Jump to content
Sign in to follow this  
Froome

Carlos Sainz

Recommended Posts

Adesso, PheelD ha scritto:

Fu battuto nettamente da Hulk, c'è poco da dire.

Non si trovava col posteriore :asd: :rotfl:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Rio Nero ha scritto:

Non si trovava col posteriore :asd: :rotfl:

Questa è buona :asd: 

Comunque no, fece abbastanza male rispetto alle attese e onestamente anche io, che l'ho simpatizzato dal 2015, per via del cognome che porta, mi aspettavo di più. Con McLaren sembra trovarsi molto meglio, bisogna capire il vero valore di Lando, che in questa stagione non è stato molto costante, ma è comunque stato un pelo sfortunato e, pur essendo un deb, alcune perle ce le ha mostrate.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me invece piace, un po' come Hulkenberg. 

È un peccato che in griglia il tedesco sarà assente nel 2020.

Sainz davvero potrebbe essere un buon pilota alla Ferrari in un futuro. 

Un Rosberg 2.0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d'accordo è un pilota molto solido e chissà in futuro non possa venire in Ferrari, ma secondo me la MCL se lo tiene stretto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

A me invece piace, un po' come Hulkenberg. 

È un peccato che in griglia il tedesco sarà assente nel 2020.

Sainz davvero potrebbe essere un buon pilota alla Ferrari in un futuro. 

Un Rosberg 2.0

Anche a me piace, però inizia ad avere i suoi anni in F1 e non credo diventerà tanto veloce quanto lo era Nico, che era un bel piede a conti fatti. 

 

Se a Maranello comunque volessero un buon "secondo" del monegasco, lo prenderei domattina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/11/2016 Alle 11:29, Imperial ha scritto:

Grande Carlos.. Pilota dal potenziale altissimo ma consigliato/gestito "male".

I padri gia vincenti e famosi non hanno ne il tempo ne la FAME necessaria per difendere gli interessi dei figli e spingerli al TOP della categoria(Piquet Senior, Rosberg Senior, Sainz Senior).

 

Avesse avuto Sainz Jnr un papa' alla Anthony Hamilton, sarebbe gia' adesso in un TOP team e invece sara' in Toro Rosso anche l'anno prossimo. In alcuni casi e' meglio avere genitori falliti mi sa.. :lol2:

 

 

Intanto Ferrari/McLaren/Mercedes dormono.. zzzzzz....

 

Mi permetto di citarmi..   messaggio del 2016 :zizi:

La maggior parte dei fans si ma influenzare sia negativamente che positivamente dai vari giornalisti o sedicenti esperti.

 

se non hanno voluto(in realtà il clan Verstappen) Sainz Jr. in RB un motivo ci sarà. Ho ZERO dubbi che alla prima occasione da podio lui ce la farà a centrarlo a differenza del povero Hulk.

 

Ah, a proposito di Renault, il vero SAI fu quello del 2017 in Austin ma ad inizio del 2018 per qualche motivo non si trovò bene con la macchina e siccome la Renault era competitiva HUL riuscì a portare a casa un sacco di punti pesanti nelle prime gare e visse di rendita nella seconda parte della stagione.  

 

Quando iniziòCarlos a carburare e a battere Hulkenberg in gara, allora era la Renault che non andava più(o si rompeva) e fare punti era diventato impossibile.

 

 

Dategli la RB di Albon e in tanti qui(e non solo) si ricrederanno.  Ora è il povero Norris che non va secondo molti quando invece è lo Spagnolo che fa numeri da TOP driver.  Ma vi siete già scordati SAI vs KVY in Torro Rosso? memoria corta?

 

E' il migliore in partenza da anni ormai e se mai avrà una macchina TOP, il mondiale per lui è possibilissimo tanto vince chi gira 1° alla prima curva.  

 

Spero di non dover ri-citarmi tra qualche anno :asd:

 

Edited by Imperial
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto è quel Kvyat era un lontanissimo parente del Kvyat che se la giocava con Ricciardo, il tutto senza volere comunque togliere meriti a Sainz.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, PheelD ha scritto:

Il punto è quel Kvyat era un lontanissimo parente del Kvyat che se la giocava con Ricciardo, il tutto senza volere comunque togliere meriti a Sainz.

