Jump to content
Sign in to follow this  
The King of Spa

Le 20 Formula 1 più strane dal punto di vista aerodinamico

Recommended Posts

16 minuti fa, julian4674 ha scritto:

Lotus E22

 

e questo trichecone qua? 

 

la f14 t col naso ad aspirapolvere 

Image result for ferrari f14t

 

o questa toro rosso col muso a forma di dildo

Image result for toro rosso f1 car 2014

 

Non le chiamerei stranezze aerodinamiche, ma modi per aggirare il limite massimo di altezza del muso introdotto nel 2014. Fa ancora ridere pensare a quel che venne costruito perché la FIA era (ed è) totalmente incapace di scrivere un regolamento che non ammetta escamotage.

Share this post


Link to post
Share on other sites

però, a parte i tempi eroici degli anni 60 e 70, dove era permesso quasi tutto, poi penso che le strsnezze aerodinamiche siano nate per aggirare i regolamenti, nel senzo che tu non mi fai mettere l'ala lì, io ti metto dieci alette piccoline là

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/8/2019 Alle 11:48, S. Bellof ha scritto:

Non le chiamerei stranezze aerodinamiche, ma modi per aggirare il limite massimo di altezza del muso introdotto nel 2014. Fa ancora ridere pensare a quel che venne costruito perché la FIA era (ed è) totalmente incapace di scrivere un regolamento che non ammetta escamotage.

 

E' molto meno facile di quello che sembra.

 

Se la FIA scrive i regolamenti con tre ingegneri, le squadre li leggono con 300. E' una lotta dispari.

 

E' come la lotta al narcotraffico. Uno stato investe 500 milioni per combatterlo ma i cartelli investono 2 miliardi per affermarsi.

 

L'unico modo di scrivere un regolamento senza escamotage, è quello di fare tante prescrizioni al punto di prescrivere ai team come costruire la macchina, cosa che avviene con i motori termici sin dal 2006 (di fatto sono tutti identici tranne il turbocompressore). Con le regole 2021 avverà ciò.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, chatruc ha scritto:

 

E' molto meno facile di quello che sembra.

 

Se la FIA scrive i regolamenti con tre ingegneri, le squadre li leggono con 300. E' una lotta dispari.

 

E' come la lotta al narcotraffico. Uno stato investe 500 milioni per combatterlo ma i cartelli investono 2 miliardi per affermarsi.

 

L'unico modo di scrivere un regolamento senza escamotage, è quello di fare tante prescrizioni al punto di prescrivere ai team come costruire la macchina, cosa che avviene con i motori termici sin dal 2006 (di fatto sono tutti identici tranne il turbocompressore). Con le regole 2021 avverà ciò.

 

Purtroppo hai ragione. La tua conclusione è proprio quello che avevo scritto nel topic sul nuovo regolamento: bella auto, ma se è una gabbia per i progettisti, preferisco i mostri 2009-2016 (ma mettiamo anche l'ultimo triennio) che almeno esprimono gli ultimi bagliori di una qualche ricerca, gli ultimi segni distintivi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, S. Bellof ha scritto:

 

Purtroppo hai ragione. La tua conclusione è proprio quello che avevo scritto nel topic sul nuovo regolamento: bella auto, ma se è una gabbia per i progettisti, preferisco i mostri 2009-2016 (ma mettiamo anche l'ultimo triennio) che almeno esprimono gli ultimi bagliori di una qualche ricerca, gli ultimi segni distintivi. 

Io invece credo che purtroppo bisogna decidere tra un campionato "tecnologico", quindi per macchine, o "spettacolare", quindi per piloti. Tra le due lascerei la F1 più per i piloti e l'endurance per le macchine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×