Jump to content
KimiSanton

Notizie Varie 2016

Recommended Posts

beh quella è l'ipotesi che fa il giornalista, che è lo stesso identico che mette Raikkonen quasi ultimo dietro praticamente a chiunque,nella sua personalissima classifica piloti che ha fatto ridere l'intero forum. Se anche queste ipotesi valgono tanto come quella classifica allora l'anno prossimo le macchine avranno 6 ruote.

 

cit. a proposito:

 

 

è una classifica che fa ridere

 

 

classifica più fuoriluogo di un cesso in cucina

Edited by Pneumatico Usurato

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un'ipotesi ad oggi sempre più realistica visto che ancora non si sono accordati su nulla e già diverse soluzioni sembrano essere state accantonate

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello è vero, ma la questione base è che la RedBull minaccia l'abbandono e i capi baracca non vogliono perdere i loro quattrini.

Le sole 3 strade per il salva-Redbull sono 1) aerodinamica spinta o 2) motori alternativi di pari cavalli ma non ibridi o 3) cedere motore Ferrari/Mercedes FULL+software

 

Delle 3 soluzioni non so cosa sia la peggiore :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il 2017 approveranno ufficialmente a Marzo con un'assemblea.

 

Cosa interessante (e tristissima): i motoristi e la FIA, non riuscendo a trovare un accordo per ridurre il costo delle PU entro 2017/2018, sembrano aver preso la strada della standardizzazione, imponendo pacco batterie, MGU K e H e probabilmente anche turbina, uguali per tutti. Bello schifo

 

http://www.formulapassion.it/2016/01/f1-motori-2018-componenti-standard-per-abbassare-i-costi/

Share this post


Link to post
Share on other sites

la stagione non è nemmeno cominciata, le auto nemmeno hanno cominciato a girare ai test, solo la Haas ad oggi ha effettuato, superandoli, i crash-test della FIA, che già si conoscono le mescole per gli pneumatici fino al GP di Russia

http://f1grandprix.motorionline.com/pirelli-annuncia-le-gomme-per-il-gp-di-russia/

più di qualcuno potrebbe trarre vantaggio da questi GP iniziali, secondo voi? O sperano di trarre vantaggio non dico per la vittoria, ma anche per entrare nella Top10 a fine gara?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi è sempre la Pirelli a decidere che mescole portare, mentre i team possono solo ordinarne la quantità per ogni tipo?

 

allora la cosa della scelta 200 settimane prima della gara non è così assurda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sapendo il comportamento delle vetture con ogni tipo di pneumatico è difficile sapere già quanti set ordinare..

Share this post


Link to post
Share on other sites

i set sono 13 per tutti, 3 li blocca la Pirelli: la morbida per la Q3 e media+dura per la gara

 

alla fine per i team si tratta di azzardare quanti set di mescola morbida richiedere: uno sicuro per entrare in Q3, forse un altro un secondo tentativo in Q3

restano 8-9 treni da distribuire fra medie e dure

 

video spiegone

https://www.youtube.com/watch?v=kgERH1gWF1s

Share this post


Link to post
Share on other sites

bello, sembra uno di quei video recensione fatti da "Scottecs" sugli iphone

 

Comunque regole sempre più semplici ed immediate per il pubblico occasionale della domenica eh :asd: Tra un po' serve il manuale a portata di mano, come in Warhammer 40000, per capire che stai guardando...

Edited by Pneumatico Usurato

Share this post


Link to post
Share on other sites

i set sono 13 per tutti, 3 li blocca la Pirelli: la morbida per la Q3 e media+dura per la gara

 

alla fine per i team si tratta di azzardare quanti set di mescola morbida richiedere: uno sicuro per entrare in Q3, forse un altro un secondo tentativo in Q3

restano 8-9 treni da distribuire fra medie e dure

 

video spiegone

https://www.youtube.com/watch?v=kgERH1gWF1s

 

 

yeah_eddie_murphy.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

bene, vedo che allora non solo l'unico ad aver avuto questa impressione :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo sia l'impressione di tutti, è semplicemente un altro regolamento cervellotico fatto per lo spettakkkolo!111!! e che probabilmente genererà solo altra confusione.

 

Il buon Eddie rende bene l'idea di quello che penserà un qualunque spettatore, appassionato o meno, di fronte a questa ennesima perla regolamentare. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

EHHH.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti credo che poi alla Williams vanno in fumo e montano 3 soft e 1 hard

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con il video ho capito. Dipende anche dalle caratteristiche delle vetture. Nel primo caso proposto Ferrari (gentile con le gomme e capace di farle durare a lungo, specie le mescole più morbide) potrebbe provare S+M+S. Una Williams che manda in pappa le gomme velocemente potrebbe essere costretta a fare S + H + S (o peggio M). In quel caso la differenza è netta in termini di ritmo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

i set sono 13 per tutti, 3 li blocca la Pirelli: la morbida per la Q3 e media+dura per la gara

 

alla fine per i team si tratta di azzardare quanti set di mescola morbida richiedere: uno sicuro per entrare in Q3, forse un altro un secondo tentativo in Q3

restano 8-9 treni da distribuire fra medie e dure

 

video spiegone

https://www.youtube.com/watch?v=kgERH1gWF1s

 

 

yeah_eddie_murphy.gif

 

 

 

:lol2::lol2: Stessa impressione mia

Share this post


Link to post
Share on other sites

NIKOLAS TOMBAZIS JOINS MANOR F1 TEAM AS CHIEF AERODYNAMICIST

The Manor F1 Team is pleased to announce the appointment of Nikolas Tombazis to the role of Chief Aerodynamicist.

Nikolas needs no introduction, having enjoyed a long and accomplished career in Formula 1. His first Aerodynamicist role was with Benetton Formula in 1992, progressing to Chief Aerodynamicist the following year, a position he went on to hold with both Scuderia Ferrari and McLaren. Latterly, his remit has been more wide-ranging, focusing on the broader perspective of car design. In 2005 he became McLaren’s Project Chief Director, prior to returning to Maranello for a nine-year spell as Chief Designer.

 

 

Nikolas commences his role with immediate effect and under the leadership of Technical Director John McQuilliam.

John McQuilliam, Technical Director, Manor F1 Team
“I am delighted to announce Nikolas in the position of Chief Aerodynamicist. I believe this appointment will help to amplify the efforts of a very talented design team that, in recent years, has not had the opportunity to showcase the full extent of their experience and capabilities. I am confident that, together with our new Mercedes power unit and Williams gearbox and technical partnership, our new aero structure will provide us with the strength to design and develop consistently competitive racing cars to help steer us towards our long-term ambitions.”

Nikolas Tombazis
“I am very happy to be joining the Manor F1 Team at this exciting time in its development. The team has impressive plans and is investing in all the right areas to achieve its on-track ambitions, so I am very much looking forward to being part of that journey. The existing design team is already very strong and I look forward to working with a great group of people to make the most of the opportunities that lie ahead to help us progress through the field over the next few seasons.”

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tomb the Bomb is back!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tomb the Bomb is back!

 

:nono:

 

Questo era la bomba:

 

 

:lol2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora sfornerà un capolavoro aerodinamico, sicuro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×