Vai al contenuto
Mito Ferrari

TCR International Series 2016

Messaggi raccomandati

Dunque, il team con cui correrà Oriola sarà sempre la Target che dovrebbe usare la Honda anche a Salisburgo prima di valutare se rientrare con la Opel.

 

Intanto nuova sorpresa per Imola: a causa di problemi di budget alla WestCoast non ci sarà né Gleason né Pellinen (vincitore di gara1 a Spa), rimpiazzati da Grachev (a sua volta rimpiazzato al Team Engstler da Genè) e Alain Menu:

 

 

Menu e Grachev con West Coast

 

Sembra proprio che il quarto appuntamento della TCR Series non smetta di riservare sorprese. Detto dello spostamento ad Imola e dei ritorni di Gené e della Target, adesso arriva la notizia del rimpasto della line-up da parte della West Coast. Accanto a Gianni Morbidelli, attualmente terzo in classifica generale, non ci saranno né Aku Pellinen né Kevin Gleason ovvero i piloti che hanno cominciato la stagione. I due, che hanno problemi di budget saranno rimpiazzati da Mikhail Grachev in forza al Team Engstler fino a Spa, e da Alain Menu che rientra nella serie dopo il debutto a Macao nel 2015 con la Subaru.

“Ci dispiace davvero perdere piloti come Pellinen e Gleason per ragioni legate ai budget – ha confermato il team manager Greger Petersson – ma questa è la realtà della corse. Spero possano tornare presto. Nel frattempo diamo il benvenuto a Grachev e Menu. Mikhail ha dimostrato di sapersela cavare bene in questa serie e noi crediamo di essere la squadra che possa aiutarlo a realizzare i suoi obiettivi. Alain lo conosciamo tutti. Ha una grande esperienza nelle corse turismo e questo sarà sicuramente un benefit per il team”.

 

http://italiaracing.net/newsint.aspx?id=60149&cat=88

 

201651910134.jpg

 

 

Modificato da Mito Ferrari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Romanini sostituito dalla Neri

 

Alessandra Neri sostituisce Romanini ad Imola

 

Notizie dell'ultimo minuto da Imola: Alessandra Neri rimpiazzerà Diego Romanini al volante della SEAT León preparata dalla B.D. Racing.


La squadra tricolore schiererà dunque un team tutto al femminile, con Carlotta Fedeli che siederà al volante della seconda SEAT presente nei box del circuito del Santerno.

Romanini ha avuto un impegno improvviso e non potrà presenziare, dunque è stata chiamata in fretta e furia la Neri, che per l'occasione commenterà le azioni in pista in diretta dall'abitacolo per i microfoni SKY F1 HD.

Dopo essersi fatta le ossa con le corse GT, la ragazza forlivese è entrata a far parte del team di SKY F1 come commentatrice dei GP, oltre che prestare la seconda voce durante le gare della TCR International Series assieme a Lucio Rizzica.

"Per me sarà una grande sfida, sono quattro anni che non corro e soprattutto non ho esperienza con le vetture a trazione anteriore. Avrò bisogno di levarmi un po' di ruggine di dosso, ma ci sarà anche la difficoltà di commentare le gare dall'abitacolo. Saremo in diretta solo per Gara 2, visto che la prima verrà trasmessa leggermente in differita", ha spiegato la Neri.

Anche Carlotta Fedeli è pronta per il suo debutto in TCR: "Sarà la mia prima esperienza internazionale, una cosa che sognavo da tempo. Conosco comunque molto bene la pista e soprattutto la vettura, per cui darò sicuramente tutto per cercare di fare buona impressione".

 

 

http://it.motorsport.com/tcr/news/alessandra-neri-sostituisce-romanini-ad-imola-738989/

 

tcr-imola-2016-alessandra-neri.jpg

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pole di Morbidelli a Imola davanti a Oriola Kajaia Comini Grachev. Gare in diretta su Sky f1 alle 14, ovviamente oggi che c'è la moto gp il tcr è in diretta, mah...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Morbidelli re della sfiga, problemi all'auto in entrambe le gare.

Gara1 vinta da Comini davanti a Oriola e Kajaia; gara2 vinta da Grachev davanti a Homola e Comini.

