Jump to content
Sign in to follow this  
KimiSanton

Ferrari SF16-H

Recommended Posts

Beh, il modo per girare "in segreto" a Fiorano ci sarebbe anche. Lo abbiamo anche già fatto in passato...

 

 

neraViglia98.jpg

Cosa intendi ?

 

 

Ma comunque, qualche esperto del regolamento potrebbe spiegarmi perchè, ad esempio Ferrari, non può farsi una monoposto quanto più simile ad una F1 e girarci quanto vuole ? Stesso motore, stesso telaio, insomma una replica perfetta, giustificando la cosa come "programma sperimentale", come ad esempio succede con il programma FXX?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vado di logica...probabilmente perchè il regolamento vieta che possano effettuarsi degli esperimenti con quelle specifiche? E che quindi se presi con le mani nel sacco verrebbero praticamente eliminati in tronco?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Beh, il modo per girare "in segreto" a Fiorano ci sarebbe anche. Lo abbiamo anche già fatto in passato...

 

 

neraViglia98.jpg

Cosa intendi ?

 

 

Ma comunque, qualche esperto del regolamento potrebbe spiegarmi perchè, ad esempio Ferrari, non può farsi una monoposto quanto più simile ad una F1 e girarci quanto vuole ? Stesso motore, stesso telaio, insomma una replica perfetta, giustificando la cosa come "programma sperimentale", come ad esempio succede con il programma FXX?

 

 

Ovviamente intendevo quanto spiegato dalla immagine sottostante al mio post. Ovverosia, lasciare il carbonio non verniciato e girare "in nero" (quella è ovviamente la Ferrari F1 del 1998, guidata da Larini - ma ci girò anche Schumi - nei giorni precedenti la presentazione ufficiale. Ma ovviamente era un`altra epoca, nella quale appunto i test erano praticamente liberi).

 

Si intende: era una provocazione, come credo tutte quelle che leggiamo in questi ultimi post.

 

Chiaro che, come dice Aerozack, la cosa avrebbe in tutti i casi ripercussioni gravissime (e no, non certo un test per i giovani di metà Estate saltato, come per i Barcelonisti del 2013).

 

Bisogna riportare i test liberi in F1, non c`è altra soluzione, secondo me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vado di logica...probabilmente perchè il regolamento vieta che possano effettuarsi degli esperimenti con quelle specifiche? E che quindi se presi con le mani nel sacco verrebbero praticamente eliminati in tronco?

 

Come accaduto alla Mercedes nel 2013... :lol2:

 

Hanno proibito i test per ridurre i costi...ma poi ci sono veramente riusciti? :nono: Bisogna proprio tornare a liberalizzarli. Invece quest anno se ne faranno ancora di meno, e (a proposito) la nuova Ferrari la presenteranno a metà febbraio, poco prima dei primissimi test. Penso che significhi l'intenzione della squadra di svilupparla il più possibile già prima di cominciare :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rivado di logica :lol2:

Forse il non liberalizzare i test è un voler di proposito accontentare delle scuderie senza le quali la F1 andrebbe irrimediabilmente a farsi benedire?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rivado di logica :lol2:

Forse il non liberalizzare i test è un voler di proposito accontentare delle scuderie senza le quali la F1 andrebbe irrimediabilmente a farsi benedire?

 

E´certamente così.

 

Però, sempre andando di logica: sarai d`accordo anche tu sul fatto che un sistema che si fa - letteralmente - tenere per le palline da "delle scuderie" (immagino quelle piccole che non hanno i soldi per fare i test) di logico abbia ormai poco o nulla.

 

E torniamo a chiederci perché si debba fare un mondiale a 21 gare con trasferte pure in Punjab Bambopoli, quando magari un 16 gare e 60 giorni di test liberi per ciascuno all`anno su una o due piste a propria scelta, forse, costerebbero di meno. E non ditemi che pure una cavolo di Marussia non ha i soldi per mettere giù un´auto a Silverstone o dove piripacchio stanno di sede. Ma qui appunto, ricominciamo con gli OT...

 

P.s: oppure, si comincia a lavorare diversamente sui costi di tutto il baraccone, mettendo giù chiaro a chi vuole entrare, che costa questo e quello, e che le opportunità di test sono così stabilite.

 

Anche perché - cazzata della sera - una Marussia che può fare più test, invece di stare a casa a giocare alla Playstation, magari può anche crescere di competitività, e non fare la chicane mobile ogni Domenica. E il livello generale del Campionato ne può solo che risentire positivamente.

 

Fine OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Haas invece può girare o deve nascondersi nell'area 51?

 

In effetti me lo chiedevo anche io, perchè nel 2015 la haas non ha messo in pista una monoposto sperimentale dato che era libera di fare ciò che voleva? o ci sono possibilità che lo abbiano fatto all'insaputa di tutti? o è possibile che ormsi siano tutti convinti che sia meglio il simulatore della pista?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me semplicemente una monoposto con quelle specifiche non può girare in pista...o comunque le specifiche vengono date solo una volta aver accettato delle clausole tra cui il non poter girare con una replica in pista.

Probabilmente tra le clausole c'è anche il divieto di chiedere quelle specifiche ad altri team.

