Jump to content
KimiSanton

2016.01 | Gran Premio di Australia - Melbourne [Qualifiche]

Recommended Posts

Nel 2015 Hamilton diede 1 secondo e quattro decimi alla prima delle Ferrari, sempre a Melbourne. Calma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Male la ferrari. Molto peggio di quello che credessi. Pensavo 4 decimi invece sono minimo il doppio, sono 8.

Bisognava leggere per bene tra le righe, la Mercedes è un team composto da troll di professione, come pochi ne esistono, da Hamilton a Wolff per passare da Lauda. Poi zitti zitti dicono che acconsentirebbero volentieri a dar 20 cavalli in più alla concorrenza, significava che sapevano di essere migliorati 80 cavalli in più degli altri. Menomale che nel 2017 cambiano le regole.

 

Tutti al vertice della F1 sono una massa di cerebrolesi, invece di reintrodurre i test e la possibilità di far recuperare per favorire una lotta al vertice, vietano, congelano, proibiscono... e poi cosa vanno a cambiare? Quello che funzionava in modo corretto partorendo una OSCENITÀ senza neanche mai provarla. La F1 non ha toccato il fondo, ha scavato notevolmente sotto, ed è in mano a 4 anziani mentecatti che di competenza non hanno nulla.



Nel 2015 Hamilton diede 1 secondo e quattro decimi alla prima delle Ferrari, sempre a Melbourne. Calma.

 

Ma dopo questi proclami ci si aspettava di essere molto più vicini che 8 decimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

3 considerazioni:

- Mercedes dominante, vedremo in gara, ma temo ci sarà poca differenza col biennio precedente.

- D'accordo le supersoft ma i tempi sono scesi mostruosamente. Stanno evidentemente recuperando il carico perso oltre a dei motori sempre più potenti.

- Le qualifiche fanno schifo, io le ho seguite dal live timing, ma a 7 minuti dalla fine giravano in 2 e a 4 nessuno. Torneranno al vecchio format già dal prossimo gp imho.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Fossero state più vicine ci avrebbero provato. Così han fatto bene, un set nuovo in più.

Più vicine? Erano 2° e 3°.

La mentalità è quella di accontentarsi, altrimenti provi a partire davanti. Almeno a Rosberg. Partendo entrambi in seconda fila la vedo molto difficile

 

 

Con mezzo secondo da recuperare su Hamilton? Fossero stati 2-3 decimi si. Mezzo secondo è impossibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco però tutti sti lamenti: la ferrari ha rivoluzionato una macchina, cosa pensavate, che la mercedes restasse a guardare?

8 decimi da hamilton? se la ferrari avesse fatto l'ultima prova avrebbe migliorato qualcosa portandosi a 6/7 decimi. Distacco dimezzato rispetto l'anno scorso.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potevi sperare di battere Rosberg, la pista migliorava. Partendo 3 e 4 non vedo come possano vincere, non è sempre Ungheria :/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi esprimo sul format l'avete fatto già abbastanza voi vedo :asd:

Riguardo ai distacchi io aspetterei i passi gara prima di farvi troppe seghe mentali. Poi è ovvio, è più facile recuperare 2-3 decimi quando sei a 1s e mezzo piuttosto che quando sei a mezzo secondo...

Vediamo domani

Share this post


Link to post
Share on other sites

Raikkonen ha messo in luce un possibile problema: mandare in temperatura le gomme in tempo. Il che sarebbe una caratteristica cronica delle vetture di Allison...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Ferrari sapeva di non poter far nulla contro Hamilton ma Rosberg era dietro e si poteva lottare con lui, anche se poi sarebbe comunque partito secondo ci si poteva lottare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Male la ferrari. Molto peggio di quello che credessi. Pensavo 4 decimi invece sono minimo il doppio, sono 8.

Bisognava leggere per bene tra le righe, la Mercedes è un team composto da troll di professione, come pochi ne esistono, da Hamilton a Wolff per passare da Lauda. Poi zitti zitti dicono che acconsentirebbero volentieri a dar 20 cavalli in più alla concorrenza, significava che sapevano di essere migliorati 80 cavalli in più degli altri. Menomale che nel 2017 cambiano le regole.

 

Tutti al vertice della F1 sono una massa di cerebrolesi, invece di reintrodurre i test e la possibilità di far recuperare per favorire una lotta al vertice, vietano, congelano, proibiscono... e poi cosa vanno a cambiare? Quello che funzionava in modo corretto partorendo una OSCENITÀ senza neanche mai provarla. La F1 non ha toccato il fondo, ha scavato notevolmente sotto, ed è in mano a 4 anziani mentecatti che di competenza non hanno nulla.