 

 

g1 http://it.motorsport.com/tcr/news/comini-show-grande-trionfo-in-gara-1-ad-imola-739329/

 

 

g2 http://it.motorsport.com/tcr/news/grachev-si-impone-in-gara-2-ad-imola-739386/?s=1

 

 

in campionato:

 

Oriola 116

Comini 101

Morbidelli 85

Nash 82

Homola 77

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mito ti stimo per come riesci a mandare avanti un topic da solo :asd: invita qualche altro fan del tcr sul forum se ne conosci :up:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo è così, già siamo diminuiti qui sul forum, poi però quelli che si definiscono massimi appassionati di motorsport e grandi esperti e luminari guardano solo la F1 e qualche volta così, a tempo perso, la motogp. Per loro tutto il resto non esiste o non è degno di nota.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se può consolarti, ho visto la gara di Spa dal vivo qualche settimana fa...in realtà ero lì per il WEC e quasi per caso; in loco ho scoperto anche questo campionato e che ci corre Morbidelli...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

spero che oltre al colore abbiano modificato anche qualcos'altro...

 

 

Ecco la Giulietta TCR in rosso Alfa Romeo!

http://it.motorsport.com/tcr/news/ecco-la-giulietta-tcr-in-rosso-alfa-romeo-740353/?s=1

 

tcr-test-2016-michela-cerruti-alfa-romeo

 

 

 

 

 

Florian Janits debutta con il Team Engstler al Salzburgring

 

http://it.motorsport.com/tcr/news/florian-janits-debutta-con-il-team-engstler-al-salzburgring-742226/?s=1

 

tcr-salzburgring-2016-florian-janits.jpg

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A Salisburgo insieme alla Cerruti ci sarà il due volte campione ETCC Petr Fulìn con la seconda Alfa.

 

Completati i test di sviluppo, l'Alfa Romeo Giulietta TCR torna in azione in due esemplari affidati a Michela Cerruti e Petr Fulín.

http://it.motorsport.com/tcr/news/il-ritorno-e-raddoppio-della-signora-in-rosso-due-giulietta-tcr-al-salzburgring-742545/?s=1

 

 

 

 

In WestCoast con Morbidelli e Grachev debutta invece Proczyk

 

Salzburgring, la WestCoast Racing affida la terza Civic a Proczyk

 

http://it.motorsport.com/tcr/news/salzburgring-la-westcoast-racing-affida-la-terza-civic-a-proczyk-742909/

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Proczyk in pole al debutto (sotto al diluvio); 2°Vernay poi Oriola, Morbidelli, Jordi Oriola, Borkovic; Comini fuori dal q2.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

2 posti di penalità per Proczyk e Morbidelli, la pole va a Vernay: http://www.touringcartimes.com/2016/06/04/jean-karl-vernay-inherits-pole-position-following-penalty-for-westcoast/



gara1 domani alle 12:35

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Colpi di scena a ripetizione in gara1. Al via Jordi Oriola parte in anticipo e alla prima variante tampona Morbidelli che deve ripartire dal fondo e Proczyk; successivamente attacca suo fratello in testa ma il motore della Honda lo abbandona. SC in pista per recuperare la seat di Afanasyev ritirato. Sul finire della gara anche Pepe Oriola si ritira mentre era primo; vince quindi di nuovo Grachev davanti a Nash e Homola. Morbidelli quarto, Comin ottavo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vernay ha vinto la battaglia navale di gara2 davanti a Afanasyev e Comini. Morbidelli sesto.

 

campionato

 

Comini 120

Pepe Oriola 119

Nash 112

Vernay 107

Morbidelli 107

Homola 102

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

novità per Oschersleben

 

 

Il Team Engstler schiera Niklas Mackschin ad Oschersleben http://it.motorsport.com/tcr/news/il-team-engstler-schiera-niklas-mackschin-ad-oschersleben-786492/

 

 

 

La LMS Racing farà correre Antti Buri anche in International Series ad Oschersleben http://it.motorsport.com/tcr/news/la-lms-racing-fara-correre-antti-buri-anche-in-international-series-ad-oschersleben-782733/?s=1

 

 

 

WestCoast Racing down to two cars for Oschersleben http://www.touringcartimes.com/2016/06/16/westcoast-racing-down-to-two-cars-for-oschersleben/

 

 

 

Subaru to skip Oschersleben as development work continues http://www.touringcartimes.com/2016/06/14/subaru-to-skip-oschersleben-as-development-work-continues/

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A Oschersleben pole di Borkovic davanti a Homola, poi Nash, Buri, Afanasyev, Morbidelli, Vernay, Oriola e Comini.

Da segnalare il debutto anche di Gary Sheeahn con una VW di Engstler.

 

http://it.motorsport.com/tcr/news/oschersleben-pole-position-a-sorpresa-di-borkovic-789559/

 

 

gara1 domani alle 12:55 e gara2 alle 14:10

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

due gare molto spettacolari a Oschersleben con sorpassi, traversi, sportellate e colpi di scena.

