Vai al contenuto
joseki

Esteban Fido Ocon

Messaggi raccomandati

Secondo me Ocon è molto bravo, ma non è un fuoriclasse. Se andate a vedervi i risultati in carriera, vedrete che lui è uno molto regolare, ma senza picchi, tende a massimizzare il risultato senza però rischiare oltre. A mio avviso un pilota così va benissimo come seconda guida. Anche quest'anno si conferma, pur non essendo velocissimo, è regolare ed è andato a punti praticamente in tutte le gare. Un pilota così fa molto comodo al team.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me seconda guida è esagerato, però concordo che non sembra un marziano come i famosi 3 o Verstappen, comunque ha ancora tutta la carriera davanti.

 

È Wehrlein quello da cui ci si aspettava di più, alla fine in Mercedes han fatto bene a mettere Ocon su una macchina competitiva

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Werlhein guida una Sauber. L'unico nei confronti del quale può dimostrare qualcosa e il compagno di squadra e mi pare l'abbia fatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Secondo me molti, accecati dal rapper e verstappen, dimenticano che la F1 ha una fase di apprendimento abbastanza lunga. Quei due sono eccezioni.

Verstappen è ancora in fase di apprendimento e questa stagione è la dimostrazione. Hamilton è un caso diverso.

Comunque Perez per me è un test molto difficile come compagno. In tutti i sensi tra l'altro...

 

 

La differenza tra i due è che hamilton ha avuto una macchina da titolo subito il primo anno, mentre verstappen ha avuto la macchina da podi solo un anno e mezzo fa. Da titolo non ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esatto, intendevo dire quello che dice Luca.

Ci sono piloti eccezionali che vanno veloci fin da subito, come il rapper e verstappen.

Per altri l'apprendimento è più graduale, ma non significa che il risultato finale sia necessariamente inferiore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io rimango sempre curioso nel vedere anche Wehrlein con una vettura decente tipo la Force India (come performance).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me Ocon è molto bravo, ma non è un fuoriclasse. Se andate a vedervi i risultati in carriera, vedrete che lui è uno molto regolare, ma senza picchi, tende a massimizzare il risultato senza però rischiare oltre. A mio avviso un pilota così va benissimo come seconda guida. Anche quest'anno si conferma, pur non essendo velocissimo, è regolare ed è andato a punti praticamente in tutte le gare. Un pilota così fa molto comodo al team.

Anche io ho questa impressione. L'andamento della stagione, gare e qualifiche lo conferma. Però è un filo fregato, se non cambia, perchè Perez è uno piuttosto regolare da anni e decisamente più veloce visto il confronto in qualifica, per adesso. Inoltre è in grado di fare dei picchi (podi) nei limiti della Force India ovviamente.

Io credo debba mettere in fila qualifiche migliori come inizio di svolta. Si è visto anche a Monza.

 

Modificato da biuspeed

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esatto, intendevo dire quello che dice Luca.

Ci sono piloti eccezionali che vanno veloci fin da subito, come il rapper e verstappen.

Per altri l'apprendimento è più graduale, ma non significa che il risultato finale sia necessariamente inferiore.

 

 

Hamilton / Rosberg ne è la dimostrazione.

Anche se con un Hamilton al 100% non ci sarebbe stata storia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rosberg era uno veloce di suo e credo abbia lavorato più sul resto. Ocon non ha mai dato sensazioni di velocità come Rosberg ma neanche come un Hulkenberg, al debutto, per dire.

Al momento è inferiore al compagno in generale. In gara potrà anche migliorare ma in qualifica non è scontato.

Diventare un top sarà dura vedendo la fine di gente che ha impressionato anche di più. A cominciare proprio da Perez.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cioè, per eliminarlo serve un incidente colossale :asd: Direi emblema della consistenza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mazzoni diceva che il record precedente era di Chilton. Questo già rende l'idea del valore del primato...

Costante ma anche fortunato nei contatti con Perez dove è sempre stato quello che ha rotto meno. Pure in Malesia ha rischiato al via.

Anche Ricciardo, prima di essere sbattuto fuori da Verstappen, mi sembra avesse una striscia lunghissima senza ritiri o incidenti non ricordo.

Modificato da biuspeed

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se è anche un vincente come dimostrato nelle categorie minori il primato ha un certo valore, consistenza e velocità, e tiene appena un anno in più di Verstappen.

 

he’s since driven in 43 consecutive single-seater races without failing to finish, over a period of almost three years.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sesto posto solido ma come tanti altri visti e rivisti tra lui e il compagno. Si è visto anche di meglio con questa macchina.

Hanno fatto un passo in avanti nel non sportellarsi più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Termina la gara per la 26esima volta consecutiva, tutte dall'inizio della carriera in F1. Si tratta però di una gara speciale, perché con questa segna il record di sempre per gare consecutive concluse dall'inizio della carriera, appartenente prima a Max Chilton. Considerati i diversi piazzamenti a cui ambiscono i due, un bel risultato :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×