Jump to content
Sign in to follow this  
Froome

Carlos Sainz

Recommended Posts

Con un gruppo così attaccato può essere fatale, come lo è stato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

su questa pista 1 decimo è tanto, nel bene e nel male

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nonostante l'errore era lì, a ridosso del podio.

 

Norris prende gli applausi (meritati), lui porta i punti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Costante.

Bravissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

più fortunato che bravo, nonostante sia rimasto a pascolare mezz'ora nella via di fuga la gara ha girato tutta in suo favore

Share this post


Link to post
Share on other sites

E bravo Carlos. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche lui ha fatto l'errorino, poi recuperato con i pit e le uscite di pista degli altri, Buona gara e ancora più primo nel suo campionato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi molto piu bravo del figlio del ricco.

Che poi sia abbastanza non lo so, ma comunque bravo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, effe ha scritto:

Oggi molto piu bravo del figlio del ricco.

Che poi sia abbastanza non lo so, ma comunque bravo.

 

 

In effetti, Carlos Sr è un morto di fame. 

 

Bravo comunque a non riesentire dell'errore e capitalizzare una gara pazza. 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carlos sta bene, ma diciamo che alle casse della mecca fa piu comodo l'altro genitore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco l'astio, ma per definire Norris pilota pagante ci vuole tanta malafede.

Ha un pedigree di tutto rispetto, vincendo tutoli quasi ogni anno e spesso al primo tentativo.

Tra l'altro la McLaren ha finanziato l'ultima parte della sua carriera e non viceversa.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

Capisco l'astio, ma per definire Norris pilota pagante ci vuole tanta malafede.

Ha un pedigree di tutto rispetto, vincendo tutoli quasi ogni anno e spesso al primo tentativo.

Tra l'altro la McLaren ha finanziato l'ultima parte della sua carriera e non viceversa.

Non c'è motivo per provare dell'astio, se ho capito dove volevi arrivare Alonso ha deciso di mollare, non è stato appiedato tipo Schumacher per Raikkonen nel 2007.

Dico che il pedigree nelle for.ule minori conta poco, Russel ha fatto meglio, Vandoorne aveva fatto molto meglio, ma poi in mezzo ai grandi vale poco.

Le potenzialità economiche della famiglia Norris, in una McLaren che dal reparto sportivo non cava soldi da  molto fa comodo.

Poi che stia andando bene è una gradevole sorpresa. Ma da lì a farmelo passare come il nuovo Verstappen ce me passa.

Ma ci stanno provando a dipingerlo così, spesso a scapito di un Sainz che, magari raramente eccezionale, ma va spesso meglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sainz ha sostituito Alonso, Norris ha sostituito Vandoorne. L'ordine cronologico è questo e anche quello basato banalmente su quale sedile fosse di chi. Pilota McLaren Academy per altro pilota Academy, pilota "esterno" per pilota "esterno".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avrò capito cosa volevi dire.

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che il posto di Vandoorne, pilota cresciuto da McLaren, sarebbe andato ad un altro pilota cresciuto da McLaren. Senza addio di Alonso, la coppia sarebbe stata Alonso - Norris, con Sainz altrove.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora ho capito.

Magari anchevla carriera di Vandoorne sarebbe stata diversa con una decente monoposto da punti e Sainz come metro.

Verstappen ci ha messo qualche anno a convincermi, Sainz ha la mia simpatia ma è riuscito a convincermi solo di essere un buon pilota, Norris vedremo.

Albon è un'altro che sta mostrando buone cose. Anche Gasly nel 2018. Poi però...

Tempo al tempo, vedremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per questo andrei molto cauto sul promuovere Albon in Red Bull così dopo solo un anno, nel caso avessero intenzione di farlo. Anche se un top team, non è facile, per nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in realtà Gasly a parte il 4° posto miracolato che fece riuscì a battere Hartley (rookie di 28 anni) per sfighe e problemi più del neo-zelandese che per meriti propri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' saldamente al settimo posto in classifica e a soli 7 punti da Gasly, anche se più per demeriti del pilota RB....

Norris ha meno della metà dei suoi punti però è un debuttante, spero che vada meglio in futuro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo un annata in cui le ha prese da Hulk, credevo non fosse poi così valido. Quest'anno sta correndo benissimo. Visto come sta andando Gasly, bel rimpianto per Red Bull.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×