Jump to content
Sign in to follow this  
KimiSanton

Lance Stroll

Recommended Posts

Ha fatto particolarmente male in qualifica, in gara volendo ben vedere nemmeno così male. Ma avendo compromesso tutto prima, il risultato è un piazzamento anonimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Mito Ferrari ha scritto:

Sentito? Hanno detto che Stroll ha detto che se l'anno prossimo non fa il salto di qualità si ritira dalla f1

 

Il padre avrebbe dovuto comprargli un terreno da zappare, non un team di F1: braccia rubate all'agricoltura, gli auguro un futuro in John Deer (sperando riesca a tenerlo dritto).

Share this post


Link to post
Share on other sites

In qualifica è semplicemente imbarazzante, non si qualifica ultimo solo perché la Williams è una finta F1. In gara va "bene" giusto in un paio di piste, ma per il resto un frega posto bello e buono

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, White Star ha scritto:

 

Il padre avrebbe dovuto comprargli un terreno da zappare, non un team di F1: braccia rubate all'agricoltura, gli auguro un futuro in John Deer (sperando riesca a tenerlo dritto).

Come dico sempre, bisogna anche saper zappare perché rischi di togliere la pianta e non l'infestante... 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

in fondo è un classico pilota con valigia.

oltretutto si sta mangiando la sua eredità

 

se peri prossimi N anni non vinceranno un tubo e continueranno a buttare soldi in F1, quando il babbo schiatterà, dovrà iniziare a lavorare sul serio :asd: 

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, JLP ha scritto:

in fondo è un classico pilota con valigia.

oltretutto si sta mangiando la sua eredità

 

se peri prossimi N anni non vinceranno un tubo e continueranno a buttare soldi in F1, quando il babbo schiatterà, dovrà iniziare a lavorare sul serio :asd: 

 

Ho paura che tu non abbia del tutto la dimensione del patrimonio familiare. Stroll si mangia una piccola fetta dei guadagni annuali della famiglia. Non si sta mangiando alcuna eredità.

 

In ogni caso non è il classico pilota con la valigia (per intendere quello che porta soldi ma non ha raccolto risultati, come Ide, Chandok o Nakajima), ma è uno che i risultati li ha fatti vincendo in F4 ed F3. Secondo me l'errore è stato andare dritto in F1 senza passare per la F2.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, JLP said:

in fondo è un classico pilota con valigia.

 

No, è il figlio di quello che le valigie le fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma poi il padre cosa fa con il team?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prende piloti professionisti

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, chatruc ha scritto:

 

Ho paura che tu non abbia del tutto la dimensione del patrimonio familiare. Stroll si mangia una piccola fetta dei guadagni annuali della famiglia. Non si sta mangiando alcuna eredità.

 

In ogni caso non è il classico pilota con la valigia (per intendere quello che porta soldi ma non ha raccolto risultati, come Ide, Chandok o Nakajima), ma è uno che i risultati li ha fatti vincendo in F4 ed F3. Secondo me l'errore è stato andare dritto in F1 senza passare per la F2.

Si ma roba minima. (i guadagni sperperarati) Stroll sr è uno degli uomini più abbienti del mondo. Secondo Forbes sta al 722 posto. Che può sembrare poco, ma significa che è all'interno della cerchia dei 1000 uomini più ricchi del pianeta... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, chatruc ha scritto:

 

Ho paura che tu non abbia del tutto la dimensione del patrimonio familiare. Stroll si mangia una piccola fetta dei guadagni annuali della famiglia. Non si sta mangiando alcuna eredità.

 

In ogni caso non è il classico pilota con la valigia (per intendere quello che porta soldi ma non ha raccolto risultati, come Ide, Chandok o Nakajima), ma è uno che i risultati li ha fatti vincendo in F4 ed F3. Secondo me l'errore è stato andare dritto in F1 senza passare per la F2.

quoto, in preda alla verstappenmania si pensava che ogni 17 enne potesse debuttare in F1 come se nulla fosse, con il risultato che a Melbourne 2017 non riusciva manco a tenere dritto il volante.

 

Oggi è semplicemente un mediocre come tanti, con la pecca di essere oltremodo scarso in qualifica.

Edited by Trailblazer

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Trailblazer ha scritto:

quoto, in preda alla verstappenmania si pensava che ogni 17 enne potesse debuttare in F1 come se nulla fosse, con il risultato che a Melbourne 2017 non riusciva manco a tenere dritto il volante.

 

Oggi è semplicemente un mediocre come tanti, con la pecca di essere oltremodo scarso in qualifica.

Però c'è da dire che con Verstappen ci hanno visto bene, perchè altri (Alguersuari, Thackwell) sono stati bruciati dall'esordio precoce in F1 senza aver vinto titoli. Lo stesso Verstappen ha commesso tanti errori di foga in F1 proprio per la mancanza di formule propedeutiche. A lui non avrebbe guastato due o tre anni tra F2 e F3.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, chatruc ha scritto:

 

Ho paura che tu non abbia del tutto la dimensione del patrimonio familiare. Stroll si mangia una piccola fetta dei guadagni annuali della famiglia. Non si sta mangiando alcuna eredità.

 

In ogni caso non è il classico pilota con la valigia (per intendere quello che porta soldi ma non ha raccolto risultati, come Ide, Chandok o Nakajima), ma è uno che i risultati li ha fatti vincendo in F4 ed F3. Secondo me l'errore è stato andare dritto in F1 senza passare per la F2.

 

ok :up: 

 

 

era ironico comunque :imbarazzato:

 

 

 

anche se non mi sembra un pilota così veloce.

sbaglierò ma se non fosse per il patrimonio ecc. ecc. non credo sarebbe titolare in F1

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha fatto il medesimo salto di Verstappen, da Formula F3 Europea a F1. Verstappen non vinse nemmeno nell'anno in cui corse. La vittoria in una categoria minore in una singola stagione può dire tutto e niente. Albon e Russell arrivarono dietro di lui, eppure pare piuttosto chiaro ora che siano più talentuosi del canadese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×