Jump to content
Sign in to follow this  
maxilrosso

Charles Leclerc il Valoroso

Charles nel 2021  

34 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 2. Piazzamento finale dopo l'ottavo posto del 2020?

    • Quarto
    • Quinto
    • Sesto
    • Settimo
      0
    • Ottavo
      0
    • Nono o peggio

  • Please sign in or register to vote in this poll.
  • Poll closed on 03/01/2021 at 09:43 AM

Recommended Posts

2 ore fa, ggr ha scritto:

Forse la seconda parte del 2018 non era passata inosservata a maranello e dintorni....ūüėÄ

per favore non spariamo se non si conoscono le cose, di mikiate 

abbiamo già la classe politica in italia che ne spara tutti i gg 

non mettiamoci anche noi

da quanto segui la F1?

20 anni ? 30 anni ?

ecco secondo te , cosa può essere accaduto ad un pluricampione del mondo come è tutt' ora sebastian per 

non aver nemmeno meritato un dialogo pre licenziamento?

suvvviaaa dai

okey che forse qualche conoscenza in piu di te ce l'ho grazie ai contatti diretti dal reparto corse

ma qualche domanda cmq una persona appassionata potrebbe anche farsele , o no?

non voglio farti cambiare idea, anzi ne sono contento che ci siano Ferraristi che lo godano, ma 

insabbiare tutto NO

far finta di nulla proprio no

2 ore fa, Leno ha scritto:

 

Quando un 4 volte campione del mondo con lo stipendio da 4 volte campione del mondo combina disastri una gara si e una gara no è anche facile affezionarsi subito al ragazzino appena arrivato che lo bastona pure

 

:lecwink:

mi sembra che nonostante il SI GIRA, SI GIRA ecc... il ragazzino ne ha commesse e ne sta continuando a commettere.

Leno ricorda che diventa difficile lavorare in un ambiente come la F1 , quando non ti considerano piu 

dirigenza in primis

Ah, tanto è frutto di sergio

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Leno ha già detto tutto. 

Vettel veniva da un 2018 che aveva messo a nudo tutta la sua fragilità.

Arriva questo ragazzino, che alla seconda gara fa ÔĽŅpole, giro veloce e cede lo scettro della vittoria a pochi giri dalla fine per un problema tecnico. Facile quindi che stampa e tifosi si identifichino maggiormente nel giovane arrembante, che ci mette il cuore.

C'è da dire che Vettel, in quel 2019, fece una stagione ottima, tenendo testa a Charles. Il suo problema furono i numerosi errori che, se perdonati al debuttante che aveva di fianco, a lui pesavano il doppio.

Il vero crollo di Seb fu il 2020.

 

 

nel 2019 a sebastian gli avevano fatto tanti di quei torti che non ti immagini nemmeno.

in primis , durante lo sviluppo della vettura 2019 , aveano appoggiato piu le " richieste " del predestinato che

andavano esattamente ad opporsi a quelle del tedesco.

ripeto, prova a lavorare tu in una ditta dove il tuo datore di lavoro che hai nel tuo stesso ufficio non si degna 

nemmeno di un saluto e lo vedi sempre parlare con il tuo compagno d' uff.

poi mi sai dire

il 2020 non lo considero nemmeno

1 ora fa, Garviel Loken ha scritto:

Sostanzialmente, si é ripetuto, in maniera amplificata, quanto già visto nel 2014 in RB con Ricciardo.

 

Nulla da eccepire su quanto visto in pista, é la "rapidità di abbandono" nei box che mi ha lasciato perplesso. 

con la differenza che in RB sarà sempre ben accetto nel box, in ferrari no

...e ci sono tanti che criticano le lattine... 

no fai teeee

:lol2:

siamo alla berzellette

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
52 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

Bel video questo.

Si vedono gli ultimi giri dall'onboard di Max.

Il video parte dal sorpasso su Sainz, che con le dure era proprio fermo.

Appena dopo il sorpasso, Max decide di fermarsi e montare le Intermedie, mancavano 5 giri. Insieme a lui si fermano Ocon, che era doppiato e Sainz. Credo si fermerà anche Bottas nello stesso giro.

Al rientro, si fa un intero giro praticamente su pista asciutta, diciamo che li eravamo ancora borderline.