 

gara1 è stata vinta dal velocissimo Homola davanti al compagno di squadra e poleman Borkovic e Nash, mentre Comini si è ritirato; Morbidelli 7° e Oriola 10°

 

 

in gara2 ha vinto Oriola davanti a Borkovic e Nash.

 

 

classifica:

 

Oriola 145

 

Nash 145

 

Homola 141

 

Comini 128

 

Vernay 115

 

Morbidelli 114

 

Afanasyev 111

 

Borkovic 88

 

 

http://it.motorsport.com/tcr/news/homola-borkovic-doppietta-b3-racing-in-gara-1-ad-oschersleben-789857/?s=1

 

 

http://it.motorsport.com/tcr/news/oschersleben-gara-2-pepe-oriola-ritrova-il-successo-789887/?s=1

 

 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sa che sono rimasto un po' indietro...

 

dunque:

 

In Tailandia gara1 l'ha vinta Pepe Oriola e gara2 Nash

A Singapore ha vinto Vernay in gara1 e Gracev in gara2

 

Campionato:

 

Nash 229

Comini 227

Oriola 213

Vernay 201

Homola 173

Morbidelli 159

 

 

 

A Sepang udite udite con la Target ci sarà anche Colciago!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Novità per il 2017

 

Audi ha la sua arma TCR: ecco la RS 3 LMS!

 

Il mondo della TCR si arricchisce di un nuovo e prestigiosissimo marchio: Audi ha infatti annunciato che entrerà in azione nella nuova categoria turismo con il modello RS 3 LMS.


La vettura, trasformata in berlina, è stata presentata al Salone di Parigi, dove la Casa tedesca ha confermato che Audi Sport Customer Racing sarà impegnata nella produzione dei modelli R e RS, i quali saranno pronti per le consegne a partire da dicembre e prima della stagione 2017.

"Audi è attivissima nel motorsport e da anni è a grandi livelli - ha dichiarato Stephan Winkelmann, Managing Director di Audi Sport - L'Audi R8 LMS è diventata leader nella sua categoria sotto ogni aspetto, dunque vogliamo fare altrettanto con il modello Audi RS 3 LMS, il quale offre ai clienti che vogliono correre con Audi di iniziare a farlo già a livelli importanti".

Chris Reinke, Responsabile di Audi Sport Customer Racing, ha aggiunto: "Il mercato TCR ha un potenziale molto più ampio rispetto a quanto può offrire la Classe GT3. Nel 2016 abbiamo avuto 10 campionati TCR con gare in 18 paesi diversi, ma altre serie verranno aggiunte alla lista. Con la versione TCR della RS 3 raggiungeremo nazioni che non hanno categorie GT3. Inoltre i costi per una vettura TCR sono molto bassi e per questo puntiamo ad avere nuovi clienti di Audi Sport. Dal 2009 siamo in pista con la Audi R8 LMS e tutti i nostri clienti GT3 hanno sempre apprezzato il lavoro di supporto e fornitura di materiale. Faremo così anche in TCR".

Marcello Lotti, AD di WSC Ltd (promoter della TCR), ha commentato: "Siamo lieti che Audi entri a far parte della famiglia TCR assieme agli altri marchi del suo gruppo, ovvero Volkswagen e SEAT, i quali sono presenza fissa e vincente delle nostre serie nazionali e internazionale. Penso che la decisione di costruire e sviluppare il modello RS 3 sia la conferma che il concetto TCR è qualcosa di molto importante e funzionante. Voglio ringraziare Audi Sport Customer Racing per l'impegno ed entusiasmo mostrato in questo progetto. La decisione di svelare la vettura al Salone di Parigi ha un significato importante, visto che siamo di fronte alla stampa di tutto il mondo. Non vedo l'ora che la Audi RS 3 LMS faccia il proprio debutto in pista, augurandole successo per il futuro".

L'Audi RS 3 LMS avrà la trazione anteriore, motore 2 litri TFSI da 330CV (243 kW) e cambio sequenziale a 6 marce. L'accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 4,5 secondi, raggiungendo una velocità massima di 240 km/h.

Audi Sport ha poi dotato l'auto di tutte le componenti di sicurezza: serbatoio omologato FIA, cellula di sicurezza, sedile PS3, retine omologate FIA su entrambi i lati del sedile e sportello di sicurezza per emergenza sul tettuccio (come nell'Audi R8 LMS).

Il prezzo di vendita per i clienti è 129.000€ (+I.V.A.) per la versioneTCR con trasmissione sequenziale a 6 marce, mentre il modello"Club Sport" costerà 99.000€ (+I.V.A.)

