Jump to content
Sign in to follow this  
joseki

Alonso e la Indy500

Alonso ad Indy  

25 members have voted

  1. 1. Come si piazzerà Alonso alla Indy 500?



Recommended Posts

Oddio, non conoscere la 500 Miglia di Indianapolis vuol dire che il libro "Motorsports for Dummies" è quello giusto per voi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque B ha ragione: va bene la storia, la tradizione, corsa da eroi...però che palle vedere 3 ore di giri su un ovale :asd: se poi come dice joseki le prime due ore e mezza servono solo da scrematura penso che darò un'occhiata solo all'ultima mezz'ora. Beato chi avrà da perder 5 ore tra Montecarlo e Indy.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Indy quindi è una manifestazione annuale?

Comunque incredibile come quanti (io compreso) non sapesssero cosa sia e ora che un pilota di F1 ci corre ne parlano tutti :asd:

 

Una delle corse più prestigiose dell'intero motorsport, il problema è la cultura

 

comunque B ha ragione: va bene la storia, la tradizione, corsa da eroi...però che palle vedere 3 ore di giri su un ovale :asd: se poi come dice joseki le prime due ore e mezza servono solo da scrematura penso che darò un'occhiata solo all'ultima mezz'ora. Beato chi avrà da perder 5 ore tra Montecarlo e Indy.

 

Se segui la gara le ore volano, non ci si annoia mai, se guardi tanto per guardare qualcosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora proverò ad impegnarmi, sperando che lo streaming non mi faccia innervosire e spaccare su tutto :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque B ha ragione: va bene la storia, la tradizione, corsa da eroi...però che palle vedere 3 ore di giri su un ovale :asd: se poi come dice joseki le prime due ore e mezza servono solo da scrematura penso che darò un'occhiata solo all'ultima mezz'ora. Beato chi avrà da perder 5 ore tra Montecarlo e Indy.

 

Se la guardi con un minimo di interesse, la 500 miglia è tutto tranne che noiosa, credo che tutti quelli che ne hanno seguita almeno una te lo possano confermare. Fidati, il confronto con il GP di Monaco sarà impietoso... per Monaco. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra il GP più noioso della F1 e la corsa più antica del mondo non ho mai avuto nessun dubbio. Neanche 5 minuti di gara (di monomarca, per giunta) su un ovale riuscirei a reggere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vedo pareri contrastanti

 

comunque non ho mai seguito per intero una 500 miglia, ma c'è sempre una prima volta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se trovi uno streaming americano fanno pubblicità ogni 5 min, al rientro perdi 5 min per capire cosa è successo poi altri 5 min di pubblicità e... le 3 ore ti volano :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per come la vedo la questione "noioso o no" dipende dal tifo.

 

Qualunque sport, qualunque competizione; se non tifo nessuno mi annoia. Se non fossi super tifoso Ferrari, la F1 spesso mi annoierebbe.

 

Per questo non ho mai seguito la 500 miglia. Quest'anno ho finalmente qulcuno da tifare ed ecco che riuscirò a seguirla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

come hai detto però è un punto di vista molto personale, che non mi trova d'accordo

Share this post


Link to post
Share on other sites

La gara comunque è sempre molto movimentata, sorpassi ce ne sono parecchi ogni giro, poi c'è gente tipo Sato in griglia.

 

 

 

Ieri Ricciardo e Hulk hanno detto che loro non correrebbero la 500 Miglia perché la sicurezza è troppo scarsa.

Edited by joseki

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le 500 miglia di Indianapolis di metà anni Novanta (1993, 1994, 1995) sono tra le corse che ancora ricordo con maggior emozione. Però sì, in effetti tifavo: c'era Mansell, che prese un podio e quasi vinse, e poi Villeneuve jr, che all'epoca seguivo con grande interesse...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l'altro le macchine erano molto belle da vedere, quelle degli anni scorsi erano inguardabili mamma mia! (quest'anno mi pare siano un po' migliorate)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensare che una volta era normale per un pilota di f1 correre ovunque ci fosse occasione di farlo.

La trovo una cosa molto interessante, spero che altri, come hulk prima di lui, ne approfitteranno sempre piu spesso

e pensare che invece sui social ne approfittano per spalargli altra m***a addosso perchè "non rispetto il lavoro della squara"

 

Indy quindi è una manifestazione annuale?

Comunque incredibile come quanti (io compreso) non sapesssero cosa sia e ora che un pilota di F1 ci corre ne parlano tutti :asd:

ringrazia che mito ferrari non entra qua dentro per principio, altriementi ti ricoprirebbe di insulti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Indy quindi è una manifestazione annuale?

Comunque incredibile come quanti (io compreso) non sapesssero cosa sia e ora che un pilota di F1 ci corre ne parlano tutti :asd:

 

La cosa non vi fa onore, sai?

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque B ha ragione: va bene la storia, la tradizione, corsa da eroi...però che palle vedere 3 ore di giri su un ovale :asd: se poi come dice joseki le prime due ore e mezza servono solo da scrematura penso che darò un'occhiata solo all'ultima mezz'ora. Beato chi avrà da perder 5 ore tra Montecarlo e Indy.

ma dai, si sà

gli americani più che l'evento stesso piace l'idea di trovarsi tra migliaia di persone a fare festa, spettacolo in pista, incidenti, birra e hot dog, a loro piace così, mica fessi aggiungo io

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×