Jump to content
Sign in to follow this  
Froome

Aspettando il 2017

  

48 members have voted

  1. 1. Scuderia più forte?

    • Redbull di poco su Mercedes
      8
    • Mercedes di poco su Redbull
      20
    • Nettamente Mercedes
      7
    • Nettamente Redbull
      3
    • Ferrari
      4
    • McLaren
      3
    • Altro
      3
  2. 2. A che livello sarà la Ferrari?

    • Macchina più forte
      4
    • Se la può giocare (tipo 2010,2012)
      7
    • Gioca per il secondo posto costruttori
      5
    • Gioca per il terzo posto costruttori
      24
    • Completo disastro
      8


Recommended Posts

Buonasera,

approfitto di un sabato sera finalmente libero da ogni distrazione per riflettere sulla stagione 2017.

 

Siccome è da pochi anni che seguo la F1 attivamente, prima mi limitavo a seguire passivamente le gare quindi non ho mai fatto caso ai cambi regolamentari né tantomeno ho provato a prevederli.

 

Io ho provato a farmi un'idea su quali possano essere i valori in campo nel 2017, ma è possibile fare previsioni più precise?

 

A quanto pare la componente aerodinamica della vettura giocherà un ruolo molto importante e in questo la Red Bull è storicamente la migliore. Siccome già ora a livello di telaio sono vicini, se non superiori alla Mercedes, vanno considerati i favoriti per l'anno prossimo? O sono i favoriti perché hanno progettato loro su richiesta della FIA alcune parti del regolamento? Mercedes rimarrà avanti a livello di Power Unit, questo continuerà a fare la differenza? Soprattutto, Honda continuerà a essere un deficit importante per la McLaren?

 

Oppure ad oggi è difficile fare previsioni e l'anno prossimo potremmo vedere sia le Mercedes dominare o anche un team tra Red Bull, Ferrari e McLaren prendere saldamente il comando della F1?

 

Storicamente, io distinguo questi periodi:

2000-2004 Ferrari

2005-2006 Renault

2007-2008 McLaren/Ferrari

2009 Brawn

2010-2013 Red Bull

2014-2016 Mercedes

 

Ricordo che ad esempio il dominio della Brown è nato da una rivoluzione regolamentare e in particolare si basava su un cavillo del regolamento che il team ha sfruttato al massimo. Nel dominio Red Bull, va forse fatto notare che dal 2011 al 2012 la scuderia ha smesso di dominare, per poi ricominciare nel 2013. È stato un cambio regolamentare importante a fermarne il dominio? Dopo come mai sono tornati così forti? È merito loro, che hanno lavorato bene?

 

Negli ultimi 3 anni invece, il regolamento è rimasto molto simile.

 

La squadra più presente in questi periodi è la Ferrari, grazie a ben 5 stagioni corse al vertice e altre due in cui ha avuto una monoposto per giocarsi il mondiale.

 

Potrebbe riproporsi una situazione entusiasmante come quella del biennio 2007-2008 con due scuderie molto simili a livello prestazionale, o il rimescolamento lo rende poco probabile?

 

Mi piacerebbe che proviate a grandi linee a fare una previsione sul 2017, per farmi un'idea migliore su quanto ci aspetta nella prossima stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mercedes sarà ovviamente favorita, ma la rb avendo in pratica scritto il regolamento ha grandi possibilità di recuperare e giocarsela. dipenderà anche dal motore renault. per ferrari mi aspetto una stagione da comparsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

le mie previsioni sono in pratica quelle gi{ enunciate sopra da Beyond: la RB ha scritto il regolamento, non mi stupirei se avessero l'auto già pronta in cassaforte a Milton Keynes. Se la giocherà più o meno alla pari con la Mercedes, che parte con il favor di pronostico. Ma dire chi dominerà/vincerà è difficile, vista anche la stagione molto lunga, al pari delle ultime.
Per i piloti, voglio pronosticare un "risveglio" di Hamilton in competizione con un più maturo Max Verstappen, che saprà affermarsi anche grazie l'appoggio interno del team, anche se questo non lo prenderei come il fattore determinante.

