Jump to content
Sign in to follow this  
Marcello1997

Musi alti, bassi e semibassi

Recommended Posts

Cari amici, ho scoperto questo stupendo forum perch? "catapultato" dal mio motore di ricerca sulla vostra infinita discussione sulla macchina pi? bella della storia!

Beh, io sono molto affezionato agli aspirati dell'epoca 1988-1994: come linee mi sembrano imbattibili smile.gif ! Ma poi (dal 1995) si ? affermato il muso alto, introdotto dalla Benetton nel 1991: questo, con l'aggiunta delle mille appendici aerodinamiche, mi ha allontanato dalle F.1 per quanto concerne il gusto "estetico" sad.gif ... Con i musi semi bassi ora si va meglio (se non erro li ha introdotti Newey alla McLaren dal 1997).

Qualcuno sa dirmi vantaggi e svantaggi delle tre soluzioni? In pi?: vi ricordate delle trovate particolari tipo Tyrrel 1990 (che bella che era!) e Jordan 1991 (che bella che era idem...)?

Spero di diventare un vostro cliente fisso, ma... dal mio ritorno. Fra poco vado in ferie e mi riconnetto dal 24 agosto...

Ciao a tutti...

PS: eccola la vettura pi? bella! Williams 1994, livrea Rothmans, casco giallo di Ayrton...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benvenuto in questo nobile pensieroso.gif consesso. Se sei interessato alle corse Online potrai trovare una sezione del forum ad esse dedicate. Non dimenticare il sito F1GP4, dove Vale si adopera per assicurarci le novit?, alcune in esclusiva. tongue.gif

 

Sulla questione dei musi c'? chi ti sapr? risrpondere con pi? competenza.

Fu Jean-Claude Migeot che nel 1990 ebbe la pensata di alzare il muso della Tyrrell 019 (quella con l'alettone ad ali di gabbiano). Lo scopo di tale soluzione ? quello di favorire l'ingresso di un maggior flusso d'aria sotto la vettura con conseguente sua accelerazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

riguardo l'inalzamento del muso...all'epoca migeot e postlethwaite entrambi progettisti e grandi esperti di aerodinamica(postlethwaite inoltre fu un grande esperto nel settore riguardo la "lavorazione del carbonio",e telaista di grandissimo livello,introdusse la composizione a nido d'ape dei telai,e grande conoscitore della meccanica,introdusse un rivoluzionario cinematismo sospensivo a monoammortizzatore che fece scervellare tutta la formula 1 finch? lui stesso nn ne spieg? il funzionamento e che montava questa tyrrell),si dilettarono ad inventare qualcosa per sopperire alla grave carenza di competitivit? del motore ford della tyrrell rispetto alla concorrenza ormai allineata sui 10 cilindri e nacque appunto il muso rialzato che,come gi? accennato da GIGI serve appunto per incanalare ed accellerare il flusso d'aria in maniera da permettere agli estrattori posteriori,allora nn penalizzati dalle regole attuali,di lavorare al meglio(se leggi cmq i post nella discussione "come funziona una formula1"ne abbiamo parlato ampiamente)..la soluzione funzion? talmente bene che la tyrrell fece delle gare straordinarie e l'anno seguente le copie spuntarono come funghi..riguardo la questione muso alto,muso basso...teoricamente un muso basso ? preferibile ad un muso alto principalmente per una questione di baricentro..in una formula uno ? essenziale un baricentro basso per una migliore tenuta di strada, ancor pi? oggi dopo l'introduzione delle carreggiate strette e delle gomme scolpite...di certo un aerodinamico convinto difficilmente propenderebbe per un muso alto proprio per questa questione(io stesso che nn progetto certo monoposto,ma se mi capitasse opterei per un muso basso)...nonostante ci? c? chi domina con un muso molto alto,vedi ferrari,ma qu? entrano in ballo altre varianti tipo il telaio azzeccato,sistema sospensivo impeccabile ,motore eccezionale e pilota straordinario.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedi, kentyrrell, il muso che ho pensato io ? proprio come quello della Tyrrell del '90 (me ne sono accorto solo ora), solo pi? largo lo spazio fra i supporti, pi? basso il muso, e tutto ci? che ho detto l'altra volta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la stessa tyrrell ebbe la tua idea ed estremizz? il concetto con il nuovo progettista mike coughlan,nella foto vedi il modello a muso basso e l'attaccatura molto larga delle ali...nella prima versione,quella di migeot e postlethwaite,la soluzione era atta a convogliare meglio il flusso verso il piano orizzontale ed anche a creare una sorta di "profilo estrattore"sull'anteriore...coughlan estremizz? questo concetto nella speranza anche di aumentarne l'effetto deportante che mai super? nei valori cmq un ala a tutta larghezza...

post-17-1091820953.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

la Toleman nel 1982 aveva cercato di alzare l'anteriore...user posted image...o sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×