Jump to content
Sign in to follow this  
VincenzoFerrari

Sistema punteggi

Recommended Posts

io premierei tutte le vetture mantenendo il maggior scarto di punti per il podio.

1° 38 pt

2° 31 pt

3° 27 pt

4° 24 pt

5° 22 pt

6° 20 pt

7° 18 pt

8° 16 pt

9° 14 pt

10° 12 pt

11° 10 pt

12° 9 pt

13° 8 pt

14° 7 pt

15° 6 pt

16° 5 pt

17° 4 pt

18° 3 pt

19° 2 pt

20° 1 pt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra primo e secondo è come se fosse 10-8,1. Premia troppo poco la vittoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Rio Nero ha scritto:

io premierei tutte le vetture mantenendo il maggior scarto di punti per il podio.

1° 38 pt

2° 31 pt

3° 27 pt

4° 24 pt

5° 22 pt

6° 20 pt

7° 18 pt

8° 16 pt

9° 14 pt

10° 12 pt

11° 10 pt

12° 9 pt

13° 8 pt

14° 7 pt

15° 6 pt

16° 5 pt

17° 4 pt

18° 3 pt

19° 2 pt

20° 1 pt

 

Se Vettel viene tamponato da Verstappen e si ritira e poi Hamilton vince, il nero avrebbe 38 punti di vantaggio sul tedesco. A questo punto Seb potrebbe vincere pure cinque gare di fila, che Hamilton, restando alle sue spalle, manterrebbe ancora 3 punti di vantaggio. Quindi chi insegue dovrebbe sempre rischiare il massimo perchè la rimonta sarebbe durissima.

 

Conclusione: voto 2. Pessima conoscenza dell'aritmetica. Ignoranza totale delle proporzioni. Punteggio peggio del 10 8 6 . . . dove il rapporto tra secondo e primo era di 0.8. Qui siamo a 0.815, quindi peggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo che facendo (primo)/(primo-secondo) trovi il famoso numero di gare che devi vincere per recuperare un ritiro con vittoria dell'avversario.

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, maxilrosso ha scritto:

Aggiungo che facendo (primo)/(primo-secondo) trovi il famoso numero di gare che devi vincere per recuperare un ritiro con vittoria dell'avversario.

ammazza, sento puzza di medaglia Fields qui

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Ruberekus ha scritto:

ammazza, sento puzza di medaglia Fields qui

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dare punti a tutti sarebbe cosa buona e giusta nella f1 attuale. Il problema è che l'unico modo è di aumentare i punti e non so se nei fatti questo potrebbe essere svantaggioso

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Beyond ha scritto:

Dare punti a tutti sarebbe cosa buona e giusta nella f1 attuale. Il problema è che l'unico modo è di aumentare i punti e non so se nei fatti questo potrebbe essere svantaggioso

 

Ma dove sta scritto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

 

Ma dove sta scritto.

 

è una conseguenza della f1 moderna dove tutte le auto finiscono le gare, per cui non ha senso che chi è dietro non debba mai andare a punti

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Natural Blonde Killer ha scritto:

che finiscano le gare in top10 se vogliono i punti

 

senza più ritiri è impossibile per gli ultimi, e vedere piloti sempre a zero è insensato, anzi molto meglio dare punti a tutti così ogni posizione varrà qualcosa e ci sarà lotta

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Natural Blonde Killer ha scritto:

che finiscano le gare in top10 se vogliono i punti

La tocca piano :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io farei addirittura che ogni posizione successiva corrisponda al doppio di quella precedente per le posizioni di coda così da motivare i piloti nel sorpasso, a parte il podio che avrebbe più scarto tra il 3', il 2' ed 1' posto.

 

1° 90 pt

2° 75 pt

3° 65 pt

4° 58 pt

5° 54 pt

6° 50 pt

7° 46 pt

8° 44 pt

9° 40 pt

10° 36 pt

11° 32 pt

12° 28 pt

13° 24 pt

14° 20 pt

15° 16 pt

16° 12 pt

17° 8 pt

18° 4 pt

19° 2 pt

20° 1 pt

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hamilton campione del mondo con 1500 punti.

 

:asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, crucco ha scritto:

Hamilton campione del mondo con 1500 punti.

