Jump to content

Recommended Posts

Avete visto la sensazionale gara di Pocono. Avevo i miei figli sulle ginocchia a inizio gara quando davano lo schieramento e i due mi chiedevano i nomi dei piloti. Quando dico Buescher, mi chiedono se può vincere. Ho detto che è impossibile, ha una macchina lenta.

 

E invece ha vinto. In pratica ha ritardato l'ultima sosta al massimo e la gara è stata interrotta per nebbia (anzi, foschia). Ottimo Front Row al suo secondo trionfo. Grazie a questo perfetto sistema di punteggio, Buescher si è qualificato al Chase.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran bella gara anche al Glen con Hamlin vincente e Tony quinto. Sarà un bel finale di stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo oltre un mese, commento per la prima volta una gara della Sprint Cup. Chi ha visto la prima dei playoff? Gran bella gara, mi sono divertito e il finale è stato molto a sorpresa con Truex Jr. vincente. Peccato per Elliott e Johnson.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi ricordate di Patricia Discoll? Sì, la ex ragazza di Kurt Busch che accusò lui di maltrattamenti con il risultato che Kurt venne sospeso dalla NASCAR nelle prime gare del 2015 in quanto il giudice aveva dato una misura preventiva contro di lui. Poi decise di non procedere al processo per assenza di prove.

 

Ecco, ora alla Discoll è stato tolto il passaporto e le è stato vietato di avvicinarsi a meno di 50 miglia da Washington DC. Il motivo? E' stata accusata di appropriazione indebita, frode telematica, frode via postale. evasione fiscale e interferenza con l'agenzia delle entrate. Bella roba, vero?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quanto tempo...

 

Che si dice dalle parti della NASCAR? Purtroppo non ce la faccio più a seguirla assiduamente.

È già cominciata la Chase?

Potreste rinfrescarmi la memoria su come funziona adesso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

non è una serie che sta morendo ma ha perso moltissimo la nascar grazie a regolamenti della chase che definire ridicoli è un complimento, la chasse è partita da 2 gare vinte da harvick e truex jr che passano cosi alla fase successiva (4 eliminati su 16 nelle prime 3?? gare della chase) e cosi fin che non ne rimangono 4 che si giocano la finale ad homestead

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah ecco, io non so perché credevo 2 invece sono 4 alla fine.

In NASCAR 15 ero in testa al campionato ma con la gara di Talladega sono uscito dalla chase e sono finito 20° :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli ascolti 2016 sono stati ai minimi storici. Roba da non credere. Ma solo i vertici della NASCAR sono certi che le cose vanno bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il forum americano che seguo, sul topic della gara ha solo una pagina, anni fa ne aveva tipo 10/20 considerando la gara della chase

Share this post


Link to post
Share on other sites

La gara di Dover è stata carina, alla vecchia maniera. Peccato io stia invecchiando vertiginosamente. Ho guardato la gara martedì sera è ho tenuto botta fino a 140 giri dal termine, quando ormai avevo un po' ceduto. Erano le 11 e mi son detto "meglio andare a nanna e domani continuo". Mi mancava un'ora di gara e ieri ho ricominciato alle otto e mezza. Tempo mezz'ora e ho ceduto. Mi sono svegliato alle 21.30 quando intervistavano Truex vincitore. Ho spento tutto e sono tornato a dormire.

La gara è stata ancora una volta la meno guardata della storia del Chase (dal 2004 in poi). La meno vista in autunno a Dover almeno dal 2000. Le tribune vuote veramente fanno paura.

Ora la NASCAR parla di dare un bonus di punti al capoclassifica delle prime 26 gare ma un ulteriore cambio sistema di punteggio e campionato sarebbe l'ennesimo errore.

Io tornerei alla stagione lunga con un sistema di punteggio serie, che premi la vittoria e non la costanza, come tante volte da me detto. Il vecchio sistema del 1975 (in vigore fino al 2003 e appena corretto dopo con la Chase fino al 2010) non andava bene. Il sistema attuale di punteggi è facilmente comprensibile ma premia troppo la costanza (è identica la differenza tra secondo e terzo che quella tra penultimo e ultimo). Il sistema a eliminazione invece è semplicemente stupido.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con il mio metodo, Hamlin va in testa vincendo la prima gara e viene raggiunto da Johnson che vince la seconda. Dalla terza gara Jimmie va da solo in testa ma dopo la seconda vittoria di Kyle all'ottavo eventi, perde la leadership nei confronti del rivale. Il piccolo Busch ha degli alti e bassi in stagione ma mantiene il comando del campionato grazie ad altre due vittorie e altri cinque podii. A sette gare dal termine ha 9542 punti contro 8902 di Keselowskiche con due vittorie (pur con Kyle secondo) si prenderebbe il comando. 8599 punti per Harvick, che con tre vittorie (pur con Kyle secondo) si prenderebbe il comando classifica. Staccato Hamlin con 7207 punti, ma un buon finale di stagione potrebbe riproporlo al comando. Strano il caso di Truex Jr. che pur vincendo quattro gare, è fermo a 6797 punti per le troppe occasioni precate.

