Jump to content
Sign in to follow this  
VincenzoFerrari

Sistema punteggi

Recommended Posts

@KimiSanton, la classifica piloti arriva a Spa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

4 ore fa, S. Bellof ha scritto:

@KimiSanton, la classifica piloti arriva a Spa.

 

Corretto :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

C4SkhfAl_o.png

 

z2B0Vnml_o.png

 

V5LXEPEw_o.png

 

tdDpTx5I_o.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

YpCnAwdF_o.png

 

gNdhWDJw_o.png

 

F8yBU25h_o.png

 

0q0QDB1x_o.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Messico è prima di USA quest'anno :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero, feci la tabella ad inizio anno e non ci feci caso. Poco male, invertirò quando farò il nuovo post :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, KimiSanton said:

Vero, feci la tabella ad inizio anno e non ci feci caso. Poco male, invertirò quando farò il nuovo post :up:

 

Nono devi rifarle tutte da inizio anno, è un errore imperdonabile :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono nostalgico e oltre al ritorno di 17 gare vorrei anche il ritorno del 10 - 6 - 4 - 3 - 2 -1.

Con questo sistema serio il Mondiale sarebbe già finito con questa classifica:

 

1 - Hamilton : 121

2 - Bottas : 89

3 - Leclerc : 63

4 - Vettel : 62    ↑ 1

5 - Verstappen : 60      1

6 - Sainz : 10

7 - Albon : 10    ↑ 1

8 -  Gasly : 8     1

9 - Ricciardo : 5

10 - Kyjat : 4    3

11 - Stroll : 3    5

12 - Hulknberg : 2     2

13 - Perez : 2     2

14 - Norris : 2     2

15 - Magnussen : 1

16 - Raikkonen : 0   2

17 - Grosjean : 0

18 - Giovinazzi : 0

19 - Kubica : 0

20 - Russel : 0

 

1 - Mercedes : 220

2 - Ferrari : 125

3 - RedBul : 79

4 - McLare : 12

5 - Renault : 7

6 - Toro Rosso : 5

7 - Racing Point : 5

8 - Haas : 1    ↑ 1

9 - Alfa Romeo : 0    1

10 - Williams : 0

 

 

Edited by ForzaFerrari88
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo che con l'affidabilità attuale quelli che non guidano uno dei 3 top team prenderebbero davvero la briciole...

eppure il punteggio attuale non riesco proprio a farmelo digerire

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

certo che con l'affidabilità attuale quelli che non guidano uno dei 3 top team prenderebbero davvero la briciole...

eppure il punteggio attuale non riesco proprio a farmelo digerire

 

40 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

certo che con l'affidabilità attuale quelli che non guidano uno dei 3 top team prenderebbero davvero la briciole...

eppure il punteggio attuale non riesco proprio a farmelo digerire

Quoto tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

certo che con l'affidabilità attuale quelli che non guidano uno dei 3 top team prenderebbero davvero la briciole...

eppure il punteggio attuale non riesco proprio a farmelo digerire

 

Ecco 3 soluzioni "geniali" per risolvere questa reale problematica:

 

1) vie di fuga con la ghiaia

2) 1 motore a weekend da poter spremere al massimo

3) gomme che consentano di spingere dal primo all'ultimo giro del gp

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

tornare a 1 motore a week end è impossibile per tutta una serie di motivi.... e non sono nemmeno così sicuro che potrebbe aiutare ad avere più problemi...

 

Edited by lucaf2000

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Ecco 3 soluzioni "geniali" per risolvere questa reale problematica:

 

1) vie di fuga con la ghiaia

2) 1 motore a weekend da poter spremere al massimo

3) gomme che consentano di spingere dal primo all'ultimo giro del gp

 

Sulla questione ghiaia, sportivamente sono d'accordo, ma come sicurezza comporta più vantaggi che svantaggi.

 

Sulla questione gomme, credo che i giornalisti non raccontino la verità. La gestione delle gomme è sempre esistita. Tra gli anni '80 e i primissimi anni '90, era normale vedere piloti che tiravano un sacco e si fermavano una o due volte (Mansell UK 1987), e vedere altri piloti che amministravano (vedi Capelli in Francia 1990, Martini a Estoril 1989, Prost in Messico 1990). In poche parole, non è vedo che sempre si tirava dall'inizio alla fine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, lucaf2000 ha scritto:

tornare a 1 motore a week end è impossibile per tutta una serie di motivi.... e non sono nemmeno così sicuro che potrebbe aiutare ad avere più problemi...

 

 

Motori più semplici e eliminiamo la possibilità di scegliere tra 20 mappature diverse. Il motore va impostato al massimo. Punto

Sta poi al pilota avere la sensibilità di spingerlo per tutta la gara o gestirlo se c'è qualche problema.

Chiaro che i primi a non volere ciò sono proprio i costruttori purtroppo.

 

15 minuti fa, chatruc ha scritto:

 

Sulla questione ghiaia, sportivamente sono d'accordo, ma come sicurezza comporta più vantaggi che svantaggi.

