Jump to content
KimiSanton

Verizon IndyCar Series

Recommended Posts

Doppio appuntamento a Detroit nel weekend. 

 

Gara 1 che ha visto vincitore Newgarden su Rossi, terzo Sato seguito da Rosenqvist. Problemi per Power, ritiro invece per Dixon dopo un incidente.

 

Gara 2 completamente opposta. Dixon vince meritatamente davanti ad Ericsson (al primo podio in Indycar) e Power, autore di un'ottima rimonta. Rossi quinto con Newgarden a muro dopo un incidente che ha visto coinvolto oltre a Rossi anche Hinchcliffe. Uscito indenne solo il vincitore della Indy 500 2016.

 

Pagenaud sesto e praticamente ritirato nella seconda.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gare belle interessanti, soprattutto la seconda. Sarebbe bello se la F1 corresse nella Belle Isle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo weekend invece altra gara su ovale, siamo al Texas Motor Speedway. Dixon in testa alle libere, sebbene la sessione sia stata interrotta per pioggia.

 

Se non ricordo male in Texas venne annullata una gara CART nel 2001 per le eccessive forze G sostenute.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Questo weekend invece altra gara su ovale, siamo al Texas Motor Speedway. Dixon in testa alle libere, sebbene la sessione sia stata interrotta per pioggia.

 

Se non ricordo male in Texas venne annullata una gara CART nel 2001 per le eccessive forze G sostenute.

 

Cowards Aren't Racing Today

 

Me la ricordo come se fosse oggi. Un paio di piloti sono svenuti e finiti a muro. Vari hanno vomitato. Tutti gli altri hanno avuto giramenti di testa e visione doppia. Solo due dementi non ebbero alcun problema: uno era Mad MaX

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, chatruc ha scritto:

 

Cowards Aren't Racing Today

 

Me la ricordo come se fosse oggi. Un paio di piloti sono svenuti e finiti a muro. Vari hanno vomitato. Tutti gli altri hanno avuto giramenti di testa e visione doppia. Solo due dementi non ebbero alcun problema: uno era Mad MaX

 

Papis? 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sato in pole position in Texas! Dixon secondo, Bourdais terzo, Hunter-Reay quarto. Tutti i primi 4 con motori Honda.

 

Segue Pagenaud, Newgarden settimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vince Newgarden su Rossi e Graham Rahal. Ferrucci quarto, Hunter-Reay, Pagenaud, Ericsson, Bourdais, Power e Andretti chiudono la Top 10.

 

Dixon ed Herta coinvolti in un incidente a 20 giri dalla fine, con Rossi che per evitarli riesce a fare questo:

 

 

Sato invece solo quindicesimo. In testa, ha sbagliato l'entrata ai box e ha travolto uno dei suoi meccanici andando lungo. Tutto ok per il meccanico.

 

 

La classifica vede Newgarden in testa con 367 punti, seguito da Rossi con 342, Pagenaud con 319, Dixon con 278, Sato con 272, Power con 254.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma come si fa a entrare cosi non si sa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran bella gara pure a Forth Worth. Peccato ci siano poche macchine e costruttori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gara dominata da Rossi a Road America, che in partenza fulmina Herta all'esterno. Poi chiude in testa dando 30 secondi al secondo classificato Power, terzo Newgarden che vede il distacco in classifica che aveva su Rossi molto diminuito. Ora il californiano si trova a -7.

 

Tra 20 giorni Alexander Rossi proverà a continuare la sua scalata in classifica sulle stradine cittadine di Toronto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/6/2019 Alle 22:34, Kaiser ha scritto:

Gara dominata da Rossi a Road America, che in partenza fulmina Herta all'esterno. Poi chiude in testa dando 30 secondi al secondo classificato Power, terzo Newgarden che vede il distacco in classifica che aveva su Rossi molto diminuito. Ora il californiano si trova a -7.

 

Tra 20 giorni Alexander Rossi proverà a continuare la sua scalata in classifica sulle stradine cittadine di Toronto. 

La gara è stata dominata ma dietro è successo di tutto e di più. Gran bella pista ma soprattutto gran belle macchine. La F1 dovrebbe prendere appunti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pagenaud vince a Toronto su Dixon. Rossi terzo e Newgarden quarto. Brutta gara di Power.

 

Sato ritirato con rottura del motore dopo essere stato comodamente tutta la gara nella top 5.

Edited by KimiSanton

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rossi accorcia di qualche punticino su Newgarden e va a -4.

 

Domenica prossima si corre sull'ovale dell'Iowa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho recuperato ora la gara di questo weekend svoltasi sull'ovale dell'Iowa. La gara era inizialmente prevista per l'1:30 di notte italiane, ma a causa di vari temporali è stata posticipata fino alle 6 del mattino italiano!

 

Dominio assoluto di Newgarden che allunga a +29 su Alexander Rossi, solo sesto questo weekend e che ha corso molto in difesa. Un secondo posto eccezionale di Dixon che come al solito sfrutta la caution degli ultimi 30 giri e monta pneumatici freschi per rimontare. 

 

Domenica prossima ancora in pista sul tracciato di Mid-Ohio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella pista Iowa con tanti sorpassi. Peccato che Newgarden fosse imprendibile. Certo che rispetto alla F1, le piste della IndyCar sono da paura. Altro che pippe sulla cartellonistica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che ultimi giri a Mid-Ohio! La situazione vedeva Dixon in testa che faticava davanti ad un Rosenqvist con gomme più fresche, all'ultimo giro quasi si toccano, ma per fortuna tutto fila liscio e Chip Ganassi fa doppietta!

Terzo Hunter-Reay che si è reso protagonista di un contatto con Newgarden proprio alle ultime curve, con Newgarden che voleva approfittare di un piccolo lungo dell'avversario davanti, ma Hunter-Reay ha chiuso rimanendo in una posizione abbastanza centrale. Newgarden per sfortuna ha agganciato la ruota destra posteriore di Hunter-Reay è si è girato finendo sulla ghiaia, clamorosamente. 

Quarto Power e quinto Rossi che approfitta della follia di Newgarden, che con il quarto posto che aveva ad un giro dalla fine poteva uscire dall'Ohio con +34 punti su Rossi e invece si ritrova solamente a +16 sul californiano di Andretti.

 

Clamoroso.

 

Prossimo appuntamento il 18 Agosto a Pocono, Pennsylvania. La lotta tra Newgarden e Rossi continua.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio che torna anche Dixon nella lotta :asd: Comunque, vero lo spettacolo, vero tutto, ma se Rosenqvist avesse buttato fuori Dixon Chip Ganassi sarebbe stato perculato da oggi fino a fine stagione. Avrei tenuto le posizioni senza rischiare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Newgarden un folle comunque, un rischio senza motivo, avrebbe guadagnato ancora bei punti. Direi il primo errore degno di nota in una stagione praticamente perfetta fino all'ultimo giro di oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ufficiale per il 2022 (per un ciclo di almeno 5 anni) l'introduzione di nuovi motori ibridi in Indycar, insieme al nuovo chassis. Questo cambiamento è stato fatto per cercare di convincere altri costruttori ad entrare nella serie. 

 

https://it.motorsport.com/indycar/news/la-indycar-adottera-una-propulsione-ibrida-a-partire-dal-2022/4505296/

Share this post


Link to post
Share on other sites

×