E' nel giro successivo che inizia il macello. Praticamente la pista è completamente bagnata nel primo settore, infatti supera Vettel alla terza curva, dove li è già tutto bagnato e lo sarà per quasi tutto il giro. 

A fine giro incontra il triello Alonso, Leclerc e Perez. Tutti e 3 infilano i box, ma all'ultimo Charles cambia e resta in pista. 

Io pensavo che avesse iniziato a piovere nel momento in cui Charles decideva di restare in pista, in realtà la pista era già quasi completamente bagnata dal giro precedente, aveva quindi già potuto vedere che stava diventando impraticabile. 

Ora capisco un po' meno il suo errore. In questo caso non è andato incontro ad un rischio calcolato, ma un vero e proprio suicidio sportivo.

 

 

il voler restare in pista è stata una decisione sua

però come per magia, il team lo ha " quasi " scagionato questa sua scelta.

sarà forse stata colpa di sebastian?

Edited by panoramix

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

Bel video questo.

Si vedono gli ultimi giri dall'onboard di Max.

Il video parte dal sorpasso su Sainz, che con le dure era proprio fermo.

Appena dopo il sorpasso, Max decide di fermarsi e montare le Intermedie, mancavano 5 giri. Insieme a lui si fermano Ocon, che era doppiato e Sainz. Credo si fermerà anche Bottas nello stesso giro.

Al rientro, si fa un intero giro praticamente su pista asciutta, diciamo che li eravamo ancora borderline.

E' nel giro successivo che inizia il macello. Praticamente la pista è completamente bagnata nel primo settore, infatti supera Vettel alla terza curva, dove li è già tutto bagnato e lo sarà per quasi tutto il giro. 

A fine giro incontra il triello Alonso, Leclerc e Perez. Tutti e 3 infilano i box, ma all'ultimo Charles cambia e resta in pista. 

Io pensavo che avesse iniziato a piovere nel momento in cui Charles decideva di restare in pista, in realtà la pista era già quasi completamente bagnata dal giro precedente, aveva quindi già potuto vedere che stava diventando impraticabile. 

Ora capisco un po' meno il suo errore. In questo caso non è andato incontro ad un rischio calcolato, ma un vero e proprio suicidio sportivo.

Il problema è appunto vedere un video dalla prospettiva di max con una pista in evoluzione ogni secondo che passava. Da questo video non puoi sapere quanto fosse allagata la pista nel momento in cui è passato Leclerc.

 

Sicuramente Leclerc ha sbagliato a non pittare visto che gia stava pascolando in pista, dall'altro lato la squadra poteva banalmente prendere il distacco di verstappen come riferimento per capire se ne valeva la Pena o meno stare in pista

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando Max è in prima curva, dai box gli dicono che gli altri sono in curva 4, quindi non sono dei km avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, panoramix ha scritto:

 

 

nel 2019 a sebastian gli avevano fatto tanti di quei torti che non ti immagini nemmeno.

in primis , durante lo sviluppo della vettura 2019 , aveano appoggiato piu le " richieste " del predestinato che

andavano esattamente ad opporsi a quelle del tedesco.

ripeto, prova a lavorare tu in una ditta dove il tuo datore di lavoro che hai nel tuo stesso ufficio non si degna 

nemmeno di un saluto e lo vedi sempre parlare con il tuo compagno d' uff.

poi mi sai dire

il 2020 non lo considero nemmeno

con la differenza che in RB sarà sempre ben accetto nel box, in ferrari no

...e ci sono tanti che criticano le lattine... 

no fai teeee

:lol2:

siamo alla berzellette

 

 

Ecco, é qui che non capisco.

 

Come diavolo é stato possibile che un ragazzino, per quanto predestinato, che non aveva fatto manco un giro su una Ferrari fino ad ora, aveva già liquidato il, fino ad allora, erede di Schumacher? Dal mio punto di vista da tifoso della domenica, non riesco proprio a spiegarmelo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ha avuto gioco facile anche perchè Vettel era stato devastato l'anno prima da Lewgend :lewdab:

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma siete davvero sicuri che la Ferrari abbia costruito la SF90 su misura per Leclerc? A me pare piuttosto strano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, ForzaFerrari ha scritto:

Ma siete davvero sicuri che la Ferrari abbia costruito la SF90 su misura per Leclerc? A me pare piuttosto strano.