 

Io vorrei tanto vedere Ricciardo vs Sainz Jr.  Ci sarebbe da divertirsi e non finirebbe secondo me come tutti qui pensano.  :lewbro:

Edited by Imperial

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Imperial ha scritto:

 

Mi permetto citarmi..   messaggio del 2016 :zizi:

La maggior parte dei fans si ma influenzare sia negativamente che positivamente dai vari giornalisti o sedicenti esperti.

 

se non hanno voluto(in realtà il clan Verstappen) Sainz Jr. in RB un motivo ci sarà. Ho ZERO dubbi che alla prima occasione da podio lui ce la farà a centrarlo a differenza del povero Hulk.

 

Ah, a proposito di Renault, il vero SAI fu quello del 2017 in Austin ma ad inizio del 2018 per qualche motivo non si trovò bene con la macchina e siccome la Renault era competitiva HUL riuscì a portare a casa un sacco di punti pesanti nelle prime gare e visse di rendita nella seconda parte della stagione.  

 

Quando iniziòCarlos a carburare e a battere Hulkenberg in gara, allora era la Renault che non andava più(o si rompeva) e fare punti era diventato impossibile.

 

 

Dategli la RB di Albon e in tanti qui(e non solo) si ricrederanno.  Ora è il povero Norris che non va secondo molti quando invece è lo Spagnolo che fa numeri da TOP driver.  Ma vi siete già scordati SAI vs KVY in Torro Rosso? memoria corta?

 

E' il migliore in partenza da anni ormai e se mai avrà una macchina TOP, il mondiale per lui è possibilissimo tanto vince chi gira 1° alla prima curva.  

 

Spero di non dovermi ri-citarmi tra qualche anno :asd:

 

Posso anche essere d'accordo con te su tutto il resto, ma la parte in rosso non corrisponde a verità. 


Vero che nella seconda parte di stagione Renault è stata complessivamente meno competitiva, però se si guardano i risultati dividendo la stagione a metà, non direi proprio che Sainz è stato penalizzato da questo. 
 

Prime 10 gare (AUS-UK)
3 ritiri per Hulk 

1 ritiro per Sainz + 2 piazzamenti fuori dai punti

Quindi direi 3 pari.

Ultime 11 gare (GER-ABU)

4 ritiri per Hulk+3 piazzamenti fuori dai punti

1 ritiro per Sainz + 4 piazzamenti fuori dai punti

5 a 7 per Sainz, Hulk penalizzato dai ritiri. 

 

Distacco totale a fine anno 16 punti. Non un'enormità, non un'inezia. 

 

Che sia veloce e consistente è palese, come è altrettanto palese che l'anno scorso non fu la sua migliore stagione, senza per forza trovare scuse di adattamento alla vettura. Hulk secondo me è molto più forte di quello che si pensa, si porta dietro il peso di non aver mai fatto un podio e questo lo fa passare per brocco. Ma uno che in Korea si tiene dietro Hamilton, Alonso e Rosberg guidando una Sauber proprio brocco non deve essere. 

Edited by Bigmeu
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche a me questo pilota non pare niente di che 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Bigmeu ha scritto:

Posso anche essere d'accordo con te su tutto il resto, ma la parte in rosso non corrisponde a verità. 


Vero che nella seconda parte di stagione Renault è stata complessivamente meno competitiva, però se si guardano i risultati dividendo la stagione a metà, non direi proprio che Sainz è stato penalizzato da questo. 
 

Prime 10 gare (AUS-UK)
3 ritiri per Hulk 

1 ritiro per Sainz + 2 piazzamenti fuori dai punti

Quindi direi 3 pari.

Ultime 11 gare (GER-ABU)

4 ritiri per Hulk+3 piazzamenti fuori dai punti

1 ritiro per Sainz + 4 piazzamenti fuori dai punti

5 a 7 per Sainz, Hulk penalizzato dai ritiri. 