Mi aspetto anche io una Ferrari da comparsa, da terza posizione. Ma spero di sbagliarmi, perché è assai frustrante anche per me che non sono supporter rosso vedere Seb Vettel lottare, quando tutto va bene, per la terza piazza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Red bull e mercedes saranno le protagoniste delle prossime stagioni, stile williams e mclaren a cavallo 80 e 90. Gli altri faranno presenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io vedo un 2017 sulla falsariga del 2007-2008. Gli attori saranno naturalmente Mercedes e Red Bull. Sono molto curioso di vedere se la Ferrari - che non vedo in lotta per le primissime posizioni - non subirà anche l'attacco di altri teams dotati magari di PU più deboli, ma di un reparto aerodinamico più stabile e creativo, o che semplicemente lavora meglio e con metodo.

 

La McLaren? Mi aspetto un altro "salto" in avanti, quindi potrebbe essere dietro ai primi 2. Sulla carta vedo arrivare pericoli per Maranello anche da altri teams minori.

 

Siccome non ho seguito le vicende regolamentari, volete spiegarmi cosa esattamente sia stato "dettato" dalla Red Bull? E le principali variazioni del regolamento? Le dimensioni delle gomme e delle ali le ho registrate...

 

---

 

Oltre il 2017 non mi pronuncio.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so quello che farà McLaren ma secondo me Honda farà un gran salto in avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per riflettere sulla stagione 2017.

 

Il mio sogno sarebbe di vedere tutte le scuderie muoversi in fazzoletti di pochi decimi una dall'altra e vedere i piloti veramente vincere o perdere con le proprie mani.

 

Cioè dico che in astratto, mi piacerebbe vedere un ipotetico Wehrlein che con un buon assetto porta la Manor sul podio solo perchè è stato bravo quel giorno e aiutato da un pizzico di fortuna (non 6 tonnellate di fortuna come richiesto ora, che dovrebbero incidentarsi 12 auto per dargli questa opportunità).

 

...questo nel 2107 forse, non 2017.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mercedes e Red Bull partono da favorite, la prima perché il vantaggio che ha sulla concorrenza è ancora enorme e comunque le strutture e il know how che hanno sono all'avanguardia; la seconda perché ha scritto il regolamento e perché nel settore aerodinamico sono i migliori.

 

La Ferrari farà discretamente pena, la macchina è nata in mezzo alle guerre di potere e i terremoti del reparto corse, in più storicamente fanno schifo in aerodinamica, auguri. Potrebbero trovarsi dietro squadre di mezza classifica come Williams e force India, a quel punto la squadra imploderà, Vettel se ne andrà/verrà cacciato e ci sarà una nuova rivoluzione.

 

La McLaren dovrebbe fare bene visto che pure loro sono tra coloro che hanno scritto il regolamento e già ora hanno un telaio tra i migliori (cit). Secondo me però dovranno fare un grosso passo avanti sul motore perché ancora hanno parecchi problemi su questo fronte, la Honda dovrà impegnarsi molto stavolta.

 

Infatti credo che il motore avrà ancora parecchia, se non maggiore, importanza rispetto a ora, col carico aerodinamico e meccanico (gomme più grosse) notevolmente aumentato sarà fondamentale avere tanti cavalli per spingere la macchina in curva. Onestamente non vedo la Honda in grado di pareggiare subito la potenza della Mercedes, che sicuro non starà a guardare, per cui almeno all'inizio me li aspetto comunque dietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

più che altro son curioso di vedere come se la cavano i piloti con macchine che andranno 3-4 secondi più veloce, per alcuni potrebbe essere un altro sport e prevedo molti errori e incidenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vero, anche quell'aspetto sarà interessante. Probabilmente saranno le auto più veloci mai costruite per questo tipo di piste

Share this post


Link to post
Share on other sites

3 secondi più veloci grazie al maggior grip e aerodinamica, non vedo quali problemi dovrebbero avere anzi quando questo succede le auto di solito sono più semplici da guidare.

 

Mi aspetto qualche lotta tra vettel e Alonso per i punti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma chi glie lo leva il mega vantaggio alla Mercedes , il cambio del regolamento!!!! ... mi fà ridere!!

