Jump to content
Sign in to follow this  
Ferrarista

Scandalo industria automobilistica tedesca

Recommended Posts

Vorrei sapere che bisogno ne hanno quei pochi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il bello è che nonostante questi fail mondiali, continuano a produrre le macchine migliori :asd:

 

Su questo ci sarebbe mooolto da discutere Finn, diciamo che campano molto sull'immagine che si sono creati 30 anni fa, ma ad oggi c'è ancora gran poco di quella qualità.

A partire dalla serie 5 della Golf, quando hanno mandato in pensione i vecchi ed indistruttibili 1.9 iniettore pompa hanno cannato 10 anni di motori, e lo hanno fatto alla grande, partendo dai 2.0 common rail per poi passare ai 1.6, sempre common rail. Erano motori che facevano sembrare affidabili le Delta Integrale degli anni 80...quelle sempre dal meccanico. Sui TSI turbo benza nati in quegli anni è meglio non parlare, perchè facevano sembrare affidabili i diesel di cui sopra (....).

E come sai quando dico VW parlo di motori che finiscono ovunque, da Audi a Skoda.

Mercedes con la serie E 270/280 nata nei primi anni 2000 faceva disperare molti clienti.

Ne avevamo presa una nuova in famiglia nel 2003, e quando è cominciata la valle di lacrime in Mercedes ci confermavano che, purtroppo, gli erano proprio usciti male.

Parliamo di BMW e delle turbine con il timer pronte ad esplodere?

I cambi dsg Vw? I cambi automatici Audi e BMW a scadenza breve?

Poi possiamo parlare della qualità, e riguardo a questo invito a guardare come si siano liquefatte internamente molte BMW o Golf dopo soli 6 o 7 anni.

 

No, mi spiace, tanto cinema ma poca sostanza.

Certo, se l'immagine conta ti fanno ancora fare delle gran belle figure per le strade, ma se si guarda la sostanza non fanno macchine migliori degli altri.

 

Poi magari tu hai avuto 3 Audi e sono sempre andate come orologi svizzeri, ma i tempi in cui i tedeschi facevano macchine di qualità ed indistruttibili sono passati da un pezzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi chiedo come faccia il diesel ad essere al 50% di vendite. Questo fa capire che la gente capisce una fava di auto.

 

Il diesel è comunque destinato a sparire nel corso degli anni, motori troppo complessi per star dietro alle leggi sull'inquinamento; molte case hanno deciso di ritirare la loro produzione in un futuro molto prossimo, per concentrarsi su ibrido e elettrico.

 

Io nel frattempo vado di benzinaccio aspirato, il motore più affidabile.

Edited by M.SchumyTheBest

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il diesel lo compri oggi si presume non pensando di avere la stessa auto fra 20 anni quando saranno bannati dal pianeta.

Io a benza mi rovinerei pur senza fare chilometraggi da rappresentanti, e le ibbbride il mio meccanico di fiducia che lavora in uno scantinato non le sa aggiustare :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me interesserebbe l'ibrido-diesel attualmente.

 

Effe, come giustamente dici tu, non ho (abbiamo) mai avuto rogne con le mie (nostre) auto. Quindi la mia fiducia rimane inalterata. So bene che la differenza di prezzo è esagerata e difatti non comprerò più auto da over 30.000, è solo una spesa inutile.

 

Ora mi stanno interessando le macchine alla Mazda e Nissan con le loro garanzie "esagerate". Credo che il prossimo acquisto sarà una Mazda.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella da dio la maz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella da dio la maz

Quanto sono d'accordo. La 6 è (esteticamente) un gioiello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo che probabilmente Claudio non sa neanche come è fatta una Mazda, preferisce Alongi, 5 euro dai, 2 canne

Share this post


Link to post
Share on other sites

mazda fa buone auto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo che probabilmente Claudio non sa neanche come è fatta una Mazda, preferisce Alongi, 5 euro dai, 2 canne

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le ultime Mazda non mi piacciono molto esteticamente, anche se va detto che sembrano essere qualitativamente buone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che i tedeschi siano dei maiali non lo scopriamo ora del resto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Insomma, il lupo perde il pelo ma non il vizio :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

che i tedeschi siano dei maiali non lo scopriamo ora del resto

 

Non si lavano nemmeno il cuIo.

 

Vi devo rivelare che io fui contattato per fare da cavia ai test sulle emissioni fatti da Mercedes, BMW VW. Rifiutai, mandando mio figlio. È ancora vivo, ma continua a tossire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Breaking news: sulle linee di montaggio della Golf sono stati trovati bambini pakistani che avevano appena staccato da 16 ore consecutive a cucire palloni Nike.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano che non fossero ebrei

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pare che Volkswagen abbia riferito: "No, gli ebrei hanno troppe armi ora, non ci conviene. Noi siamo una azienda seria."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra che durante questi test/esperimenti qualcosa sia andato maledettamente storto.

 

maxresdefault.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Audi, sospesa la distribuzione di 60mila modelli A6 e A7

 

Andiamo proprio bene. Quando l'intero sistema è completamente marcio, è davvero dura mettersi in riga...

 

A quanto pare avrebbero imbrogliato sulle emissioni di ossidi di azoto, in particolare sul funzionamento del catalizzatore che ha il compito di abbattere queste emissioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A morte!

 

La cosa pazzesca è che il gruppo VW continua comunque a vendere, con tutti i marchi. Sembra che alla gente piacciano i cattivi, oppure piaccia prenderlo perennemente nel cül...

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×