Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

Antonio Giovinazzi

Recommended Posts

Se non dovesse rendere, verrà sostituito a fine stagione con il pilota successivo. Occhio che non è detto che Schumacher (il papabile sostituto) ottenga i punti necessari per la superlicenza in F2 in questa stagione, quindi il posto potrebbe anche rimanergli senza troppo da fare. Fermo restando che il primo pilota, che è Kimi, ha 2 anni di contratto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, superciakkone ha scritto:

io invoco solamente la stessa spietatezza di giudizio che ogni top team deve avere con i giovani che vengono messi alla prova. La spietatezza della Redbull che ha retrocesso Kyat per Verstappen. Quella di Briatore (che di norma detesto) che non si fece certo scrupolo di dare indietro Moreno alla Jordan per accaparrarsi Schumy.  E così via. E come ebbe a spiegare ai suoi tempi il Drake, il problema con i piloti italiani è che poi a trattarli così la scuderia viene messa in croce dalla stampa e opinione pubblica nazionale, specie quella poco al dentro della formula 1. Ricordo cosa successe con Capello ad esempio. Spero quindi la massima parità possibile di trattamento per Giovinazzi come per  qualsiasi altro pilota. E' vero che Leclerc nelle prime due gare l'anno scorso faticava dietro a Ericsson, ma non fece danni e subito dopo ha mostrato il suo potenziale. Giovinazzi finora ha fatto indiscutibilmente peggio, considerando i due gp dell'anno scorso. O cambia marcia velocemente o quel sedile è meglio farlo provare a qualcun altro. Che sia italiano o meno a me non frega nulla, io voglio il pilota che serve per far vincere la Ferrari. Ma se poi Giovinazzi non dovesse funzionare e venisse fuori il conseguente casino mediatico, maledirò la scelta di un pilota italiano. Spero proprio non succeda. 

Che Giovinazzi stia facendo peggio è una tua opinione. 

Tu ricordo che in primis è fermo da 2 anni, mentre Leclerc è venuto su diretto da F2. Ti assicuro che comunque questo fa tanto, soprattutto durante la gara.

Leclerc nei primi gp dell’anno scorso se non ti ricordi continuava a fare errori, spesso era in testacoda ed era più lento di Ericsson, Antonio si confronta con Raikkonen. Non proprio due piloti della stessa pasta. 

Quando nel 2017 è stato sbattuto in macchina senza preavviso, senza provare, senza aver mai vostro il tracciato e le gomme, stava facendo q2 in Australia e ha fatto un errore stupido, in condizioni difficilissime sull’umido. Da lì avete iniziato a chiamarlo crashinazzi o cose del genere. Pero Grosjean che sbatte da solo sotto SC, lui si che è un pilota degno di restare in F1. 

Giovinazzi ad oggi non è entrato in q3 in Australia per sfortuna e ha perso la q2 Per millesimi in Bahrain. In gara sta sicuramente andando conservativo per togliersi la nomea che gli avete dato di sfasciamacchine. 

Ha una stagione per riscattarsi, non deve dimostrare tutto oggi. 

 

Voi fareste bene ad essere meno critici con lui, perché fatto fuori lui, il prossimo italiano che ha più speranza di entrare in F1 ha 12 anni ed è nell’academy Mercedes. Quindi come minimo se ne riparla nel 2025. Sempre che non si perda per strada prima. 

No, Ghiotto anche se dovesse vincere la f2 (dopo una gara vi vedo già tutti esaltati) non ha la minima possibilità di entrare. 

Tenetevi stretto Giovinazzi, Marchionne credeva moltissimo in lui e Marchionne non era il primo pirla che passa per strada. 

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovinazzi è un bravo pilota ma non un fuoriclasse. Per la bocciatura bisogna attendere almeno fino a metà stagione. Di lui magari ci si aspettava qualcosina di più ma è normale che sbagli e impari.

 

Quello che non capisco è la sua lingua. Siamo sicuri sia pugliese e italiano?

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, Bigmeu ha scritto:

Che Giovinazzi stia facendo peggio è una tua opinione. 

Tu ricordo che in primis è fermo da 2 anni, mentre Leclerc è venuto su diretto da F2. Ti assicuro che comunque questo fa tanto, soprattutto durante la gara.

