Jump to content
Sign in to follow this  
Ferrarista

Scandalo industria automobilistica tedesca

Recommended Posts

Bmw Z3, con il piccolo motore 1900?

Piccola, molto ben guidabile, non ferma, roadster: cosa vuoi di più per affrontare l’imminente midlife crisis? 

 

Comunque si è OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prendiamo nuova o semestrale per tenerla una decina d'anni.

Auto da tutti i giorni, percorrenza media 15k km annui.

Se non fosse che fra 7/8 anni probabilmente ci sarà una vera difficoltà ad usare una diesel in città prenderei appunto una seconda diesel. Per evitare il possibile scazzo ci giriamo su un benza.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cartello dell’acciaio, in Germania multa da 100 milioni per Bmw, Daimler e Volkswagen

 

Praticamente sono 4 anni che escono porcate e chissà quando finirà. A questo punto nasce spontanea una domanda politica oltre che industriale ed economica: con quali scheletri nell'armadio, la Germania è diventata la prima potenza industriale d'Europa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma invece di rosicare contro i crucchi perché non posti la classifica? C'è gente che ha perso il sonno per colpa tua

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Ferrarista ha scritto:

la Germania è diventata la prima potenza industriale d'Europa

 

oddio nel 900 qualche scheletro dentro l'armadio lo hanno messo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E ora le tre sorelle si buttano sull‘elettrico. Faranno un flop o continueranno a vendere ovunque, nonostante i pessimi prodotti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, crucco ha scritto:

E ora le tre sorelle si buttano sull‘elettrico. Faranno un flop o continueranno a vendere ovunque, nonostante i pessimi prodotti?

Tipo?

Cosa intendi per pessimi prodotti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, andycott ha scritto:

Tipo?

Cosa intendi per pessimi prodotti?

 

Era sarcasmo, a qualcuno piace pensare che facciano auto normali (in parte è così) e che il loro successo sia immeritato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah scusa... io ho la percezione che le auto tedesche siano tipicamente ben fatte e mi sembrano anche tecnologicamente e stilisticamente all'avanguardia, ma non ne ho mai guidata o posseduta una quindi non ho esperienza diretta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh per esempio la mercedes classe a non vale per niente i soldi che costa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente non è tutt‘oro ciò che luccica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

leggevo che la produzione auto nel 2019 è calata del 9% in germania, con un dato paragonabile a 25 anni fa.

ciononostante non tutte le case sono in crisi, ad esempio BMW leggevo che ha incrementato le vendite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

FCA: i motori nell’inchiesta sulle emissioni auto venduti anche in Italia

 

I crucchi passano al contrattacco :asd:

 

Riguardo alla discussione di vari mesi fa sulle auto di categoria superiore, credo che bisogni fare dei distinguo. In Germania ci sono case premium e case "generaliste". Che Audi, BMW o Mercedes producano auto qualitativamente superiori ad altri marchi è vero, anche se questo non giustifica pienamente i prezzi fuori mercato. Poi c'è Volkswagen che a livello di qualità, tecnologia e supporto clienti non offre più di un qualunque altro marchio mainstream, pur vendendo prodotti a prezzi spropositati. Riguardo allo stile, poi direi di stendere un velo pietoso: le Mercedes (a parte la Classe A che sembra un tentativo mal riuscito di fare un'auto per i gggiovani) ha uno stile che si addice a ultrasessantenni, o a terribili tamarri. Audi ormai non cambia linee da oltre 20 anni e lo stesso Volkswagen.

 

Se proprio dovessi decidere di regalare soldi ai crucchi, andrei decisamente su BMW che in fatto di qualità, tecnologia e stile è nettamente superiore alle altre.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×