Poi questo è quanto concerne portare una vettura replica dell'originale in pista; abbiamo potuto vedere che sull'aerodinamica dei test erano possibili proprio grazie al fatto di non essere ancora iscritti.

Serve qualcuno che ci illumini su questi punti del regolamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

La Haas invece può girare o deve nascondersi nell'area 51?

 

In effetti me lo chiedevo anche io, perchè nel 2015 la haas non ha messo in pista una monoposto sperimentale dato che era libera di fare ciò che voleva? o ci sono possibilità che lo abbiano fatto all'insaputa di tutti? o è possibile che ormsi siano tutti convinti che sia meglio il simulatore della pista?

 

 

Beh come la Honda... avessero potuto far girare una F1 col motore sperimentale, Alonso e Button si sarebbero risparmiati qualche porcone...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Hanno proibito i test per ridurre i costi...ma poi ci sono veramente riusciti? :nono: Bisogna proprio tornare a liberalizzarli. Invece quest anno se ne faranno ancora di meno, e (a proposito) la nuova Ferrari la presenteranno a metà febbraio, poco prima dei primissimi test. Penso che significhi l'intenzione della squadra di svilupparla il più possibile già prima di cominciare :thumbsup:

 

La coperta è corta, chi ha i soldi continua a spendere, chi non li ha...beh..non li ha!

Non importa se i soldi li spendono per i test o per sviluppare nuovi simulatori, li spendono e basta.

 

Prima chi aveva i soldi/le strutture passava il tempo a girare in pista, affinava il progetto e staccava "i poveri", oggi chi ha i soldi ha la tecnologia migliore e anche se contingentata in termini di tempo, darà comunque risultati migliori di chi ha 4 computer e conclude la stagione per il rotto della cuffia.

 

Il vero problema è un altro. Oggi, hanno investito tutti un sacco di soldi nella simulazione, liberalizzare i test sarebbe uno spreco ulteriore di soldi che nessuno vuole sostenere.

Quello che serve alla F1 per tornare attraente è la stabilità regolamentare. Cambiare ogni 2 anni le regole porta ad un dominio incontrastato di qualcuno (che si sia scritto da solo i regolamenti o no), e non da il tempo a chi ha poche risorse di allinearsi con la giusta filosofia progettuale. Senza contare che una volta raggiunta la massima prestazione possibile ci sarebbe la corsa a superarla.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La situazione è questa perchè sono le squadre che vogliono questo. La differenza tra le 16 gare e 50k di test di una volta e le 21 gare e i 5k di test odierni è enorme. In ogni caso si gira meno come km percorsi e i costi trasferta sono tutto sommato lì (andare due o tre volte in Asia costa come andarci 15 in Spagna circa), ma gli organizzatori di quelle gare extra (quelle nuove in Asia e America) sono 40M all'una, soldi che poi arrivano in proporzione alle squadre.

La differenza tra i test liberi e la simulazione è enorme in quanto con la simulazione spesso si prendono fischi per fiaschi. Infatti il guaio della simulazione (PC e galleria del vento) è che a volte ciò che va sulla carta, non va sulla pista (Ferrari alonsista insegna).

Secondo il mio parere, una volta si provava troppo (ogni settimana senza GP), ora troppo poco. 21 gare sono troppe perchè i singoli GP hanno perso la loro unicità, ma credo che la FOM punti a guadagnare più dagli organizzatori (e quindi cartellonistica e Paddock Club) in quanto i diritti TV prima o poi si areneranno. Io limiterei le gare a 18 con una giornata di test il lunedì dopo il GP (costi trasferta limitati e riscontri molto utili dopo la gara) ogni quattro gare.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

So praticamente zero delle anticipazioni (che si riveleranno fasulle in gran parte, immagino) sulla nuova Ferrari, ma c'è troppo hype in giro su questo progetto. Spero che non avremo a pentircene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Almeno c'è hype...almeno quello..fa niente che avremo un'altra stagione grigia, in tutti in sensi...almeno concediamoci il lusso di godere di qualche scialba novità...

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'hype che c'era ogni inverno nell'era Alonso non è bastato ? :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per chi lo aveva...personalmente ho avuto pochi momenti di vero hype, coincidenti con cambiamenti significativi, e delusi puntualmente: cambi regolamentari, cambio di piloti, cambio di componenti di un team...però non avevo ancora assistito ad un cambio totale del progetto con un nuovo team...o non assistivo da tanto a questo;

fatto sta che il mio minimo hype è giustificato e probabilmente la curiosità attuale sarà l'unica emozione di questa stagione...speriamo non sia cosi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ho mai avuto sbalzi d'umore, negli ultimi 35 anni della mia vita da ferrarista.

 

lasdocecarasdekimiraikkonen.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

So praticamente zero delle anticipazioni (che si riveleranno fasulle in gran parte, immagino) sulla nuova Ferrari, ma c'è troppo hype in giro su questo progetto. Spero che non avremo a pentircene.

 

non so, è vero che c'è una generale atmosfera positiva, che è comprensibile visto l'impegno che c'è nel recuperare. tuttavia l'idea diffusa è che la mercedes sarà ancora la più veloce, quindi l'unica vera aspettativa è che si lotti più vicino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×