Jump to content
Sign in to follow this  
lucaf2000

Moto GP 2016

Recommended Posts

Grande Marquez ieri che ha dominato la gara.

Non capisco la Yamaha che rinnova il contratto al nonnetto mentre al suo pilota vero ancora no e lo fa andare in Ducati (forse),inconcepibile bah!!!

Dovizioso più in palla di Iannone e solo la sfortuna lo ha frenato in queste due gare.

Ottimo Vinales e la Suzuki.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rossi è finito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Copia gli assetti e le mappature di Lorenzo.

L'hanno prossimo, se Lorenzo va in Ducati,lotterà senza dubbio per il 5' posto,eh già!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marquez sembra tornato lo schiacciasassi di due anni fa, difficile trovare qualcuno che possa contrastarlo.

La Yamaha secondo me paga sia i casini di fine anno scorso che la discutibile gestione dei rinnovi di questo inizio stagione: troppe distrazioni e troppe tensioni in uno sport dove bisogna remare tutti in una direzione alla fine le paghi.

Dovi sfortunatissimo ma non penso in ogni caso possa sfuggirgli il rinnovo in Ducati, Pedrosa gran signore e peccato perché finalmente cominciava a trovarsi con la moto.

Vinales penso che l'hanno prossimo darà filo da torcere a Rossi in Yamaha, Rossi che nonostante tutto va ancora molto forte anche se la scommessa per i prossimi due anni mi sembra abbastanza azzardata.

 

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vinales non riesco a giudicarlo, sembra forte, ma credo che farà tanta fatica a tenere testa a Rossi come c'è riuscito Lorenzo fin da quasi subito...

Vedremo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me è bello tosto, ieri è partito male ma poi ha tenuto un gran ritmo per tutta la gara.

L'anno prossimo con Rossi avrà tutto da guadagnare e poco da perdere, alla fine l'hanno preso per fare la seconda guida, tutto quello che farà in più sarà grasso che cola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Non è inutile, è che prima faceva comodo che non si strombazzasse troppo la cosa.

Adesso "scappa di bocca".

 

 

 

Si ma è troppo comodo farlo dopo 10 anni. Se dava così fastidio potevano mettersi d'accordo all'epoca e rompere i maroni...ma forse ne ha beneficiato anche lui.

 

 

ne hanno beneficiato tutti i piloti Michelin, non credo che ad Honda andasse bene che portassero la gomma del sabato sera solo per Yamaha e viceversa, non sarebbero state zitte

 

certo le gomme venivano costruite su indicazioni dei piloti di punta ma difficilmente solo per Rossi anche se qualcuno (Edwards e qualcun altro) si sono fatti sfuggire qualcosa a riguardo, non sapremo mai se c'era qualcosa di vero o era solo rosik

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Non è inutile, è che prima faceva comodo che non si strombazzasse troppo la cosa.

Adesso "scappa di bocca".

 

Peraltro sarà interessante vedere come si comporterà Michelin in Europa anche relativamente a questi aggiustamenti in corsa di carcasse e mescole.

 

 

Si ma è troppo comodo farlo dopo 10 anni. Se dava così fastidio potevano mettersi d'accordo all'epoca e rompere i maroni...ma forse ne ha beneficiato anche lui.

 

 

Capirossi era in Ducati, con le Bridgestone sviluppate in maniera dedicata, all'epoca non ne beneficiava dal punto di vista tecnico però si è ben guardato dal parlarne subito perché era ed è ben chiaro cosa succede a chi prende di petto certe questioni.

 

Edited by Kraven Van Helsing

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non sbaglio Ducati aveva nei primi anni le Michelin, almeno 2003 e 2004, magari nella bella vittoria del 2003 a Barcellona le ha usate anche lui. :D

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Non è inutile, è che prima faceva comodo che non si strombazzasse troppo la cosa.

Adesso "scappa di bocca".

 

Peraltro sarà interessante vedere come si comporterà Michelin in Europa anche relativamente a questi aggiustamenti in corsa di carcasse e mescole.

 

 

Si ma è troppo comodo farlo dopo 10 anni. Se dava così fastidio potevano mettersi d'accordo all'epoca e rompere i maroni...ma forse ne ha beneficiato anche lui.

 

si i primi due anni aveva michelin ducati, ma la gomma del sabato è arrivata quando le Bridgestone arriva al mondiale con un team ufficiale come ducati, gia dal primo test rossi ha iniziato a lamentarsi delle michelin e minacciava di andare dai giapponesi. quindi i francesi per mantenere i rapporti con l'italiano. ogni gp europeo se era in difficoltà con le gomme gli ne portavano una doc per lui.

 

naturalmente le portavano a tutti. nei team ufficiali. ma essendo una gomma specifica per la moto di rossi ai altri non andava..