Leclerc nei primi gp dell’anno scorso se non ti ricordi continuava a fare errori, spesso era in testacoda ed era più lento di Ericsson, Antonio si confronta con Raikkonen. Non proprio due piloti della stessa pasta. 

Quando nel 2017 è stato sbattuto in macchina senza preavviso, senza provare, senza aver mai vostro il tracciato e le gomme, stava facendo q2 in Australia e ha fatto un errore stupido, in condizioni difficilissime sull’umido. Da lì avete iniziato a chiamarlo crashinazzi o cose del genere. Pero Grosjean che sbatte da solo sotto SC, lui si che è un pilota degno di restare in F1. 

Giovinazzi ad oggi non è entrato in q3 in Australia per sfortuna e ha perso la q2 Per millesimi in Bahrain. In gara sta sicuramente andando conservativo per togliersi la nomea che gli avete dato di sfasciamacchine. 

Ha una stagione per riscattarsi, non deve dimostrare tutto oggi. 

 

Voi fareste bene ad essere meno critici con lui, perché fatto fuori lui, il prossimo italiano che ha più speranza di entrare in F1 ha 12 anni ed è nell’academy Mercedes. Quindi come minimo se ne riparla nel 2025. Sempre che non si perda per strada prima. 

No, Ghiotto anche se dovesse vincere la f2 (dopo una gara vi vedo già tutti esaltati) non ha la minima possibilità di entrare. 

Tenetevi stretto Giovinazzi, Marchionne credeva moltissimo in lui e Marchionne non era il primo pirla che passa per strada. 

 

Perché ghiotto non avrebbe speranze?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di fuoriclasse italiani io ricordo solo Ascari, gli altri tutti fortissimi, ma lontani dallo status di fuoriclasse.

Giovinazzi rientra nella categoria di quelli molto bravi, in GP2 è andato molto bene nella stagione di debutto, giocandosi il titolo fino alla fine con Gasly (che aveva già una stagione alle spalle).

Poi è stato buttato nella mischia troppo in fretta, così come troppo in fretta è stato fatto fuori, bollandolo come scarsone. E' stato messo da parte e tutti se ne sono dimenticati, ovvio che il ragazzo ne abbia sofferto. Ora è rientrato, ma secondo me ha una paura fottuta di fare qualche cappella ed essere nuovamente messo da parte.

Ha bisogno di tranquillità, almeno diamogli una stagione per dimostrare quanto vale.

C'è gente che ha corso per anni senza dimostrare mai un ca**o, almeno all'unico italiano in griglia diamo il tempo di far vedere qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Aerozack perché non ha un soldo bucato. Anche se dovesse vincere, farebbe la fine di Valsecchi. Al massimo tester in qualche team per poi essere scaricato l’anno dopo.

 

Quando era in gp3 era stato attenzionato da Rb, ma non se ne fece nulla anche perché da quando iniziarono le voci lui perse moltissimo di concretezza. 

L’anno scorso ha girato con williams nei test, ma non pensò che abbia le possibilità di farsi una stagione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma scusate si deve confrontare anche con raikkonen, ho capito che sembra sia l'ultimo dei pirla qua e tra i giornalai, però ci vorrebbe un pò di calma

l'unica cosa non credo corra di conserva, perchè fosse cosi è meglio che se ne stia a casa, ma come detto non credo se no domenica l'entrata a kvyat non l'avrebbe fatta li

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, sterla ha scritto:

ma scusate si deve confrontare anche con raikkonen, ho capito che sembra sia l'ultimo dei pirla qua e tra i giornalai, però ci vorrebbe un pò di calma

l'unica cosa non credo corra di conserva, perchè fosse cosi è meglio che se ne stia a casa, ma come detto non credo se no domenica l'entrata a kvyat non l'avrebbe fatta li

Infatti per ora con Kimi non sta andando male nel confronto come velocità, deve migliorare a livello di gestione gara il ragazzo. 

PS per me Kimi a livello di velocità è ancora messo bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Bigmeu ha scritto:

@Aerozack perché non ha un soldo bucato. Anche se dovesse vincere, farebbe la fine di Valsecchi. Al massimo tester in qualche team per poi essere scaricato l’anno dopo.

 

Quando era in gp3 era stato attenzionato da Rb, ma non se ne fece nulla anche perché da quando iniziarono le voci lui perse moltissimo di concretezza. 