Lo dice ammiocuggino:lecwink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettel veniva da una seconda metà di 2018 disastrosa, al contrario di Leclerc che quell'anno fece letteralmente miracoli con la Sauber. Ci sta che in Ferrari abbiano voluto puntare forti su Leclerc, giovane di prospettiva ma già da subito molto veloce. Io penso che fino a inizio 2019 la situazione sul rinnovo sia rimasta in standby, nel senso che si era in una situazione neutrale nei confronti di Vettel, poi l'ennesima stagione colma di errori ha fatto propendere per la direzione dell'addio. Non dimentichiamoci inoltre lo stipendio percepito dal tedesco (non esattamente due noccioline). Non vedo tutto questo scandalo nel "silurare" un 4 volte campione del mondo. Hai fallito in pista, eri pagato profumatamente, rinnovo? No grazie, arrivederci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, erosbart ha scritto:

Vettel veniva da una seconda metà di 2018 disastrosa, al contrario di Leclerc che quell'anno fece letteralmente miracoli con la Sauber. Ci sta che in Ferrari abbiano voluto puntare forti su Leclerc, giovane di prospettiva ma già da subito molto veloce. Io penso che fino a inizio 2019 la situazione sul rinnovo sia rimasta in standby, nel senso che si era in una situazione neutrale nei confronti di Vettel, poi l'ennesima stagione colma di errori ha fatto propendere per la direzione dell'addio. Non dimentichiamoci inoltre lo stipendio percepito dal tedesco (non esattamente due noccioline). Non vedo tutto questo scandalo nel "silurare" un 4 volte campione del mondo. Hai fallito in pista, eri pagato profumatamente, rinnovo? No grazie, arrivederci.

 

Io peró, da quando seguo la F1, (1999), MAI ho visto Ferrari puntare sul "giovane di ottime speranze", soprattutto quando aveva campioni del mondo in squadra. Per questo mi puzza....e son certo che l'anno prossimo sarà quello buono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se si ha la memoria corta, non ci si può fare niente. Se la si ha selettiva, si è in malafede.

All'inizio 2019, a leclerc sono stati dati ordini di scuderia, che ha rispettato, anche se borbottando. Poi ha iniziato a stare davanti in qualifica, e anche in gara, ed a un bel momento, come tutti i piloti cazzuti, ha iniziato ad andare per la sua strada. Visto l'adazzo, ferrari ha detto: il pilota su cui pintare √® lui, vettel pu√≤ restare,¬† ma alle nostre condizioni, cio√® con stipendio pi√Ļ che dimezzato.¬† Non ha accettato la proposta, e quindi ognuno per la sua strada. La chiamo selezione naturale. Il piu giovane e forte, ha spodestato il piuvecchio ed esperto,¬† che ha preferito guadagnare li stesso soldi in aston martin, con un compagno pi√Ļ avvordabile.¬†

E con questo 

:binott:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Garviel Loken ha scritto:

 

Io peró, da quando seguo la F1, (1999), MAI ho visto Ferrari puntare sul "giovane di ottime speranze", soprattutto quando aveva campioni del mondo in squadra. Per questo mi puzza....e son certo che l'anno prossimo sarà quello buono.

E su chi dovevano puntare? Luigi in Ferrari ormai si è capito da anni che è, e continuerà a essere un'utopia. Ricciardo? Il ritorno di Alonso? La verità è che, escluso Hamilton, pilota forte, esperto e già vincente non ce n'era sulla piazza, quindi tanto valeva puntare sul giovane di casa. Con Vettel era ormai impossibile proseguire il rapporto a fine 2019, per tutta una serie di motivi già abbondantemente citati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, erosbart ha scritto:

Vettel veniva da una seconda metà di 2018 disastrosa, al contrario di Leclerc che quell'anno fece letteralmente miracoli con la Sauber. Ci sta che in Ferrari abbiano voluto puntare forti su Leclerc, giovane di prospettiva ma già da subito molto veloce. Io penso che fino a inizio 2019 la situazione sul rinnovo sia rimasta in standby, nel senso che si era in una situazione neutrale nei confronti di Vettel, poi l'ennesima stagione colma di errori ha fatto propendere per la direzione dell'addio. Non dimentichiamoci inoltre lo stipendio percepito dal tedesco (non esattamente due noccioline). Non vedo tutto questo scandalo nel "silurare" un 4 volte campione del mondo. Hai fallito in pista, eri pagato profumatamente, rinnovo? No grazie, arrivederci.