 

inizialmente si credeva era una leggenda metropolitana ma poi analizzando le gomme si scoprì rossi ha sempre usato la gomma arrivata al sabato notte in gara, gli altri scartavano. e hanno fatto il 1+1. da li si è deciso di codificare le gomme il giovedì e non potenvano usarne altre durante il week end e poi al monogomma.

 

 

 

Edited by ducati999

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

tu tieni conto la moto gp, come guida non ha niente a che vedere con le moto stradali. perchè se con una moto stradale (qualsiasi marca e modello) a 300 km/h freni con quello davanti ti ritrovano a 5 km perchè la moto si impuntae tu decolli via, forse con le nuovi versioni abs questo succede di meno (ma non saprei non l'ho mai provate).

 

 

Io una 15 d'anni in moto me li sono fatti, e mai con l'abs, ed a qualsiasi velocità l'unico freno che serva a qualcosa è...quello davanti, anche a 200 all'ora, e sopratutto a 200 all'ora

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma non è la pinzata che danno in motomondiale. sfruttando al 100% il potere frenante.

 

se freni a 200 km/h come fanno loro con una moto stradale la ruota si ferma si schiaccia in avanti e il posteriore si allegerisce e ti sbalza in avanti.

 

poi dipende molto anche dal tipo di freni avevano le moto. ora sono tutte doppio disco e allegerita la pressione..

 

ma se prendevi la r6 del 1999. bastava toccare il freno anteriore e si piantava davanti. poi piano piano hanno migliorato la frenata. come il resto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tu parlavi semplicemente di frenare con quello davanti.

Ti ho solo fatto notare che quello davanti è praticamente l'unico freno che hai in moto, almeno sulle stradali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri rossi ha dato colpa alla frizione surriscaldata, oggi alle gomme, mai pensato ha sbagliato lui?. in moto gp pure l'anno scorso cadevano in molti. ma se a cadere erano i suoi avversari il problema gomme non esisteva,

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io aspetto i circuiti europei prima di dare sentenze definitive di mondiale pro Marquez, in queste piste credo che pochi si aspettavano una supremazia Yamaha, certo che se Marqeuz dovesse vincere o giocarsela anche a Jerez (cosa che francamente non credo) sarebbero veramente ca**i amari per il duo Yamaha... Se poi ci aggiungiamo che Lorenzo passa in Ducati, viene più di qualche dubbio sulle sue possibilità di confermarsi campione...

Questo alla faccia di mondiale vinto in carrozza da Lorenzo come sembrava dai test :asd:

Sarebbe in ogni caso folle puntare su Rossi, sacrificando Lorenzo. Buttalo via un titolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri rossi ha dato colpa alla frizione surriscaldata, oggi alle gomme, mai pensato ha sbagliato lui?. in moto gp pure l'anno scorso cadevano in molti. ma se a cadere erano i suoi avversari il problema gomme non esisteva,

 

 

Per la frizione ci può stare, visto quanto ha perso nel rettilineo. Per la caduta ha ammesso le sue colpe. Sulle gomme ha solo detto che le Michelin vanno forte, ma non perdonano ogni minimo errore, tutta qua.

Edited by Aviatore_Gilles

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri rossi ha dato colpa alla frizione surriscaldata, oggi alle gomme, mai pensato ha sbagliato lui?. in moto gp pure l'anno scorso cadevano in molti. ma se a cadere erano i suoi avversari il problema gomme non esisteva,

 

No calma, all'inizio ha avuto effettivamente problemi con la frizione secondo me, poi l'incidente è stato invece un suo errore ma mi sembra che questa volta l'abbia pure ammesso (anche se un po' a denti stretti).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ammesso nell'intervista post-gara.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Beh diciamo che nelle ultime gare ha avuto un podio regalato da parte di Iannone che ha buttato giù il povero Dovizioso, una caduta da polletto...un gran pilota,non c'è che dire!

Edited by Rio Nero

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

inizialmente si credeva era una leggenda metropolitana ma poi analizzando le gomme si scoprì rossi ha sempre usato la gomma arrivata al sabato notte in gara, gli altri scartavano. e hanno fatto il 1+1. da li si è deciso di codificare le gomme il giovedì e non potenvano usarne altre durante il week end e poi al monogomma.

 

la gomma era per Rossi e Honda stava zitta? mah!

 

il bello è che a mediaset sta storia è saltata fuori nel 2007 quando Meda per giustificare le vittorie della ducati dava il merito al vantaggio acquisito dalla Bridgestone per il nuovo regolamento sulle gomme contingentate :asd: per fortuna Reggiani ha spiegato che con quella regola i due gommisti si sono messi alla pari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×