Jump to content
Sign in to follow this  
maxilrosso

Charles Leclerc il Valoroso

Charles nel 2021  

34 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 2. Piazzamento finale dopo l'ottavo posto del 2020?

    • Quarto
    • Quinto
    • Sesto
    • Settimo
      0
    • Ottavo
      0
    • Nono o peggio

  • Please sign in or register to vote in this poll.
  • Poll closed on 03/01/2021 at 09:43 AM

Recommended Posts

che gara della madonnah!!! secondo solo per la mancata bandiera nera a Milton.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Quanto ca**o spingeva, se saltava un freno chissà dove lo ritrovavano :asd:

 

 

Spettacolo. :sbav:

 

Si sarà divertito come un matto a guidare una macchina vera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Altra gara comunque che dimostra che Leclerc non è pilota da midfield dove paga essere molto conservativi e sfruttare strategie per overcuttare chi è più lento di te davanti. Poi in mezzo al casino si esalta e finisce per cannonare gente  :asd:

 

Tra l'altro non so se avete notato ma Sainz senza avversari davanti ha girato lievemente più veloce di Charles (recuperato 4 decimi in 5 giri). Il fatto che Leclerc sia stato cosi vicini ai tempi di Sainz (considerato uno dei migliori nel tenere in vita le gomme per tanti giri) dimostra quanto è migliorato nella gestione gomme rispetto a due anni fa dove era spesso molto più lento di Seb a metà e fine stint.

 

Edited by Bombarolo di Torino

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

Altra gara comunque che dimostra che Leclerc non è pilota da midfield dove paga essere molto conservativi e sfruttare strategie per overcuttare chi è più lento di te davanti. Poi in mezzo al casino si esalta e finisce per cannonare gente  :asd:

 

Tra l'altro non so se avete notato ma Sainz senza avversari davanti ha girato lievemente più veloce di Charles (recuperato 4 decimi in 5 giri). Il fatto che Leclerc sia stato cosi vicini ai tempi di Sainz (considerato uno dei migliori nel tenere in vita le gomme per tanti giri) dimostra quanto è migliorato nella gestione gomme rispetto a due anni fa dove era spesso molto più lento di Seb a metà e fine stint.

 

 

C'è anche da dire che Vettel era ancora abbastanza valido, se Charles esordisse ora con questo Vettel come compagno lo batterebbe agilmente anche in gara, cosa che gli riusciva raramente a inizio e fine 2019.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

si son resi conto che provare a guadagnare 2 decimi in qualifica spappolando poi le gomme in gara (gp francia) forse forse non è la mossa piu saggia :asd:

c'è un evidente cambio di filosofia d'assetto dietro a questi buoni risultati in gara

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno dei pochi a migliorarsi da Q2 a Q3, insieme a Ocon, Seb e Perez.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massimizza sempre. È un peccato vederlo con una macchina che non gli permette di lottare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Unico pilota in stagione a non partire dopo un crash in qualifca (in pole), distrutto da Stroll mentre era secondo.

 

:lecshock:

Share this post


Link to post
Share on other sites

E continuano a chiamarlo predestinato...

I predestinati prima di tutto hanno sempre un gran culo, senza di quello, non sei comunque nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi spiace per lui, senza il botto sarebbe stato della partita.

2 minuti fa, ggr ha scritto:

E continuano a chiamarlo predestinato...

I predestinati prima di tutto hanno sempre un gran culo, senza di quello, non sei comunque nessuno.

È un pilota Ferrari d'altronde 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sfortunatissimo, avrebbe vinto in carrozza. Peccato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si sarebbe giocato la vittoria alla grande.

Ma oggi va così...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Poraccio, giro al limite dello schiantarsi --> 4 decimi più veloce di Sainz (considerato molto forte sul bagnato dove ha spesso bastonato i propri compagni) -- > 1.7s da Norris

 

 

:lecshock:

Edited by Bombarolo di Torino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sainz proprio non si è trovato, pensava di trovare un buon grip come ad Imola ma non ci ha capito molto. Leclerc invece fiducioso per domani.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo vedo sempre più ribelle e insofferente verso la squadra. E il gp scorso lo era stato sainz. Potessero parlare sti ragazzi....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi non brillantissimi né lui né Sainz. 

Ovviamente anche la squadra ha le sue colpe, ma se il setup non si trova non è colpa solo di Bin8. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Davide384 ha scritto:

Oggi non brillantissimi né lui né Sainz. 

Ovviamente anche la squadra ha le sue colpe, ma se il setup non si trova non è colpa solo di Bin8. 

:binotto1m:lui è sempre colpevole a prescindere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Davide384 ha scritto:

Oggi non brillantissimi né lui né Sainz. 

Ovviamente anche la squadra ha le sue colpe, ma se il setup non si trova non è colpa solo di Bin8. 

Mah.... sinceramente ho avuto la netta impressione che lui avesse altre idee... in radio ha detto dobbiamo parlare di certe cose... evidentemente aveva chiesto qualcosa e non è stato ascoltato. Poi lo hanno bloccato prima delle interviste, ed è andato sul diplomatico...vettel ha sopportato 5 anni. Lui li sfanculera' molto prima...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Troppo presto il pit per le intermedie nuove, il nocciolo sta li.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Sainz proprio non si è trovato, pensava di trovare un buon grip come ad Imola ma non ci ha capito molto. Leclerc invece fiducioso per domani.

 

È una questione di caratteri. Leclerc è un po' più spavaldo, più fiducioso, ottimista. Sainz è molto più restio a sbilanciarsi, quasi tendente al pessimismo. Del resto il pessimista è un realista ben informato.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×