 

Come sempre, est modus in rebus.

 

Il comportamento della Ferrari nei confronti di Vettel, durante l'ultimo periodo ma anche in questo 2021 (si vedano le frecciate di Binotto e la damnatio memoriae generale), è da mani nei capelli. Una cosa da poveracci che mi fa venir voglia di augurare alla Rossa altri decenni di carestia (purché non vinca sempre Hamilton, sia chiaro).

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, ggr ha scritto:

si ha la memoria corta, non ci si pu√≤ fare niente. Se la si ha selettivaÔĽŅÔĽŅ,ÔĽŅ si √® in malafede.

All'inizio 2019, a leclerÔĽŅcÔĽŅ sono stati dati ordini di scuderia, che ha rispettato, anche se borbottaÔĽŅnÔĽŅÔĽŅdo.

Infatti è proprio questo che non mi è chiaro: gli dai ordini di scuderia (anche giustamente visto che Seb era prima guida) ma fai la macchina su misura per lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da dove esce la storia che hanno fatto la macchina per lui?

Nel 2018 non correva per ferrari, e la macchina 2019 l'hanno impostata a giugno 2018. Qualcuno mi spiega come ha fatto la ferrari a capire che macchina voleva? Si sono andati a bere un birra, e glielo ha spiegato a voce? La verità è che la strada per la 2019, l'hanno dettata vettel e kimi. 

Cosa ci azzecchi leclerc faccio fatica a capirlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
2 ore fa, rimatt ha scritto:

 

Come sempre, est modus in rebus.

 

Il comportamento della Ferrari nei confronti di Vettel, durante l'ultimo periodo ma anche in questo 2021 (si vedano le frecciate di Binotto e la damnatio memoriae generale), è da mani nei capelli. Una cosa da poveracci che mi fa venir voglia di augurare alla Rossa altri decenni di carestia (purché non vinca sempre Hamilton, sia chiaro).

 

Dai su, siamo in F1 mica nel paese dei balocchi, se uno non va lo sostituiscono, il valore e il rendimento di Vettel erano ormai scesi drammaticamente, sicuramente non era pi√Ļ il pilota su cui costruire il futuro ed essendo un ex-campione era anche abbastanza impensabile che si adattasse a fare la seconda guida, di conseguenza l'epilogo era inevitabile e non mi sembra di aver visto trattamenti particolarmente riprovevoli da parte della Ferrari.

Non preoccuparti che se l'anno prossimo Hamilton le piglia da Russell il buon Tolto non si far√† troppi scrupoli a imbarcare senza troppi complimenti anche il pilota pi√Ļ vincente della storia.

In F1 un pilota vale per quello che fa non per quello che ha fatto, è un mondo che gira così e sarebbe ora di farsi passare il magone per il povero multimiliardario pulcino vettelino:vet4m:

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, erosbart ha scritto:

E su chi dovevano puntare? Luigi in Ferrari ormai si è capito da anni che è, e continuerà a essere un'utopia. Ricciardo? Il ritorno di Alonso? La verità è che, escluso Hamilton, pilota forte, esperto e già vincente non ce n'era sulla piazza, quindi tanto valeva puntare sul giovane di casa. Con Vettel era ormai impossibile proseguire il rapporto a fine 2019, per tutta una serie di motivi già abbondantemente citati.

 

Per me su Vettel, ma, dando per buoni i retroscena raccontati da panoramix (di cui mi fido, non vedo perché dovrebbe mentire e ci mette a disposizione interessanti info direttamente da una fonte interna), fin da inizio 2019. 

 

Poi sono perfettamente d'accordo che per come si sono messe le cose nel 2020, non era pi√ļ il caso di proseguire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che la macchina 2019 fosse stata fatta per Leclerc √® una cosa assolutamente falsa. Al massimo dopo le prime gare, vedendo che il Predestinato andava pi√Ļ forte, avranno cercato di assecondare le sue richieste.