L’anno scorso ha girato con williams nei test, ma non pensò che abbia le possibilità di farsi una stagione. 

 

Ghiotto si è letteralmente mangiato quel titolo di GP3 come Gabbiani quello di F2 del 1983.

 

Ormai è al quarto anno di GP2, quindi anche se vince conta poco o nulla.

 

Anche Pantano vinse al quarto anno di GP2 dopo tre anni di F3000 e uno di F1! E qualche giornalista diceva che si meritava la F1!

 

Valsecchi ha fatto tre anni di F.Renol (senza vittorie) e due di F Renol 3.5 (q vittoria) senza impressionare. Poi ha corso per cinque anni di fila in GP2 vincendo il titolo nell'ultima stagione (vinse pure quello della serie invernale (altro che asiatica) al terzo colpo disputando pure la quarta stagione.

 

Il curriculum di questi piloti non è da F1, o almeno, non è da team di F1 che li prende. Se avessero un grosso sponsor italiano alle spalle, potrebbero correre senza problemi perchè l'esperienza ce l'hanno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quelli buoni vincono subito o al massimo la stagione successiva. Abbiamo visto che, chi pascola troppi anni nella stessa categoria, poi quando arriva in F1 non combina molto.

Vandoorne penso sia l'unica eccezione, uno che ha vinto praticamente tutto nelle categorie minori, che poi ha fatto una fatica vigliacca in F1, anche se va dato atto che ha guidato delle baracche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vandoorne è finito sulla peggiore McLaren della storia... come minimo di sarà demoralizzato...

chissà se fosse finito in una RBR o Mercedes cosa avrebbe fatto.

 

per tornare in topic, Giovinazzi al momento è la spalla di Kimi. attenderei una decina di GP prima di buttarlo via...

Share this post


Link to post
Share on other sites

GHIOTTO Sarà anche al terzo anno, ma sembra veloce e maturo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 5/4/2019 Alle 15:19, Aviatore_Gilles ha scritto:

Quelli buoni vincono subito o al massimo la stagione successiva. Abbiamo visto che, chi pascola troppi anni nella stessa categoria, poi quando arriva in F1 non combina molto.

Vandoorne penso sia l'unica eccezione, uno che ha vinto praticamente tutto nelle categorie minori, che poi ha fatto una fatica vigliacca in F1, anche se va dato atto che ha guidato delle baracche.

 

Ricardo "Rocket" Rosset aveva vinto in F3000 e in F1 fu un vero disastro. Johnny Dumfries vinse il titolo di F3 inglese e in F1 fece una stagione pessima, al netto del team fatto su misura di Senna. In confronto pure Nakajima fu meglio di lui.

Edited by chatruc

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, chatruc ha scritto:

 

Ricardo "Rocket" Rosset aveva vinto in F3000 e in F1 fu un vero disastro. Johnny Dumfries vinse il titolo di F3 inglese e in F1 fece una stagione pessima, al netto del team fatto su misura di Senna. In confronto pure Nakajima fu meglio di lui.

 

Io Rosset lo ricordo più come Tosser, ma forse bisognerebbe chiedere ai suoi meccanici. Ah no, aspetta :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me di avere un pilota italiano in F1 non frega praticamente nulla.  Ma quello penso io non significa niente. Sperò però che chi è alla guida del team Ferrari faccia ogni sua scelta col solo fine di massimizzare le possibilità di vittoria, a prescindere dalla nazionalità del pilota. Il secondo sedile della Alfa Romeo è lo strumento per mettere alla prova giovani talenti in ottica promozione in Ferrari. E in Ferrari di norma non ci devono andare i buoni piloti, ma i campioni veri, i fuoriclasse. Se si dovesse capire prima della fine della stagione che Giovinazzi non può essere qualcosa di più di un buon pilota, beh arrivederci e grazie, e sotto con un altro. Io mi auguro che la strategia aziendale della Scuderia Ferrari si questa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

un altro meccanico poco sveglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Weekend che non vuole cambiare per il pugliese. Ha girato molto poco e in qualifica nemmeno un tentativo. Ingiudicabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sento odore di broccolaggine, non so voi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Sento odore di broccolaggine, non so voi.

Diamogli tempo. La macchina sembra un bidone. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×