 

Sulla questione gomme, credo che i giornalisti non raccontino la verità. La gestione delle gomme è sempre esistita. Tra gli anni '80 e i primissimi anni '90, era normale vedere piloti che tiravano un sacco e si fermavano una o due volte (Mansell UK 1987), e vedere altri piloti che amministravano (vedi Capelli in Francia 1990, Martini a Estoril 1989, Prost in Messico 1990). In poche parole, non è vedo che sempre si tirava dall'inizio alla fine.

 

1) questione sicurezza: se leggi nel topic "abitacoli chiusi" sai come la penso. Non ho nessun dubbio che si dovrebbe ripristinare la ghiaia in tutte le vie di fuga.

 

2) questione gomme: so bene che anche nel passato si gestiva o meno. Spesso poi la gestione riguardava la vettura nel complesso perchè magari non era in grado di arrivare manco a finire 1 gp, mentre ora potrebbero farci mezzo mondiale impostandolo con mappature conservative. 

Io penso però che sia assolutamente fattibile creare delle gomme che possano durare l'intero gp senza che perdano troppa prestazione (ovvio che un minimo di degrado ci debba essere)....quantomeno vorrei che si potesse sfruttarle al massimo per più di 4-5 giri senza distruggerle (al contrario di quanto avviene ora) e che si possa arrivare anche a fare un paio di bloccaggi senza che si debba tornare ai box per cambiarle.

 

Per me questa ormai non è Formula 1 ma Formula Endurance, dove il primo obiettivo è non spingere troppo per non rompere il motore, per non rompere il cambio, per non distruggere le gomme, per non consumare troppa benzina, etc. etc. et.c

 

Rendiamo le vetture più difficili da guidare (meno aerodinamica e "più motore"), facciamo queste piccole cose che ho scritto ora, mettiamo i freni in acciaio e togliamo il DRS e vediamo se ai piloti che non guidano i 3 top team restano solo le briciole o qualcosa di più come era una volta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La realtà è che siamo arrivati ad una perfezione progettuale con un regolamento così restrittivo che se si migliora di poco in un'area si vincono mondiali in serie... questo ai costruttori fa piacere perchè mantengono la leadership e fanno quadrare i conti... mettetela come volete....non si tornerà mai al passato... sarà sempre un compromesso all'attuale sistema per vedere qualcosa in più... se poi dovessero andar via i maggiori costruttori allora forse vedremmo realizzarsi questa cosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque solamente Daniel Ricciardo sarebbe estremamente penalizzato dal mio sistema. In generale non ci sono grosse variazioni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

UPDATE post squalifica Renault

 

CNNTezhq_o.png

 

4fuRlDzF_o.png

 

ltPAYaZv_o.png

 

7LmP6YID_o.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

nAayp9LM_o.png

 

fvfG35bj_o.png

 

tML5ldaE_o.png

 

pCKtd6Cd_o.png

 

Poche differenze sull'assegnazione del Mondiale Piloti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

30Sb8gQE_o.png

 

2Iudbsij_o.png

 

KSwrhiRx_o.png

 

gKh5TnPY_o.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/10/2019 Alle 20:17, ForzaFerrari88 ha scritto:

Io sono nostalgico e oltre al ritorno di 17 gare vorrei anche il ritorno del 10 - 6 - 4 - 3 - 2 -1.

Con questo sistema serio il Mondiale sarebbe già finito con questa classifica:

 

1 - Hamilton : 121

2 - Bottas : 89

3 - Leclerc : 63

4 - Vettel : 62    ↑ 1

5 - Verstappen : 60      1

6 - Sainz : 10

7 - Albon : 10    ↑ 1

8 -  Gasly : 8     1

9 - Ricciardo : 5

10 - Kyjat : 4    3

11 - Stroll : 3    5

12 - Hulknberg : 2     2

13 - Perez : 2     2

14 - Norris : 2     2

15 - Magnussen : 1

16 - Raikkonen : 0   2

17 - Grosjean : 0

18 - Giovinazzi : 0

19 - Kubica : 0

20 - Russel : 0

 

1 - Mercedes : 220

2 - Ferrari : 125

3 - RedBul : 79

4 - McLare : 12

5 - Renault : 7

6 - Toro Rosso : 5

7 - Racing Point : 5

8 - Haas : 1    ↑ 1

9 - Alfa Romeo : 0    1

10 - Williams : 0

 

 

 

Viste le sorprese del Gp del Brasile ho pensato di aggiornare la classifica con quello che era il punteggio più bello della storia della F1 

 

1 - Hamilton : 137

2 - Bottas : 103

3 - Verstappen : 75

4 - Leclerc : 69    

5 - Vettel : 68   

6 - Gasly : 14 

7 - Sainz : 14  

8 - Albon : 14    

9 - Ricciardo : 7

10 - Kyjat : 4    3

11 - Stroll : 3    4

12 - Raikkonen : 3  

13 - Hulkenberg : 2   

14 - Giovinazzi : 2    3

15 - Perez : 2     5

16 - Norris : 2     5

17 - Magnussen : 1

18 - Grosjean : 0

19 - Kubica : 0

20 - Russel : 0

 

1 - Mercedes : 240

2 - Ferrari : 137

3 - RedBull : 98

4 - McLaren : 16

5 - Toro Rosso : 11  ↑ 1

6 - Renault : 9   1

7 - Alfa Romeo : 5   ↑ 1 

8 - Racing Point : 5   1

9 - Haas : 1   

10 - Williams : 0

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×