 

 

 

Nel 2015 Hamilton diede 1 secondo e quattro decimi alla prima delle Ferrari, sempre a Melbourne. Calma.

Ma dopo questi proclami ci si aspettava di essere molto più vicini che 8 decimi.

io ho passato l'inverno a dire che avremmo preso la scoppola ma non mi avete creduto

 

comunque non sono sicuro che 8 decimi siano il distacco reale, noi non abbiamo fatto il secondo tentativo in cui si poteva ragionevolmente migliorare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Velatamente Kimi sta dicendo che le nuove qualifiche fanno schifo. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pole 2015: 1:26.327

 

Pole 2016: 1:23.837

 

Calcoliamo la differenza tra S e SS in un secondo. Fate i calcoli e vedete voi. Miglioramento impressionante.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma in piste come Sochi, lunghissime e con due giri per scaldare le gomme - ve lo immaginate il panico generale ? :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Ferrari sapeva di non poter far nulla contro Hamilton ma Rosberg era dietro e si poteva lottare con lui, anche se poi sarebbe comunque partito secondo ci si poteva lottare.

vero, infatti non ho capito perché Vettel non ci ha nemmeno provato, valeva la pena tentare. Mi riviene il dubbio che sia stato tutto architettato per sabotare questo sistema.

 

Buona prova di Raikkonen comunque, 3 decimi da Vettel ci stanno, e soprattutto non si è fatto fregare dal sistema TSO.

 

Ragazzi, ma i passi gara? Qualcuno sa qualcosa?

non esistono i passi gara, ieri non hanno girato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, ma i passi gara? Qualcuno sa qualcosa?

 

non esistono i passi gara, ieri non hanno girato.

 

 

Nelle P3 non hanno provato?

 

Edited by TheMechaniC

Share this post


Link to post
Share on other sites

Male la ferrari. Molto peggio di quello che credessi. Pensavo 4 decimi invece sono minimo il doppio, sono 8.

Bisognava leggere per bene tra le righe, la Mercedes è un team composto da troll di professione, come pochi ne esistono, da Hamilton a Wolff per passare da Lauda. Poi zitti zitti dicono che acconsentirebbero volentieri a dar 20 cavalli in più alla concorrenza, significava che sapevano di essere migliorati 80 cavalli in più degli altri. Menomale che nel 2017 cambiano le regole.

 

Tutti al vertice della F1 sono una massa di cerebrolesi, invece di reintrodurre i test e la possibilità di far recuperare per favorire una lotta al vertice, vietano, congelano, proibiscono... e poi cosa vanno a cambiare? Quello che funzionava in modo corretto partorendo una OSCENITÀ senza neanche mai provarla. La F1 non ha toccato il fondo, ha scavato notevolmente sotto, ed è in mano a 4 anziani mentecatti che di competenza non hanno nulla.

 

 

 

Nel 2015 Hamilton diede 1 secondo e quattro decimi alla prima delle Ferrari, sempre a Melbourne. Calma.

Ma dopo questi proclami ci si aspettava di essere molto più vicini che 8 decimi.

siamo sul 1/2 sec

Share this post


Link to post
Share on other sites

vettel ha detto che le nuove qualifiche fanno "schifo" :asd: anzi ha detto "shit"

Edited by ema00

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho passato l'inverno a dire che avremmo preso la scoppola ma non mi avete creduto

 

comunque non sono sicuro che 8 decimi siano il distacco reale, noi non abbiamo fatto il secondo tentativo in cui si poteva ragionevolmente migliorare

 

 

Il problema non è che la Ferrari non sia migliorata, è che la Mercedes lo ha fatto 2 volte tanto.

Da quello che si vede qui, Mercedes è migliorata molto di più tra 2015 e 2016 rispetto a quanto lei stessa avesse fatto tra 2014 e 2015. Alla faccia del fatto che arrivati a certi limiti poi è più difficile affinarli sempre più.

Davvero inspiegabile quello che Mercedes ha trovato nello sviluppo della PU, sembra che riescano sempre a trovare aree nuove per migliorare le prestazioni, come se fosse un barile senza fondo da cui pescare.

Edited by Kimired

Share this post


Link to post
Share on other sites

×