Mi sembra che vittoria e costanza siano giustamente premiate con questo sistema.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

scommetto che tra poco vedremo una vittoria (farlocca) della patrick, è dura ma per me qualche genialata se la inventano

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma gli ascolti bassi dipendono dal format della chase o c'è dell'altro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il crollo più grosso è stato nel 2009, ma dopo un po' di anni di stabilità nel basso, si sta toccando il fondo. Anche nel 2006/2007 c'era stata una certa flessione ma era anche logica. Non puoi avere sempre ascolti esplosivi e in più Earnhardt Jr. non era più così protagonista come prima.Credo ci sia un mix di cose. Da una parte i vecchi tifosi non sopportano la chase, le gialle inventate (poche ultimamente), il cane fortunato, il verdebiancoaquadri. I giovani gliene frega zero delle corse automobilistiche. Inoltre la crisi 2008 ha tagliato fuori dalle tribune migliaia e migliaia di persone. Come dappertutto, andare allo stadio costa il biglietto per entrare e ci vai in autobus, andare a vedere le corse è di fatto una piccola trasferta con costi di viaggio, alloggio e cibo. Se la gente non va alle gare, poi si disaffeziona da ciò che guarda in TV.E' un mix di cose che nessuno riesce a comprendere bene (parole di France), se no avrebbero saputo come reagire. Secono me fino ad ora hanno reagito malissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma anche la nuova chase in sé per sé non è un'arma a doppio taglio? Voglio dire: ci può essere interesse nel vedere la classifica dei contendenti ribaltata da una gara all'altra, ma è giusto che un pilota che ha fatto bene tutto l'anno possa perdere tutto quel che ha fatto in un batter d'occhio? Per esempio: è giusto che nel 2014 Newman sia arrivato secondo a un solo punto da Harvick pur non avendo vinto neanche una gara contro le 5 di Kevin?

 

io ieri ho vinto il secondo titolo Sprint Cup con 13 vittorie contro le 0 di Johnson, perdere contro di lui sarebbe stato frustrante alquanto :asd:

Edited by Mito Ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti si parla per il 2017 che al capoclassifica delle prime 26 gare verrà dato il passaggio automatico alla seconda fase dei playoff. Secondo me la sostanza non cambia perchè se anche il terzo in classifica ha vinto un sacco di gare (cosa plausibile visto il sistema assurdo di punteggio), rischia di venire eliminato subito per una gara andata male, e poi vincere ancora le ultime sette gare consecutive.

 

Bella gara a Charlotte, credo sia meglio per la gara di autunno tornare a correre la domenica. Mi piace di più. Ecatombe per i chasers con Harvick, Logano, Hamlin, Dillon ed Elliott fuori per problemi e incidenti.

 

Nella mi classifica con punteggio ottimo cambia poco, anzi Kyle allunga di 100 punti su Keselowski.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avete visto il garone di Talladega?

Non so se avete notato che grazie a questo ottimo sistema di campionato, ci sono stati tre piloti (Kyle, Edwards e Kenseth) che hanno fatto l'intera gara nelle retrovie a debita distanza di sicurezza dal gruppo di testa.

Il tutto per 3.6 milioni di telespettatori, il valore più basso almeno dal 2001 per questa gara.

NEWS NEWS NEWS

Dal prossimo anno, i piloti con cinque anni di esperienza nella Cup potranno fare al massimo 10 gare in Xfinity e sette nelle pickup, comunque non nel rispettivo Chase e nelle gare Dash 4 Cash (quelle quattro con due batterie e finale). L'ultima gara di queste serie sarà vietata ad altri piloti che prendono punti nella Cup.

La gara di Texas vedrà Chuck Norris presentare il piloti. Al primo che sgarra, calcio rotante.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

strano, io che seguo qualche volta un forum usa devo dire che i messaggi sono crollati, roba da 2/3 pagine a gara, quando qualche anno fa erano 20/30

per le gare xfinity a me sinceramente non cambia nulla, da quando hanno messo i punti per solo una serie, questa serie è praticamente morta con gente che vince solo per la macchina

Share this post


Link to post
Share on other sites

×