 

Il 2017 dominerà alla grande Mercedes

Share this post


Link to post
Share on other sites

probabile ma non sicuro. spesso i cambi regolamentari hanno portato cambiamenti, e qui anche se molte cose restano simili, ci sono già le gomme che saranno una novità fondamentale e non è scontato che la mercedes le userà meglio di tutti come oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

probabile ma non sicuro. spesso i cambi regolamentari hanno portato cambiamenti, e qui anche se molte cose restano simili, ci sono già le gomme che saranno una novità fondamentale e non è scontato che la mercedes le userà meglio di tutti come oggi.

 

Sono D'accordo, quello che voglio intendere è che hanno un team di progettisti di altissimo livello che lavorano con un intesa tale da far invidia alle altre squadre sopratutto ferrari.

 

Se qualcuno non gli porta via ing. chiave dubito che questi sfornino un cancello a 3 punte

Edited by salviador

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo in prima linea per giocarsi il titolo Mercedes e Red Bull, i primi forti di una supremazia attuale che non penso verrà eccessivamente ridimensionata (anche in via aerodinamica) e i secondi per aver contribuito attivamente alla stesura del regolamento tecnico 2017 e la presenza di tecnici aerodinamici di altissimo livello. Se Renault dovesse fare un upgrade ancora deciso sulla propria Power Unit, penso che Red Bull possa anche partire prima in un ipotetico ranking. Da verificare la tenuta di Ricciardo e Verstappen in un contesto da possibile titolo sia nel contesto esterno (pressione) sia nel contesto interno (lotta tra compagni di squadra). Su Mercedes, penso che il passo in avanti sulla Power Unit non possa essere così estremo come quello che potrebbero avere Renault e Honda, quindi il gap potrebbe ridimensionarsi su questo punto.

 

Dietro a loro, ma con il punto di domanda dell'upgrade di Honda, vedo McLaren. Secondo me con questo regolamento potrebbero tranquillamente ritornare in zona medio-alta della zona punti, superando definitivamente almeno le altre due motorizzate Mercedes, ossia Force India e Williams. Curioso di vedere l'impatto di Stoffel Vandoorne alla prima stagione completa in F1, potrebbe essere (spero) un crack. Non so però se riusciranno a vincere dei GP, salvo delle situazioni particolari.

 

Ferrari penso invece vivrà una delle stagioni più buie della storia, peggio del 2014. Una vettura in ritardo di progettazione, senza una chiara linea tecnica, continui rimescolamenti. I primi GP potrebbero essere davvero un bagno di sangue con le Rosse in difficoltà per raggiungere il Q3, dietro a Force India. Saranno costantemente dietro a McLaren, con Vettel che potrebbe sbroccare e lasciare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La stagione 2017 probabilmente vedrà anche qualche squadra di centro gruppo fare bene e giocarsi podi, salvo poi retrocedere, stile Williams 2014 o BMW/Toyota 2009.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che la McLaren porterà i libri in tribunale

 

...capisco che vuoi fare ironie, te le lascio fare.

 

D'altronde dopo quel 16esimo+18esimo posto a Suzuka hai dovuto rimontare il tuo fegato come si fa coi puzzle :asd: Dal "Gp2 engine" al "Gp2 everything, everywhere".

 

Dai che l'anno prossimo fa cagare pure la Ferrari così si sta tutti in compagnia.

Gp2 Ferrari. :asd:

Edited by Pneumatico Usurato

Share this post


Link to post
Share on other sites

per la ferrari c'è da pregare che non facciano peggio del 2014. gli ultimi due cambi regolamentari (09 e 14) sono stati deleteri per la rossa, e aggiungiamoci il momento di crisi interna.

a vedere la situazione se restasse terza forza sarebbe già un grande risultato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

più che altro son curioso di vedere come se la cavano i piloti con macchine che andranno 3-4 secondi più veloce, per alcuni potrebbe essere un altro sport e prevedo molti errori e incidenti.

 

È vero: anche l'adattamento della componente umana alle nuove vetture ed alla nuova aerodinamica potrà creare delle sorprese. Ad inizio stagione (ma forse anche più a lungo) anche a maggiori differenze - sorprendenti - fra compagni di squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×