano a partire :sisi: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

se non parte davanti alle Mercedes  quarto o ventesimo non cambia molto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche se parte davanti ma non ha il passo lo fregano in pochi giri

comunque davvero se non smette per un paio d'ore e non esce il sole non so se riescono a partire! neppure con le full wet

 

alle 8 c'erano 12°c... :mmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, L.Costigan ha scritto:

@rimatt 

Sul fatto che la strategia fosse che Seb doveva favorire della scia di Lec non ci sono dubbi perchè lo ha confermato Binotto. Lec ha commesso un errore (tra l'ingenuo e la malafede) e lo ha ammasso anche lui dando la colpa al traffico, ovviamente. E' tutto online, ti inviterei a informarti meglio.

 

Sul tuo punto di vista del "chi è più stronzo ha ragione" ti faccio presente che Lec ha fatto la pole oggi e vinto a Spa grazie all'aiuto di Seb. Ma mi pare che sia inutile presentarti dei fatti assodati perchè anche te sei  uno di quelli che vedono solo quel che gli pare e in nome del tifo va bene tutto, anche le scorrettezze. 

A casa mia però le persone si misurano in base all'integrità morale, di conseguenza io preferisco giudicare senza farmi influenzare da fattori esterni quali simpatia o frustrazione per mancanza di soddisfazioni.

 

Come ho scritto in altri topic, non metto in discussione che Leclerc dovesse dare la scia a Vettel, l'ho sempre dato per assodato. Dico invece che il muretto Ferrari ha sbagliato le tempistiche, e che ha messo in condizioni Leclerc di dover fare i numeri e rovinarsi il secondo tentativo per tirare la scia a Seb. Cosa che ovviamente lui non ha fatto. SE il muretto avesse voluto a tutti i costi che Lec tirasse il giro a Vet a costo di sacrificare il proprio secondo tentativo, avrebbe mandato fuori i due piloti cinque minuti prima (continuo a scriverlo ma la cosa non viene recepita, vedo).

 

Ah, io NON SONO un tifoso ferrarista né di Leclerc. :asd: La Ferrari mi affascina per la sua storia ma sono sempre stato interessato più al singolo pilota che alle scuderie. Seb mi è simpatico, credo di non averlo mai smerdato una singola volta, quindi non ho nulla contro di lui. Leclerc mi piace perché è giovane, veloce e arrembante. E personalmente detesto questo modo di ragionare per cui, quando una persona la vede in maniera diversa, o è un hater o è accecato dal tifo. :bad:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

se non parte davanti alle Mercedes  quarto o ventesimo non cambia molto 

ha tutte le carte in regola per finirgli davanti nei primi giri

poi ha tutte le carte in regola, assieme a leclerc, di finirgli dietro con il proseguire del gp :asd:

Edited by mircocatta
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, JLP ha scritto:

anche se parte davanti ma non ha il passo lo fregano in pochi giri

comunque davvero se non smette per un paio d'ore e non esce il sole non so se riescono a partire! neppure con le full wet

 

alle 8 c'erano 12°c... :mmm:

ma cosa dici, la F2 parte con le slick :asd: 

Adesso, mircocatta ha scritto:

ha tutte le carte in regola per finirgli davanti nei primi giri

poi ha tutte le carte in regola, assieme a leclerc, di finirgli dietro con il proseguire della corsa :asd:

oddio sul passo non sembra esserci storia, partire con due macchine in prima fila era un'altra cosa, inutile raccontarcela 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, JLP ha scritto:

anche se parte davanti ma non ha il passo lo fregano in pochi giri

comunque davvero se non smette per un paio d'ore e non esce il sole non so se riescono a partire! neppure con le full wet

 

alle 8 c'erano 12°c... :mmm:

 

Oggi pomeriggio non pioverà. Ma non servirà a nulla, contro lo strapotere grigio. Lasciate ogni speranza o voi che guardate (la gara).

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, rimatt ha scritto:

 

Come ho scritto in altri topic, non metto in discussione che Leclerc dovesse dare la scia a Vettel, l'ho sempre dato per assodato. Dico invece che il muretto Ferrari ha sbagliato le tempistiche, e che ha messo in condizioni Leclerc di dover fare i numeri e rovinarsi il secondo tentativo per tirare la scia a Seb. Cosa che ovviamente lui non ha fatto. SE il muretto avesse voluto a tutti i costi che Lec tirasse il giro a Vet a costo di sacrificare il proprio secondo tentativo, avrebbe mandato fuori i due piloti cinque minuti prima (continuo a scriverlo ma la cosa non viene recepita, vedo).
 

Ah, io NON SONO un tifoso ferrarista né di Leclerc. :asd: La Ferrari mi affascina per la sua storia ma sono sempre stato interessato più al singolo pilota che alle scuderie. Seb mi è simpatico, credo di non averlo mai smerdato una singola volta, quindi non ho nulla contro di lui. Leclerc mi piace perché è giovane, veloce e arrembante. E personalmente detesto questo modo di ragionare per cui, quando una persona la vede in maniera diversa, o è un hater o è accecato dal tifo. :bad:

 

Qui posso anche concordare, non c'era effettivamente motivo di tirala per le lunghe e aspettare la fine.

 

E a me sta anche bene che la pensi in maniera diversa, ci mancherebbe. Però bisogna che ti spieghi, perchè se ti limiti a commenti tipo "dimensioni parallele" o "commenti da verginelli" è difficile mettere in piedi una discussione. Così invece è tutto molto più chiaro.

 

PS

@Rio Nero anche io ti voglio bene fratello!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, L.Costigan ha scritto:

E a me sta anche bene che la pensi in maniera diversa, ci mancherebbe. Però bisogna che ti spieghi, perchè se ti limiti a commenti tipo "dimensioni parallele" o "commenti da verginelli" è difficile mettere in piedi una discussione. Così invece è tutto molto più chiaro.

 

Ovviamente sono commenti scherzosi, via. :asd: Anche perché credo di essere uno che solitamente si spiega abbastanza, di post ne ho scritti parecchi da ieri pomeriggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, L.Costigan ha scritto:

 

E no.

 

Io ho rivisto la qualifica e quanto è successo è chiaro. Seb si era portato in testa al gruppo subito dopo le prime curve, aspettando palesemente il compagno che invece ha perso tempo facendo sfilare Sainz. Anche dopo il rischiamo è rimasto indietro con Seb che si è lasciato sfilare da Sainz proprio per aspettare Lec. 

Quanto in mala fede non saprei dirlo, Lec ha sperato che  Vet si lanciasse nel suo giro veloce sfruttando la scia di Sainz. In questo modo Lec avrebbe potuto seguire Seb e fare un altro giro lanciato, accampando la scusa del traffico a fine qualifica.

 

E' una mancanza di professionalità gravissima perchè oltre a sabotare il compagno ha compromesso le qualifiche della Ferrari e probabilmente ha regalato la vittoria alle Mercedes che qui sono molto più in palla che a Spa. Dove sia la forbice tra "mala fede-ingenuità" io non posso dirlo, lo sanno solo loro. Il fatto resta comunque grave.

forse ci si è dimenticati troppo presto quante ne ha subite Leclerc dal muretto Ferrari ad inizio stagione...

La storia della F1 è piena di episodi come questi volti a non fare l'interesse del proprio compagno... e quasi sempre riguardano i campionissimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×