 

:asd: 

Dici che ho esagerato?  :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

Io farei addirittura che ogni posizione successiva corrisponda al doppio di quella precedente per le posizioni di coda così da motivare i piloti nel sorpasso, a parte il podio che avrebbe più scarto tra il 3', il 2' ed 1' posto.

 

1° 90 pt

2° 75 pt

3° 65 pt

4° 58 pt

5° 54 pt

6° 50 pt

7° 46 pt

8° 44 pt

9° 40 pt

10° 36 pt

11° 32 pt

12° 28 pt

13° 24 pt

14° 20 pt

15° 16 pt

16° 12 pt

17° 8 pt

18° 4 pt

19° 2 pt

20° 1 pt

 

Sempre solito rapporto eccessivo, qua siamo al 83%

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Rio Nero ti voglio bene, ma sui punteggi stai un pò "dando i numeri" :asd: 

Il primo è giusto che venga premiato per la vittoria....quindi per mantenere le proporzioni del 10-6 e aumentare i punti, le alternative sono:

25 - 15

30 - 18   

40 - 24

50 - 30

75 - 45

90 - 54

e ovviamente 100 - 60 e cosi via... 

 

Cmq non capisco questa esigenza di vedere tutti a punti...Come se poi vedere la lotta per il punto in più in meno per la 18 - 19 posizione fosse particolarmente interessante :asd:

Per me invece dare punti ai primi 6 max max 8 sarebbe cosa buona e giusta. 

 

Non so bene come funzioni oggi per i piloti che finiscono a 0 punti....immagino si considerino i piazzamenti.

Quindi se proprio piace questa idea di dare dei punteggi ai classificati e per facilitare la comprensione dei piazzamenti anche ai tifosi, si potrebbe immaginare un sistema in cui ai piazzamenti vengono attribuiti dei "punti" che valgono come criterio per decidere la gerarchia a parità di punteggio. Ovviamente sono punti che non valgono per il Mondiale.

Tipo:

al 20°:1 punto ; 19°: 2 punti e cosi via fino al 7°: 13 punti

 

Immaginiamo quindi uno Stroll che finisce una volta sesto e 19 volte ventesimo, avrebbe 1 punto nel Mondiale Piloti e 19 nel mondiale Scartine e finirebbe avanti magari a qlc altro pippone che finisce 20 volte penultimo e fa 40 "punti" nel Mondiale scartine.

 

In questo modo si mantiene un criterio di punteggio che premia l'exploit del pilota di una scuderia debole e allo stesso tempo magari da un piccolo stimolo alle lotte per le posizioni bassa classifica (cosa che sinceramente non trovo particolarmente utile cmq)

25 minuti fa, maxilrosso ha scritto:

Sempre solito rapporto eccessivo, qua siamo al 83%

 

Con 90 - 75, se fai uno 0 hai bisogno di 6 vittorie per recuperare :sticazzi::o

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Con 90 - 75, se fai uno 0 hai bisogno di 6 vittorie per recuperare 

Esatto :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me non pare granchè un sistema che premi un decimo posto e una serie di 17-18 piuttosto che una serie di 11-12 posti. In questa precisa epoca, con tutti i team capaci tutto sommato di potersi piazzare nella top 10, non vedo l'exploit come poteva esserci nel passato (già la Manor 2016 era quasi con il gruppo centrale, in Bahrain mi ricordo Wehrlein passare Perez sul rettilineo principale). 

 

Poi, a seconda dell'andamento, può essere che cambi molto come che non cambi niente. Per la stagione 2018, non cambia granché.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Io farei addirittura che ogni posizione successiva corrisponda al doppio di quella precedente per le posizioni di coda così da motivare i piloti nel sorpasso, a parte il podio che avrebbe più scarto tra il 3', il 2' ed 1' posto.

 

1° 90 pt

2° 75 pt

3° 65 pt

4° 58 pt

5° 54 pt

6° 50 pt

7° 46 pt

8° 44 pt

9° 40 pt

10° 36 pt

11° 32 pt

12° 28 pt

13° 24 pt

14° 20 pt

15° 16 pt

16° 12 pt

17° 8 pt

18° 4 pt

19° 2 pt

20° 1 pt

 

 

Ma dai che è sta cafonata

 

avremo gente sui 1500-1800 punti roba da far spremere le meningi con i calcoli

Edited by VincenzoIceman
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×