 

Distacco totale a fine anno 16 punti. Non un'enormità, non un'inezia. 

 

Che sia veloce e consistente è palese, come è altrettanto palese che l'anno scorso non fu la sua migliore stagione, senza per forza trovare scuse di adattamento alla vettura. Hulk secondo me è molto più forte di quello che si pensa, si porta dietro il peso di non aver mai fatto un podio e questo lo fa passare per brocco. Ma uno che in Korea si tiene dietro Hamilton, Alonso e Rosberg guidando una Sauber proprio brocco non deve essere. 

 

Ritirarsi non vuol dire non fare punti. Lo si può fare da 4° o 17° ma c'è una bella differenza sul risultato finale.

Io ricordo invece gare(e qualifiche) in cui Sainz perse punti per problemi alla macchina in senza però doversi ritirare.

 

La differenza la fece HUL nella prima parte della stagione quando la Renault andava a punti più facilmente. O se preferisci la differenza in NEGATIVO la fece Sainz nella prima parte della stagione.

 

E che Carlos sia veloce e consistente non è per niente palese visto che per molti è niente di che :D  

Persino la McLaren lo aveva sottovalutato e non si aspettava che fosse così veloce e consistente.

 

Edited by Imperial

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me è un ottimo pilota e sarebbe fantastico rievedere una McLaren insieme agli altri 3 top team con Sainz (e Norris) alla guida. E' una coppia di piloti che mi piace molto, anche perché sono molto cazzoni :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

anche a me questo pilota non pare niente di che 

Per me è bravo, bravissimo, ma non un campione.

Diciamo che con la RB starebbe più vicino a Max di quanto non abbiano fatto Gasly e Albon e una vittoria, con una vettura top sotto il sedere, l'avrebbe già presa per me. 

Sono il primo ad augurarmi venga a Maranello se dovessero scegliere di avere un buon secondo in futuro, ma le voci che ogni tanto sento parlano di Hamilton al fianco di Leclerc dal 2021 ergo credo che andranno sulla doppia punta a Maranello.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leclerc-Sainz mi farebbe sborrare, i miei 2 piloti preferiti attualmente :sweat:

potrei diventare ferrarista

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Natural Blonde Killer ha scritto:

Leclerc-Sainz mi farebbe sborrare, i miei 2 piloti preferiti attualmente :sweat:

potrei diventare ferrarista

Piccolo OT

26 anni fa anche Sainz quello grande venne, un po' forzatamente, in Italia per correre. Non fu un'esperienza troppo felice, ma ormai la Delta non era più sviluppata e veniva gestita da privati.

carlos-sainz-perfect-rally-car-lancia-de

Chiudo OT

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, PheelD ha scritto:

Per me è bravo, bravissimo, ma non un campione.

Diciamo che con la RB starebbe più vicino a Max di quanto non abbiano fatto Gasly e Albon e una vittoria, con una vettura top sotto il sedere, l'avrebbe già presa per me. 

Sono il primo ad augurarmi venga a Maranello se dovessero scegliere di avere un buon secondo in futuro, ma le voci che ogni tanto sento parlano di Hamilton al fianco di Leclerc dal 2021 ergo credo che andranno sulla doppia punta a Maranello.

 

se parliamo di buona seconda guida, parliamo già di altro.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema dello spagnolo è che non ha acuti. E paradossalmente questo conta più che l'essere regolare ad alti livelli. Tanti ottimi piazzamenti ma praticamente si parla sempre di altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma ieri come h fatto a finire in culo alla classifica?

Nel campionato gasly lo ha risuperato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

per 2 motivi: 

il primo è che la mecca è partita con le soft e quelli dietro con le medium, quindi erano già in svantaggio di strategia (per colpa della regola idiota della mescola obbligatoria del Q2)

il secondo motivo è che la mecca sulle hard non andava, una volta montate sono crollati, infatti Carlos era decisamente scazzato per sta cosa, considerando che dopo il primo giro era addirittura 4°

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

parte ultimo e arriva sul podio e nessuno lo caga :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×