 

 

http://it.motorsport.com/tcr/news/audi-ha-la-sua-arma-tcr-ecco-la-rs-3-lms-831315/

 

tcr-presentation-audi-rs3-lms-2016-audi-tcr-presentation-audi-rs3-lms-2016-audi-tcr-presentation-audi-rs3-lms-2016-audi-tcr-presentation-audi-rs3-lms-2016-audi-

 

 

 

 

E intanto il week end di Sepang si apre con una clamorosa sorpresa

 

Colpaccio di Colciago, è pole position a Sepang!

 

Il neo-Campione turismo italiano Roberto Colciago ha centrato a sorpresa la pole position al termine di una sessione di qualifica tiratissima della TCR International Series andata in scena aSepang.


Al volante della Honda Civic preparata dalla Target Competition, il veterano lombardo si è assicurato la partenza al palo nei minuti finali con il tempo di 2:15.021.

Beffato Pepe Oriola, che praticamente era stato in testa per tutta la durata delle prove; lo spagnolo aveva siglato inizialmente il miglior tempo in 2:15.799, migliorato successivamente in 2:15.086.

Nei primi 15' sui 30' a disposizione la Top5 ha visto tutti i piloti molto vicini: Oriola, James Nash, Kevin Gleason, Gianni Morbidelli e Mat’o Homola erano racchiusi in appena 0"2.

Oriola, grazie al suo giro record, è poi scappato via, nonostate anche gli altri fossero riusciti a migliorare.

Jean-Karl Vernay era risalito provvisoriamente in seconda posizione (2:15.296), seguito dal suo compagno di squadra Stefano Comini (2:15.311), Morbidelli (2:15.476), Nash (2:15.646), Colciago (2:16.675) e Homola (2:15.923).

A pochissimo dal termine Colciago ha poi battuto Oriola per 0"048, mentre Mikhail Grachevnell'ultimo giro ha conquistato la terza posizione (2:15.155), con Homola quinto (2:15.310) alle spalle di Vernay.

Alla fine i primi 12 sono racchiusi nello spazio di 1".

Grazie al decimo posto, Tin Sritrai (Team Thailand) si aggiudica la pole position della griglia invertita di Gara 2 e sarà davanti a tutti gli altri concorrenti della TCR Asia Series.

Rafaël Galiana è stato l'unico pilota a non riuscire a realizzare alcun tempo cronometrato a causa di continui cali di potenza accusati dalla sua Honda.

Gara 1 (11 giri) scatterà oggi alle ore 11;45 italiane e sarà visibile in diretta sul sito ufficiale della serie www.tcr-series.tv.

Roberto Colciago (pole position): "Non ero mai stato qui prima, ieri ho visto la pista per la prima volta e ovviamente ho dovuto adattarmi ad una vettura che non conoscevo nel pochissimo tempo a disposizione. Voglio ringraziare Target Competition, JAS Motorsport e tutti i meccanici per il lavoro svolto. Venerdì la prima parte delle prove libere mi è servita per imparare la pista, poi ci sono stati alcuni problemi alla parte anteriore della mia auto, che però si sono risolti. Sono contentissimo di questo risultato".

Pepe Oriola (secondo): "Quando ho montato l'ultimo treno di gomme nuove ho commesso un errore per cui mi aspettavo che qualcuno potesse andare più forte di me. Anche se non sono riuscito ad essere in pole position posso ritenermi contento del risultato. Il mio obiettivo resta il campionato, dunque non voglio per forza vincere la gara; cercherò di partire bene e vediamo cosa accadrà alla prima curva. Conosco bene l'auto e la pista, nel primo giro spingerò a fondo, penso che possa ottenere un ottimo risultato".

Mikhail Grachev (terzo): "Nelle libere c'è stato un problema al motore, per cui sono contento di essere tornato competitivo. Sappiamo che ci sono diverse aree in cui possiamo migliorare, ma debbo ringraziare la WestCoast Racing per aver riparato tutti i guasti rimandandomi in pista. Rispetto a Pepe sono più fortunato perché non mi sto giocando il campionato, dunque correrò a cuor leggero".

Tin Sritrai (decimo e in pole in TCR Asia Series): "Con una sola sessione di prove libere debbo dire che ho faticato molto. Praticamente sono riuscito a completare solamente un giro per via di alcuni problemi allo sterzo. Il mio team ha poi risolto tutto e per questo vorrei ringraziarlo. E' solo la seconda volta che corro con i piloti della TCR International Series, spero di ottenere un buon risultato e divertirmi. Penso positivo, ho una vettura competitiva ora e conosco bene la pista".

 

 

http://it.motorsport.com/tcr/news/colpaccio-di-colciago-e-pole-position-a-sepang-831526/?s=1

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×