Jump to content
Sign in to follow this  
maxilrosso

Charles Leclerc il Valoroso

Charles nel 2021  

34 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 2. Piazzamento finale dopo l'ottavo posto del 2020?

    • Quarto
    • Quinto
    • Sesto
    • Settimo
      0
    • Ottavo
      0
    • Nono o peggio

  • Please sign in or register to vote in this poll.
  • Poll closed on 03/01/2021 at 09:43 AM

Recommended Posts

di rava o di fava leclerc è dietro al poco più che mediocre sainz, chi vuole capisca

 

anche i geni del muretto alfa volevano tenere fuori raikkonen da quel che ho capito ma lui ha vluto rientrare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me box Ferrari effettivamente non impeccabili, la Mercedes ha dato subito ad Hamilton l'informazione decisiva "ne sta arrivando di più", informazione che Leclerc non aveva e che gli ha probabilmente fatto pensare di poter rischiare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

 

All'epoca i team radio non erano popolari come allora, ma faccio qualche esempio:

Germania 2000, Barrichello parte 18esimo e risale ai margini della zona punti, inizia a piovere, tutti vanno su intermedie, tranne lui che resta fuori e vince con slick sotto la pioggia che incalza.

Canada 2011: Buttono era scivolato in fondo e doppiato, grazie a vari casini e SC imbrocca il momento giusto per passare alle slick e sembra essere l'unico a farle funzionare, sorpassa Webber, Schumacher e vettelino e vince.

Brasile 2008 credo la ricordino tutti

Europa 2007: devo aver sognato della pioggia che forse non c'era 9o forse sì?), ma mi è venuto in mente il podio di Piquet in Germania o quello di barrichello in Inghilterra con la Honda, sempre dovuti a scelte di gomme al momento giusto.

 

Ecco, questa si. Vittoria epica!

 

E' vero, rimase fuori con le slick e vinse. Grandissima gara di Rubens. Le altre che citi però non si tratta di averle messe o meno ma del "timing" nell'aver preso la decisione giusta prima degli altri.

 

In 21 stagioni quindi c'è un episodio solo (Barrichello) dove il pilota stando fuori con gomme diverse dagli altri ha avuto ragione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, L.Costigan ha scritto:

 

In 21 stagioni quindi c'è un episodio solo (Barrichello) dove il pilota stando fuori con gomme diverse dagli altri ha avuto ragione.

Ti ho citato button prima :lew4m:

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Leno ha scritto:

Secondo me box Ferrari effettivamente non impeccabili, la Mercedes ha dato subito ad Hamilton l'informazione decisiva "ne sta arrivando di più", informazione che Leclerc non aveva e che gli ha probabilmente fatto pensare di poter rischiare.

Ma veramente gli dicono proprio "we expect intensity to increase". 

Comunque alla fine diciamo che le colpe sono 60/40 verso il team, che sicuramente poteva fare meglio

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, mancio97 ha scritto:

Ma veramente gli dicono proprio "we expect intensity to increase". 

Comunque alla fine diciamo che le colpe sono 60/40 verso il team, che sicuramente poteva fare meglio

Il problema è stato essere indecisi. A un pilota non puoi dire "se riesci a stare fuori è meglio" per dio ... Poi a uno come Leclerc. Chiaro che la responsabilità sia di entrambi comunque.

Edited by Bombarolo di Torino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non ha mica detto che voleva rientrare prima, ma ha abortito per non stare fermo dietro a Sainz?

Comunque secondo me, quest'anno non ha molta fortuna... gli succede sempre qualcosa quando potrebbe ottenere un risultato ottimale

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, andycott ha scritto:

Ma non ha mica detto che voleva rientrare prima, ma ha abortito per non stare fermo dietro a Sainz?

Comunque secondo me, quest'anno non ha molta fortuna... gli succede sempre qualcosa quando potrebbe ottenere un risultato ottimale

 

Più che altro, visto il passo mostrato, se non fosse partito dalle retrovie, per me, si sarebbe giocato la vittoria con Norris.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Beyond ha scritto:

Ti ho citato button prima :lew4m:

 

OK. Anche fossero due restano pochi.

 

Dunque, in caso di meteo mutevole è il muretto a dover dare le direttive avendo più elementi. Statistiche alla mano è la mossa più giusta. Poi sì, se il pilota dice "riesco a tenere la macchina senza problemi anche con le slick. Resto fuori" allora pace.

 

Ma non era il caso di ieri. Lec e Norris avevano già pattinato prima di rifiutarsi di entrare. Quello che è stato determinate ieri è stata l'insicurezza dei due muretti nell'imporsi perchè mancavano pochissimi giri. La colpa è del muretto.

Edited by L.Costigan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, quest'anno ha avuto un bel po' di sfiga 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, L.Costigan ha scritto:

OK. Anche fossero due restano pochi.

Ma questi sono due che ci vengono in mente al volo, ce ne saranno altri, e soprattutto molti non in testa ma a centro gruppo che difficilmente si ricordano

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, andycott ha scritto:

Comunque secondo me, quest'anno non ha molta fortuna... gli succede sempre qualcosa quando potrebbe ottenere un risultato ottimale

Meglio così. Ne risparmiamo per quando ci giocheremo il mondiale

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, L.Costigan said:

Mercedes: “Verstappen si è fermato per le intermedie. Norris potrebbe fare lo stesso. Abbiamo spazio libero dietro. Quindi box, box, box”.