 

La macchina 2019 non andava semplicemente perché si so fatti cambiare le gomme...non è che ci vuole sto genio a capirlo. Era una macchina costruita per gomme che si surriscaldavano facilmente e si è ritrovata delle gomme che facevano esattamente l'opposto per fare un piacere alla Mer*edes.

E poi c'è sempre il fatto che sono abbastanza sicuro che fu cambiato qualcosa dopo l'incidente nei test...

 

Vettel si era ormai bruciato l'anno prima...e con una macchina che doveva essere al top e invece non andava, ovviamente √® andato ancora pi√Ļ in crisi. Poi gli hanno combinato non so quanti guai ai box...

Ma il problema non è manco quello, ma il vergognoso trattamento che ha ricevuto da quell'essere indegno :binotto1m: che è stato messo a capo della scuderia...per non parlare delle imbarazzanti dichiarazioni una volta che Vettel è stato mandato via...tipo quella :"finalmente possiamo contare su due piloti".

 

Comunque, a prescindere da tutto questo, Leclerc è sicuramente un top driver. Che gli diano la macchina per dimostrarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Nella prima parte del 2019 Vettel era mediamente pi√Ļ veloce di Leclerc, anche in qualifica, soltanto in Bahrain il debuttante and√≤ pi√Ļ veloce e caso volle che fu l'unico acuto della Ferrari nell'intera prima parte di stagione fino al Canada, dove fu comunque Seb a portare la rossa in pole e alla vittoria.

 

Di certo non si pu√≤ dire che la SF90 fu costruita per favorire lo stile di guida di Leclerc, ma √® vero e confermato da pi√Ļ parti che da Francia in poi la Ferrari cambi√≤ il bilanciamento della vettura mandando in crisi Seb, che soprattutto in qualifica fatic√≤ tantissimo con una macchina molto instabile al posteriore, problemi risolti parzialmente dagli sviluppi di Singapore in poi. La Ferrari guadagn√≤ competitivit√†, quindi assolutamente legittima quella scelta, nessuna malafede. Ricordo anche che Seb in Austria non riusc√¨ a fare il Q3, ma in gara aveva dimostrato un passo gara nettamente migliore di Leclerc e probabilmente se ci fosse stato lui davanti non avrebbe subito la rimonta di Verstappen. Quindi i problemi in qualifica non erano tali anche in gara, segno che si trattava di una generale mancanza di feeling con la vettura in qualifica.

 

In quanto ad ordini di scuderia, a parte Cina dove chiesero di scambiare le posizioni dopo 10 giri che Vettel era incollato dietro Leclerc, non ricordo altri favoritismi. Anzi, in Belgio fu sacrificata la seconda posizione di Vettel per rallentare Hamilton e permettere a Leclerc di vincere; a Monza fu Seb a dare la scia al compagno nel primo tentativo in qualifica, per poi non essere ricambiato nel secondo.

 

Seb chiuse anche il finale di stagione in crescendo: vittoria a Singapore, in Russia era in testa fino al problema di affidabilit√†, in Giappone pole e seconda posizione, in Messico il botto di Bottas in qualifica non gli permise di conquistare la pole ma arriv√≤ comunque secondo in gara, Austin prima fila in qualifica e guasto immediato al primo giro in gara, in Brasile ancora prima fila e distacco pi√Ļ pesante inflitto a Leclerc in gara prima del valzer delle SC... Insomma, non mi sembra un pilota bastonato e in caduta libera.¬†

 

Per me rispetto al confronto con Ricciardo, anche alla luce del fatto che considero Leclerc una spanna sopra e veloce quanto Verstappen ora come ora, ne è uscito sicuramente meglio, ma ne è stata fatta una narrazione peggiore. Condizionata certamente anche da alcuni plateali errori come a Silverstone, dopo tutta la lotta fantastica tra Leclerc e Verstappen, e a Monza, dove il compagno riuscì invece a centrare la vittoria.

 

Non che Leclerc, Hamilton o Verstappen fecero meno errori quell'anno però...

Edited by SebMat

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×