Jump to content
Sign in to follow this  
The Insuperable

Confronto

Recommended Posts

Volevo chiedere ai pi? esperti cosa cambia sostanzialmente in un'accelerazione fra una Mercedes classe E 2700 e una monoposto media di Formula 1 (2997cc).

 

In pratica per la Mercedes ho questi dati:

N? cilindri: 5

Cilindri CC: 2685

Valvole: 4

Potenza KW: 130 (177CV) @4200 RPM

Coppia NM: 400/425

Giri/min: 1800-2600

Pneumatici: 225/55 R16

 

 

In pratica, vorrei conoscere gli stessi dati per una F1 e il perch? una monoposto ha pi? coppia (se ? come penso), in che maniera, considerando che ha una cilindrata di poco superiore ed ? spinta per motivi agonistici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehm, se la domanda non ? chiara o vi sembra stupida ditelo che ? meglio lol1.gif

Magari riformulo meglio..

Share this post


Link to post
Share on other sites

i motori di f1 sono completamente diversi e non sono semplicemente spinti.sono superquadri, cio? la corsa del pistone ? pi? corta dell'alesaggio, ci? favorisce l'aumento di potenza, ma non la coppia a bassi regimi, quando un motore di f1 scende sotto i 6000giri/min? quindi il problema non persiste.

In f1 inoltre si usano vari sistemi di variatori di fase e della lunghezza dei condotti di aspirazione. E per concludere si hanno rapporti di compressione altissimi che una vettura da serie non potrebbe avere mai per non rischiare di incappare in problemi di detonazione. Essi visto le elevatissime vel. di rotazione non hanno il tempo di rompere le scatole tongue.gif Continuando a scrivere ricordo un altra cosa...benzine speciali e durata di soli 800 km contro i 300.000 km di un motore di serie. Tante differenze, tantissime.

Share this post


Link to post
Share on other sites

S? ma "the isuperable" credo che chiedesse dei valori precisi, questi concetti di base penso che li conosca anche lui tongue.gif

acc...se ? tardi whatchutalkingabout_smile.gif . Notte notte biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Metti anke i dati della F1!!! tongue.gif

 

Cmq x far qlc calcolo sul motore servirebbe qlc dato in +...tipo alesaggio x corsa angel_smile.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

gi?, e magari anche il rapporto di compressione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

? come chiedere che differenza c'? fra la mia accelerazione e quella di Maurice Green!

Caratteristiche:

 

IO

 

altezza 1,86

peso 86 Kg

scarpe: 47

tempo sui 100 mt 13"equalchecosa.

 

Maurice Green

 

altezza 1,85

peso 88 Kg

scarpe: 42

tempo sui 100 mt 9"84

 

Dunque: peso e altezza sono molto simili, ma io ho pi? tenuta perch? uso scarpe con l'impronta a terra pi? ampia, dunque dove mai potr? essere tutta questa differenza? magari ? solo perch? lui ? nero e io bianco...oppure perch? ? americano (e si sa che gli uanzamerigannau so' mejo)...non lo so proprio!!!

 

mmmh...potrebbe essere semplicemente una questione di distribuzione dei pesi? lol1.giflol1.giflol1.giflol1.gifbiggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel libro "Tutto Ferrari" la raccolta di tutti i modelli, c'? la scheda tecnica del motore della f2003ga

Alesaggio x corsa: 97x40,5 mm

distribuzione bialbero a camme in testa

numero valvole: 40

Rapporto di compressione 13,3:1

Pot.max 830 cv

pot.specifica:Cv/litro 277

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nel libro "Tutto Ferrari" la raccolta di tutti i modelli, c'? la scheda tecnica del motore della f2003ga

Alesaggio x corsa: 97x40,5 mm

distribuzione bialbero a camme in testa

numero valvole: 40

Rapporto di compressione 13,3:1

Pot.max 830 cv

pot.specifica:Cv/litro 277

A quanti giri/min. funzia un motore normale e uno da F1??? (altro parametro importante) winky_smile.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh! Tra una Mercedes E-Class (gi? di per se non proprio la quinta essenza dell'auto sportiva! wink.gif ) ed una F1 ci sono fondamentalmente questi due dati a fare la differenza in accelerazione:

 

1) La F1 ha circa 600CV in pi?

 

2) La F1 si "porta in giro" circa 1000Kg in meno della Mercedes (di conseguenza ? anche un pochino meno confortevole).

 

Mi sembra abbastanza! rolleyes.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Francamente, non me ne voglia the insuperable, la domanda ? un p? come dire...difficile! perch? nonostante si tratti pur sempre di due macchine in realt? sono due cose ben diverse! una ? una macchina da corsa e pertanto non ha niente a che vedere con l'auto cos? come la conosciamo noi e l'altra ? una "normale" auto da strada costruita per essere confortevole, duratura e abbastanza veloce cio? tutto il contrario filosoficamente della macchina da gara.

 

E' come chiedersi il perch? delle differenze di prestazioni fra la Juventus e la squadra di calcio dell'oratorio! dry.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' come chiedersi il perch? delle differenze di prestazioni fra la Juventus e la squadra di calcio dell'oratorio! dry.gif

Meno male che non hai detto "tra Inter e l'oratorio" biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' come chiedersi il perch? delle differenze di prestazioni fra la Juventus  e la squadra di calcio dell'oratorio! dry.gif

Meno male che non hai detto "tra Inter e l'oratorio" biggrin.gif

Questa considerazione mi sembra ovvia...ma questo post e' stato aperto secondo me x capire "a fondo" (x quanto si possa capire x un non-tecnico) il motivo, facendo il paragone dimensionale, ke differenzia i 2 motori --> cioe' capire quali sono quei parametri che ti possono far stabilire la natura sportiva o meno di un motore. Dal poco ke so sono importanti il rapporto corsa/alesaggio, la velocita' media dello stantuffo, la pressione media nel cilindro, la potenza specifica areale, la densita' globale,ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono due motore completamente diversi. Uno deve percorrere 700km, l' altro almeno 300000 senza problemi. Nel motore di F1 si spende quanto si vuole quindi i trattamenti che subiscono i materiali sono costosissimi e la precisione dimensionale dev' essere pressoch? perfetta. Infatti i pezzi non vengono fatti da i team ma da ditte molto specializzate: una per le teste, una per basamenti, una per i pistoni (la Mahle).

 

Addirittura quando si parla della produzione di teste, sono pi? gli scarti che i pezzi buoni.

 

Le pareti tra cilindro e cilindro, del liquido refrigerante e dell' olio sono quasi al limite fisico.

 

I motori di serie invece hanno seri limiti di costi, consumi, inquinamento per esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×