 

Hamilton: “Sta smettendo di piovere ragazzi”.

 

Mercedes: “Box, box. Sosta confermata. Ne sta arrivando di più”

 

Ecco come si vincono queste gare, si impone il muretto. Non importa cosa dice il pilota. Norris e Leclerc sono incolpevoli

dobbiamo renderci conto anche delle situazioni.io sono convinto che se hamilton fosse primo,non sarebbe mai entrato.hamilton e entrato perche non aveva niente da perdere.il secondo posto era assicurato e si vedeva che non poteva passare norris.a posti invertite (hamilton primo-norris secondo) avremo visto proprio il contrario.norris entrava e hamilton rimaneva..

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, ClaudioMuse ha scritto:

 

All'epoca i team radio non erano popolari come allora, ma faccio qualche esempio:

Germania 2000, Barrichello parte 18esimo e risale ai margini della zona punti, inizia a piovere, tutti vanno su intermedie, tranne lui che resta fuori e vince con slick sotto la pioggia che incalza.

 

 

4 ore fa, L.Costigan ha scritto:

 

Ecco, questa si. Vittoria epica!

 

E' vero, rimase fuori con le slick e vinse. Grandissima gara di Rubens.

 

Vabbè ma è facile fare queste imprese quando hai un astronave sotto il culo... ah no....tipo Bottas in Turchia...ah no 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, L.Costigan ha scritto:

Dunque, in caso di meteo mutevole è il muretto a dover dare le direttive avendo più elementi. Statistiche alla mano è la mossa più giusta. Poi sì, se il pilota dice "riesco a tenere la macchina senza problemi anche con le slick. Resto fuori" allora pace.

 

Ma non era il caso di ieri. Lec e Norris avevano già pattinato prima di rifiutarsi di entrare. Quello che è stato determinate ieri è stata l'insicurezza dei due muretti nell'imporsi perchè mancavano pochissimi giri. La colpa è del muretto.

 

Nel caso di Norris il problema non è nè il muretto, nè le gomme, il fatto è che davanti agli occhi di Norris lampeggiava un'enorme scritta VICTORY e lui vedeva solo quella e a un certo punto non ci ha capito più niente. La pioggia voleva rovinarli la festa, ma lui ha deciso di non cedere e ce la stava anche facendo, con Hamilton che sembrava rassegnato al secondo posto per non rischiare di andare a muro. Norris temeva che entrando prima Lewis sarebbe rimasto fuori e l'avrebbe fregato e quindi ha tenuto duro. Ovvio che se avesse potuto sarebbe rientrato insieme a lui, ma non è stato possibile.

A quel punto la scritta lampeggiante si è spenta...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, andycott ha scritto:

 

Nel caso di Norris il problema non è nè il muretto, nè le gomme, il fatto è che davanti agli occhi di Norris lampeggiava un'enorme scritta VICTORY e lui vedeva solo quella e a un certo punto non ci ha capito più niente. La pioggia voleva rovinarli la festa, ma lui ha deciso di non cedere e ce la stava anche facendo, con Hamilton che sembrava rassegnato al secondo posto per non rischiare di andare a muro. Norris temeva che entrando prima Lewis sarebbe rimasto fuori e l'avrebbe fregato e quindi ha tenuto duro. Ovvio che se avesse potuto sarebbe rientrato insieme a lui, ma non è stato possibile.

A quel punto la scritta lampeggiante si è spenta...

 

E' chiaro, ma non cambia il succo del discorso. Che vale per Norris, Charles e tutti gli altri piloti in griglia. In caso di meteo mutevole il muretto deve avere le palle di fermare il pilota anche di fronte al suo parere contrario. A meno che appunto il pilota stesso, tempi alla mano, non dica e dimostri di avere trovato grip e traiettorie che gli permettono di stare fuori, come fece Barrichello nel 2000.

 

E appunto non è il caso di domenica scorsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sainz 112,5...AL SUO PRIMO ANNO IN FERRARI....

Leclerc 104...IL PREDESTINATO.

 

TUTTO IL RESTO SONO CHIACCHERE DA BAR

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, panoramix ha scritto:

Sainz 112,5...AL SUO PRIMO ANNO IN FERRARI....

Leclerc 104...IL PREDESTINATO.

 

TUTTO IL RESTO SONO CHIACCHERE DA BAR

 

 

Richiamiamo Vettel

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, panoramix ha scritto:

Sainz 112,5...AL SUO PRIMO ANNO IN FERRARI....

Leclerc 104...IL PREDESTINATO.

 

TUTTO IL RESTO SONO CHIACCHERE DA BAR

 

 

Boia che rosicata. Anche in capslock

Edited by mancio97
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Neanche si aspetta la fine del mondiale.  La voglia di smerdare è proprio incontenibile.  Questi sono carichi di bile che si accumulano da anni..anni...anni... tifoso di vettel per caso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×