Jump to content
Connacht

Haas

Recommended Posts

Leggo in giro che il progetto della Haas sembra molto promettente e la struttura che è in corso di mobilitazione è ben migliore di quella che ci fu per le varie HRT/pseudo-Lotus/Virganorussia.

Di preciso su quali basi si poggia il progetto, per poter sperare almeno di competere con le Sauber e le STR?
Inoltre quanto incide la fornitura Ferrari nel decidere i piloti, solo per uno (che sarà Gutierrez che c'ha pure lo sponsor o Vergne che è più veloce) o per entrambi ? Mi pare che anche Rossi sia considerato papabile.

Edited by Connacht

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rossi l'hanno escluso pochi giorni fa. Per motivi di sponsorship la Ferrari si è pappata il sedile che volevano assegnare a un rookie e probabilmente questo andrà a Gutierrez, salvo che non si scopra che è troppo brocco. In tal caso Vergne potrebbe andare bene. Grosjean sarebbe intenzionato a vedere le carte Haas - il che mi fa pensare che o la Renault non compra la Lotus o vuole Pic+un altro.

 

Secondo le ultime notizie, tutto il comprabile della Ferrari 2016 sarà incluso nella Haas 2016. A sua volta, il telaio e l'aerodinamica Haas verranno basati sull'attuale SF15T.

 

Ci sono discrete possibilità che batta la Sauber e la Toro Rosso. Magari è comparabile addirittura alla Force India.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra quasi che Haas diventi la Toro Rosso di Maranello. Non mi aspetto catastrofi come HRT, Marussia e Caterham, anzi.



Aggiungo una cosa per il discorso piloti. Comprensibile che vogliano piloti con esperienza per iniziare l'avventura in F1. Chissà che possa diventare più in la un'occasione per i piloti della FDA per debuttare in F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo che venga sfruttata anche per far debuttare dei piloti promettenti.

Sulla competitività Spero in una battaglia con la Sauber per il primo anno ( anche perché se la base é la f15 ... É buona ma non troppo anche considerato che sarà passato un anno), mentre la toro rosso la vedo per il momento troppo veloce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da considerare una cosa.

Quando il team Haas ha iniziato a correre in NASCAR, era un team di terzo livello con tanto di Johnny Sauter al volante (non un missile per intenderci). Per prima cosa, Gene Haas (non Carl Haas, quello del team Newman-Haas dove correvano gli Andretti e Mansell in CART) ha stabilizzato la squadra intesa come meccanici e responsabili. Poi ha deciso di fare un'accordo con Rick Hendrick (diciamo una sorta di Mercedes Benz della NASCAR) per comprare le vetture complete (sì, le vetture NASCAR vengono fabbricate dai team, non dai costruttori come Ford e Chevy). Poi ha fatto entrare Tony Stewart (grande campione della categoria) sia come pilota che come coproprietario e lì sono arrivati grossi sponsor. Di conseguenza ha cominciato a vincere gare e farsi le vetture da solo fino a vincere il campionato.

Con tutto ciò dico che non è uno di quelli avventurieri che fa la squadra per poi non avere i soldi per correre (Campos) e che poi non raccatta nemmeno uno sponsor nel giro di tre anni (Hispania).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La serietà del personaggio e del progetto si è vista subito! Anzichè arrivare con una valigiata di soldi ( o presunti tali) e buttarsi subito nella mischia a far figuracce ha intrapreso un percorso più lungo con un piano ben definito e cercando l'appoggio di un costruttore già esperto. Certo tutto questo non è garanzia di competitività ma è già un bel biglietto da visita. Poi come dici tu non è uno pieno di soldi senza conoscenze specifiche, viene comunque dalle competizioni motoristiche e sicuramente sa come si crea una squadra vincente. Io non sarei sorpreso di vederlo subito a metà schieramento. (anche se l'ipotesi che stiano lavorando sul telaio della F15 mi mette un po di dubbi)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Soprattutto è il fondatore di una multinazionale che è leader al mondo come produttore di centri di lavoro, quindi un settore al top della tecnlogia. E' tutt'altro che uno sprovveduto oppure un nuovo ricco con voglia di divertirsi a fare la hostess su un aereo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro che successo. Puoi essere il più grande costruttore al mondo di automobili e fallire miseramente, quindi nessun risultato è assicurato. Di sicuro c'è che i responsabili del progetto sono affidabili. Invece, nel caso del team USGP, si trattava di gente inaffidabile che aveva già fatto vedere il loro potenziale di vendere fumo in occasione della Falcon per la IndyCar.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno dei piloti, almeno il "leader" della squadra sembra essere Romain Grosjean. L'altro dovrebbe essere uno tra Esteban Gutierrez (favoritissimo) e Jean Eric Vergne.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma a che pro Grosjean? Perché non entrambi i terzi piloti Ferrari? Vergne ha dimostrato di non essere un fermo e Gutierrez porta schéi, starebbero già a posto così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me merita un sedile molto più Grosjean che Gutierrez, valigia a parte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo è da anni che la valigia viene prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Grosjean delle ultime stagioni merita. Il 2012 è stato disastroso, ma è migliorato tanto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grosjean per avere qualcuno cui affidare la squadra mentre Gutierrez porta soldini e sorrisi da mamma Ferrari, che così restituisce autonomia JEV che adesso deve dividersi i compiti con quell'incompetente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

volete decidere voi i piloti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un team con questo nome, dovesse fare schifo, verrebbe facilmente ribattezzato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sembra una sigla, proprio made in USA

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grosjean per me merita un buon team, Gutierrez lasciamo stare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un team con questo nome, dovesse fare schifo, verrebbe facilmente ribattezzato.

 

Non capisco che vuoi dire, è il nome del proprietario, che nome dovrebbe avere?

 

sembra una sigla, proprio made in USA

 

Come "Alfa" (Romeo). Non sapevo che le sigle fossero tipicamente americane...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×